Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Milan - Reggina 3-0: pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Quest'anno la Coppa Italia la guardo, eccome! Infatti credo sia l'unica porticina che abbiamo a disposizione per fare una Coppa Europea l'anno prossimo.
Stasera sulla carta era ordinaria amministrazione, ed è stato così, contro una Reggina solo capace di stare chiusa a bunker, salvata più volte da un portiere che ha sfruttato molto bene la vetrina, ma poi come era da aspettarsi, scioltasi come neve (!) dopo aver subito l'inevitabile primo gol.
Il Milan ha avuto l'occasione di far giocare molti poco utilizzati, e l'occasione è stata sfruttata bene. Non c'è molto altro da dire, se non: ma qualcuno mi spiega perchè le prime due del campionato scorso si incontrano ai quarti in Coppa Italia? Boh...

Abbiati 6: Solo perchè non mi piace dare "senza voto" in effetti deve solo parare un tiro da 40 metri, facile e innocuo.
Abate 5: No, non bene. Sfrutta male la chance, molto impreciso e approssimativo. Un buon inserimento nel secondo tempo su assist di Niang (para Facchin) e per il resto solo mediocrità.
Zapata 6,5: Facile non fare brutte figure contro una squadra che non attacca mai. Lui gioca in souplesse, senza incertezze.
Yepes 7: Per un vecchio pirata come lui una partita come questa è uno scherzo. Eppure gli unici due tiri (fuori) degli attaccanti reggini sono propiziati da una sua scelta di tempo sbagliata. Per il resto della partita giganteggia, e va a segnare il gol del vantaggio (che poi è quello che cambia la partita). Esce a pochi minuti dalla fine tra gli applausi. Uno di noi.
Antonini 6,5: Vale il discorso fatto per Zapata. Non ha problemi difensivi, per lui è il più facile dei rientri dopo l'assenza. Partecipa con sicurezza alle azioni offensive.
Flamini 6,5: Anche per lui non c'è superlavoro, così può essere sereno e preciso nel recupero palla e nell'impostazione.
Strasser 6,5: I compagni lo cercano poco, evidentemente per l'istinto di affidarsi a quelli più esperti. Ma nei fatti non sbaglia un solo pallone. Diamolo pure in prestito, ma teniamone la proprietà. Non è scarso.
Emanuelson 6: Lui poteva e doveva fare di più, invece si mantiene sul suo standard di incostanza. Suoi il cross per il gol di Yepes e l'assist per il 2-0 di Niang, ma anche moltissimi errori.
Robinho 6: Non è più quello che abbiamo visto negli ultimi 2 anni. E' lezioso e cerca la giocata di classe, più che sbattersi e correre. Però quando vuole fa cose belle, come l'assist per Pazzini nel primo tempo, o il colpo di testa salvato sulla linea. E' il primo a uscire, perchè è quello che ha meno voglia.
Pazzini 7: Merita il gol del 3-0 perchè gioca una bella partita. Sbaglia su un bell'assist di Robinho e poi ha altre due occasioni nel primo tempo. Invita Niang al gol, un'altra occasione sventata alla grande da Facchin e infine il gol. Bravo.
Bojan 5: Ma cosa succede a questo ragazzo? I numeri li ha, basta vedere l'azione personale deviata in corner e gli assist per Pazzini (3-0) e subito dopo per Emanuelson. Ma si scarta da solo, si dribbla da solo, inciampa, liscia, scivola, manda palloni a casaccio, sbatte contro i difensori avversari... Dobbiamo recuperarlo.

Niang 6,5: Sento sempre più odore di balotellaggine. Nemmeno 18 anni ma sfrontatezza e sicurezza di sè che lo portano a tentare sempre il numero, spesso non riuscendo, sbaglia male su un bell'assist di Pazzini, poi segna il 2-0 con freddezza, si fa notare per fisico e tecnica. Mi sa che questo è forte.
Muntari 5,5: Naturale che dopo 6 mesi non si sia in palla, quindi non è una condanna, ma la presa d'atto di una condizione precaria. Strasser ha fatto meglio di lui.
Acerbi sv: Pochi minuti per dare a Yepes il meritato applauso alla sostituzione.

Allegri: Partita che doveva finire così, non certo un'impresa. Però contro squadre che stanno in 11 dietro il pallone è sempre complicato trovare il primo gol. Poi, è tutto in discesa, vecchia storia. Bravo però a cambiare il 4-3-3 in 4-2-3-1 al momento giusto, e a dare la corretta visibilità a chi per ora si è visto meno.

2
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Nonsi, mi sa che Robinho ha una grande "saudade"...e tutto sommato visto che abbiamo fatto 30, facciamo anche 31..via lui e Flamini, gli ultimi ingaggi pesanti, via gli inutili Traore e Mesbah , un bel centrocampista e fiducia a Niang e Bojan......

3
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:Nonsi, mi sa che Robinho ha una grande "saudade"...e tutto sommato visto che abbiamo fatto 30, facciamo anche 31..via lui e Flamini, gli ultimi ingaggi pesanti, via gli inutili Traore e Mesbah , un bel centrocampista e fiducia a Niang e Bojan......


Concordo.
Per me uno come Niang in Inghilterra giocherebbe molto di più.

4
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.