Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Cagliari - Milan 1-1. pagelle rossonere

Condividi 

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Brutto passo indietro del “nuovo Milan”.
Non basta l’assenza di Montolivo per spiegare una partita in netta sofferenza contro un Cagliari grintoso ma poco qualitativo, che avrebbe meritato la vittoria, non fosse stato per la stupidata di Astori, davvero troppo plateale.
Pochissima qualità a centrocampo, una difesa in versione horror e di conseguenza un attacco che vorrebbe ma non può. Questo è stato il Milan per 80 minuti.
Considerando i risultati degli altri, una squadra che perde occasioni come queste per far punti può sperare poco. E tra non molto il ciclo “facile” del calendario sarà finito, e allora vedremo cosa sarà di questo Milan.

Abbiati 6: Sul gol di Ibarbo è spiazzato, ma è il colombiano a fare una gran girata (mi ricorda Borgetti in Messico-Italia dei Mondiali 2002, sono colpi di genio). Per il resto fa quel che deve.
Abate 5,5: Decisamente meglio in fase difensiva (molto importante un suo recupero su Ibarbo in avvio) che in avanti. Tenta di arrivare sul fondo a crossare, ma sono quasi sempre cross lunghi per tutti o bassi e addosso al difensore. In più ha una ottima palla per segnare, ma si fa chiudere. Solo nel finale pesca bene Flamini. Il suo apporto quantitativo c’è sempre, ma oggi manca la lucidità.
Zapata 4,5: Incerto fin dal primo minuto, non si riprende mai. Ibarbo lo salta dall’inizio alla fine, ivi compreso lo scatto sul gol dove Zapata dorme della grossa. Bruttissima partita.
Mexes 5,5: Fa meglio del compagno, ma ci vuol poco. Anche lui comincia molle e svagato, e non è che poi si trasformi in leone, ma almeno qualcosa di giusto lo fa. Pericoloso in area del Cagliari quando il suo colpo di testa su corner diventa assist per Balotelli.
De Sciglio 5,5: Ormai abituati alla potenza e velocità di Constant, questo virgulto sembra fuori luogo, anche perché il Milan gioca praticamente sempre a destra. All’improvviso si sveglia nel secondo tempo, e riesce ogni tanto a proporre qualcosa. Di arrivare sul fondo manco se ne parla. I suoi cross non sono migliori di quelli di Abate, ma ha il merito di propiziare l’azione del rigore con un bell’inserimento e tiro respinto da Agazzi. Resta l’unica cosa da ricordare in una partita mediocre.
Flamini 6,5: Esteticamente è inguardabile. Caratterialmente è indisponente. Ma in partite come queste, che diventano soprattutto questione di muscoli e corsa, si fa valere più dei compagni. Corre come un ossesso e fa pochi errori.
Ambrosini 6: Partita a fasi alterne. Certo non è in grado di fare il regista illuminato, ma la sua sostanza ce la mette, e nel primo tempo un suo tiro da fuori è l’unica “occasione” del Milan. Quando la benzina sta finendo esce.
Muntari 6: Non malaccio, ma niente di notevole da ricordare. Partecipa alla fase difensiva con attenzione e non perde palla in impostazione, anche se non si concede nulla che non sia banale.
Niang 5,5: Solita grande abnegazione e volontà. Mostra i soliti numeri potenziali, ma più e più volte parte come un bulldozer sulla fascia senza mai arrivare a fare qualcosa di concreto. La qualità alle sue spalle non lo aiuta, ma neanche lui si aiuta molto.
Balotelli 6,5: Servito poco e male, le poche volte che tocca il pallone (a parte una brutta chiusura di triangolo con El Shaarawy) non sbaglia. Lo guardo e vedo una tecnica sopraffina, e finora anche un comportamento sconosciuto: gioca con e per la squadra, e con continuità. Un paio di punizioni da fuori (una non male), si procura con fisico ed astuzia il rigore, che segna con freddezza. Sbaglia un tap-in su corner dopo la torre di Mexes, ma non era facilissimo. La cosa più bella (semi-rovesciata nell’angolino) e la più brutta (ribattuta di testa su Agazzi a terra) sono entrambe in fuori gioco, quindi non contano e comunque si elidono. Per me migliore del Milan.
El Shaarawy 6: Non gioca male, anche se non riesce mai ad essere pericoloso al tiro. Avvia un bel contropiede per Flamini, ma viene abbattuto quando potrebbe dare una mano al francese. Si fa vedere e sbaglia poco, e poi è il primo a uscire.

Boateng 5,5: Un film già visto: cerca di essere il Boa che ci ha fatto impazzire, ma riesce solo a sparare tiracci da ogni posizione. Solo uno di questi è pericoloso, ma forse voleva crossare. D’accordo la volontà, ma non basta. Impatto nullo sulla partita.
Bojan 6: Questa volta non fa danni, e cerca di aggiungere fantasia in avanti. Niente da ricordare, tranne il tiro a un minuto dalla fine che impegna Agazzi.
Robinho 6: Un quarto d’ora, come ormai sembra essere scontato. Non lascia tracce importanti, ma sembra più vivo delle ultime volte.

Allegri: La formazione di partenza (senza Montolivo e senza nessuno che la società gli abbia dato che possa almeno immaginare di saper impostare) è quasi logica. Però se hai Yepes disponibile, non puoi non metterlo nella coppia titolare. O almeno, visto Zapata nel primo tempo, lo devi mettere nella ripresa. I cambi invece sono cervellotici. Sotto 0-1 decide di passare al 4-2-3-1, e va bene, ma comincia togliendo El Shaarawy per mettere Boateng, e dopo poco Bojan per Ambrosini (ammonito, quindi giusto). Infine Robinho per Niang. E’ il primo cambio che non ha nessun senso.

2
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
La partita di ieri ha dimostrato una volta di più che i nostri centrali difensivi sono uno peggio dell'altro.
Il gol su palla inattiva non ce lo facciamo mai mancare.
Mi spiace dirlo ma Ambrosini ormai fa più falli che altro. Non può più partire titolare al massimo l'ultima mezzora.
El Sharaawy è in netta fase calante dopo averci tenuto a galla per buona parte della stagione.
Impressionante serie di falli su Balotelli, veramente scandaloso come lo hanno trattato.

3
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinquestelle ha scritto:La partita di ieri ha dimostrato una volta di più che i nostri centrali difensivi sono uno peggio dell'altro.
Il gol su palla inattiva non ce lo facciamo mai mancare.
Mi spiace dirlo ma Ambrosini ormai fa più falli che altro. Non può più partire titolare al massimo l'ultima mezzora.
El Sharaawy è in netta fase calante dopo averci tenuto a galla per buona parte della stagione.
Impressionante serie di falli su Balotelli, veramente scandaloso come lo hanno trattato.




purtroppo secondo me e' quasi obbligatorio insistere su Zapata e Mexes, perche' se ricominciano i cambi dei centrali come nella prima parte del campionato riandiamo ancora di piu' in confusione...magari al posto di uno dei due proverei Zaccardo che e' sempre stato un discreto difensore.....
Montolivo(moto parzialmente Boateng) e' l unico giocatore di tecnica in un centrocampo pieno zeppo di cursori ed incontristi...Ambro Flamini Muntari De Jong Nocerino....NON E' POSSIBILE per una squadra come il Milan....
Comunque per il terzo posto ce la giochiamo fino alla fine...ho solo paura di una possibilissima manita a Barcelona mentre forse a Milano conteniamo i danni....

4
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:

purtroppo secondo me e' quasi obbligatorio insistere su Zapata e Mexes, perche' se ricominciano i cambi dei centrali come nella prima parte del campionato riandiamo ancora di piu' in confusione...magari al posto di uno dei due proverei Zaccardo che e' sempre stato un discreto difensore.....

YEPES !!!!!!! E' il migliore dei centrali a disposizione, e di gran lunga!

5
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:
@orvix ha scritto:

purtroppo secondo me e' quasi obbligatorio insistere su Zapata e Mexes, perche' se ricominciano i cambi dei centrali come nella prima parte del campionato riandiamo ancora di piu' in confusione...magari al posto di uno dei due proverei Zaccardo che e' sempre stato un discreto difensore.....

YEPES !!!!!!! E' il migliore dei centrali a disposizione, e di gran lunga!

Non è certo il peggiore, però anche lui le sue belle " cappelle" le ha fatte, non è di certo uno che ti sistema la difesa. Al Milan eravamo abituati a ben altro....

6
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinquestelle ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:
@orvix ha scritto:

purtroppo secondo me e' quasi obbligatorio insistere su Zapata e Mexes, perche' se ricominciano i cambi dei centrali come nella prima parte del campionato riandiamo ancora di piu' in confusione...magari al posto di uno dei due proverei Zaccardo che e' sempre stato un discreto difensore.....

YEPES !!!!!!! E' il migliore dei centrali a disposizione, e di gran lunga!

Non è certo il peggiore, però anche lui le sue belle " cappelle" le ha fatte, non è di certo uno che ti sistema la difesa. Al Milan eravamo abituati a ben altro....


Yepes a Roma fece un disastro totale e poi ha 37 anni......prospettiva futura zero....

7
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:
@cinquestelle ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:
@orvix ha scritto:

purtroppo secondo me e' quasi obbligatorio insistere su Zapata e Mexes, perche' se ricominciano i cambi dei centrali come nella prima parte del campionato riandiamo ancora di piu' in confusione...magari al posto di uno dei due proverei Zaccardo che e' sempre stato un discreto difensore.....

YEPES !!!!!!! E' il migliore dei centrali a disposizione, e di gran lunga!

Non è certo il peggiore, però anche lui le sue belle " cappelle" le ha fatte, non è di certo uno che ti sistema la difesa. Al Milan eravamo abituati a ben altro....


Yepes a Roma fece un disastro totale e poi ha 37 anni......prospettiva futura zero....

Avrà anche giocato male a Roma (come tutta la squadra, a quel che ricordo), ma è stata una volta su tutte le partite che ha giocato. E poi, il fatto che abbia 37 anni e nessuna prospettiva futura non importa adesso. Importa per la prossima stagione. Da qui alla fine, tra Bonera, Zapata e Mexes non so chi prenderei più volentieri a calci... Zaccardo è tutto da vedere (mai stato un fenomeno), quindi l'unico punto fermo dovrebbe essere Yepes.

8
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
oltre a Yepes anche Bonera e Zapata (fine prestito) vanno in scadenza tra i divensori centrali, oltre ad Ambrosini, Flamini, Krkic ed Abbiati. E a scadenza 2014 (quindi ultimo anno per monetizzare) avete Robinho, Boateng, Abate ed Antonini... guarda caso i papabili per la cessione. Insomma, per la difesa dell'anno prossimo dovrete cmq trovare qualcuno da affiancare a Mexes (e l'avete già preso, Salomon), non è che Yepes sia l'unico escluso per questo ragionamento. Piuttosto mi domando, ma El Shaarawy gioca anche venerdì? l'ho visto abbastanza spompato, vista l'assenza di Balotelli in Champions i principali problemi dovrebbe crearli lui, ma se continua a fare fase offensiva e fase difensiva senza tirare mai il fiato posso stare più tranquillo per il 20...

9
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:oltre a Yepes anche Bonera e Zapata (fine prestito) vanno in scadenza tra i divensori centrali, oltre ad Ambrosini, Flamini, Krkic ed Abbiati. E a scadenza 2014 (quindi ultimo anno per monetizzare) avete Robinho, Boateng, Abate ed Antonini... guarda caso i papabili per la cessione. Insomma, per la difesa dell'anno prossimo dovrete cmq trovare qualcuno da affiancare a Mexes (e l'avete già preso, Salomon), non è che Yepes sia l'unico escluso per questo ragionamento. Piuttosto mi domando, ma El Shaarawy gioca anche venerdì? l'ho visto abbastanza spompato, vista l'assenza di Balotelli in Champions i principali problemi dovrebbe crearli lui, ma se continua a fare fase offensiva e fase difensiva senza tirare mai il fiato posso stare più tranquillo per il 20...



Istinto..dai...non prenderci in giro..scontatissimo a meno di miracoli fantasmagorici che il Barca passi...il punto e?
Saranno o no goleade?
Tra le due partite ho paura che una goleada ci scappi.....

10
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Anche l'anno scorso dicevate così, e poi... il Milan è sempre il Milan e va sempre rispettato, a Barcellona lo sanno benissimo. Quello che dico io è che con Balotelli non convocabile rischiare venerdì un El Shaarawy affaticato è un rischio, poi finisci come Thiago Silva e Pato l'anno scorso

11
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Anche l'anno scorso dicevate così, e poi... il Milan è sempre il Milan e va sempre rispettato, a Barcellona lo sanno benissimo. Quello che dico io è che con Balotelli non convocabile rischiare venerdì un El Shaarawy affaticato è un rischio, poi finisci come Thiago Silva e Pato l'anno scorso



Guarda Istinto, che paradossalmente quest anno e' molto piu' importante il campionato....Milan-Parma e' piu' importante di Milan-Barca....il terzo posto e' un traguardo molto difficile ma fattibile.....passare il turno con il Barca od addirittura vincere la Champions con Zapata Mexes Muntari Bonera Pazzini etc etc e' follia..pura follia....



12
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Il vostro miglior giocatore non è in stato di grazia, ha un ginocchio infiammato e voi lo vorreste in campo venerdì, col rischio di saltare Barcellona e magari un mese di campionato, come l'anno scorso Silva? boh, contento voi... io cmq lo vorrei della partita in Champions!

13
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.