Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Incapaci da sé

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
Icestar
Icestar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ho risposto tre volte, questa mattina, ma mi sparisce il post... in breve: non guardare il dito, ma la luna!!
Non importa la fonte, importa la condanna.

Ricattarono anche Trezeguet... tra gli altri... ma l'importante è vincere, per te, non come si vince, o sbaglio?

Ha rovinato la juve, e i suoi tifosi, prima di tutto... perché abbiamo sempre vinto, o quasi, anche prima che lui ci insozzasse il nome.

27
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Candido ha scritto:Colonnello Auricchio? Faceva il provolone? SGHIGNAZZARE Articolo quinto: chi ha i soldi ha vinto. E il calcio è finito. Da quando (sempre a causa dei soldi) fai fatica a capire chi gioca e quando, se di domenica pomeriggio, di sabato mattina, di lunedì sera ecc.ecc.ecc....se alle quindici, alle venti e quarantacinque, alle diciotto e tentra, a mezzogiorno di fuoco... che vadano tutti al diavolo, hanno da tempo distrutto il giocattolo.

Infatti, meno male che c'è rimasto il rugby..

28
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@opob ha scritto:
se proprio vuoi saperlo, preferisco di gran lunga che ti stiamo sul cazzo perchè vinciamo!
Il fatto che ti siamo diventati simpatici nel 2006 e negli anni a seguire è dovuto al fatto che NON ci hanno fatto vincere cercando di distruggerci con sentenze prive di qualsiasi fondamento per cui ben venga l'antipatia.. voglio starvi antipatici e vedervi rosicare per i nostri trionfi.
Continuo a non ricevere risposte serie sulla disonestà di Moggi, a meno che un articolo della gazzetta possa essere considerata risposta seria..
a me non state sul cazzo voi
l'ho detto mille volte....
i tifosi sono tutti uguali
i calciatori sono più o meno uguali salvo qualche stronzo vagante
gli allenatori sono tutti uguali nel fare l'interesse della squadra per cui lavorano

i presidenti sono diversi
e voi avete come presidente l'estratto della merda del paese

29
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
http://it.wikipedia.org/wiki/Luciano_Moggi


Il 28 marzo 2010 la FIGC dichiara che Moggi, viste le vicende dello scandalo, è soggetto a radiazione[9] . Poco dopo Moggi comunica che al momento nessuna comunicazione in tal senso gli è stata rinvenuta[10] .

Dopo qualche problema all'interno della FIGC per determinare quale fosse l'organo competente per la radiazione, questo è stato determinato nella Commissione disciplinare nazionale. La Commissione ha emanato la sentenza di primo grado il 15 giugno 2011 condannando Moggi, Giraudo e Mazzini alla "sanzione della preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC", ovvero alla radiazione[11] [12] . Il 9 luglio 2011 la Corte Federale si è espressa confermando la sentenza in primo grado[13] [14] . Il 4 aprile 2012 l'Alta Corte di Giustizia del Coni conferma la sentenza di radiazione per l'ex dg della Juventus[15] .

Il 3 agosto 2012 la III sezione del Tar del Lazio ha respinto le richieste con cui Moggi sollecitava la sospensione del provvedimento dell'Alta Corte di Giustizia del Coni[16] . Veniva così confermato in via definitiva il provvedimento di radiazione da qualsiasi incarico nell'ambito dello sport italiano.

Il processo a Roma

È stato accusato di associazione per delinquere finalizzata all'illecita concorrenza tramite minacce e violenza privata nell'ambito dell'inchiesta sulla Gea World . Secondo i pm romani Palaia e Palamara, Luciano e Alessandro Moggi, nonché Franco Zavaglia, sarebbero stati i promotori del sistema di potere che avrebbe portato la Gea ad esercitare una funzione dominante nel mondo del calcio. Nel capo di imputazione si afferma che i tre avrebbero creato la Gea per "acquisire il maggior numero di procure sportive, tramite esse, ottenere un potere contrattuale in grado di incidere in maniera determinante sul mercato calcistico, per condizionare la gestione dei calciatori e, di riflesso, quella di svariate squadre del campionato di calcio". Il 3 ottobre 2008 è stato rinviato a giudizio insieme ad altri ventiquattro imputati nell'inchiesta. Al relativo processo, l'11 novembre 2008 il PM ha chiesto una condanna a 6 anni per Moggi per associazione per delinquere finalizzata all'illecita concorrenza tramite minaccia e violenza privata, senza le attenuanti del caso per il pessimo comportamento tenuto in aula. 5 anni di condanna sono stati richiesti per suo figlio.

L'8 gennaio 2009 la X sezione del tribunale di Roma ha condannato Luciano Moggi a 1 anno e 6 mesi di reclusione per violenza privata nei confronti dei calciatori Manuele Blasi , indotto ad abbandonare il procuratore Stefano Antonelli per passare alla Gea, e Nicola Amoruso , anch'egli per fatti relativi alla sua procura. Con Luciano Moggi è stato condannato anche il figlio Alessandro. Ha invece assolto Luciano Moggi, Alessandro Moggi e tutti gli altri componenti della Gea dall'accusa di associazione per delinquere finalizzata all'illecita concorrenza, non accogliendo la richiesta di condanna a 4 anni e 8 mesi del procuratore generale Alberto Cozzella.

La sentenza del processo d'appello del 25 marzo 2011 ha ridotto la condanna a un anno di reclusione a causa della prescrizione dei fatti inerenti a Nicola Amoruso, ha inoltre condannato Moggi al risarcimento del danno nei confronti del procuratore Stefano Antonelli e della Figc e ha confermato l'assoluzione per associazione a delinquere. L'avvocato di Moggi ha annunciato il ricorso in Cassazione. La pena di un anno non verrà comunque scontata in quanto coperta dall'indulto del 2006 .[3] .

Il processo a Napoli

Il 20 gennaio 2009 è iniziato a Napoli il processo di Calciopoli che vede Moggi come imputato. Una svolta nel processo in corso ha avuto luogo con la scoperta, da parte dei legali di Moggi, e la successiva acquisizione, di nuove intercettazioni mai ascoltate né precedentemente trascritte. Esse dimostrerebbero infatti l'esistenza di contatti diretti di altri dirigenti mai indagati con arbitri e designatori, facendo venir meno l'ipotesi accusatoria di unicità di rapporti tra Bergamo e Pairetto e gli imputati.[17]
L'8 novembre 2011 è stato condannato in primo grado dal Tribunale di Napoli a 5 anni e 4 mesi di reclusione (oltre al Daspo di 5 anni e all'interdizione in perpetuo dai pubblici uffici), per promozione della associazione a delinquere

Altri riti
Nell'aprile 2007 , gli atti relativi all'ipotesi di sequestro di persona di Luciano Moggi ai danni dell'arbitro Gianluca Paparesta furono trasmessi per competenza alla Procura di Reggio Calabria. Dopo aver svolto le indagini, la procura archiviò il caso perché "il fatto non sussiste".[18] .
Il 21 gennaio 2009 , il GUP di Milano ha assolto Luciano Moggi dall'accusa di diffamazione nei confronti dell'Inter. Moggi era accusato di aver diffamato la società nerazzurra, in quanto aveva dichiarato che la società nerazzurra si era salvata patteggiando il caso del passaporto falso di Recoba, senza conseguenze rilevanti, a differenza di quanto accaduto alla Juventus nel caso Calciopoli. Gabriele Oriali, all'epoca dirigente dell'Inter, aveva effettivamente patteggiato una pena di 6 mesi di reclusione per ricettazione e concorso in falso. Il GUP di Milano ha ritenuto che le parole di Moggi fossero solo "espressione del diritto di critica, al massimo imprecise, ma non penalmente rilevanti".[19]
Il 14 maggio 2009 il Giudice di Pace di Lecce ha assolto Luciano Moggi e l'arbitro Massimo De Santis accusati di frode sportiva, in concorso per aver alterato l'andamento delle gare Lecce-Juventus e Lecce-Fiorentina del campionato 2004-2005, come sancito dalle sentenze sportive. In particolare il giudice ha stabilito che: «non è stato in alcun modo prova­to il fatto descritto», «il Giudicante non ri­tiene inoltre pienamente util­izzabili le sentenze rese da­gli organi di giustizia sporti­va essendo quest'ultimo giu­dizio strutturalmente diver­so rispetto al giudizio ordina­rio. Né si ritiene che le intercettazioni telefo­niche richiamate nel corso del giudizio possano avere valenza pro­batoria, non essendo utilizzabili in un procedimento di­verso da quello nel quale es­se sono disposte»[20] .
Il 24 novembre 2009 a Torino Moggi, insieme a Giraudo, Bettega ed alla società Juventus , è stato assolto "perché il fatto non sussiste" dalle accuse riguardanti la gestione dei conti della società bianconera durante il periodo della triade. I PM avevano chiesto tre anni di reclusione per l'ex DG[21] . Inoltre l'11 novembre 2010 la Juventus Football Club ha ritirato la querela contro Luciano Moggi, Antonio Giraudo e Roberto Bettega, presentata nell'ambito dello stesso processo per i bilanci della vecchia gestione finanziaria della società.[22] .
Il 14 settembre 2010 Moggi, insieme a Giraudo, Bettega, Blanc e Giovanni Cobolli Gigli , è stato prosciolto dall'accusa di violazioni fiscali sui bilanci del club bianconero dal 2005 al 2008. Il giudice torinese Eleonora Montserrat Pappalettere ha accolto la richiesta di archiviazione presentata dalla stessa Procura della Repubblica e chiuso il caso aperto da un accertamento della Guardia di Finanza[23] .
L'11 novembre 2011 il Giudice monocratico di Roma condanna Moggi a 4 mesi di reclusione e al pagamento di un risarcimento danni di 7 000 euro a Franco Baldini , vittima di minacce durante un processo in cui doveva testimoniare, quindi nelle vesti di pubblico ufficiale[24] .
A giugno 2012 Luciano Moggi è stato condannato a pagare le spese processuali[25] per la causa civile intentata a Carlo Petrini e alla Kaos Edizioni per alcune frasi presenti nel libro Calcio nei coglioni del tipo: Ci sono voluti i carabinieri per fermare il boss Luciano Moggi, il potere delinquenziale dell'amico Lucianone ha permesso al caro Marcello… (Lippi, ndr), la banda Moggi[25] . Secondo il tribunale di Milano tali frasi non sono diffamatorie ma desumibili dal rapporto dei Carabinieri diffuso anche dai giornali sull'indagine Off-Side del 2005[25] . Nel rapporto erano riportate espressioni tipo l'influenza di Luciano Moggi sulla gestione della Nazionale italiana di calcio. Inoltre, sempre secondo il tribunale Boss, banda e delinquenziale sono la mera trasposizione dei gravi fatti-reato descritti nella denuncia di polizia.
Marco Travaglio nel libro Lucky Luciano riporta che il 10 novembre 1982 Moggi, all'epoca dirigente del Torino , venne condannato dalla Corte d'appello di Roma per omicidio colposo (a seguito di un incidente d'auto) a 4 mesi di reclusione. La pena fu poi condonata.[6]




....questo è quanto ho trovato in rete dopo 5" di ricerca su Moggi....basta o devo seguitare?

30
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:

be' no dai....non sono diventati antipatici perché hanno vinto....o non solo per quello
sono diventati antipatici per "COME" hanno vinto....intercettazioni Facchetti no perché era bravo scudetti di cartone arbitraggi comprati Mourinho merda....
se avessero detto che lo scudetto della juve non lo volevano...che non ne volevano sentir parlare
che dei due scudetti rubati alla Roma avessero fatto almeno al 50%
se avessero preso uno un po' meno stronzo del nunberuan
....forse allora non sarebbero odiati



Non entro nella discussione, perché me ne sono sempre tenuto alla larga...
Ma questo tuo post, Euvitt, è da incorniciare!!!!

31
lupo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
credo moggi sia quello che noi tutti(?) pensiamo sia
però nel post di eu ha letto molte volte "accusato di"  e  poche volte "condannato a"

32
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Capitolo Moggi
Accusarlo di essere un disonesto in base alle risultanze del processo sportivo è una non verità. Il processo sportivo è una pagliacciata, un processo in cui la difesa non ha spazio non è un processo ma una forca messa in pubblica piazza, in cui si condanna chi è scomodo senza aver verificato se sia o non sia colpevole.

33
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
confesso la mia personale antipatia per Moggi
lo dico perché nei giudizi bisogna essere lucidi ed evitare di giudicare per partito preso e per simpatia

ora per quanto riguarda la condanna sportiva potrei anche supporre che sia stato oggetto di un trattamento speciale, in fin dei conti abbiamo visto fare le stesse cose con i processi di mani pulite dove tutti facevano tutto ma solo chi doveva essere tolto di mezzo è stato pubblicamente lapidato
...concedo questa eventualità
non la concedo nei processi civili e penali

rimane sospesa la questione....ma gli altri che facevano?

34
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
EUVITT, per me i processi sportivi non esistono .. hai mai visto un processo in cui l'accusa ha un mese di tempo in aula per dimostrare la colpevolezza e la difesa mezzora scarsa?
pROCESSI CIVILI E PENALI SONO UN PO' PIù SERI, PARTENDO PERò DAL PRESUPPOSTO CHE IO DELLA MAGISTRATURA ITALIANA HO UNA FIDUCIA ED UN RISPETTO SOTTO LO ZERO ... E SECONDO LA LEGGE ITALIANA QUALSIASI IMPUTATO E' INNOCENTE FINO AL TERZO GRADO DI GIUDIZIO

Mi scuso, inavvertitamente ho premuto il tasto che scrive in grande e non ho voglia di riscrivere tutto .......

35
lupo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
certo è stato un agguato 
tronchetti provera e l'inter
tronchetti provera e la telecom
e le intercettazioni 
poi lo facevano tutti


ma noi non siamo tutti,  non possiamo fare come gli altri, gli altri non sono la juventus,

36
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.