Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Milan - Sampdoria 1-0: pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Partita mediocre tra squadre mediocri.
Non ho visto Verona e Bologna, ma la Sampdoria mi è sembrata decisamente la squadra peggiore incontrata dal Milan fino ad ora. Ne è venuta fuori una partita senza sussulti, condotta dal Milan dall’inizio alla fine, e terminata con una vittoria di misura che, almeno, non è un furto.
Specialmente nel secondo tempo il Milan è stato a tratti perfino divertente, anche se poco concreto. Insomma, se la Samp lotterà per salvarsi, il Milan di stasera può aspirare ad una solida mezza classifica…. La notizia peggiore è che Allegri così si rinsalda sulla panchina. Proprio non ce lo toglieremo mai di torno!

Abbiati 6: Le occasioni (poche) pericolose della Samp sono tutti tiri che escono dallo specchio della porta, di poco o di tanto. Non deve fare una parata che sia una, solo un paio di uscite.
Zaccardo 5,5: Più intraprendente di altre volte, è spesso in proiezione offensiva, ma tra tutti i cross che fa (e sono tanti), solo uno è decente. In difesa perde una palla velenosa su cui salva Zapata, e su un cross alto si fa sovrastare da Soriano che però colpisce debole. Mediocre.
Zapata 6: Sufficienza molto stiracchiata. Gliela do per la chiusura con tempismo sulla palla persa da Zaccardo, per un buon break nel secondo tempo con palla rubata e trascinata fino all’area avversaria e per il colpo di testa su cross di Zaccardo. In difesa, la palla più pericolosa della Samp è il colpo di testa di Costa su corner, fuori di un soffio. E di chi era Costa? Indovinato… Altre incertezze, ma niente danni.
Mexes 7,5: In partite così, la difesa è lui. Non ha di fronte fenomeni, ma non sbaglia un intervento, un alleggerimento, un anticipo. Rimedia spesso alle approssimazioni dei suoi compagni di reparto. Anche in area avversaria si fa vedere con una bella sponda di testa.
Constant 4,5: La maledizione della fascia sinistra continua. Che sia lui o sia Emanuelson, chi gioca lì quest’anno è orribile a vedersi. In velocità è regolarmente infilato da De Silvestri. In avanti non combina nulla di buono. Su un bell’assist di Robinho fa la cosa più spettacolare, tirando al volo di sinistro. In realtà è un tiraccio fuori di 10 metri.
Poli 6,5: Come al solito fa grande quantità, pur senza inventare cose indimenticabili. Poco dopo l’1-0 un suo tiro cross diventa una gran palla per Robinho. Non è un giocatore qualunque, in un Milan migliore saprebbe essere importante. Esce stremato.
De Jong 7: Convincentissimo a fare la diga in mezzo al campo. Superato in dribbling forse solo una volta.
Muntari 6: Qualche inserimento, una buona quantità, pur con la qualità che gli si conosce. In difesa anche lui sta a guardare Costa che salta e per poco non segna. E’ il primo a uscire.
Birsa 7: Lo dicevo l’altra volta che secondo me non è scarso. Ha buona tecnica, e ha solo bisogno di fiducia e continuità, e la sta trovando. A parte il gol, dialoga bene con i compagni di attacco dando buoni suggerimenti a Robinho e due volte a Matri. Subito dopo il gol, un altro bel tiro da fuori genera l’occasione per il raddoppio per Poli e Robinho. Poi esce.
Robinho 7: E’ la cosa più bella della serata, rivederlo sui suoi livelli. Si comporta da leader, prende iniziative e apre bene il gioco. E continua fino alla fine a suggerire bene, come a Niang al novantesimo. Peccato che su quella palla di Poli, in spaccata, riesca a tirarla addosso a Da Costa anziché appoggiarla facilmente in gol, Proprio come il Robinho dello scudetto, che si mangiava gol pazzeschi…
Matri 5,5: Non è servito bene, gli arrivano pochissime palle pulite, ed è anche un po’ sfigato, perché più di una volta c’è lo stinco o la caviglia del difensore a stoppargli i tiri. Però sbaglia anche parecchi palloni giocabili. Bella una sua iniziativa con palla rubata sulla trequarti e tiro però fuori.

Emanuelson 6: Non è che faccia grandi cose, ma è un fatto che con lui al posto di Muntari il gioco diventa più veloce e anche più tecnico. Se l’avversario, come la Samp, non ti obbliga a contenere molto, è normale che lui possa essere utile.
Niang 6: Rileva Birsa col Milan in vantaggio, e con la Samp che si alza un po’, lui può sfruttare la velocità. Si fa vedere spesso, ed è bella una sua azione personale, con palla deviata da Da Costa con la punta delle dita. Spreca male alla fine un bel contripiede imbeccato da Robinho.
Nocerino 6: Rileva Poli a venti dalla fine, e mantiene la posizione.

Allegri: Giudico solo la partita di stasera: niente da dire. Zaccardo per Abate è giusto, così Ignazio sarà più fresco contro Ajax e Juve. I cambi sono tutti giusti e al momento giusto. Il gioco del secondo tempo è gradevole. Ma non dimentichiamo che la Samp è sembrata davvero scarsa.

2
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
stavo pensando ieri che con il rientro di Elsha, Balo Kaka e Pazzini davanti siamo in superabbondanza, e se giochiamo con il trequartista e due punte, come ormai pare assodato, stanno fuori uno tra Matri e Pazzini e sia Elsha che Robinho......

3
xmanx
xmanx
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
La samp vista ieri sera è davvero poca cosa...ma proprio poca poca.
Ho visto il solito milan lento, macchinoso e privo di idee. Le occasioni gol ci sono state, ma con una Samp così scarsa, se non ce ne fossero state mi sarei tagliato le vene.

Ho visto un buon Birsa...ottimi spunti, ottime giocate...buona capacità nell'affrontare e saltare l'uomo. Mi è piaciuto. A tratti mi è sembrato di rivedere il caro Donadoni.
Questa è l'unica nota positiva oltre al risultato.

4
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@xmanx ha scritto:La samp vista ieri sera è davvero poca cosa...ma proprio poca poca.
Ho visto il solito milan lento, macchinoso e privo di idee. Le occasioni gol ci sono state, ma con una Samp così scarsa, se non ce ne fossero state mi sarei tagliato le vene.

Ho visto un buon Birsa...ottimi spunti, ottime giocate...buona capacità nell'affrontare e saltare l'uomo. Mi è piaciuto. A tratti mi è sembrato di rivedere il caro Donadoni.
Questa è l'unica nota positiva oltre al risultato.


X......!!!!!!!
SACRILEGIO!!!!!!!!!!

nulla contro Birsa, di cui anzi apprezzo il giocare al massimo delle sue possibilita', l'umilta', il non strafare etc etc, ma 1000 Birsa non valgono mezzo DONADONI

5
Don Chisciotte 83
Don Chisciotte 83
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
Abbiati 6: Mai occupato, solo un tiro dalla distanza e qualche uscita.
Zaccardo 5,5: Si fa vedere tante volte in avanti, ma non becca un cross nemmeno per sbaglio, cala nel secondo tempo.
Zapata 6: Una cosa buona ed un errore, le cose migliori negli anticipi di testa e nell'affondo sulla destra che crea un pericolo per la Samp, ma dietro c'è sempre il rischio pennica.
Mexes 7: Imperioso in difesa, annulla il poco dell'attacco della Samp, sempre in anticipo, ottime chiusure e pericoloso in avanti. In più non commette errori.
Constant 5: In avanti nulla di buono, nonostante le tante volte che si propone, i suoi vanno sempre tutti contro l'avversario che ha di fronte. Dietro viene umiliato sempre da De Silvestre che lo salta in tranquillità.
Poli 6,5: Come nella partita con il Bologna esce sfinito, dopo aver corso sempre, pregevoli i suoi inserimenti e il suo lavoro a metà campo.
De Jong 7: Incredibile giocatore, recuperi su recuperi, alcuni di pregevole fattura.
Muntari 6: In crescita, si merita il 6, per i suoi recuperi e per il suo proporsi in avanti, ma i piedi quello sono...
Birsa 7: Sicuramente non è un fenomeno, ma in questo Milan il suo impegno e la sua buona tecnica (con il sinistro) sono importantissimi. Bello il suo goal e pochi minuti dopo sfiora la doppietta. Pericolosi anche i suoi cross.
Robinho 7: Ancora una partita di grande qualità, corsa, giocate continue, un costante riferimento in avanti: rinato.
Matri 4: E' vero che non arriva un cross decente o palloni giocabili, ma lui sembra un corpo estraneo, non si fa mai vedere, ogni volta che ha la palla non combina nulla di rilevante, sembra sempre al posto sbagliato. Deludente.

Emanuelson 6: Aggiunge corsa al Milan, e sulla sinistra spesso con Constant si propongono, anche se alla fine non costruisce granchè.
Niang 6: Aggiunge velocità sulla destra e si fa vedere alcune volte, ma ancora troppo impreciso e confusionario.
Nocerino 5,5: Pochi minuti per fare danni.

6
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.