Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Che uomo di ........

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
niente...tale e quale, anzi secondo me anche peggio, di Mourinho.....
Senza provocare,attaccare, aizzare i suoi colleghi non sa stare.....
Ovviamentre sto parlando del pluriindagato Antonio Conte che contnua con le sue lezioni di stile, mentre un rivolo di bava gli scende dalla bocca......oggi senza nessun motivo apparemte ha attaccato Mazzarri(in confronto a Conte un gentleman) e un vero gentleman come Guradiola....
mah....caro trapiantato, accumula pure scudetti, probabilmente ne vincerai 5 consecutivi, ma rimmarai ad una sola Champions per molto tempo ancora...forse arriverai al record negativo di proprzione tra scudetti e champions vinte......

2
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
A me il caso sembra solo una montatura giornalistica di mezza estate. Con tutta l'antipatia verso Conte e la simpatia verso Guardiola fa obiettivamente ridere che l'allenatore del club più solido del mondo a livello finanziario parli di soldi degli altri.



questa è l'intervista di Guardiola, a me da fastidio che abbia iniziato con il discorso dei soldi, poi si è corretto alla grande parlando di progetto e continuità.

Io comunque ero convinto che un giornalista gli avesse fatto una domanda tranello, così mi sono andato a cercare l'intervista su youtube ma non l'ho trovata, ho trovata qui la trasposizione sperando sia corretta:

http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/juventus/2013/07/31/news/intervista_conte-64023066/

Conte mente quando dice che sotto la sua gestione la differenza uscite entrate è stata contenuta (-80 il primo anno, -45 il secondo) ha speso in un anno quanto nei 4 precedenti (che avevano però il tesoretto delle cessioni nell'anno della retrocessione), quindi Guardiola non è rimasto affatto ai tempi di Brescia... Altra cosa è invece che quest'anno vogliano contenere le spese per rientrare da quelle passate e poi l'anno prossimo potersi scatenare sul mercato, liberissimi di farlo e anche giusto a mio avviso, anche se vendendo Matri e Quagliarella un esterno destro decente secondo me se lo portano a casa...

3
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:A me il caso sembra solo una montatura giornalistica di mezza estate. Con tutta l'antipatia verso Conte e la simpatia verso Guardiola fa obiettivamente ridere che l'allenatore del club più solido del mondo a livello finanziario parli di soldi degli altri.



questa è l'intervista di Guardiola, a me da fastidio che abbia iniziato con il discorso dei soldi, poi si è corretto alla grande parlando di progetto e continuità.

Io comunque ero convinto che un giornalista gli avesse fatto una domanda tranello, così mi sono andato a cercare l'intervista su youtube ma non l'ho trovata, ho trovata qui la trasposizione sperando sia corretta:

http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/juventus/2013/07/31/news/intervista_conte-64023066/

Conte mente quando dice che sotto la sua gestione la differenza uscite entrate è stata contenuta (-80 il primo anno, -45 il secondo) ha speso in un anno quanto nei 4 precedenti (che avevano però il tesoretto delle cessioni nell'anno della retrocessione), quindi Guardiola non è rimasto affatto ai tempi di Brescia... Altra cosa è invece che quest'anno vogliano contenere le spese per rientrare da quelle passate e poi l'anno prossimo potersi scatenare sul mercato, liberissimi di farlo e anche giusto a mio avviso, anche se vendendo Matri e Quagliarella un esterno destro decente secondo me se lo portano a casa...




insomma contenere le spese...hanno preso Loriente e Tevez, quest ultimo conosciamo che ingaggi ha.....
Comunque mi sembra che questa faccenda del fair play finanziario sia una grossa balla di Platini e sia naufragata miseramente...il Real ed il Barca contnuano a spendere e spandere, l'offerta delle merengues x Bale e' follia allo stato puro, i vari sceicchi del M:City, Paris St Germain ,Monaco etc continuano a fare follie sul mercato......si e' un po' calmato Abramovich..mo' vediamo....
Sono ovviamente tutti soldi freschi dei proprietari, se vogliamo anche bruscolini rispetto alle potenzialita' economiche, quindi tutta questa gente se ne fotte dell'equilibrio entrate uscite.
Chi sta veramente attuando rigorosamente e dolorosamente per noi tifosi questa politica e' il Milan del vituperatissimo,insultatissimo,odiatissimo Berlusconi, che visto che, per svariate vicissitudini , deve risparmiare ,anzi fare cassa con il Milan, per pagare altri debiti. da qui la politica dei giovani , che sta andando benissimo, e dei giocatori a basso costo (meno bene).
Lo stesso Moratti da qualche anno si e' allineato, sinceramente non so i veri motivi, forse stanchezza, sulla linea delle spese contenute.
La Juve va in controtendenza, va bene lo stadio di proprieta' ma la situazione della Fiat e' pessima, le vendite della auto crollano ogni anno e visto i tanti operai in cassa integrazione e vista la massicccia dose di fondi pubblici che i signori hanno goduto in questi decenni mi aspetterei maggiore senso di responsabilita' e maggiore acume nelle spese visto che gira e rigira si parla anche dei ns soldi...di soldi dello Stato.....ma parliamo di una societa' da sempre proterva,arrogante e prepotente......

4
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@orvix ha scritto:

insomma contenere le spese...hanno preso Loriente e Tevez, quest ultimo conosciamo che ingaggi ha.....
Comunque mi sembra che questa faccenda del fair play finanziario sia una grossa balla di Platini e sia naufragata miseramente...il Real ed il Barca contnuano a spendere e spandere, l'offerta delle merengues x Bale e' follia allo stato puro, i vari sceicchi del M:City, Paris St Germain ,Monaco etc continuano a fare follie sul mercato......si e' un po' calmato Abramovich..mo' vediamo....
Sono ovviamente tutti soldi freschi dei proprietari, se vogliamo anche bruscolini rispetto alle potenzialita' economiche, quindi tutta questa gente se ne fotte dell'equilibrio entrate uscite.
Chi sta veramente attuando rigorosamente e dolorosamente per noi tifosi questa politica e' il Milan del vituperatissimo,insultatissimo,odiatissimo Berlusconi, che visto che, per svariate vicissitudini , deve risparmiare ,anzi fare cassa con il Milan, per pagare altri debiti. da qui la politica dei giovani , che sta andando benissimo, e dei giocatori a basso costo (meno bene).
Lo stesso Moratti da qualche anno si e' allineato, sinceramente non so i veri motivi, forse stanchezza, sulla linea delle spese contenute.
La Juve va in controtendenza, va bene lo stadio di proprieta' ma la situazione della Fiat e' pessima, le vendite della auto crollano ogni anno e visto i tanti operai in cassa integrazione e vista la massicccia dose di fondi pubblici che i signori hanno goduto in questi decenni mi aspetterei maggiore senso di responsabilita' e maggiore acume nelle spese visto che gira e rigira si parla anche dei ns soldi...di soldi dello Stato.....ma parliamo di una societa' da sempre proterva,arrogante e prepotente......

E tu pensi che Inter e Milan non spendano per il fail play finanziario? dai Orvix, su.. se volessero sia Berlusconi che Moratti impiegherebbero un attimo a circuire il fpf, basterebbero delle sponsorizzazioni extra di mediaset/pirelli... semplicemente hanno perso interesse. D'accordo con te che certe cifre sono assurde e totalmente fuori mercato, io ci aggiungo che tra quanto pagato dal Barcellona per Neymar e quanto ricevuto dai proprietari del cartellino ballano 40 milioni, mi piacerebbe capire chi se li è messi in tasca... La Juventus ha fatto una campagna acquisti finora ottima, l'aumento del monte ingaggi non mi sembra così esoso specie se venderanno un paio di attaccanti.. ma comunque sono ampliamente nei parametri. Secondo me ti spiace non essere competitivo come fino a qualche anno fa, dopo 30 anni di successi posso anche capirti, specie se nel frattempo Napoli Fiorentina e Roma riducono il gap e rischiano di passarvi tutte davanti. Secondo me comunque per l'Italia con un trequartista (Honda?) siete apposto, mettendo Emanuelson e Boateng nei loro posti naturali. Il gap col resto d'Europa certo si fa alto, ma senza un progetto prima ancora che con i soldi non si va da nessuna parte... e francamente io nel Milan non vedo nessun progetto, cosa invece chiara nella Juve, Fiorentina, Napoli, Borussia, Bayern e in parte Barcellona (anche se l'attuale dirigenza sta facendo di tutto per distruggere quanto creato), lo stesso Monaco sebbene stia spendendo capitali importanti per vincere subito lo sta facendo con razionalità e non spendendo e spandendo come PSG City o il primo Abramovich...

5
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:
@orvix ha scritto:

insomma contenere le spese...hanno preso Loriente e Tevez, quest ultimo conosciamo che ingaggi ha.....
Comunque mi sembra che questa faccenda del fair play finanziario sia una grossa balla di Platini e sia naufragata miseramente...il Real ed il Barca contnuano a spendere e spandere, l'offerta delle merengues x Bale e' follia allo stato puro, i vari sceicchi del M:City, Paris St Germain ,Monaco etc continuano a fare follie sul mercato......si e' un po' calmato Abramovich..mo' vediamo....
Sono ovviamente tutti soldi freschi dei proprietari, se vogliamo anche bruscolini rispetto alle potenzialita' economiche, quindi tutta questa gente se ne fotte dell'equilibrio entrate uscite.
Chi sta veramente attuando rigorosamente e dolorosamente per noi tifosi questa politica e' il Milan del vituperatissimo,insultatissimo,odiatissimo Berlusconi, che visto che, per svariate vicissitudini , deve risparmiare ,anzi fare cassa con il Milan, per pagare altri debiti. da qui la politica dei giovani , che sta andando benissimo, e dei giocatori a basso costo (meno bene).
Lo stesso Moratti da qualche anno si e' allineato, sinceramente non so i veri motivi, forse stanchezza, sulla linea delle spese contenute.
La Juve va in controtendenza, va bene lo stadio di proprieta' ma la situazione della Fiat e' pessima, le vendite della auto crollano ogni anno e visto i tanti operai in cassa integrazione e vista la massicccia dose di fondi pubblici che i signori hanno goduto in questi decenni mi aspetterei maggiore senso di responsabilita' e maggiore acume nelle spese visto che gira e rigira si parla anche dei ns soldi...di soldi dello Stato.....ma parliamo di una societa' da sempre proterva,arrogante e prepotente......

E tu pensi che Inter e Milan non spendano per il fail play finanziario? dai Orvix, su.. se volessero sia Berlusconi che Moratti impiegherebbero un attimo a circuire il fpf, basterebbero delle sponsorizzazioni extra di mediaset/pirelli... semplicemente hanno perso interesse. D'accordo con te che certe cifre sono assurde e totalmente fuori mercato, io ci aggiungo che tra quanto pagato dal Barcellona per Neymar e quanto ricevuto dai proprietari del cartellino ballano 40 milioni, mi piacerebbe capire chi se li è messi in tasca... La Juventus ha fatto una campagna acquisti finora ottima, l'aumento del monte ingaggi non mi sembra così esoso specie se venderanno un paio di attaccanti.. ma comunque sono ampliamente nei parametri. Secondo me ti spiace non essere competitivo come fino a qualche anno fa, dopo 30 anni di successi posso anche capirti, specie se nel frattempo Napoli Fiorentina e Roma riducono il gap e rischiano di passarvi tutte davanti. Secondo me comunque per l'Italia con un trequartista (Honda?) siete apposto, mettendo Emanuelson e Boateng nei loro posti naturali. Il gap col resto d'Europa certo si fa alto, ma senza un progetto prima ancora che con i soldi non si va da nessuna parte... e francamente io nel Milan non vedo nessun progetto, cosa invece chiara nella Juve, Fiorentina, Napoli, Borussia, Bayern e in parte Barcellona (anche se l'attuale dirigenza sta facendo di tutto per distruggere quanto creato), lo stesso Monaco sebbene stia spendendo capitali importanti per vincere subito lo sta facendo con razionalità e non spendendo e spandendo come PSG City o il primo Abramovich...




Isti...lo so che non e' per il fairplay finanziario che Berlusconi ha chiuso i cordoni, ma neanche per la mancanza di interesse...ha enormi spese in altri settori, ricordiamo la sentenza Mediaset o il divorzio dalla moglie, o le enormi spese giudiziarie...va beh, ne prendo atto e tutto sommato il fatto che stiano venendo fuori talenti giovani non mi dispiace..magari quest anno dopo El Sharawi esplode Petagna o Cristante.....
Pero' anche la Fiat ha problemi o no??????
Il mercato interno e' crollato o no??????
Ci sono stabilimenti chiusi e cassaintegrati o no????????
Marchionne sostiene che e' impossibile produrre in Italia o no????????
Tutto questo ha ripercussioni nelquadro economico della societa' Juve? No.

6
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Appunto. Gli Agnelli vogliono spendere, Moratti e Silvio no. È una questione di volere, non di potere, qui parliamo di gente che ha miliardi di euro, che potrebbe perdere il 90% ed avrebbe comunque centinaia di milioni di euro... e comunque la FIAT fattura positivo, sono le fabbriche italiane a chiudere e questo per i proprietari vuol dire più redditività, visto che i mercati trainanti per loro sono quelli americani e asia pacifico.. nell ultimo trimestre ad esempio hanno registrato 470 milioni di utile, come vedi le cose vanno male solo per gli operai che vedono chiuse le loro aziende per poi vederle riaprire in romania...

7
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Appunto. Gli Agnelli vogliono spendere, Moratti e Silvio no. È una questione di volere, non di potere, qui parliamo di gente che ha miliardi di euro, che potrebbe perdere il 90% ed avrebbe comunque centinaia di milioni di euro... e comunque la FIAT  fattura positivo, sono le fabbriche italiane a chiudere e questo per i proprietari vuol dire più redditività, visto che i mercati trainanti per loro sono quelli americani e asia pacifico.. nell ultimo trimestre ad esempio hanno registrato 470 milioni di utile, come vedi le cose vanno male solo per gli operai che vedono chiuse le loro aziende per poi vederle riaprire in romania...



immagina solo la situazione rovesciata......un piano di licenziamenti di Berlusconi(appena condannato in via definitiva) a Mediaset (tra l'altro mai fatto in 30 anni di attivita') ed una campagna acquisti imponente....a dir poco verrebbe giu' il mondo.....per i gobbi invece normale amministrazione.....

8
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
A me vien da ridere a commentare ciò che scrive Orvix, ma le balle e l'ignoranza vanno fermate.
La famiglia Agnelli possiede la Juventus dal 1923 e da allora avrà investito nella squadra un ventesimo di quello che Berlusconi ha messo nel Milan dal 1986 ad oggi. E quei soldi sappiamo che vengono dalla vendita delle automibili prodotte dalla Fiat, qualcuno di voi sa dirmi con esattezza da dove provengono quelli spesi dal frodatore del fisco B. per il Milan? Ad ascoltare l'ultima intervista di Borsellino prima che l'ammazzassero si potrebbe pensare che siano pure sporchi del sangue di Falcone e chissà quanti altri...
tanto per rimanere sul solo livello che orvix conosce..

9
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:A me vien da ridere a commentare ciò che scrive Orvix, ma le balle e l'ignoranza vanno fermate.
La famiglia Agnelli possiede la Juventus dal 1923 e da allora avrà investito nella squadra un ventesimo di quello che Berlusconi ha messo nel Milan dal 1986 ad oggi. E quei soldi sappiamo che vengono dalla vendita delle automibili prodotte dalla Fiat, qualcuno di voi sa dirmi con esattezza da dove provengono quelli spesi dal frodatore del fisco B. per il Milan? Ad ascoltare l'ultima intervista di Borsellino prima che l'ammazzassero si potrebbe pensare che siano pure sporchi del sangue di Falcone e chissà quanti altri...
tanto per rimanere sul solo livello che orvix conosce..


I soldi Fiat sono ,anche se non sopratutto, soldi pubblici, visto i finanziamenti pubblici di cui ha sempre goduto la Fiat.
Gli operai cassaintegrati della Fiat nel corso di questi decenni sono stati pagati anche con soldi pubblici, spero che almeno conosci la normativa sulla cassaintegrazione.
I soldi di Berlusconi sono soldi privati ed inoltre non mi risulta che Berlusconi abbia mai fatto massicci piani di licenziamento o cassaintegrazione nelle sue aziende, se hai dati contrari dimostrameli.
Il resto no comment....dietrlogia da 4 soldi.....

10
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.