Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Incapaci da sé

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
Garik
Garik
Viandante Residente
Viandante Residente
Dopo la cacciata di Zeman a febbraio, ora anche Baldini toglie le tende dalla Roma. Che fine ingloriosa per i due eroi della procura di Napoli, coloro che non vincevano mai un cazzo "per colpa di Moggi". Adesso si scopre quello che i più attenti sapevano da sempre: che per dimostrarsi incapace, questa coppia di fregnoni non aveva bisogno dell'aiuto di Moggi... Sorriso Scemo Sorriso Scemo

2
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
c'è un problema
Moggi è capace ma disonesto
loro due sono incapaci ma onesti

...se la cosa ti confonde estendo la spiegazione

3
Garik
Garik
Viandante Residente
Viandante Residente
Son tutto orecchi... Sorriso Scemo

4
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Nessuno ha mai detto che Moggi e' un incapace, non l'ho inteso dire neppure dai suoi nemici così come nessuno ha mai detto che quella Juve era una squadra di pippe
...i nostri cari Zeman e Baldini sono due incapaci nel mondo del calcio? Per quel che vale in questa discussione e per brevità diciamo di si
Possono due incapaci lanciare accuse? Certo che si.....non devi mica essere Guardiola o Capello per accusare qualcuno
Per quanto attiene a Zeman ho già spiegato che all'inizio lui non aveva neanche nominato la Juve ma iniziò a farlo dopo che il vostro Ferrara nel corridoio dello stadio gli mise le mani addosso e la Juve neanche si scuso'
Per Baldini ti ricordo che i suoi nemici erano Moggi e Galliani amministratori delle squadre vincenti e poco propensi a voler cambiare il sistema che li faceva vincere.....soldi....tanti soldi
I sistemi con cui Baldini, ma diciamo la Roma per la quale Baldini lavorava, fu messo a tacere furono parecchi
Galliani, che è certo una persona capace ma non uno sportivo uso' metodi politici....Sensi voleva portare i soldi di Milan e Juve a pioggia sulle piccole società e Galliani con i suoi giochi di alleanze lo taglio' fuori mentre i metodi di Moggi furono mafiosi ed arbitrali
La Roma fu punita con sei mesi di arbitraggi indescrivibili....era minimo la terza forza del campionato ma fu posta in zona retrocessione....era allenata da Capello non da Zeman
sensi si arrese e gli arbitraggi tornarono normali
Sensi cedette tutto alla figlia Rossella che calo' le brache ... Tramite personaggi politici fece pace con Galliani e Moggi....promise che mai più avrebbe messo bocca nei diritti televisivi e loro dissero va bene.....mostrarmi le tue buone intenzioni cacciando via Baldini...e la stronza ubbidì immediatamente
...nei quattro cinque anni di Rossella i nostri arbitraggi divennero splendidi secondi solo a quelli dell'Inter .....non potevamo pretendere di più
....soldi e potere....non c'è altro in questa storia

5
Garik
Garik
Viandante Residente
Viandante Residente
Scusa Euvitt, ma praticamente hai detto la stessa cosa che ho detto io: anche senza quel delinquente di Moggi tra i piedi sia Zeman, sia Baldini si sono dimostrati degli incapaci titali. La maniera in cui Baldini ha gestito la Roma gli ultimi tre anni è da ergastolo e senza interventi "politici" dall'alto, ha fatto tutto da solo.
Non conosco la storia di Ferrara che avrebbe menato Zeman né perché l'avrebbe fatto. Se sai qualcosa in più mi piacerebbe sentirla.

6
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
quando Zeman disse quella famosa frase il calcio deve uscire dalle farmacie...
tutti dissero ah! oppure dissero boh?
neanche una parola sulla juve...la frase era quella e chi deve capire capisca

...intervistano Ferrara (credo che l'argomento fosse il doping ma non posso esserne certo)
che ne pensa della frase di Zeman?
lui ride: è lui che ha bisogno di una farmacia
risposta di Zeman: se Ferrara fosse attento a certe cose come dice di esserlo perché non ha mai aiutato Maradona? a Napoli uscivano insieme, lui non poteva non sapere che Diego faceva uso di cocaina ma non ha mai detto nulla...

....varie rispostacce di Ferrara...e poi nulla più fino a Juve Roma dove nel corridoio gli urla di tutto e gli si butta addosso...ovviamente separato
la cosa finisce sui giornali e Guariniello fiutando la fama convoca Zeman
...di certo Guariniello era di Torino e senza una parola sulla sua area di competenza non avrebbe potuto occuparsi del caso per cui Zeman disse la famosa frase "Le esplosioni muscolari di alcuni calciatori? È uno sbalordimento che comincia con Gianluca Vialli e arriva fino ad Alessandro Del Piero. Io che ho praticato diversi sport pensavo che certi risultati si potessero ottenere soltanto con il culturismo, dopo anni e anni di lavoro specifico. Sono convinto che il calcio sia tutto un altro tipo di attività, almeno il mio, che in una sola parola definirei positivo."
tanto bastò per dar via all'inchiesta
....la Roma in tutto questo era innocente....Sensi disse più volte che Zeman non parlava per conto della Roma ma esprimeva opinioni personali ma fu punita con un campionato di arbitraggi schifosi
...la Roma non ebbe altra scelta che cacciare Zeman e prendere Capello gradito al sistema
...non andò male ma voglio dire che sul campo quei due anni Zeman fece molto bene, tirando fuori bei giocatori che in futuro ci diedero soddisfazioni
Anche Baldini fece molto bene...lui però non era DG ma DS e fece bei colpi di mercato sbagliando molto poco
Ora come DG ha fatto male....ma a sua difesa posso dire che già dopo Luis Enrique aveva presentato le dimissioni...non è stato lui a volere Zeman

7
Garik
Garik
Viandante Residente
Viandante Residente
Forse se ti comporti bene, quando farò il ribaltone e tanto lo farò perché io vivo per quello, fare il ribaltone e buttare tutti di sotto dalla poltrona, io ti salverò. Forse. Mi sono sempre guardato bene dal fare il tuo nome ho parlato di Carraro, Galliani, Giraudo. Non t’ho mai nominato.”
Non hanno portato bene queste parole a Franco Baldini, l’ex direttore generale della Roma dimessosi ieri dopo il fragoroso fallimento, un crollo travolgente del proprio progetto. Baldini quelle parole le aveva pronunciate nel 2005, all’altro capo del telefono c’era l’allora vicepresidente Figc Innocenzo Mazzini cui viene chiesto di raccomandare presso Moggi Renzo Castagnini, che poi sarebbe diventato alla Juventus il braccio destro di Secco, per farlo assumere all’Arezzo. Ed è furbo Baldini, perché a Mazzini chiede espressamente di raccontare una favola costruita ad arte: tu dici a Moggi che Castagnini mi odia, così vedrai che lo segnala all’Arezzo.
Non si sa che cosa Baldini intendesse con la parola ribaltone, lo si può facilmente immaginare considerando i rapporti d’amicizia esistenti all’epoca tra il dirigente e il colonnello Auricchio, ma l’unica certezza è il ruolo di vittima che lo stesso Baldini si è costruito complice una stampa compiacente. Lui come Zeman, lui come altri. Il tempo è galantuomo, si dice, ma sicuramente fa emergere le capacità delle persone. E senza Moggi, non c’è più l’alibi principale. Le responsabilità del fallimento sono solo le proprie.

8
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma qual'e' il problema scusa? L'incapacita' di Baldini o la disonestà di Moggi? perché mai una escluderebbe l'altra?
Vuoi che ti dica che Moggi come DG e' più bravo di Baldini? Te lo dico subito....è più bravo, ma questo non rende Moggi innocente
Oltretutto Baldini non è' un DG visto che si occupava di mercato e non di organizzazione....
Inoltre in questo casino che hanno combinato gli americani dubito che qualcuno si possa salvare

9
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il problema vero Euvitt è che sul fatto che Moggi era disonesto (ed è provato da sentenze varie, quindi te lo concedo..) Baldini e Zeman hanno giustificato i fallimenti e gli insuccessi della loro carriera pre-farsopoli. Poi ritrovatisi insieme e SENZA Moggi hanno avuto l'occasione di dimostrare quanto fossero bravi in una situazione non inquinata dal "male" Moggi. E hanno fatto una figura peggiore di quelle che erano soliti fare quando c'era Moggi.
L'uno incapace di concepire che possano esserci anche dei momenti in cui si deve correre verso il proprio portiere, l'altro come suo solito intento ad osservarsi ed ascoltarsi più che fare il mestiere per il quale lui stesso si sente superiore a tutto e tutti..

Io avrei preferito che arrivassero alle stesse conclusioni portandosi nel baratro l'Inter ma considerando che nemmeno ai nerazzurri è andata in modo tanto diverso va bene che ci sia finita in mezzo la Roma..

10
lupo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Prima mi piacerebbe sapere che tipo di tifoso sei. Quanto tifoso sei, come sei tifoso.
Quante volte sei andato allo stadio e quante volte hai visto "il processo del lunedì"? Se hai più o meno 35 anni le risposte dovrebbero essere, rispettivamente: più di cento, meno di 5. Sai chi era Del Sol senza guardare su google? Sai che tale Herrera ha allenato la Juve?
Sai chi ha giocato più partite con la maglia della Juve? Sai come veniva pagato Boniperti nel suo primo contratto? Sei d'accordo con me se dico che la Coppa dei Campioni del 1984-85 non avrebbe dovuto essere assegnata?
Se hai risposto più di 100, meno di 5, se sai rispondere alle domandine successive, se sei d'accordo con me sul fatto che quell'edizione della Coppa, per rispetto, andava semplicemente cancellata, allora forse, forse, possiamo parlare.
Altrimenti no. Non possiamo. Conoscenze, interessi e convinzioni troppo diversi perché possa avvenire un dialogo.
Parliamo di calcio? Proviamo. Vladimiro Caminiti "camin" (sai chi era Vladimiro Caminiti?) diceva che scrivendo di calcio si deve cominciare dal verde del prato e dall'azzurro del cielo. Partendo da quello si potrebbe, ancora adesso, pensare che il calcio, come diceva tale Sartre (sai chi era Sartre? Io no) sia "metafora della vita". Si potrebbe pensare che nel calcio vince, quasi sempre, il più forte, ma qualche volta, chi ha più voglia di farlo; perchè l'imprevisto è sempre in agguato e, quando i valori tecnici e atletici in campo sono quasi pari, la fortuna conta quanto la classe.
Questo è, dovrebbe essere, il calcio: vita, piena di passione.
Partendo dal verde del campo e dall'azzurro del cielo potremmo ancora pensare tutto questo, se invece partiamo dal conto in banca, siamo costretti a pensare altre cose.
La prima obiezione a quanto scritto già me la immagino: vaneggiamenti romantici.
Il calcio è business, è affari, è soldi, tanti, che vanno e vengono, e come tale va trattato.
Io ci penso un po' su e poi rispondo: una cippa. Prendi qualsiasi attività umana, mettici tutto il professionismo del mondo e levaci la passione, dove vai? Da nessuna parte.
Vogliamo farne un business? Vogliamo farci soldi? Vogliamo fare le S.p.A.? Facciamo pure, ma ricordiamoci che senza la passione non si combina niente e che "Per quanto i tecnocrati lo programmino perfino nei minimi dettagli, per quanto i potenti lo manipolino, il calcio continua a voler essere l'arte dell'imprevisto" (Eduardo Galeano. Sai chi è Eduardo Galeano? Io poco)
Da dove eravamo partiti? Ah sì, dal verde del prato e dall'azzurro del cielo, poi ci sono i colori delle maglie dei giocatori. La più bella di tutte, la più elegante, l'unica, è quella a strisce verticali bianche e nere, calzoncini e calzettoni bianchi. Le avevano ordinate nel 1903 in Inghilterra, pare si fossero scordati di specificare il colore e quelli gli mandarono quelle già fatte di una squadra di Notthingam, il Notts County. Forse qualcuno disse: ma che siamo, zebre? Già, le Zebre Bianconere.
Essere "della Juventus", in qualsiasi veste, giocatore, dirigente o tifoso, dovrebbe, secondo me, comportare alcuni doveri.
Prima di tutto devi vincere, perché, come diceva Boniperti, vincere non è importante, è l'unica cosa che conta.
E poi devi vincere con stile. Io Sivori, o Charles o altri li ricordo un pò, ricordo bene Bettega, Zoff, Scirea. Ecco, Scirea , quando si parla di "stile juventus" l'esempio da seguire, il modello da imitare secondo me è quello (a proposito, è lui quello con più partite ufficiali con la Juve): giocava libero, adesso si dice centrale, mai espulso, mai espulso in 552 partite. Baresi mi pare giocasse nello stesso ruolo, non credo possa vantare lo stesso record.
Le due cose, il vincere e lo stile, devono coincidere. Altrimenti è un'altra cosa, cioè un'altra squadra, cioè non la mia.
Io considero la coppa dei campioni del 1985 in bacheca non proprio una caduta di stile ma, piuttosto, una vergogna senza senso. Io sono assolutamente convinto che, ancorchè si giochi in piscina invece che su un prato, un tizio come Calori e una squadra come il Perugia possano vincere contro la juve solo perché, come ho detto prima, il calcio continua a voler essere l'arte dell'imprevisto. E anche se quella volta c'ha detto male…è giusto che sia così, perché è per quello che si guardano le partite.
Adesso pare che il verde dei prati e l'azzurro del cielo e le maglie dei giocatori e l'arte dell'imprevisto e la classe e la tecnica e la voglia e la passione contino poco.
E pare, anzi, ormai è quasi certo, che contino altre cose. Sì, certo, ci sono dentro tutti, pochi, pochissimi esclusi, ma per me non è quello il punto, il punto è che ci siamo anche noi. La passione, forse, da qualche parte c'è, ma nemmeno la vedi più, soffocata da conti in banca, automobili e bollette del telefono.
Lo stile poi… Uno dei pochi che continua a cercare di tenerlo in piedi è Del Piero.
Cominciare ad ingaggiare professionisti senza stile e, soprattutto, con passioni che con la squadra hanno poco a che fare, anni fa ci sembrava un errore, adesso sappiamo che è un disastro.
Che fare adesso?
Ci difendiamo dicendo che è tutta una montatura? Credo che nemmeno paletta abbia la faccia tosta di provarci.
Ci difendiamo dicendo che ce l'hanno tutti con noi? Be' ma questo si sapeva già, no? È sempre stato così ed è ovvio che ce l'abbiamo tutti con noi, perché siamo i più forti!
Ci difendiamo accusando tutti? Sì, potrebbe funzionare; potrebbe funzionare non per salvarsi, no, ma soltanto per non cascare da soli.
Potremmo difenderci dicendo che il mondo è quello, per tutti, e noi siamo semplicemente stati i più bravi a sfruttare le non-regole di quel mondo…
Ferma un attimo. E lo stile? E il verde del campo e l'azzurro del cielo?
Montatura…no… ce l'hanno tutti con noi…sì, ma è normale…abbiamo solo fatto come gli altri, anzi, meglio… come gli altri? Noi non dobbiamo fare come gli altri, gli altri non sono la Juventus.
Allora, ricominciamo da lì, noi siamo la Juventus, facciamo diverso dagli altri: stiamo zitti.
Accettiamo quello che verrà deciso e ricominciamo, in silenzio, con stile e con passione. È un business? Va bene, ci sono 20 milioni di tifosi in giro per il mondo, mi pare che il giro d'affari sia garantito.
E poi aspettiamo, ci vorrà un po', come dall'86 al '95, ma torneremo a vincere perchè siamo destinati a farlo.
Nel frattempo però, si sta zitti.


questo scrisse un tal principe in tempi di serie B
non c'incastra nulla ma mi garbava farvelo leggere
siamo stati in B
siamo tornati
siamo tornati a vincere
mo e moggi e zeman e compagnia bella, personalmente m'hanno rotto

11
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
A me garba il calcio....mi piace vedere una bella partita ...mi piacciono tutti gli stili possibili di gioco purché si vedano giocate e tiri in porta
Non disdegno affatto gente come Trapattoni o Lippi accusati ingiustamente di difensivismo....balle! Giocavano con tre punte più Platini o Zidane....non dico che il 4-3-3 sia garanzia di gioco di attacco....ho visto del difensivisti giocare col 3-4-3.....in realtà se li guardi bene i laterali di centrocampo arretravano idem quelli in avanti....era un 5-4-1 orribile....
Ora sono incazzato (nei limiti di chi si ricorda che è solo un gioco) perché non riesco da anni a vedermi una bella partita della Roma
In passato,a torto o a ragione fate voi, ho dato colpe ad altre squadre in particolare Juve e poi Inter .....in questi ultimi anni i colpevoli siamo solo noi....quindi se parliamo del presente non ho nulla da obiettare su accuse di incapacità a partire dai dirigenti fino ai giocatori passando per allenatori....

12
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Visto che qualcuno è solito usare parole in modo improprio, voglio capire in base a cosa Moggi sia un disonesto.

13
Icestar
Icestar
Viandante Residente
Viandante Residente
@opob ha scritto:Visto che qualcuno è solito usare parole in modo improprio, voglio capire in base a cosa Moggi sia un disonesto.

Ricattava la gente... e sono juventina eh...

14
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Icestar ha scritto:
@opob ha scritto:Visto che qualcuno è solito usare parole in modo improprio, voglio capire in base a cosa Moggi sia un disonesto.

Ricattava la gente... e sono juventina eh...
CHI RICATTAVA?

15
Icestar
Icestar
Viandante Residente
Viandante Residente
@opob ha scritto:
@Icestar ha scritto:
@opob ha scritto:Visto che qualcuno è solito usare parole in modo improprio, voglio capire in base a cosa Moggi sia un disonesto.

Ricattava la gente... e sono juventina eh...
CHI RICATTAVA?

Nessuno dai... è un santo e sono solo invidiosi di lui!

16
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Icestar ha scritto:
@opob ha scritto:
@Icestar ha scritto:
@opob ha scritto:Visto che qualcuno è solito usare parole in modo improprio, voglio capire in base a cosa Moggi sia un disonesto.

Ricattava la gente... e sono juventina eh...
CHI RICATTAVA?

Nessuno dai... è un santo e sono solo invidiosi di lui!

Se scrivi qualcosa dovresti anche argomentarlo: sapresti cortesemente dirmi chi ricattava?

17
Icestar
Icestar
Viandante Residente
Viandante Residente
@opob ha scritto:
@Icestar ha scritto:
@opob ha scritto:
@Icestar ha scritto:
@opob ha scritto:Visto che qualcuno è solito usare parole in modo improprio, voglio capire in base a cosa Moggi sia un disonesto.

Ricattava la gente... e sono juventina eh...
CHI RICATTAVA?



Nessuno dai... è un santo e sono solo invidiosi di lui!

Se scrivi qualcosa dovresti anche argomentarlo: sapresti cortesemente dirmi chi ricattava?

I due Moggi sono stati riconosciuti responsabili del reato di violenza privata per le presunte pressioni esercitate per l'acquisizione di procure sportive. Entrambe le pene sono coperte da indulto. In particolare, per l'ex dirigente juventino, l'imputazione faceva riferimento alle modalità che portarono l'attuale centrocampista del Napoli Manuele Blasi ad abbandonare il procuratore Stefano Antonelli per passare alla Gea. Stesso discorso per Alessandro Moggi, che della Gea è stato il presidente, ma in relazione alle acquisizioni delle procure dei russi Zetulayev e Boudianski. Le riduzioni di pena sono state determinate dalla prescrizione di un episodio contestato ad entrambi gli imputati: la procura dell'attaccante Nicola Amoruso. Per i due Moggi il procuratore generale Alberto Cozzella aveva chiesto il riconoscimento del reato di associazione per delinquere e la condanna, rispettivamente a 4 anni e 8 mesi e quattro anni di reclusione.

http://www.gazzetta.it/Calcio/25-03-2011/caso-gea-sconto-moggi-80616948311.shtml

18
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
A me piace l'ignoranza (intesa come non conoscenza..) che forma le opinioni..
Mi piace perchè da modo di informare gli ignoranti (cioè coloro che non conoscono..)..
Moggi non ha mai ricattato nessuno, faceva semplicemente quello che facevano tutti gli altri (o quasi, chi ha sempre avuto le banche alle spalle non ha mai avuto bisogno di fare niente..) e siccome quelle attività non erano esattamente il massimo della limpidezza e della probità è stato condannato e radiato. Rimane da chiedersi com'è che di quella vicenda in ambito sportivo l'unico degli "implicati" (anzi, meglio dire condannati.) che non è tornato nel mondo del calcio è proprio Luciano Moggi, mentre altri condannati (in via definitiva dalla giustizia sportiva..) di quel periodo oggi si permettono di fare i moralisti (Gli scarpini fiorentini...) o addirittura intimano agli altri di rispettare le regole (Lotito..).

19
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

20
lupo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
riprendo una mia precedente citazione
spero di rendere l'idea
@lupo ha scritto:Prima mi piacerebbe sapere che tipo di tifoso sei. ..........
Essere "della Juventus", in qualsiasi veste, giocatore, dirigente o tifoso, dovrebbe, secondo me, comportare alcuni doveri.
Prima di tutto devi vincere, perché, come diceva Boniperti, vincere non è importante, è l'unica cosa che conta.
E poi devi vincere con stile. Io Sivori, o Charles o altri li ricordo un pò, ricordo bene Bettega, Zoff, Scirea. Ecco, Scirea , quando si parla di "stile juventus" l'esempio da seguire, il modello da imitare secondo me è quello (a proposito, è lui quello con più partite ufficiali con la Juve): giocava libero, adesso si dice centrale, mai espulso, mai espulso in 552 partite. Baresi mi pare giocasse nello stesso ruolo, non credo possa vantare lo stesso record.
Le due cose, il vincere e lo stile, devono coincidere. Altrimenti è un'altra cosa, cioè un'altra squadra, cioè non la mia.
....
Cominciare ad ingaggiare professionisti senza stile e, soprattutto, con passioni che con la squadra hanno poco a che fare, anni fa ci sembrava un errore, adesso sappiamo che è un disastro.
Che fare adesso?
Ci difendiamo dicendo che è tutta una montatura? Credo che nemmeno paletta abbia la faccia tosta di provarci.
Ci difendiamo dicendo che ce l'hanno tutti con noi? Be' ma questo si sapeva già, no? È sempre stato così ed è ovvio che ce l'abbiamo tutti con noi, perché siamo i più forti!
Ci difendiamo accusando tutti? Sì, potrebbe funzionare; potrebbe funzionare non per salvarsi, no, ma soltanto per non cascare da soli.
Potremmo difenderci dicendo che il mondo è quello, per tutti, e noi siamo semplicemente stati i più bravi a sfruttare le non-regole di quel mondo…
Ferma un attimo. E lo stile?.............
Montatura…no… ce l'hanno tutti con noi…sì, ma è normale…abbiamo solo fatto come gli altri, anzi, meglio… come gli altri? Noi non dobbiamo fare come gli altri, gli altri non sono la Juventus.
Allora, ricominciamo da lì, noi siamo la Juventus, .....



Ultima modifica di lupo il Mar 11 Giu 2013 - 18:19 - modificato 1 volta.

21
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:A me piace l'ignoranza (intesa come non conoscenza..) che forma le opinioni..
Mi piace perchè da modo di informare gli ignoranti (cioè coloro che non conoscono..)..
Moggi non ha mai ricattato nessuno, faceva semplicemente quello che facevano tutti gli altri (o quasi, chi ha sempre avuto le banche alle spalle non ha mai avuto bisogno di fare niente..) e siccome quelle attività non erano esattamente il massimo della limpidezza e della probità è stato condannato e radiato. Rimane da chiedersi com'è che di quella vicenda in ambito sportivo l'unico degli "implicati" (anzi, meglio dire condannati.) che non è tornato nel mondo del calcio è proprio Luciano Moggi, mentre altri condannati (in via definitiva dalla giustizia sportiva..) di quel periodo oggi si permettono di fare i moralisti (Gli scarpini fiorentini...) o addirittura intimano agli altri di rispettare le regole (Lotito..).

da quel 2006 confesso di non aver seguito più i fatti....
però sportivamente tra noi potremmo fare dei distinguo tra:
attività illegali da codici civili e penali (legge dello stato)
attività antisportive
(i processi hanno condannato le prime ma non le seconde)

...poi vorrei dire una cosa ma siete pregati poi di non scassarmi troppo le palle....
il fatto che siete andati in B e avete ricominciato dal basso vi ha resi simpatici o se non altro meno antipatici
il comportamento degli Agnelli avrà pure acceso gli animi degli juventini iriducibili ma a scapito delle simpatie recentemente acquisite...ve ne fotte niente? se per questo manco a me....sono solo osservazioni


22
Candido
Candido
Viandante Storico
Viandante Storico
Colonnello Auricchio? Faceva il provolone? SGHIGNAZZARE Articolo quinto: chi ha i soldi ha vinto. E il calcio è finito. Da quando (sempre a causa dei soldi) fai fatica a capire chi gioca e quando, se di domenica pomeriggio, di sabato mattina, di lunedì sera ecc.ecc.ecc....se alle quindici, alle venti e quarantacinque, alle diciotto e tentra, a mezzogiorno di fuoco... che vadano tutti al diavolo, hanno da tempo distrutto il giocattolo.

23
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:A me piace l'ignoranza (intesa come non conoscenza..) che forma le opinioni..
Mi piace perchè da modo di informare gli ignoranti (cioè coloro che non conoscono..)..
Moggi non ha mai ricattato nessuno, faceva semplicemente quello che facevano tutti gli altri (o quasi, chi ha sempre avuto le banche alle spalle non ha mai avuto bisogno di fare niente..) e siccome quelle attività non erano esattamente il massimo della limpidezza e della probità è stato condannato e radiato. Rimane da chiedersi com'è che di quella vicenda in ambito sportivo l'unico degli "implicati" (anzi, meglio dire condannati.) che non è tornato nel mondo del calcio è proprio Luciano Moggi, mentre altri condannati (in via definitiva dalla giustizia sportiva..) di quel periodo oggi si permettono di fare i moralisti (Gli scarpini fiorentini...) o addirittura intimano agli altri di rispettare le regole (Lotito..).

da quel 2006 confesso di non aver seguito più i fatti....
però sportivamente tra noi potremmo fare dei distinguo tra:
attività illegali da codici civili e penali (legge dello stato)
attività antisportive
(i processi hanno condannato le prime ma non le seconde)

...poi vorrei dire una cosa ma siete pregati poi di non scassarmi troppo le palle....
il fatto che siete andati in B e avete ricominciato dal basso vi ha resi simpatici o se non altro meno antipatici
il comportamento degli Agnelli avrà pure acceso gli animi degli juventini iriducibili ma a scapito delle simpatie recentemente acquisite...ve ne fotte niente? se per questo manco a me....sono solo osservazioni



'zzo centra, pure Moratti e l'Inter erano simpatici quando non vincevano mai... E' così che funziona...

24
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:
@euvitt ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:A me piace l'ignoranza (intesa come non conoscenza..) che forma le opinioni..
Mi piace perchè da modo di informare gli ignoranti (cioè coloro che non conoscono..)..
Moggi non ha mai ricattato nessuno, faceva semplicemente quello che facevano tutti gli altri (o quasi, chi ha sempre avuto le banche alle spalle non ha mai avuto bisogno di fare niente..) e siccome quelle attività non erano esattamente il massimo della limpidezza e della probità è stato condannato e radiato. Rimane da chiedersi com'è che di quella vicenda in ambito sportivo l'unico degli "implicati" (anzi, meglio dire condannati.) che non è tornato nel mondo del calcio è proprio Luciano Moggi, mentre altri condannati (in via definitiva dalla giustizia sportiva..) di quel periodo oggi si permettono di fare i moralisti (Gli scarpini fiorentini...) o addirittura intimano agli altri di rispettare le regole (Lotito..).

da quel 2006 confesso di non aver seguito più i fatti....
però sportivamente tra noi potremmo fare dei distinguo tra:
attività illegali da codici civili e penali (legge dello stato)
attività antisportive
(i processi hanno condannato le prime ma non le seconde)

...poi vorrei dire una cosa ma siete pregati poi di non scassarmi troppo le palle....
il fatto che siete andati in B e avete ricominciato dal basso vi ha resi simpatici o se non altro meno antipatici
il comportamento degli Agnelli avrà pure acceso gli animi degli juventini iriducibili ma a scapito delle simpatie recentemente acquisite...ve ne fotte niente? se per questo manco a me....sono solo osservazioni



'zzo centra, pure Moratti e l'Inter erano simpatici quando non vincevano mai... E' così che funziona...
be' no dai....non sono diventati antipatici perché hanno vinto....o non solo per quello
sono diventati antipatici per "COME" hanno vinto....intercettazioni Facchetti no perché era bravo scudetti di cartone arbitraggi comprati Mourinho merda....
se avessero detto che lo scudetto della juve non lo volevano...che non ne volevano sentir parlare
che dei due scudetti rubati alla Roma avessero fatto almeno al 50%
se avessero preso uno un po' meno stronzo del nunberuan
....forse allora non sarebbero odiati
se poi com'era giusto fossero scesi in B con voi allora li avrei persino apprezzati

25
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@euvitt ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:A me piace l'ignoranza (intesa come non conoscenza..) che forma le opinioni..
Mi piace perchè da modo di informare gli ignoranti (cioè coloro che non conoscono..)..
Moggi non ha mai ricattato nessuno, faceva semplicemente quello che facevano tutti gli altri (o quasi, chi ha sempre avuto le banche alle spalle non ha mai avuto bisogno di fare niente..) e siccome quelle attività non erano esattamente il massimo della limpidezza e della probità è stato condannato e radiato. Rimane da chiedersi com'è che di quella vicenda in ambito sportivo l'unico degli "implicati" (anzi, meglio dire condannati.) che non è tornato nel mondo del calcio è proprio Luciano Moggi, mentre altri condannati (in via definitiva dalla giustizia sportiva..) di quel periodo oggi si permettono di fare i moralisti (Gli scarpini fiorentini...) o addirittura intimano agli altri di rispettare le regole (Lotito..).

da quel 2006 confesso di non aver seguito più i fatti....
però sportivamente tra noi potremmo fare dei distinguo tra:
attività illegali da codici civili e penali (legge dello stato)
attività antisportive
(i processi hanno condannato le prime ma non le seconde)

...poi vorrei dire una cosa ma siete pregati poi di non scassarmi troppo le palle....
il fatto che siete andati in B e avete ricominciato dal basso vi ha resi simpatici o se non altro meno antipatici
il comportamento degli Agnelli avrà pure acceso gli animi degli juventini iriducibili ma a scapito delle simpatie recentemente acquisite...ve ne fotte niente? se per questo manco a me....sono solo osservazioni



se proprio vuoi saperlo, preferisco di gran lunga che ti stiamo sul cazzo perchè vinciamo!
Il fatto che ti siamo diventati simpatici nel 2006 e negli anni a seguire è dovuto al fatto che NON ci hanno fatto vincere cercando di distruggerci con sentenze prive di qualsiasi fondamento per cui ben venga l'antipatia.. voglio starvi antipatici e vedervi rosicare per i nostri trionfi.
Continuo a non ricevere risposte serie sulla disonestà di Moggi, a meno che un articolo della gazzetta possa essere considerata risposta seria..

26
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.