Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

TRANSFERT E CONTROTRANSFERT BORDERLINE

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@Yale ha scritto:
@euvitt ha scritto:
peggio!
ho visto distinti operatrici laureate in psicologia perdere la testa per dei tossici e,senza ovviamente che ci fosse un minimo presupposto terapeutico, trombare con loro nonostante avessero l'AIDS

Avranno ricevuto consigli in merito su un forum. KleanaOcchiolino
non guardare me!
io propongo di trombare ma con gente sana TRANSFERT E CONTROTRANSFERT BORDERLINE - Pagina 2 689565

27
Yale
Yale
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@euvitt ha scritto:
@Yale ha scritto:
@euvitt ha scritto:
peggio!
ho visto distinti operatrici laureate in psicologia perdere la testa per dei tossici e,senza ovviamente che ci fosse un minimo presupposto terapeutico, trombare con loro nonostante avessero l'AIDS

Avranno ricevuto consigli in merito su un forum. KleanaOcchiolino
non guardare me!
io propongo di trombare ma con gente sana TRANSFERT E CONTROTRANSFERT BORDERLINE - Pagina 2 689565

Lo so bene, infatti i tuoi consigli li seguo sempre.

28
NinfaEco
NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@ Zailor

Se il tuo desiderio è agire per il meglio secondo me è difficile che possa aiutarti a farlo porre una domanda simile qui o in qualsiasi altro luogo virtuale.
Il contesto stesso la rende una domanda malposta.


Se vuoi parlarne "in leggerezza" possiamo farlo, ma chiunque tenti di darti esaustive risposte terapeutiche sarebbe un disonesto.
Il termine borderline qualifica una stato di confine che raggruppa tantissimi tipi di "malessere". Ogni "malessere" raggruppa tanti individui. Ogni individuo è inserito in una relazione terapeutica specifica, nata dall'incontro di due individualità ( paziente e terapeuta). Ogni dinamica che nasce al suo interno è contestuale. Come sarebbe possibile discuterne qui in altri termini? KleanaOcchiolino



29
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.