Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Milan - Juventus 1-0: pagelle rossonere

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Premessa 1: non lo dico da stasera, ma è necessario che si applichi nel calcio la tecnologia: instant-replay con arbitro in regia. Così non si vedranno più partite importanti decise da episodi contestabili. Se non lo si capisce presto, il calcio diventerà (se già non lo è) solo un argomento per risse da bar.

Premessa 2: Godo come un riccio, perchè non mi interessa come, quando, dove e perchè, ma abbiamo battuto la Juve!

E adesso cerco di tornare nei panni dello "sportivo".
Partita da 0-0, con un primo tempo a netto predominio milanista, e un secondo tempo a netto predominio juventino, ma senza grandi occasioni e con poco spettacolo vicino alle porte.
E' già una grande notizia per noi che si sia tenuto testa alla Juve, figurarsi poi portare a casa 3 punti! Per il morale di questo gruppo che comincia a formarsi, è oro.
Adesso li attendo a Catania, perchè lì si vedrà se c'è possibilità di continuità, o se questa inimmaginabile vittoria li avrà "fatti sedere". Certo che se qualche settimana fa, dopo l'1-3 con la Fiorentina, mi avessero detto che avremmo battuto la Juve, non ci avrei proprio creduto.

Amelia 6,5: Non mi sconvolge la notizia che Abbiati si faccia male nel riscaldamento, perchè so che Amelia non è scarso. Facilitato dalla pochezza offensiva della Juve, si fa valere su un tiro di Vucinic nel finale, e prima con un paio di uscite alte sicure.
De Sciglio 6: Bel primo tempo, con attenzione e sicurezza. Ferma gli avversari e riparte bene, e si rende molto pericoloso con un bel diagonale fuori di poco. Nel secondo tempo, quando la partita si fa nervosa e pericolosa, tradisce emozione e perde di precisione. Se è vero che chiude bene su Vucinic, è anche vero che si dimentica del tutto Giovinco che sul cross di Asamoah potrebbe punirci. Comunque in netta crescita, soprattutto di personalità.
Mexes 7,5: Raramente visto nel Milan a questi livelli. Il gol di Anderlecht deve avergli dato fiducia, perchè non sbaglia un solo intervento, non è mai in ritardo, in area le prende tutte lui.
Yepes 7,5: Lui invece a questi livelli l'ho visto spessissimo. Gladiatore, Apocalypto, Bucaniere. Non gli fa paura niente e nessuno, e in 94 minuti forse è fuori tempo una volta. Per il resto, semplicemente non si passa. Si fa pericoloso anche di testa su corner, ma è centrale. Ma perchè non ha 5 anni di meno?
Constant 6: Nel primo tempo Isla gli fa il solletico, ma non riesce comunque ad essere attento nelle ripartenze. Con Padoin ha molte più difficoltà, ma in difesa tiene. In rilancio e possesso però fa troppi errori. Ma come non dargli la sufficienza, visto il salvataggio ad Amelia battuto sul tiro di Vucinic?
Montolivo 6: Partita di grande sacrificio, deve sdoppiarsi a contenere Marchisio e anche a impostare l'azione. Mica facile. La fascia di capitano lo motiva, ma è una partita difficile, che porta in porto non senza sofferenza. Suo il colpo di testa (innocuo) da cui il rigore.
De Jong 6,5: Attento, concentrato ed efficace nel primo tempo, a sradicare palloni. Molto meno nella ripresa. Mostra comunque i soliti limiti tecnici in ripartenza.
Nocerino 5,5: Anche se il Vidal di questa sera è irriconoscibile, non riesce a fare molto di significativo. Perde tanti palloni quanti ne recupera, ringhia, sbuffa ma combina poco. Un buon invito al Faraone, un contropiede sprecato con un tiraccio e poco altro.
Robinho 6: Comincia bene, con tecnica e velocità. Buon invito a Boateng, poi si prende la responsabilità di tirare il rigore (e per pochissimo Buffon non lo para). Si defila piano piano, ed è il primo a uscire. Continuo a dire che bisogna tenere lui a gennaio e mandar via Pato. Però è anche vero che il Robinho dei due anni scorsi non c'è ancora.
Boateng 6: Ha davvero una gran voglia di riconquistare il nostro cuore, ma ancora non ci siamo. Grande grinta, ma tantissima confusione e imprecisione. A volte perfino molle nei contrasti. Un buon tiro su invito di Robinho; suo il cross per il colpo di testa di Montolivo da cui il rigore, un contropiede creato e scaricato su El Shaarawy. Tutto nel primo tempo. Nella ripresa finisce per scomparire, fino al cambio.
El Shaarawy 5,5: D'accordo, corre come un matto. D'accordo, è ammirevole per certi raddoppi ad aiutare Constant. Però stasera è molto limitato e poco concreto. Nel finale del primo tempo vanifica un gran contropiede con un cross inguardabile, e in generale in fase offensiva non lo si vede quasi mai.

Pazzini 6: Chiamato a tenere su la squadra quando è chiaro che la Juve ha cambiato marcia, si dà da fare e ci riesce abbastanza bene.
Zapata 6: Rileva Mexes nel momento più critico, ma entra con freddezza e non fa cavolate.
Flamini 6: Deve solo ringhiare nel finale di partita, e lo fa.

Allegri: Che dire? Adesso questa squadra sembra quasi un Milan. Condivido la formazione di partenza (era ora che si facesse giocare Robinho), e non mi sconvolge Boateng "falso nove", perchè lo faceva già l'anno scorso.
Giusto il cambio con l'ingresso di Pazzini. Quello di Zapata è obbligato (e comunque meglio lui di Acerbi). Quello di Flamini mi fa paura, ma funziona per quel poco tempo che resta.
E soprattutto, si vede un gran carattere ed una condizione psichico-atletica degna di chi porta questi colori.
Ci sarà continuità?

2
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Io non voglio la tecnologia, ma che il calcio continui ad essere come è sempre stato, con anche un arbitro che può sbagliare.
Sono sempre stato convinto che contano molto di più i 22 in campo che quello col fischietto in bocca, e lo sono anche dopo ieri sera.
Come ha detto giustamente Buffon non abbiamo perso per colpa dell'arbitro ma perchè molti dei nostri sono scesi in campo molli, stanchi, svuotati psicologicamente e tra l'altro dopo il rigore avevamo un'ora per recuperare. Un'altra Juve, quella vista lo scorso anno o anche in quasi tutte le partite di quest'anno, avrebbe recuperato e vinto, ieri sera no: noi non c'eravamo proprio.
Attaccarsi alla scusa dell'arbitro è da accattoni, e noi accattoni non lo siamo.

3
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Nocerino 5,5: Anche se il Vidal di questa sera è irriconoscibile, non riesce a fare molto di significativo. Perde tanti palloni quanti ne recupera, ringhia, sbuffa ma combina poco. Un buon invito al Faraone, un contropiede sprecato con un tiraccio e poco altro.



almeno 6 Nonsi, perche' ti sei dimenticato che da un suo inserimento e relativo colpo di testa e' scaturito il rigore...che non c'era.....
comunque grande cuore e un elogio al bistrattato Pazzo , che entrato in un momento delicato della partita con la Juve che spingeva molto, ha fatto discretamente quello che non sa fare tanto bene, ovvero tenere il pallone, prendere qualche fallo e far salire la squadra...certo che un Borriello,un Toni, un Maxi Lopez addirittura un Caracciolo questo lavoro lo sanno fare molto meglio......

4
Mononeurone
Mononeurone
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Noi non siamo l'inter. Girano le palle, il pareggio sarebbe stato più giusto, ma tant'è!!! E' inutile fare sceneggiate!!!

5
gasperinig
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Le premesse c'erano dopo aver visto il Milan di napoli, visto le due squadre avrei firmato per il pareggio, però questo Milan sembra in crescita, ora la prova più difficile è dare continuità a queste ultime due prestazioni.
Penso che dopo tanti moduli provati, alla fine, opterei in base agli uomini a disposizione è avversari per un 4-3-3 oppure un 4-2-3-1.
Sui giudizi, io alzerei di un 1 punto i voti di De Sciglio, Montolivo, El Shaarawy e a Costant darei un bel 6,5.
Comunque alla fine conta la vittoria. Ora speriamo di continuare cosi.
Sull'episodio che ha deciso la gara, posso dire, che Isla saltando con il braccio largo a tratto in errore, chi ha giudicato il rigore. Comunque non si può saltare cosi. Alla fine va bene cosi.

6
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@gasperinig ha scritto:Le premesse c'erano dopo aver visto il Milan di napoli, visto le due squadre avrei firmato per il pareggio, però questo Milan sembra in crescita, ora la prova più difficile è dare continuità a queste ultime due prestazioni.
Penso che dopo tanti moduli provati, alla fine, opterei in base agli uomini a disposizione è avversari per un 4-3-3 oppure un 4-2-3-1.
Sui giudizi, io alzerei di un 1 punto i voti di De Sciglio, Montolivo, El Shaarawy e a Costant darei un bel 6,5.
Comunque alla fine conta la vittoria. Ora speriamo di continuare cosi.
Sull'episodio che ha deciso la gara, posso dire, che Isla saltando con il braccio largo a tratto in errore, chi ha giudicato il rigore. Comunque non si può saltare cosi. Alla fine va bene cosi.
A PARTI INVERSE, TU STRILLERESTI COME UN DANNATO.
LA TUA OBIETTIVITA' E' SOTTO LO ZERO.

7
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@opob ha scritto:
@gasperinig ha scritto:Le premesse c'erano dopo aver visto il Milan di napoli, visto le due squadre avrei firmato per il pareggio, però questo Milan sembra in crescita, ora la prova più difficile è dare continuità a queste ultime due prestazioni.
Penso che dopo tanti moduli provati, alla fine, opterei in base agli uomini a disposizione è avversari per un 4-3-3 oppure un 4-2-3-1.
Sui giudizi, io alzerei di un 1 punto i voti di De Sciglio, Montolivo, El Shaarawy e a Costant darei un bel 6,5.
Comunque alla fine conta la vittoria. Ora speriamo di continuare cosi.
Sull'episodio che ha deciso la gara, posso dire, che Isla saltando con il braccio largo a tratto in errore, chi ha giudicato il rigore. Comunque non si può saltare cosi. Alla fine va bene cosi.
A PARTI INVERSE, TU STRILLERESTI COME UN DANNATO.
LA TUA OBIETTIVITA' E' SOTTO LO ZERO.



non la prende con la mano ma bisogna vedere la posizione dell'arbitro perchè il movimento che fa col braccio è proprio di quelli che ti ingannano...e poi non si capisce la distanza del braccio dalla palla....se sono 20 cm è diverso che da un metro

in sintesi io voglio solo dire che ci sono errori (e questo lo è) che un arbitro può commettere ed altri che proprio non si capisce come abbia fatto a sbagliare
io non me la prendo per il fuorigioco da moviola o per tutte quelle situazioni che per sbrogliarle devi vedere la ripetizione 4-5 volte

..........su Mexes....se non lo conosco io non lo conosce nessuno e vi dico che il suo limite è la testa che si ritrova;
se si esalta non ce n'è per nessuno ma se si deprime inizia a far falli, a farsi buttare fuori e anche a causare rigori...scommetto che ora che si è esaltato infila una mezza dozzina di partitoni sino a che ti fa la cazzata

8
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@opob ha scritto:Io non voglio la tecnologia, ma che il calcio continui ad essere come è sempre stato, con anche un arbitro che può sbagliare.
Sono sempre stato convinto che contano molto di più i 22 in campo che quello col fischietto in bocca, e lo sono anche dopo ieri sera.
Come ha detto giustamente Buffon non abbiamo perso per colpa dell'arbitro ma perchè molti dei nostri sono scesi in campo molli, stanchi, svuotati psicologicamente e tra l'altro dopo il rigore avevamo un'ora per recuperare. Un'altra Juve, quella vista lo scorso anno o anche in quasi tutte le partite di quest'anno, avrebbe recuperato e vinto, ieri sera no: noi non c'eravamo proprio.
Attaccarsi alla scusa dell'arbitro è da accattoni, e noi accattoni non lo siamo.

Certo Opob, e credo di poter dire la stessa cosa di me stesso.
Ma oggettivamente, sono troppe le partite che si decidono per questioni che in trenta secondi (non di più) potrebbero essere valutate con esattezza, senza togliere nulla allo spettacolo ma aggiungendo molto all'equità.
Senza il rigore di ieri la Juve avrebbe perso lo stesso? Forse sì, forse no, fatto sta che ha perso subendo gol solo su quel rigore...

9
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:Nocerino 5,5: Anche se il Vidal di questa sera è irriconoscibile, non riesce a fare molto di significativo. Perde tanti palloni quanti ne recupera, ringhia, sbuffa ma combina poco. Un buon invito al Faraone, un contropiede sprecato con un tiraccio e poco altro.

almeno 6 Nonsi, perche' ti sei dimenticato che da un suo inserimento e relativo colpo di testa e' scaturito il rigore...che non c'era.....


Hai ragione, ho visto male io e il colpo di testa mi era sembrato di Montolivo.
Quindi Nocerino 6 ! YES

10
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:
..........su Mexes....se non lo conosco io non lo conosce nessuno e vi dico che il suo limite è la testa che si ritrova;
se si esalta non ce n'è per nessuno ma se si deprime inizia a far falli, a farsi buttare fuori e anche a causare rigori...scommetto che ora che si è esaltato infila una mezza dozzina di partitoni sino a che ti fa la cazzata

Concordo Euvitt.
Spero che quando farà la cazzata (tu dici tra una mezza dozzina di partite, quindi dovrebbe essere alla prima di ritorno a Genova con la Samp...) gli altri siano in grado di rimediare.
Che strano giocatore però... Sarei curioso di sapere com'è fuori dal campo e se va d'accordo con i compagni in spogliatoio...

11
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
a Roma lo chiamavano Elena di Troia....e non perchè è frocio ma per come si concia i capelli Sorriso Scemo
secondo me visto che lui il fisico ce l'ha per due deve giocare con un ragionatore...con uno preciso; a Roma andava bene insieme a Juan ma meno bene con Burdisso ....con Spalletti per un periodo fu il miglior centrale del campionato, aveva una quotazione sui 20 milioni ...potevano venderlo all'epoca poi per fortuna decisero per Mancini ... 16 milioni dall'Inter ....non ha più giocato

12
Mononeurone
Mononeurone
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E' vero! Che fine ha fatto? E' ancora all'innominabile?

13
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@nonsidirebbe ha scritto:
@opob ha scritto:Io non voglio la tecnologia, ma che il calcio continui ad essere come è sempre stato, con anche un arbitro che può sbagliare.
Sono sempre stato convinto che contano molto di più i 22 in campo che quello col fischietto in bocca, e lo sono anche dopo ieri sera.
Come ha detto giustamente Buffon non abbiamo perso per colpa dell'arbitro ma perchè molti dei nostri sono scesi in campo molli, stanchi, svuotati psicologicamente e tra l'altro dopo il rigore avevamo un'ora per recuperare. Un'altra Juve, quella vista lo scorso anno o anche in quasi tutte le partite di quest'anno, avrebbe recuperato e vinto, ieri sera no: noi non c'eravamo proprio.
Attaccarsi alla scusa dell'arbitro è da accattoni, e noi accattoni non lo siamo.

Certo Opob, e credo di poter dire la stessa cosa di me stesso.
Ma oggettivamente, sono troppe le partite che si decidono per questioni che in trenta secondi (non di più) potrebbero essere valutate con esattezza, senza togliere nulla allo spettacolo ma aggiungendo molto all'equità.
Senza il rigore di ieri la Juve avrebbe perso lo stesso? Forse sì, forse no, fatto sta che ha perso subendo gol solo su quel rigore...
Nonsi, io non sono d'accordo.
Se avessimo la cultura di accettare l'errore arbitrale come facente parte della partita non ci sarebbe bisogno di ricorrere a niente. Anche perchè chi stabilisce quali sono le circostanze della partita in cui ricorrere alla moviola? E poi, spesso nemmeno la moviola dirime la situazione: in quel caso qualcuno comunque si scontenta.
Abbiamo perso a causa del rigore, ma come ha detto giustamente Buffon il problema non è il rigore ma come noi siamo scesi in campo ed affrontato la partita. Se avessimo avuto la stessa grinta ed intensità avuta contro il Chelsea, il rigore non avrebbe inciso in quanto credo avremmo vinto, per cui a me di Rizzoli non interessa nulla, perchè la cosa che mi ha fatto arrabbiare di brutto di sabato sera non è stato il rigore ma l'approccio della Juve alla partita.

14
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@Mononeurone ha scritto:E' vero! Che fine ha fatto? E' ancora all'innominabile?
mi pare sia andato via a parametro zero....grandi piedi gran fisico e un cervello da criceto
A Roma ce lo ritrovammo a gratis e ti dico solo che riuscì a non farci rimpiangere Cafu'
Un certo Vucinic gli faceva da riserva ma la testa e' quella che è
Per fortuna ci ha pensato Moratti.

15
Mononeurone
Mononeurone
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Io caccerei a calci in culo anche Vucinic!!!!

16
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@Mononeurone ha scritto:Io caccerei a calci in culo anche Vucinic!!!!
quello è un altro cretino....grossissimo giocatore per carità ma solo quando gli pare a lui....se non è tra i primi 3-4 del mondo lo deve solo alla sua testa

17
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@opob ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:
@opob ha scritto:Io non voglio la tecnologia, ma che il calcio continui ad essere come è sempre stato, con anche un arbitro che può sbagliare.
Sono sempre stato convinto che contano molto di più i 22 in campo che quello col fischietto in bocca, e lo sono anche dopo ieri sera.
Come ha detto giustamente Buffon non abbiamo perso per colpa dell'arbitro ma perchè molti dei nostri sono scesi in campo molli, stanchi, svuotati psicologicamente e tra l'altro dopo il rigore avevamo un'ora per recuperare. Un'altra Juve, quella vista lo scorso anno o anche in quasi tutte le partite di quest'anno, avrebbe recuperato e vinto, ieri sera no: noi non c'eravamo proprio.
Attaccarsi alla scusa dell'arbitro è da accattoni, e noi accattoni non lo siamo.

Certo Opob, e credo di poter dire la stessa cosa di me stesso.
Ma oggettivamente, sono troppe le partite che si decidono per questioni che in trenta secondi (non di più) potrebbero essere valutate con esattezza, senza togliere nulla allo spettacolo ma aggiungendo molto all'equità.
Senza il rigore di ieri la Juve avrebbe perso lo stesso? Forse sì, forse no, fatto sta che ha perso subendo gol solo su quel rigore...
Nonsi, io non sono d'accordo.
Se avessimo la cultura di accettare l'errore arbitrale come facente parte della partita non ci sarebbe bisogno di ricorrere a niente. Anche perchè chi stabilisce quali sono le circostanze della partita in cui ricorrere alla moviola? E poi, spesso nemmeno la moviola dirime la situazione: in quel caso qualcuno comunque si scontenta.
Abbiamo perso a causa del rigore, ma come ha detto giustamente Buffon il problema non è il rigore ma come noi siamo scesi in campo ed affrontato la partita. Se avessimo avuto la stessa grinta ed intensità avuta contro il Chelsea, il rigore non avrebbe inciso in quanto credo avremmo vinto, per cui a me di Rizzoli non interessa nulla, perchè la cosa che mi ha fatto arrabbiare di brutto di sabato sera non è stato il rigore ma l'approccio della Juve alla partita.



Ciao Opob, io non capisco perche' si deve passivamente accettare l'errore arbitrale...l'arbitro e' un giudice, nella ns giustizia ci sono tre gradi di giudizio proprio per cercare di limitare le ingiustizie, un giudice che condanna un innocente e' quanto di piu' brutto possa esistere.
Nel ns campionato in particolare le partite sono equilibrate, anche le squadre piccole sono organizzate e temibili, non esiste ,come con faciloneria dice Buffon, che gli errori possono essere tranquillamente rimediati durante la partita....delle volte si riesce..altre no.......senza il rigore di domenica (che in una partita decisiva testa a testa con la Juve non avremmo mai avuto..ma a 17 punti dietro la concessione ce la possono fare) probabilmente sarebbe finita 0-0, senza la "svista" del goal di Muntari molto probabilmente il Milan avrebbe vinto partita e campionato e non avrebbe smantellato la squadra.......noti una piccola differenza????
Quindi benvenuto l'istant replay, come nel tennis e nel basket da chiamare 2-3 volte da parte delle rispettive suqadre e 2-3 volte a disposizione dell'arbitro..solo negli episodi di possibili rigori,espulsioni,goal in fuorigioco non segnalato prima, e goal fantasma.....quanto tempo si perde? pochissimo, e' dimostrato negli altri sport, molto meno delle gazzarre dei giocatori intorno all'arbitro, con relativi urli,spintoni,amminizioni ed espulsioni.
Inoltre ne guadagnerebbe un clima infinitamente piu' sereno, meno veleni,meno polemiche,meno dietrologie....
Non e' un problema solo italiano, anche in Inghilterra sono stanchi di arbitraggi tante volte scadenti, in Ucraina la squadra di casa e' stata eliminata dopo aver regolarmente segnato, da noi, lo scorso anno, bastava che il quarto uomo , desse un'occhiata alla telecamera a due metri dal suo culo,avesse detto che era goal e si sarebbe evitato di falsare ,forse, uno scudetto, quelli successivi, con relative polemiche e veleni.
Aiutiamo gli arbitri, giudici di una partita, come nel processo i giudici devonbo essere aiutati in tutte le maniere possibili per prendere una decisione equa.

18
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Te lo dico papale papale: se mettono la moviola in campo io il calcio non lo guardo più, a vita. Perchè, tra l'altro i gradi di giudizio non rendono giustizia, in quanto il giudice può sempre sbagliare volutamente, e la riprova ce l'hai con farsopoli e con la squalifica RIDICOLA di Conte.
Quanto allo scorso anno, dico che muntari o no difficilmente avreste vinto lo scudetto: per me lo scudetto l'ha vinto la squadra che nell'arco della stagione l'ha meritato di più, anche perchè io potrei dirti che siamo stati oltre 30 partite senza avere un rigore a favore, che ce ne sono mancati di grossi in partite che abbiamo pareggiato.... quindi tu ti appelli a muntari ed io ai rigori che ci sono costati almeno 8 punti.......

19
Mononeurone
Mononeurone
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:
@Mononeurone ha scritto:Io caccerei a calci in culo anche Vucinic!!!!
quello è un altro cretino....grossissimo giocatore per carità ma solo quando gli pare a lui....se non è tra i primi 3-4 del mondo lo deve solo alla sua testa

Sarà...centra la porta ogno 30/40 tiri...poi centra quello spettacolare...vabbé....io cosa stravedano tutti per questo uomo in meno in squadra non c'arrivo proprio a capirlo....

20
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Con la moviola....be' ovviamente non devi usarla per i fallì laterali....in area di rigore ci può stare ma esclusivamente per i gol contestati e i rigori
Con il buon senso,che purtroppo manca, sarebbe uno strumento idoneo per sbagliare di meno

21
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Vucinic a Lecce era fortissimo e giovanissimo (ma anche Bojinov), poi a Roma è diventato Anfora rotolarsi dal ridere

22
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Vucinic a Lecce era fortissimo e giovanissimo (ma anche Bojinov), poi a Roma è diventato Anfora rotolarsi dal ridere
se non ricordo male Vucinic era la riserva di Bojnov ....in teoria e' sempre forte ma non tutte le partite e non per tutta la partita
Comunque, visto che di certo non è un cecchino credo che il suo ruolo migliore sia punta esterna di sinistra come con Conte lo scorso anno e come con Spalletti

23
Mononeurone
Mononeurone
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Vucinic va bene in squadre come il lecce o l'Atalanta dove giocando con giocatori meno dotati ma più grintosi può esprimersi al meglio, come Giovinco del resto, nella Juve lo vedrei bene come esterno...ma dallo stadio.

24
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@opob ha scritto:Te lo dico papale papale: se mettono la moviola in campo io il calcio non lo guardo più, a vita. Perchè, tra l'altro i gradi di giudizio non rendono giustizia, in quanto il giudice può sempre sbagliare volutamente, e la riprova ce l'hai con farsopoli e con la squalifica RIDICOLA di Conte.
Quanto allo scorso anno, dico che muntari o no difficilmente avreste vinto lo scudetto: per me lo scudetto l'ha vinto la squadra che nell'arco della stagione l'ha meritato di più, anche perchè io potrei dirti che siamo stati oltre 30 partite senza avere un rigore a favore, che ce ne sono mancati di grossi in partite che abbiamo pareggiato.... quindi tu ti appelli a muntari ed io ai rigori che ci sono costati almeno 8 punti.......

ed infatti nessuno si deve appellare a niente....il goal di Muntari e' dentro o fuori?...ok, occhiata al monitor di campo, su chiamata del Milan, e' goal , 2-0 , sono passati trenta secondi e poi succeda quel che cazzo succeda....
mani di Isla..rigore o non rigore? guardate quel cazzo di monitor, 10 secondi, ha preso la schiena, non e' rigore, 0-0 e finisca come cazzo finisca....
Come se uno avesse la luce elettrica in casa ma per tradizione vuole andare avanti con le candele...ma ci stiamo con la testa?

25
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@opob ha scritto:
Certo Opob, e credo di poter dire la stessa cosa di me stesso.
Ma oggettivamente, sono troppe le partite che si decidono per questioni che in trenta secondi (non di più) potrebbero essere valutate con esattezza, senza togliere nulla allo spettacolo ma aggiungendo molto all'equità.
Senza il rigore di ieri la Juve avrebbe perso lo stesso? Forse sì, forse no, fatto sta che ha perso subendo gol solo su quel rigore...
Nonsi, io non sono d'accordo.
Se avessimo la cultura di accettare l'errore arbitrale come facente parte della partita non ci sarebbe bisogno di ricorrere a niente. Anche perchè chi stabilisce quali sono le circostanze della partita in cui ricorrere alla moviola? E poi, spesso nemmeno la moviola dirime la situazione: in quel caso qualcuno comunque si scontenta.
Abbiamo perso a causa del rigore, ma come ha detto giustamente Buffon il problema non è il rigore ma come noi siamo scesi in campo ed affrontato la partita. Se avessimo avuto la stessa grinta ed intensità avuta contro il Chelsea, il rigore non avrebbe inciso in quanto credo avremmo vinto, per cui a me di Rizzoli non interessa nulla, perchè la cosa che mi ha fatto arrabbiare di brutto di sabato sera non è stato il rigore ma l'approccio della Juve alla partita.[/quote]

Giusto quel che dici sulla cultura: un errore di un arbitro deve essere un errore e basta, non lo spunto per mille complottismi.
Però, così come nell'atletica hanno i sensori per le false partenze, e nel tennis il giocatore può chiedere l'occhio di falco, anche nel calcio due-tre instant-replay a disposizione di ciascuna squadra aiuterebbe gli arbitri (che verrebbero riconosciuti meglio come esseri umani e non robot) e soprattutto l'equità della partita.
Buffon ha ragione, tu hai ragione: la Juve di domenica non si riconosceva... Ma avrebbe (probabilmente) fatto 0-0 senza quel rigore.

26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.