Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

A tutta bruschetta: ricette per bruschette sfiziose

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Chi l'ha detto che la bruschetta è un cibo di ripiego?
E' un ottimo piatto se preparato con un minimo di impegno e d'estate con un buon bicchiere di vino apre meravigliosamente una bella grigliata.

Vi propongo qualche ricettina che conosco.
Provate e poi ditemi.

2
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Bruschetta ai gamberetti
 
150 g di pane casereccio
2 spicchi di aglio
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 grande peperone giallo
150 g di gamberetti
1 rametto di rosmarino
sale
pepe


Sbucciate il peperone usando il pelapatate oppure un coltello ben affilato. Apritelo a metà, pulitelo dei semi e delle coste bianche e tagliatelo a dadini piccolissimi. Fateli cuocere, a fuoco medio, in una padella antiaderente, per 15 minuti, con 1 cucchiaio di olio e un pizzico di sale.  
Mettete, nel frattempo, a scaldare il concentrato di pomodoro in un  altro tegame insieme a 1 cucchiaio di olio extravergine, per circa 2-3  minuti, quindi amalgamate la salsa.  
Sgusciate i gamberetti,  puliteli del filamento scuro e fateli saltare nell'olio rimasto insieme  agli aghi di rosmarino, che avrete lavato e tritato nel mixer.  Spegnete e aggiungete un pizzico di sale e un'abbondante macinata di  pepe nero.  
Tagliate il pane a fette spesse 1,5 cm e fatele  abbrustolire in forno caldo a 200°. Quando saranno ben dorate,  sfornate, sfregatele con gli spicchi di aglio e spalmatele con la  salsa di pomodoro e olio.
Distribuite sulla bruschetta anche i dadini di peperone saltati, i gamberetti e servite subito, ancora caldi.

3
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Bruschetta alla bresaola



 4 fette di pane integrale
50 g di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia light
1 cuore di sedano bianco con le foglie
1 ciuffo di prezzemolo
1 rametto di maggiorana
50 g di bresaola a fette
salsa Worcestershire
olio extravergine di oliva
sale
pepe  


Mettete le foglie di sedano, prezzemolo e maggiorana nel mixer con il  formaggio, 3-4 gocce di salsa Worcestershire, sale, pepe e 1 cucchiaio  d'olio; poi frullate fino a ottenere una crema omogenea. Disponete le  fette di pane sotto il grill del forno già caldo e tostatele 1-2 minuti per ciascun lato.

Pulite e tagliate in diagonale le coste di sedano, ricavando dei  tocchetti di circa 1-2 cm. Riducete le fettine di bresaola a  striscioline, utilizzando le forbici o un coltello ben affilato.

Spalmate in modo uniforme uno strato di formaggio sulle fettine di  pane. Distribuite sulla crema il sedano e la bresaola, poi irrorate con  un filo di olio e spolverizzate con pepe nero.

4
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
 Bruschetta alla pancetta


4  fettine di pane di segale
8 fette di pancetta affumicata
4 foglie di salvia
un cucchiaino di aghi di rosmarino
un mazzetto di maggiorana
mezzo cucchiaino di semi di cumino e di timo in polvere
2 spicchi di aglio
2 pomodori perini
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva,
sale


Lavate e tritate grossolanamente salvia, rosmarino e  maggiorana. In una fondina lasciate marinare le fette di pancetta con il  trito di erbe e uno spicchio di aglio a fettine e l'olio, rigiratele  di tanto in tanto.

Tostate in forno le fette di pane, mettete sopra  ognuna una fetta di pancetta, qualche fettina di pomodoro e di aglio e  irrorate con un cucchiaino di marinata. Salate il pomodoro e cospargete  di cumino e timo, quindi, servite subito in tavola.

5
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Bruschetta con olive, pinoli e uvetta


1 fetta grande di pane pugliese
1 cespo di scarola
30 g di olive nere snocciolate
1 acciuga sotto sale
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 cucchiaio di pinoli tostati
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
10 g di uvetta
sale e aceto


Metti a bagno l'uvetta in acqua tiepida.  Sciacqua l'acciuga sotto acqua fredda corrente, e privala della lisca,  in modo da ottenere 2 filetti. Lasciale a bagno per qualche minuto in  acqua e aceto, asciugale e tagliale a pezzetti. Sciacqua i capperi sotto  acqua fredda corrente per dissalarli e asciugali.
Pulisci la scarola,  lavala e tagliuzzala. Fai rosolare in padella i capperi, l'uvetta  sgocciolata e strizzata e le olive a pezzetti, con un filo di olio.  Aggiungi la scarola e cuoci per circa 10 minuti, poi unisci l'acciuga.  
Spennella la bruschetta con poco olio e mettila in forno o sotto il  grill, finché sarà dorata, quindi strofinala con l'aglio spellato.
Distribuisci il condimento a base di scarola sul pane, irrora con il fondo di cottura, aggiungi i pinoli tostati, regola di sale, se necessario, e servi.



Ultima modifica di galadriel il Mer 10 Lug 2013 - 13:22, modificato 1 volta

6
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Bruschetta con cipolla, fichi e salmone


3 fichi verdi maturi
8 fette di pane casereccio
8 fettine di salmone affumicato  
una cipolla piccola
qualche stelo di erba cipollina
3 cucchiai di olio
pepe bianco  


Tagliate la cipolla ad anelli sottili e mettetela a bagno in acqua fredda per un paio d'ore. Pulite accuratamente i  fichi e affettateli senza sbucciarli.  
Ungete leggermente di olio le fette di pane, mettetele sulla placca coperta con carta d'alluminio e fatele tostare sotto il grill del forno.  
Togliete il pane dal forno, distribuitevi sopra le fette di salmone, gli anelli di cipolla ben asciugati e le fettine di fico.
Cospargete con un po' di erba cipollina tagliuzzata, spolverizzate con abbondante pepe bianco macinato al momento e servite.

7
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Bruschetta con salsiccia e peperoni


300 g di pane casereccio
2 spicchi di aglio
300 g di salsiccia
80 g di passata di pomodoro
1 peperone giallo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cipolla rossa
sale
pepe


Lavate  e pulite il peperone privandolo delle coste bianche interne e dei semi,  poi tritatelo insieme alla cipolla. Fate appassire entrambi con l'olio,  unite la passata e fate cuocere per 20 minuti a fuoco vivace, fino a  ottenere una salsa densa; salate e pepate.
Spellate la salsiccia,  sgranatela e fatela rosolare in una padella antiaderente senza  aggiungere grassi. Quando sarà dorata, aggiungetela alla salsa e fate  insaporire. Affettate il pane, fatelo abbrustolire e sfregatelo con  l'aglio. Spalmate con la crema alla salsiccia e servite.

8
galadriel
galadriel
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Bruschetta con rucola, pomodori e pecorino fresco


4 fette di pane pugliese o casereccio
80 g di pecorino fresco
10 foglie di rucola
2 pomodori maturi, ma sodi
aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Dividete  le fette di pane a metà, poi fatele  abrustolire su una piastra ben calda oppure tostatele in forno sotto il  grill. Sbucciate uno spicchio d'aglio, quindi sfregatelo sulle fette di  pane calde. Irroratele solo da una parte con l'olio, dopodiché  trasferitele in una pirofila, che avrete prima scaldato.
Distribuite sul  pane il pecorino grattugiato grossolanamente. Passate la pirofila in  forno già caldo a 250° il tempo necessario per scaldare il formaggio,  senza che si fonda (occorreranno circa 2 minuti).
Nel frattempo lavate  la rucola, sgrondatela e asciugatela (meglio utilizzare la centrifuga  per insalata). Distribuite sui crostoni i pomodori lavati e ridotti a  filetti. Decorate con qualche foglia di rucola tagliata a listarelle,  regolate di sale, insaporite con un'abbondante macinata di pepe e  servite.

9
MagicLight
MagicLight
Viandante Storico
Viandante Storico
:( per me che sono vegetariana va bene solo l'ultima versione

10
cinzia
cinzia
Viandante Storico
Viandante Storico
Bruschetta con stracchino e salsiccia

basta far arrostire il pane senza sale , o toscano, poi ancora caldo spalmatelo con salsiccia cruda(naturalmente sbudellata) mischiata con stracchino, rimettere al forno tanto per far sfrigolare lo stracchino e la salsiccia..togliere appena dorati.

11
Cenere79
Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico
A me piace tantissimo quella classica al pomodoro!

Taglio i pomodorini, maturi ma sodi, in piccoli pezzi.
Poi li metto in un'insalatierina con olio, fettine di aglio, sale e origano o basilico. Lascio riposare il tutto un'oretta e poi lo metto sopra fettine di pane sciocco
abbrustolito.

Ma mi gusta anche semplicemente quella strusciata
con aglio e condita con olio e sale fame 

12
Cenere79
Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico
.... per non parlare di quella con burro e acciughe sott'olio!!!!!

13
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@Cenere79 ha scritto:.... per non parlare di quella con burro e acciughe sott'olio!!!!!
non male nemmeno quella con fettina sottile di lardo di colonnata.....che è meglio che io eviti con cura

14
Cenere79
Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@euvitt ha scritto:
non male nemmeno quella con fettina sottile di lardo di colonnata.....che è meglio che io eviti con cura

Razza di buongustaio!
Il lardo di Colonnata è qualcosa che dir non so.
Faccio così: abbrustolisco il pane, poi a forno
spento ma ancora caldo, metto sopra le fettine
sottilissime di lardo che quasi si sciolgono commosso 

15
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
hissfit hissfit Stavo per postarla io quella col lardo!!!

16
Magonzo
Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico
bel 3d;

io ne faccio una con scamorza affumicata, salmone affumicato e lattuga;

devo ricostruire invece una specie di patè delicato di pesce a carne bianca, che mangiavo spesso una decina d'anni fa in Argentario, con aglio prezzemolo, pepe, forse acciuga, e qualcos'altro che mi sfugge, da sperimentare, un legante, ma non era maionese, né semplice olio...scratch 

17
Zadig
Zadig
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
IMO non esistono bruschette più buone di quella tradizionele (pomodoro etc) e di quella al tartufo (a scaglie).
Bioparco che buone.

18
Yale
Yale
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:IMO non esistono bruschette più buone di quella tradizionele (pomodoro etc) e di quella al tartufo (a scaglie).
Bioparco che buone.

Ortomio sottoscrivo!
Ma in pugliese/tarantino che significa "bruschetta"?

19
Magonzo
Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico
sì, in effetti aglio e pomodoro già bastano a raggiungere la vetta, se pane e olio sono di livello

20
Zadig
Zadig
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Yale ha scritto:
@Zadig ha scritto:IMO non esistono bruschette più buone di quella tradizionele (pomodoro etc) e di quella al tartufo (a scaglie).
Bioparco che buone.

Ortomio sottoscrivo!
Ma in pugliese/tarantino che significa "bruschetta"?
niente: in genere pappano le friselle (booone!) a mo' di bruschetta.

(sto diventando troppo buono... avrei potuto inventare che il termine significa vulva!)

21
Yale
Yale
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:
@Yale ha scritto:
@Zadig ha scritto:IMO non esistono bruschette più buone di quella tradizionele (pomodoro etc) e di quella al tartufo (a scaglie).
Bioparco che buone.

Ortomio sottoscrivo!
Ma in pugliese/tarantino che significa "bruschetta"?
niente: in genere pappano le friselle (booone!) a mo' di bruschetta.

(sto diventando troppo buono... avrei potuto inventare che il termine significa vulva!)

Bagnate nell'acqua e poi condite, neh?
Conosco: sono mezza terrona.

(troppo buona anch'io: mi sarei finta bionda e ti avrei creduto)

22
Zadig
Zadig
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
yes.
Terrona di dove?

23
Yale
Yale
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mamma salernitana.

24
Coraline
Coraline
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma quante ne sapete? Le proverò tutte, a parte quella col lardo che non mi attira.

Io faccio solo quelle classiche con i pomodorini e quelle col peperone arrostito in forno, sfilettato e condito con aglio, prezzemolo e olio.

25
Magonzo
Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico
@Yale ha scritto:Mamma salernitana.
cool

ma gli eredi di Amalfi sono terroni un po' per modo di dire, una specie di olandesi a latitudine differenziata, commercianti, navigatori e dal civismo zelante, però gioiosi e di buon gusto SGHIGNAZZARE 

se vivessi da quelle parti, peserei 120 kg SGHIGNAZZARE BeautyfulSuina 
 

26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.