Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

cagliari-milan 1-2 pagelle rossonere

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
Don Chisciotte 83
Don Chisciotte 83
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
@nonsidirebbe ha scritto:
@Don Chisciotte 83 ha scritto:Maldini uno dei più grandi terzini, ma sulla destra faceva pietà. :)

Ma quando mai ha giocato a destra? Forse giusto l'esordio a Udine a 16 anni con Liedholm, perchè era un destro naturale... Poi mai più visto in quella posizione.... Sbaglio?

Ahhh come non lo ricordi?
Sbagli sbagli, ti ricordi di Christian Ziege?
Per far giocare quel giocatore penoso, Maldini fu spostato a destra, prendendosi le critiche per tutto l'anno, come giocatore finito.
Poi rispostato a sinistra tornò fenomeno...

27
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:
Berlusconi non è l'intenditore di calcio che vuole sembrare ma ai tempi dei tre olandesi disse una cosa giusta: il segreto di questa squadra non è nei fuoriclasse dell'attacco ma in una difesa di mostri....il più debole se ci pensi era Tassotti che difficilmente sbagliava una partita ed era forte in entrambe le fasi

Maldera lo ricordo alla Roma, fu uno sbaglio del Milan che lo credette finito e invece giocò ancora ad alto livello...se non ricordo male fu il capocannoniere della decima stella in un Milan senza punte ....per scommessa sto citando a memoria senza googlare e mi par di ricordare che la punta fosse Chiodi (una mezza pippa diciamolo) in una squadra in cui segnavano tutti
il libero era Turone....quello che ci ha fatto vincere uno scudetto....perche la rubentus vuole gli scudetti indietro ma questi furti col cavolo che se li ricorda

Maldera fu sicuramente uno sbaglio del Milan, che evidentemente già allora aveva l'abitudine di dare per finiti giocatori che altrove avrebbero fatto assai bene (il più eclatante di quei tempi? Benetti).
Ricordi bene sul fatto che Maldera segnò 9 reti (erano 10 con quella al Pescara che fu tolta dalle statistiche perchè divenne 2-0 a tavolino per un sasso in testa a Rivera).
E ricordi bene sul centravanti: Chiodi (pace all'anima sua) segnò 7 gol, di cui 6 su rigore...
Tanto che a volte Liedholm (quando aveva disponibile anche Rivera, che giocò solo 13 partite) metteva Novellino-Bigon-Antonelli-Rivera-Buriani, giocando di fatto col "falso nueve"  inizio a sorridere 
Invece ricordi male sul libero: quello della stella era già Franco Baresi.
Turone era stato già ceduto al Catanzaro un paio di anni prima, dal quale la Roma lo prese in seguito.

anch'io scrivo senza guardare Google, e vado a memoria. Sono fatti del 1979, quando ero ragazzino... e cacchio se è vero che le cose apprese da piccoli si ricordano meglio!!!

28
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
sì hai ragione....andò via insieme a Sabadini....che tu forse non ricorderai
era un'ala trasformata in terzino....quando arrivò al Milan per un periodo fu il miglior terzino destro del campionato, era velocissimo, lo ricordo arrivare velocissimo sul fondo e crossare
poi ebbe un infortunio e non fu più lo stesso

29
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:sì hai ragione....andò via insieme a Sabadini....che tu forse non ricorderai
era un'ala trasformata in terzino....quando arrivò al Milan per un periodo fu il miglior terzino destro del campionato, era velocissimo, lo ricordo arrivare velocissimo sul fondo e crossare
poi ebbe un infortunio e non fu più lo stesso

Come non ricordo Sabadini???
La mia prima volta a San Siro, con un amico di mio papà, fu un Milan-Cesena nel 1975-76. Finì 3-0 e uno dei gol lo fece lui!
Era un bel giocatore, per quei tempi.

30
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.