Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Le poesie della tua vita

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
Candido
Candido
Viandante Storico
Viandante Storico
Il mio sguardo è nitido come un girasole.
Ho l'abitudine di camminare per le strade
guardando a destra e a sinistra
e talvolta guardando dietro di me...
E ciò che vedo a ogni momento
è ciò che non avevo mai visto prima,
e so accorgermene molto bene.
So avere lo stupore essenziale
che avrebbe un bambino se, nel nascere,
si accorgesse che è nato davvero...
Mi sento nascere a ogni momento
per l'eterna novità del Mondo...

Credo al mondo come a una margherita,
perché lo vedo. Ma non penso ad esso,
perché pensare è non capire...
Il Mondo non si è fatto perché noi pensiamo a lui,
(pensare è un'infermità degli occhi)
ma per guardarlo ed essere in armonia con esso...

Io non ho filosofia: ho sensi.
Se parlo della Natura, non è perché sappia ciò che è,
ma perché l'amo, e l'amo per questo
perché chi ama non sa mai quello che ama,
né sa perché ama, né cosa sia amare...

Amare è l'eterna innocenza,
e l'unica innocenza è non pensare...
(Pessoa)

27
laura18
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Ho bendato gli alberi con una benda verde
Ho chiesto loro di trovarmi, e loro l'hanno fatto con il rumore delle foglie

Ho bendato gli uccelli con una benda di nuvole
Ho chiesto loro di trovarmi, e l'hanno fatto con un cinguettio

Ho bendato la tristezza con un sorriso ,
E la tristezza ha trovato me il giorno dopo con un amore.

28
Masquerade
Masquerade
Viandante Residente
Viandante Residente
Fantasia

Pigliammoce sta vita cumme vene,
llassammo for' 'a porta 'a pucundria,
mparammece a campà c' 'a fantasia:
nce sta cosa cchiù bella pè campà?

'A fantasia se sceta ogne matina
comme si fosse prencepe rignante,
affonna 'e mane aperte int' 'e brillante
e nun s' 'e ppiglia: che s' 'e ppiglia a ffa?

E che curredo tene! Nu mantello
ca luce cchiù d''o sole e nun è d'oro;
quanno se mena ncuollo stu tesoro,
abbaglia 'a vista: nun se può guardà.

Pò tene nu relogio cumpiacente,
cu sissanta minute d'allegria,
mmiez' 'o quarante liegge: FANTASIA

e fa tà-tì, tà-tì, nun fa tì-tà...


Eduardo De Filippo

29
Dudù
Dudù
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Masquerade ha scritto:Fantasia

Pigliammoce sta vita cumme vene,
llassammo for' 'a porta 'a pucundria,
mparammece a campà c' 'a fantasia:
nce sta cosa cchiù bella pè campà?

'A fantasia se sceta ogne matina
comme si fosse prencepe rignante,
affonna 'e mane aperte int' 'e brillante
e nun s' 'e ppiglia: che s' 'e ppiglia a ffa?

E che curredo tene! Nu mantello
ca luce cchiù d''o sole e nun è d'oro;
quanno se mena ncuollo stu tesoro,
abbaglia 'a vista: nun se può guardà.

Pò tene nu relogio cumpiacente,
cu sissanta minute d'allegria,
mmiez' 'o quarante liegge: FANTASIA

e fa tà-tì, tà-tì, nun fa tì-tà...


Eduardo De Filippo
E' una poesia copiata..................peccato

30
Masquerade
Masquerade
Viandante Residente
Viandante Residente
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Fantasia

Pigliammoce sta vita cumme vene,
llassammo for' 'a porta 'a pucundria,
mparammece a campà c' 'a fantasia:
nce sta cosa cchiù bella pè campà?

'A fantasia se sceta ogne matina
comme si fosse prencepe rignante,
affonna 'e mane aperte int' 'e brillante
e nun s' 'e ppiglia: che s' 'e ppiglia a ffa?

E che curredo tene! Nu mantello
ca luce cchiù d''o sole e nun è d'oro;
quanno se mena ncuollo stu tesoro,
abbaglia 'a vista: nun se può guardà.

Pò tene nu relogio cumpiacente,
cu sissanta minute d'allegria,
mmiez' 'o quarante liegge: FANTASIA

e fa tà-tì, tà-tì, nun fa tì-tà...


Eduardo De Filippo
E' una poesia copiata..................peccato

Ti aspettavi una poesia scritta da me? Perché se è così... aspetta e spera. rotolarsi dal ridere

31
Dudù
Dudù
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Masquerade ha scritto:
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Fantasia

Pigliammoce sta vita cumme vene,
llassammo for' 'a porta 'a pucundria,
mparammece a campà c' 'a fantasia:
nce sta cosa cchiù bella pè campà?

'A fantasia se sceta ogne matina
comme si fosse prencepe rignante,
affonna 'e mane aperte int' 'e brillante
e nun s' 'e ppiglia: che s' 'e ppiglia a ffa?

E che curredo tene! Nu mantello
ca luce cchiù d''o sole e nun è d'oro;
quanno se mena ncuollo stu tesoro,
abbaglia 'a vista: nun se può guardà.

Pò tene nu relogio cumpiacente,
cu sissanta minute d'allegria,
mmiez' 'o quarante liegge: FANTASIA

e fa tà-tì, tà-tì, nun fa tì-tà...


Eduardo De Filippo
E' una poesia copiata..................peccato

Ti aspettavi una poesia scritta da me? Perché se è così... aspetta e spera. rotolarsi dal ridere
Io quì sul forum ho vinto un premio per averne scritto una KleanaFurbo

32
Masquerade
Masquerade
Viandante Residente
Viandante Residente
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Fantasia

Pigliammoce sta vita cumme vene,
llassammo for' 'a porta 'a pucundria,
mparammece a campà c' 'a fantasia:
nce sta cosa cchiù bella pè campà?

'A fantasia se sceta ogne matina
comme si fosse prencepe rignante,
affonna 'e mane aperte int' 'e brillante
e nun s' 'e ppiglia: che s' 'e ppiglia a ffa?

E che curredo tene! Nu mantello
ca luce cchiù d''o sole e nun è d'oro;
quanno se mena ncuollo stu tesoro,
abbaglia 'a vista: nun se può guardà.

Pò tene nu relogio cumpiacente,
cu sissanta minute d'allegria,
mmiez' 'o quarante liegge: FANTASIA

e fa tà-tì, tà-tì, nun fa tì-tà...


Eduardo De Filippo
E' una poesia copiata..................peccato

Ti aspettavi una poesia scritta da me? Perché se è così... aspetta e spera. rotolarsi dal ridere
Io quì sul forum ho vinto un premio per averne scritto una KleanaFurbo

Spero non si intitolasse B(U)ONA. KleanaOcchiolino
Io invece non ho la vena poetica. Artistica... sì, ma poetica proprio zero. E comunque ho dato uno sguardo veloce e ci sono poesie di autori famosi, quindi dubito di aver capito male il senso della discussione.

33
Dudù
Dudù
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Sono delle poesie che organizzano quì nel forum

34
Masquerade
Masquerade
Viandante Residente
Viandante Residente
Puoi linkare? O è qualche sezione riservata? Perché prima ne ho beccata una per la quale NON sono autorizzata. Che cosa disdicevole. KleanaFurbo

35
Dudù
Dudù
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Masquerade ha scritto:Puoi linkare? O è qualche sezione riservata? Perché prima ne ho beccata una per la quale NON sono autorizzata. Che cosa disdicevole.  KleanaFurbo
Mi dispiace non so linkare Le poesie della tua vita - Pagina 2 73990920

36
Masquerade
Masquerade
Viandante Residente
Viandante Residente
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Puoi linkare? O è qualche sezione riservata? Perché prima ne ho beccata una per la quale NON sono autorizzata. Che cosa disdicevole.  KleanaFurbo
Mi dispiace non so linkare Le poesie della tua vita - Pagina 2 73990920

Dudù: il poeta virtuale che non sa linkare... KleanaFurbo

37
Dudù
Dudù
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Masquerade ha scritto:
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Puoi linkare? O è qualche sezione riservata? Perché prima ne ho beccata una per la quale NON sono autorizzata. Che cosa disdicevole.  KleanaFurbo
Mi dispiace non so linkare Le poesie della tua vita - Pagina 2 73990920

Dudù: il poeta virtuale che non sa linkare... KleanaFurbo
Non sono pratico di computer proprio come te...................

38
Masquerade
Masquerade
Viandante Residente
Viandante Residente
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Puoi linkare? O è qualche sezione riservata? Perché prima ne ho beccata una per la quale NON sono autorizzata. Che cosa disdicevole.  KleanaFurbo
Mi dispiace non so linkare Le poesie della tua vita - Pagina 2 73990920

Dudù: il poeta virtuale che non sa linkare... KleanaFurbo
Non sono pratico di computer proprio come te...................

Beh... se non sai linkare, forse stai messo pure peggio di me. Ed è un evento!
Almeno sai copiare o incollare la poesia vincitrice?

39
Dudù
Dudù
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Masquerade ha scritto:
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:
@Dudù ha scritto:
@Masquerade ha scritto:Puoi linkare? O è qualche sezione riservata? Perché prima ne ho beccata una per la quale NON sono autorizzata. Che cosa disdicevole.  KleanaFurbo
Mi dispiace non so linkare Le poesie della tua vita - Pagina 2 73990920

Dudù: il poeta virtuale che non sa linkare... KleanaFurbo
Non sono pratico di computer proprio come te...................

Beh... se non sai linkare, forse stai messo pure peggio di me. Ed è un evento!
Almeno sai copiare o incollare la poesia vincitrice?
Ci proverò "cerca poesia" e la trovi

40
Lucio Musto
Lucio Musto
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Ecco, questa è la poesia di un grande,
che mi è molto cara di per se.
Infatti non è legata
ad alcun ricordo che ricordi,
né ad un momento lieto,
una bacio appassionato
o una lacrima versata.
Bella così com'è, nella mia mente,
ogni volta che la leggo
ché mai l'ho sciupata
per averla ad un estraneo
recitata.

-----------------------------------------------------------------


 

COCOTTE
(Guido Gozzano)


I
Ho rivisto il giardino, il giardinetto
contiguo, le palme del viale,
la cancellata rozza dalla quale
mi protese la mano ed il confetto…

II
«Piccolino, che fai solo soletto?»
«Sto giocando al Diluvio Universale.»
Accennai gli stromenti, le bizzarre
cose che modellavo nella sabbia,
ed ella si chinò come chi abbia
fretta d’un bacio e fretta di ritrarre
la bocca, e mi baciò di tra le sbarre
come si bacia un uccellino in gabbia.
Sempre ch’io viva rivedrò l’incanto
di quel suo volto tra le sbarre quadre!
La nuca mi serrò con mani ladre;
ed io stupivo di vedermi accanto
al viso, quella bocca tanto, tanto
diversa dalla bocca di mia Madre!
«Piccolino, ti piaccio che mi guardi?
Sei qui pei bagni? Ed affittate là?»
«Sì… vedi la mia mamma e il mio Papà?»
Subito mi lasciò, con negli sguardi
un vano sogno (ricordai più tardi)
un vano sogno di maternità…
«Una cocotte!…»
«Che vuol dire, mammina?»
«Vuol dire una cattiva signorina:
non bisogna parlare alla vicina!»
Co-co-tte… La strana voce parigina
dava alla mia fantasia bambina
un senso buffo d’ovo e di gallina…
Pensavo deità favoleggiate:
i naviganti e l’Isole Felici…
Co-co-tte… le fate intese a malefici
con cibi e con bevande affatturate…
Fate saranno, chi sa quali fate,
e in chi sa quali tenebrosi offici!

III
Un giorno – giorni dopo – mi chiamò
tra le sbarre fiorite di verbene:
«O piccolino, non mi vuoi più bene!…»
«è vero che tu sei una cocotte?»
Perdutamente rise… E mi baciò
con le pupille di tristezza piene.

IV
Tra le gioie defunte e i disinganni,
dopo vent’anni, oggi si ravviva
il tuo sorriso… Dove sei, cattiva
Signorina? Sei viva? Come inganni
(meglio per te non essere più viva!)
la discesa terribile degli anni?

Oimè! Da che non giova il tuo belletto
e il cosmetico già fa mala prova
l’ultimo amante disertò l’alcova…
Uno, sol uno: il piccolo folletto
che donasti d’un bacio e d’un confetto,
dopo vent’anni, oggi ti ritrova
in sogno, e t’ama, in sogno, e dice: T’amo!
Da quel mattino dell’infanzia pura
forse ho amato te sola, o creatura!
Forse ho amato te sola! E ti richiamo!
Se leggi questi versi di richiamo
ritorna a chi t’aspetta, o creatura!

Vieni! Che importa se non sei più quella
che mi baciò quattrenne? Oggi t’agogno,
o vestita di tempo! Oggi ho bisogno
del tuo passato! Ti rifarò bella
come Carlotta, come Graziella,
come tutte le donne del mio sogno!

Il mio sogno è nutrito d’abbandono,
di rimpianto. Non amo che le rose
che non colsi. Non amo che le cose
che potevano essere e non sono
state… Vedo la case, ecco le rose
del bel giardino di vent’anni or sono!

Oltre le sbarre il tuo giardino intatto
fra gli eucalipti liguri si spazia…
Vieni! T’accoglierà l’anima sazia.
Fa ch’io riveda il tuo volto disfatto;
ti bacierò; rifiorirà, nell’atto,
sulla tua bocca l’ultima tua grazia.

Vieni! Sarà come se a me, per mano,
tu riportassi me stesso d’allora.
Il bimbo parlerà con la Signora.
Risorgeremo dal tempo lontano.
Vieni! Sarà come se a te, per mano,
io riportassi te, giovine ancora.




Guido Gozzano

41
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Stavo per dirti “addio”; ma subito
ho frenato la mia voce, e sono ancora qui.
Separarmi da te mi fa paura: è spaventoso,
come l’amara notte di Acheronte.
Splendore del mattino è il tuo; ma è muto
il giorno: tu invece mi porti in dono la tua voce,
anche più dolce di un canto di sirena. In lei è sospesa
ogni speranza del mio cuore.

PAOLO SILENZIARIO (Antologia Palatina)

42
paolo iovine
paolo iovine
Viandante Mitico
Viandante Mitico
sei sicura non sia di Laura Pausini ?

43
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Lei pensa che la Pausini abbia la minima idea di che cosa sia l'Acheronte? Stia più attento, prima di porre domande sciocche.

44
paolo iovine
paolo iovine
Viandante Mitico
Viandante Mitico
perché ? Pausini a parte, sai tu cosa sia l' Acheronte ?

45
paolo iovine
paolo iovine
Viandante Mitico
Viandante Mitico
suvvia Pazza, non sfidi lo iovine in sollevamento pesi, è una battaglia persa.

46
PaperMoon
PaperMoon
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Non c’è parola più certa di un’altra.
S’impara a tacere con gli anni,
anche se sembra che parliamo.

Si nasce senza parole
e con tutte le parole distrutte ce ne andiamo.

E tuttavia,
nonostante vivere significhi ammutolire,
esiste un piacere primordiale nel silenzio,
che giustifica tutti i silenzi.


Javier Vicedo Alós

47
silena
silena
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Fantastica, Papermoon, esprime alla perfezione ciò che sento in questa fase della mia vita. Come l'hai scovata?

48
PaperMoon
PaperMoon
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ciao Silena

non ricordo bene,
ma l'ho sentita e voluta mia

49
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@paolo iovine ha scritto:perché ? Pausini a parte, sai tu cosa sia l' Acheronte ?

Io sì, e lei?

50
paolo iovine
paolo iovine
Viandante Mitico
Viandante Mitico
certo che si; è un animale africano in via di estinzione parente del rinoceronte.

51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.