Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Senza rispetto per il gusto altrui, leggo e suggerisco

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Sabotaggio d'amore - Amélie Nothomb

Ho avuto un bel leggere Ho Chi Min nel testo originale, tradurre Marx in ittita, abbandonarmi a un' analisi stilistica delle epanadiplosi del Libretto rosso, fare una trascrizione oulipiana del pensiero di Lenin, ho avuto un bel dare in pasto il comunismo alla mia riflessione, o viceversa: non sono riuscita ad andare oltre le conclusioni di quando avevo cinque anni.
Avevo appena messo piede in terra Rossa, non ero nemmeno uscita dall'aeroporto, e avevo già capito.
Avevo trovato il solo veicolo che potesse riassumere la situazione in una frase.
Questa asserzione era al tempo stesso bella, semplice, poetica e deludente, come tutte le grandi verità.
"L'acqua bolle a cento gradi." Frase di una bellezza elementare, che lascia un po' insoddisfatti.
Ma la vera bellezza deve lasciare insoddisfatti: deve lasciare all'anima una parte del suo desiderio.
Quanto a questo, la mia frase era bella.
Eccola: "Un paese comunista è un paese dove ci sono dei ventilatori."
Questa frase ha una struttura così luminosa che potrebbe servire come esempio in un trattato viennese di logica. Ma, al di là delle sue qualità di stile, questa asserzione è sorprendente perchè è vera.
All'aeroporto di Pechino, quando mi sono trovata faccia a faccia con una selva di ventilatori, questa verità mi è balzata agli occhi con l'inesplicabile evidenza delle rivelazioni.
Quegli strani fiori dalla corolla girevole chiusa in uno scolatoio da insalata non potevano non essere la spia di un ambiente fuori dal comune.
In Giappone c'era l'aria condizionata. Non ricordavo di aver mai visto lì questi vegetali plastificati.
Nei paesi comunisti, poteva capitare che ci fosse l'aria condizionata, ma non funzionava: allora era necessario un ventilatore.
In seguito ho vissuto in altri paesi comunisti, la Birmania e il Laos, che hanno confermato le mie opinioni del 1972.
Non voglio dire che nei paesi non comunisti non ci siano mai ventilatori, ma sono molto più rari e, cosa più impalpabile, lì sono insignificanti.
Il ventilatore sta al comunismo come l'epiteto sta a Omero: Omero non è l'unico scrittore al mondo che abbia utilizzato gli epiteti. Ma è sulla sua pagina che gli epiteti acquistano il loro pieno significato.
Nel 1985, nel suo film Papà è in viaggio d'affari, Kusturica ha girato una scena di interrogatorio comunista che metteva a confronto tre personaggi: l'interrogatore, l'interrogato e un ventilatore. Durante l'interminabile seduta di domande e risposte, la testa girevole dell'apparecchio si blocca, a un ritmo inesorabile, ora sull'interrogatore, ora sull'interrogato: si fissa su ogni personaggio prima di spostare il cono d'aria fino all'altro. Quel movimento assurdo e orripilante spinge all'estremo il senso di malessere della scena.
Durante tutto l'interrogatorio non si muove niente, né i due uomini né la macchina da presa: c'è solo questa. oscillazione del ventilatore. Senza il ventilatore, la scena non avrebbe mai potuto essere snervante fino a quel punto. Il ventilatore ha il ruolo del coro antico — solo molto più insopportabile, perché non emette giudizi, non pensa niente, si contenta di esserci per far risuonare
le cose e svolgere, con esattezza infallibile, il suo lavoro di ventilatore: efficace e senza opinioni, il coro che sognano tutti i regimi totalitari.
Dubito che anche l'avallo di un celebre cineasta jugoslavo
possa bastare a convincere della pertinenza delle mie riflessioni

2
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
adoro la penna della Nothomb!

3
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@vanth ha scritto:adoro la  penna della Nothomb!

E' il primo romanzo che leggo della Nothomb,  suggerimenti?

4
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
"Igiene dell'assassino", un libro di rara intelligenza.

5
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
Ah...

Acido solforico assolutamente, è geniale.
prosegui  con Stupori e tremori , Nè di Eva nè di Adamo, Le Catilinarie, Cosmetica del nemico...hai voglia...

e, mi raccomando, non farti mancare la sua stra-ordinaria autobiografia, ma solo dopo averne letti un po'

sono uno più interessante e acuto dell'altro.

6
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Prenotato!

7
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
acc... acido solforico... solo audio...

8
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
@Pazza_di_Acerra ha scritto:"Igiene dell'assassino", un libro di rara intelligenza.

pensa che è quello che ho trovato meno brillante  SGHIGNAZZARE 

9
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:acc... acido solforico... solo audio...

audio?

anche tu convertita alla barbarie degli eBook?  sconvoltA 

10
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@vanth ha scritto:
@Pazza_di_Acerra ha scritto:"Igiene dell'assassino", un libro di rara intelligenza.

pensa che è quello che ho trovato meno brillante  SGHIGNAZZARE 

Il bello sta proprio nella varietà dei gusti... Sai che palle aver tutti la medesima opinione!

11
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
poco ma sicuro !

12
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@vanth ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:acc... acido solforico... solo audio...

audio?

anche tu convertita alla barbarie degli eBook?  sconvoltA 

Io solo cartaceo.

C'è solo musicassetta o CD audio, ma li danno in prestito solo a chi ha problemi di vista o dislessia.

Lo metto nella lista dei libri da comprare.

13
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
Gran testa comunque che, unitamente all'innegabile originalità e rocambolesca biografia, ne fanno una delle autrici più affascinanti degli ultimi anni, una delle poche che ho apprezzato fino in fondo

14
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:
@vanth ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:acc... acido solforico... solo audio...

audio?

anche tu convertita alla barbarie degli eBook?  sconvoltA 

Io solo cartaceo.
fiuuù

C'è solo musicassetta o CD audio, ma li danno in prestito solo a chi ha problemi di vista o dislessia.
maddai! qui da me non si fanno discriminazioni sugli audiolibri  no 

Lo metto nella lista dei libri da comprare.

assolutamente!

15
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Io stasera provo a chiedere, in fin dei conti è Natale!!!
Magari sono più buoni.

16
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ahahah... oppure presto loro i miei occhiali! Ahahahahah

17
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
o più stronzi :-)

però ne val proprio la pena di averlo in casa, a prescindere dalla disponibilità della biblio

18
vanth
vanth
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:ahahah... oppure presto loro i miei occhiali! Ahahahahah

se sei messa così male, potresti provare a spacciarti per ipovedente

in fondo...sarebbe pur sempre per una giusta causa  Senza rispetto per il gusto altrui, leggo e suggerisco 73990920 

19
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@vanth ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:ahahah... oppure presto loro i miei occhiali! Ahahahahah

se sei messa così male, potresti provare a spacciarti per ipovedente

in fondo...sarebbe pur sempre per una giusta causa  Senza rispetto per il gusto altrui, leggo e suggerisco 73990920 

é che mi conoscono da una vita... dopo aver piagnucolato un po', magari pesto anche i piedi,  giocherò l'ultima carta

20
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.