Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere

Condividi 

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Per  chi si fosse illuso dopo Celtic e Catania, riecco a voi il Milan di quest’anno. Una squadra priva di qualità, prevedibile e senza palle, che riesce a cavarsela contro un Livorno molto più rapido e umile grazie alla serata di vena di Balotelli, che si è caricato sulle spalle praticamente tutta la squadra, ottenendo un pareggio non scandaloso, ma che se va stretto a qualcuno è al Livorno.
Due parole sulla squadra di casa: organizzata, rapida, grintosa al limite del provocatorio (soprattutto all’inizio) e con alcune individualità da notare: Paulinho è una scheggia, Siligardi ha numeri di classe, e Duncan mi sembra la fotocopia dell’Asamoah della Juve, e non è poco. Mistero come mai sia così giù in classifica.
Il Milan, invece… Beh, si continua a parlare delle assenze e così via, ma chiunque giochi il risultato non cambia. Kakà dà orgoglio a questa squadra con la sua personalità, anche se combina poco o niente, e gli altri sono troppo altalenanti perché si speri di raddrizzare questa stagione disgraziata. Speriamo di  non perdere con l’Ajax (cosa tutt’altro che impossibile) ma non illudiamoci. Anche perché almeno fino a Natale Allegri sarà sempre su quella panchina che raramente ha visto gente più indegna sedervisi sopra.

Gabriel 5,5: Para una punizione di Emerson, si fa trovare pronto nell’ordinaria amministrazione, ma su entrambi i gol può fare di più, anche se non sono vere papere. Soprattutto su quello di Paulinho, che lo buca sul suo palo. Torno a dire che mi sembra tutto tranne che un portiere-fenomeno in erba. In Italia ce ne sono parecchi meglio di lui. Uno ce l’aveva di fronte stasera.
Poli 4,5: Mi dispiace davvero dargli un votaccio, ma a differenza di Catania, stasera si vede che non è un terzino. Mbaye e Duncan hanno forza e polmoni, e lui arranca, si sbatte e poi va sempre più in affanno. Incapace di proporsi con lucidità in avanti, lascia voragini per i contropiede livornesi, almeno una volta pure innescati da una sua palla persa. Esce decisamente troppo tardi.
Zapata 6: Ha gravi colpe sul secondo gol, sbagliando il fuorigioco e non riuscendo più a riprendere Paulinho.  Dopo quell’episodio per qualche minuto pare in confusione. Ma aveva cominciato bene e finisce pure bene. Sufficienza stiracchiata, ma gliela do.
Mexes 6,5: Anche lui ha colpe, ma sul primo gol, quando lascia troppo spazio a Siligardi che impallina Gabriel. Poi però non sbaglia nulla e anzi sbroglia un sacco di situazioni pericolose. In avanti si nota per una bella torre per El Shaarawy.
Emanuelson 6: E’ in un buon momento di forma, e anche quando il Milan con lo scellerato 4-2-3-1 rischia più e più volte il contropiede, lui è sempre dove deve essere. Non fa niente di bellissimo, ma c’è sempre.
Montolivo 5: Per essere un grande giocatore bisogna avere continuità su livelli alti. Lui invece alterna ottime partite a pessime come quella di oggi, dove non fa nulla d’altro se non far girare la palla in modo prevedibile, e sbaglia troppe volte sul pressing avversario.
De Jong 6: Il gol di Siligardi nasce da una sua respinta difettosa. Un altro errore prima aveva mandato Paulinho al tiro, e sul finire del primo tempo si fa saltare da Duncan che tira fuori. Si riprende a fatica nella ripresa, ma quando c’è da coprire sul 4-2-3-1 migliora e finisce in crescendo, anche con un bel colpo di testa alto non di molto.
Nocerino 6: Corre e corre. Non si ricorda niente di bello e niente di brutto nella sua partita. Comprimario.
Birsa 6: Quasi come Nocerino. Emarginato sulla fascia destra, non fa errori e partecipa ogni tanto alle azioni. Prima della fine del primo tempo esce infortunato.
Kakà 5,5: Comincia molto bene, inserendosi su invito di Balotelli (ma il tiro è deviato in corner) e poi dando a Balotelli l’assist per il vantaggio. E’ il settimo minuto. Da lì fino alla fine, a parte una bella palla per Niang e una punizione tirata bene per De Jong, sono solo palle perse, dribbling non riusciti, ritardi fatali. Se nei suoi movimenti non si rivedesse il fantasma del Kakà che fu, questo sarebbe uno di cui ti chiederesti se non sia meglio Saponara. Le cose che non sbaglia sono quelle che nessuno nel suo ruolo può sbagliare.
Balotelli 7: In qualche modo mette in rete l’assist di Kakà ed è 1-0. Punizione magistrale ed è il 2-2. Botta terrificante che scuote la parte bassa della traversa. E anche un’azione personale chiusa con una botta violenta che Bardi miracolosamente devia in angolo (col senno di poi era meglio appoggiare di precisione aspettando il portiere, ma facile a dirsi). In partita dall’inizio, quando serve una bella palla a Kakà, poco litigioso. Anche se per parte della partita si assenta, direi che quanto sopra basta per dire che è stato di gran lunga il migliore in campo del Milan.

El Shaarawy 5,5: Entra per Birsa e gli tocca giocare per un’ora intera. Non ce l’ha ancora nella gambe. Un buon tentativo su torre di Mexes respinto dalla difesa livornese, e poi solo passaggini all’indietro e presenza impalpabile.
Niang 5,5: Con lui al posto di Nocerino si passa al 4-2-3-1. Fa praticamente solo confusione, e gioca peggio che non si può un bell’invito di Kakà.
De Sciglio 6,5: Una buona mezz’ora, fatta di sovrapposizioni, cross e buona tenuta della posizione. Rispetto a Poli c’è un abisso, ma non per colpa di Poli, che non è un terzino.

Allegri: Rieccolo qui. Capisco la scelta di Gabriel in vista Ajax, anche se col senno di poi con Abbiati in porta forse si sarebbe vinto. Ma perché ancora Poli terzino (soluzione di totale emergenza) quando ne hai due (Bonera e Zaccardo) che sono difensori di ruolo? Poli avrebbe potuto stare a centrocampo invece di un Nocerino sempre meno convinto di sé. Poi si fa male Birsa, e questa è sfiga, ma l’hai visto El Shaarawy in allenamento? Ti sembra uno recuperato per fare un’ora? Soprattutto se poi passi al 4-2-3-1 dove gli esterni devono correre anche in copertura? Insomma, tanto per non essere ripetitivi: quando te ne vai?

2
Don Chisciotte 83
Don Chisciotte 83
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
Gabriel 5: In entrambi i goal non è impeccabile, poche parate degne di nota.
Poli 5,5: Prova a spingere ma senza grandi risultati, dietro soffre.
Zapata 6: Discreta partita, ma sbaglia il fuorigioco sul 2-1 per il Livorno.
Mexes 6: Lascia tirare tranquillamente Siligardi per l'1-1, lasciandogli troppo spazio, ma per il resto tiene molto bene.
Emanuelson 5: Davanti non si vede mai, e dietro sempre un attimo in ritardo.
Montolivo 5: Fuori partita, non costruisce quasi nulla degno di nota e non bravo come altre partite in chiusura.
De Jong 5: Molti errori nei passaggi e pochi palloni recuperati.
Nocerino 4,5: Non si vede mai in avanti nè in recupero.
Birsa 5: Esce infortunato, ma prima non combina nulla di buono.
Kakà 5,5: Si vede poco, anche se è suo l'assist per il primo goal e alcune belle giocate nel secondo tempo, ma anche tanti errori e dribbling di troppo.
Balotelli 7,5: L'unico che gioca e lotta in questa partita, doppietta di cui il secondo goal è spettacolare. Traversa e gran parata del portiere su una sua tiro potentissimo.

El Shaarawy 5,5: Non incide, ancora fuori forma.
Niang 5,5: Tiraccio su assist di Kakà, tanta volontà pochi fatti.
De Sciglio 6,5: Gioca pochi minuti, ma combina più lui in pochi minuti che entrambi i terzini per tutta la partita, belle giocate, bei cross. Bentornato!

Allegri: 5. Perché Bonera non gioca?

3
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
troopo buoni tutti e due con la elebre coppia dei disastri, Zapata 4.5 e Mexes 5.....lenti,insicuri, sempre presi di infilata, supponenti e svagati...il Livorno non fa male sulle fasce, fa male quando entra centralmente perche' abbiamo due centrali celebrolesi che non valgono un Thiago Silva con una gamba sola ed un Nesta che se torna e gioca adesso fa sicuramente meglio di loro.................

4
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@orvix ha scritto:troopo buoni tutti e due con la  elebre coppia dei disastri, Zapata 4.5 e Mexes 5.....lenti,insicuri, sempre presi di infilata, supponenti e svagati...il Livorno non fa male sulle fasce, fa male quando entra centralmente perche' abbiamo due centrali celebrolesi che non valgono un Thiago Silva con una gamba sola ed un Nesta che se torna e gioca adesso fa sicuramente meglio di loro.................

dimenticavo....il fuorigioco lo faccio meglio io a calcetto di quei due deficienti.............

5
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:Per  chi si fosse illuso dopo Celtic e Catania, riecco a voi il Milan di quest’anno. Una squadra priva di qualità, prevedibile e senza palle, che riesce a cavarsela contro un Livorno molto più rapido e umile grazie alla serata di vena di Balotelli, che si è caricato sulle spalle praticamente tutta la squadra, ottenendo un pareggio non scandaloso, ma che se va stretto a qualcuno è al Livorno.
Due parole sulla squadra di casa: organizzata, rapida, grintosa al limite del provocatorio (soprattutto all’inizio) e con alcune individualità da notare: Paulinho è una scheggia, Siligardi ha numeri di classe, e Duncan mi sembra la fotocopia dell’Asamoah della Juve, e non è poco. Mistero come mai sia così giù in classifica.
Il Milan, invece… Beh, si continua a parlare delle assenze e così via, ma chiunque giochi il risultato non cambia. Kakà dà orgoglio a questa squadra con la sua personalità, anche se combina poco o niente, e gli altri sono troppo altalenanti perché si speri di raddrizzare questa stagione disgraziata. Speriamo di  non perdere con l’Ajax (cosa tutt’altro che impossibile) ma non illudiamoci. Anche perché almeno fino a Natale Allegri sarà sempre su quella panchina che raramente ha visto gente più indegna sedervisi sopra.

Gabriel 5,5: Para una punizione di Emerson, si fa trovare pronto nell’ordinaria amministrazione, ma su entrambi i gol può fare di più, anche se non sono vere papere. Soprattutto su quello di Paulinho, che lo buca sul suo palo. Torno a dire che mi sembra tutto tranne che un portiere-fenomeno in erba. In Italia ce ne sono parecchi meglio di lui. Uno ce l’aveva di fronte stasera.
Poli 4,5: Mi dispiace davvero dargli un votaccio, ma a differenza di Catania, stasera si vede che non è un terzino. Mbaye e Duncan hanno forza e polmoni, e lui arranca, si sbatte e poi va sempre più in affanno. Incapace di proporsi con lucidità in avanti, lascia voragini per i contropiede livornesi, almeno una volta pure innescati da una sua palla persa. Esce decisamente troppo tardi.
Zapata 6: Ha gravi colpe sul secondo gol, sbagliando il fuorigioco e non riuscendo più a riprendere Paulinho.  Dopo quell’episodio per qualche minuto pare in confusione. Ma aveva cominciato bene e finisce pure bene. Sufficienza stiracchiata, ma gliela do.
Mexes 6,5: Anche lui ha colpe, ma sul primo gol, quando lascia troppo spazio a Siligardi che impallina Gabriel. Poi però non sbaglia nulla e anzi sbroglia un sacco di situazioni pericolose. In avanti si nota per una bella torre per El Shaarawy.
Emanuelson 6: E’ in un buon momento di forma, e anche quando il Milan con lo scellerato 4-2-3-1 rischia più e più volte il contropiede, lui è sempre dove deve essere. Non fa niente di bellissimo, ma c’è sempre.
Montolivo 5: Per essere un grande giocatore bisogna avere continuità su livelli alti. Lui invece alterna ottime partite a pessime come quella di oggi, dove non fa nulla d’altro se non far girare la palla in modo prevedibile, e sbaglia troppe volte sul pressing avversario.
De Jong 6: Il gol di Siligardi nasce da una sua respinta difettosa. Un altro errore prima aveva mandato Paulinho al tiro, e sul finire del primo tempo si fa saltare da Duncan che tira fuori. Si riprende a fatica nella ripresa, ma quando c’è da coprire sul 4-2-3-1 migliora e finisce in crescendo, anche con un bel colpo di testa alto non di molto.
Nocerino 6: Corre e corre. Non si ricorda niente di bello e niente di brutto nella sua partita. Comprimario.
Birsa 6: Quasi come Nocerino. Emarginato sulla fascia destra, non fa errori e partecipa ogni tanto alle azioni. Prima della fine del primo tempo esce infortunato.
Kakà 5,5: Comincia molto bene, inserendosi su invito di Balotelli (ma il tiro è deviato in corner) e poi dando a Balotelli l’assist per il vantaggio. E’ il settimo minuto. Da lì fino alla fine, a parte una bella palla per Niang e una punizione tirata bene per De Jong, sono solo palle perse, dribbling non riusciti, ritardi fatali. Se nei suoi movimenti non si rivedesse il fantasma del Kakà che fu, questo sarebbe uno di cui ti chiederesti se non sia meglio Saponara. Le cose che non sbaglia sono quelle che nessuno nel suo ruolo può sbagliare.
Balotelli 7: In qualche modo mette in rete l’assist di Kakà ed è 1-0. Punizione magistrale ed è il 2-2. Botta terrificante che scuote la parte bassa della traversa. E anche un’azione personale chiusa con una botta violenta che Bardi miracolosamente devia in angolo (col senno di poi era meglio appoggiare di precisione aspettando il portiere, ma facile a dirsi). In partita dall’inizio, quando serve una bella palla a Kakà, poco litigioso. Anche se per parte della partita si assenta, direi che quanto sopra basta per dire che è stato di gran lunga il migliore in campo del Milan.

El Shaarawy 5,5: Entra per Birsa e gli tocca giocare per un’ora intera. Non ce l’ha ancora nella gambe. Un buon tentativo su torre di Mexes respinto dalla difesa livornese, e poi solo passaggini all’indietro e presenza impalpabile.
Niang 5,5: Con lui al posto di Nocerino si passa al 4-2-3-1. Fa praticamente solo confusione, e gioca peggio che non si può un bell’invito di Kakà.
De Sciglio 6,5: Una buona mezz’ora, fatta di sovrapposizioni, cross e buona tenuta della posizione. Rispetto a Poli c’è un abisso, ma non per colpa di Poli, che non è un terzino.

Allegri: Rieccolo qui. Capisco la scelta di Gabriel in vista Ajax, anche se col senno di poi con Abbiati in porta forse si sarebbe vinto. Ma perché ancora Poli terzino (soluzione di totale emergenza) quando ne hai due (Bonera e Zaccardo) che sono difensori di ruolo? Poli avrebbe potuto stare a centrocampo invece di un Nocerino sempre meno convinto di sé. Poi si fa male Birsa, e questa è sfiga, ma l’hai visto El Shaarawy in allenamento? Ti sembra uno recuperato per fare un’ora? Soprattutto se poi passi al 4-2-3-1 dove gli esterni devono correre anche in copertura? Insomma, tanto per non essere ripetitivi: quando te ne vai?
Sui giornali stamane c'è scritto: Balotelli salva Allegri!
Mi chiedo però se poi il Milan si salverà andando avanti così.
La vittoria di Catania è stata contro una squadra destinata alla serie B.
A Livorno meritavamo di perdere.
Non sono molto tranquillo, ci giocheremo la salvezza fino alla fine, con Allegri al suo posto.

6
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@cinquestelle ha scritto:
Sui giornali stamane c'è scritto: Balotelli salva Allegri!
Mi chiedo però se poi il Milan si salverà andando avanti così.
La vittoria di Catania è stata contro una squadra destinata alla serie B.
A Livorno meritavamo di perdere.
Non sono molto tranquillo, ci giocheremo la salvezza fino alla fine, con Allegri al suo posto.
Purtroppo anch'io vedo a tratti gli spettri del 1982.
Ma non  mi ascolta nessuno in società!  SGHIGNAZZARE

7
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:troopo buoni tutti e due con la  elebre coppia dei disastri, Zapata 4.5 e Mexes 5.....lenti,insicuri, sempre presi di infilata, supponenti e svagati...il Livorno non fa male sulle fasce, fa male quando entra centralmente perche' abbiamo due centrali celebrolesi che non valgono un Thiago Silva con una gamba sola ed un Nesta che se torna e gioca adesso fa sicuramente meglio di loro.................
Penso che se Zapata e Mexes (che ovviamente non valgono Thiago Silva e Nesta) a volte fanno brutte figure sia anche per i loro limiti ma soprattutto perchè la squadra è messa male in campo e difende male.
Ieri, Poli non teneva nessuno dalla sua parte, e quando si è passati al 4-2-3-1, nè Niang nè El Shaarawy aiutavano in fase difensiva. C'erano voragini ovunque, e se non abbiamo perso è perchè Zapata e Mexes non hanno più sbagliato nulla, e non era facile.
Ma questa è la mia opinione.

8
Don Chisciotte 83
Don Chisciotte 83
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
@nonsidirebbe ha scritto:
@orvix ha scritto:troopo buoni tutti e due con la  elebre coppia dei disastri, Zapata 4.5 e Mexes 5.....lenti,insicuri, sempre presi di infilata, supponenti e svagati...il Livorno non fa male sulle fasce, fa male quando entra centralmente perche' abbiamo due centrali celebrolesi che non valgono un Thiago Silva con una gamba sola ed un Nesta che se torna e gioca adesso fa sicuramente meglio di loro.................
Penso che se Zapata e Mexes (che ovviamente non valgono Thiago Silva e Nesta) a volte fanno brutte figure sia anche per i loro limiti ma soprattutto perchè la squadra è messa male in campo e difende male.
Ieri, Poli non teneva nessuno dalla sua parte, e quando si è passati al 4-2-3-1, nè Niang nè El Shaarawy aiutavano in fase difensiva. C'erano voragini ovunque, e se non abbiamo perso è perchè Zapata e Mexes non hanno più sbagliato nulla, e non era facile.
Ma questa è la mia opinione.
La penso anche io come te, sono meno critico su Poli, ma le fasce difensive non sono certo da Serie A al momento (come anche il portiere).

9
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:
@cinquestelle ha scritto:
Sui giornali stamane c'è scritto: Balotelli salva Allegri!
Mi chiedo però se poi il Milan si salverà andando avanti così.
La vittoria di Catania è stata contro una squadra destinata alla serie B.
A Livorno meritavamo di perdere.
Non sono molto tranquillo, ci giocheremo la salvezza fino alla fine, con Allegri al suo posto.
Purtroppo anch'io vedo a tratti gli spettri del 1982.
Ma non  mi ascolta nessuno in società!  SGHIGNAZZARE
Ma porca misera in società non vedono cosa è successo a Verona col Chievo e a Genova con la Sampdoria?
Due squadre praticamente "morte" che con il cambio di tecnico risorgono.
Perché dobbiamo insistere con Allegri?
La mia speranza è che abbiano già individuato il tecnico della rinascita (Prandelli?) e che ormai perso il terzo posto tirino a campare
con l'idea di approdare almeno agli ottavi di Champions per incassare i soldi del passaggio del turno.

10
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinquestelle ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:
@cinquestelle ha scritto:
Sui giornali stamane c'è scritto: Balotelli salva Allegri!
Mi chiedo però se poi il Milan si salverà andando avanti così.
La vittoria di Catania è stata contro una squadra destinata alla serie B.
A Livorno meritavamo di perdere.
Non sono molto tranquillo, ci giocheremo la salvezza fino alla fine, con Allegri al suo posto.
Purtroppo anch'io vedo a tratti gli spettri del 1982.
Ma non  mi ascolta nessuno in società!  SGHIGNAZZARE
Ma porca misera in società non vedono cosa è successo a Verona col Chievo e a Genova con la Sampdoria?
Due squadre praticamente "morte" che con il cambio di tecnico risorgono.
Perché dobbiamo insistere con Allegri?
La mia speranza è che abbiano già individuato il tecnico della rinascita (Prandelli?) e che ormai perso il terzo posto tirino a campare
con l'idea di approdare almeno agli ottavi di Champions per incassare i soldi del passaggio del turno.



il nuovo tecnico e' Clarence Seedorf, questo e' ormai certo.
E' libero da gennaio, ma il Milan non vuole pagare il doppio stipendio, Allegri(uomo senza dignita') non si dimette neanche a pensarci, quindi arrivera' Seedorf a Gennaio solo se ci troveremo in cattivissime acque oppure se usciremo mercoledi dalla champions...ma Allegri comunque tutto dicembre lo fa, se batte l'Aiax e tra Inter e Roma fa due o tre punti si mantiene comunque in linea di galleggiamento e secondo me arriva a giugno....

11
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:
@cinquestelle ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:
@cinquestelle ha scritto:
Sui giornali stamane c'è scritto: Balotelli salva Allegri!
Mi chiedo però se poi il Milan si salverà andando avanti così.
La vittoria di Catania è stata contro una squadra destinata alla serie B.
A Livorno meritavamo di perdere.
Non sono molto tranquillo, ci giocheremo la salvezza fino alla fine, con Allegri al suo posto.
Purtroppo anch'io vedo a tratti gli spettri del 1982.
Ma non  mi ascolta nessuno in società!  SGHIGNAZZARE
Ma porca misera in società non vedono cosa è successo a Verona col Chievo e a Genova con la Sampdoria?
Due squadre praticamente "morte" che con il cambio di tecnico risorgono.
Perché dobbiamo insistere con Allegri?
La mia speranza è che abbiano già individuato il tecnico della rinascita (Prandelli?) e che ormai perso il terzo posto tirino a campare
con l'idea di approdare almeno agli ottavi di Champions per incassare i soldi del passaggio del turno.



il nuovo tecnico e' Clarence Seedorf, questo e' ormai certo.
E' libero da gennaio, ma il Milan non vuole pagare il doppio stipendio, Allegri(uomo senza dignita') non si dimette neanche a pensarci, quindi arrivera' Seedorf a Gennaio solo se ci troveremo in cattivissime acque oppure se usciremo mercoledi dalla champions...ma Allegri comunque tutto dicembre lo fa, se batte l'Aiax e tra Inter e Roma fa due o tre punti si mantiene comunque in linea di galleggiamento e secondo me arriva a giugno....

Purtroppo non credo che Seedorf sia una grande idea (ricordo che il pubblico caprone già lo contestava da giocatore) per ridare vita a questa squadra depressa. Ma soprattutto sono convinto che mai e poi mai arriverebbe a stagione in corso per risollevare questi sbandati, col concretissimo rischio di bruciarsi molto peggio di Leonardo.
La conclusione è che o salta Allegri e lo sostituiscono con un traghettatore interno (promozione ad interim di Tassotti, oppure Filippo Galli e via dicendo) o ce lo teniamo fino a giugno. E credo proprio che al momento l'intenzione sia quest'ultima, proprio come nel 1982, quando a Radice subentrò Italo Galbiati, ma troppo tardi...

12
biba
biba
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Ciao milanisti
Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere Umorismo-del-gufo

 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere 

13
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@biba ha scritto:Ciao milanisti
Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere Umorismo-del-gufo

 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere 

Ma non eravate voi quelli di: "Gufo laziale cambia canale?"

14
biba
biba
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 


si, ma a volte mi piace fare la diavola

 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere 

15
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@biba ha scritto:Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 Livorno - Milan 2-2: pagelle rossonere 214252 


si, ma a volte mi piace fare la diavola

 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere 

Io invece vi auguro di stravincere lo scudetto, ti dirò che se la prossima partita di campionato dovessimo perderla non sarei così dispiaciuto.

16
biba
biba
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Ma no ..dai! Perchè dici così??
Io volevo litigare un po' con te  scappare 

17
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@biba ha scritto:Ma no ..dai! Perchè dici così??
Io volevo litigare un po' con te  scappare 

Ma come potrei, amo Roma con tutto il mio cuore, ogni volta che ci vado non vorrei più andare via.
No, non è proprio possibile litigare con una romanista.
E poi ci sono troppi scudetti di differenza per diventare rivali! KleanaOcchiolino 

18
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.