Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Milan - Genoa 1-0 : pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ringraziamo sentitamente Delneri e il suo Genoa che sono venuti a S.Siro come se avessero dovuto incontrare il Milan dell'anno scorso. Si sono chiusi a riccio, con catenaccione totale, senza mai un'iniziativa d'attacco, lasciando il solo Immobile a far presenza. E come quasi sempre accade, con una tattica del genere prima o poi il gol lo prendi. Se il Genoa fosse venuto a giocare aperto e senza timore reverenziale (ma come si può avere timore di questo Milan?) come sarebbe andata? Chissà...
Resta il fatto che 3 punti in più servivano, che però il Milan si conferma squadra scarsa, che con questa vittoria purtroppo mi toccherà sorbirmi Allegri ancora a lungo... Insomma, sono ovviamente contento per la vittoria, ma non vedo certo più rosa il prossimo futuro. Anzi.

Amelia 6: Il Genoa in avanti non arriva mai. Solo su cazzata di Zapata si rende pericoloso, e lì Amelia è fortunato perchè il rimpallo su Immobile va fuori. Poi un tiro di Jankovic nella ripresa, senza pretese. Basta.
Zapata 5: Dopo un quarto d'ora ci fa venire i capelli ritti perdendo palla da perfetto idiota su Antonelli e per poco il Genoa non ci punisce. Per il resto in fase difensiva (per fortuna) non è sollecitato. In avanti mette una (una) buona palla, e il resto della sua partita è fatta di tanta mediocrità.
Bonera 6: Credo di non aver mai visto un centrale difensivo dover fare poco come lui ieri sera (tanto meno in una difesa a tre). Secondo me non ha nemmeno sudato...
Yepes 7: Lui ha sudato, perchè se il Genoa veniva avanto lo faceva quasi sempre dalla sua parte, con Jankovic e Sampirisi. Non vacilla, respinge, blocca, riparte. Solita sicurezza, e anche buono nei disimpegni, questa volta.
Abate 6,5: Esterno mel 3-4-3, come dicevo dopo Malaga, vuol dire per lui tornare alle origini. Con meno responsabilità difensive Ignazio gioca meglio rispetto agli ultimi tempi, e percorre la fascia galleggiando sulla sufficienza. Poi nella ripresa ha qualche piccolo lampo in più, con un buon tiro respinto da Frey e soprattutto con l'assist decisivo.
Montolivo 5,5: Regia mediocre. Tra un passaggio sbagliato ed un buon recupero, una palla persa ed un lancio decente, va avanti così fino alla fine, senza nulla da ricordare.
De Jong 5,5: Ha mostrato il suo lato peggiore, con errori tecnici incredibili da parte sua, ma anche a tratti quello migliore, a livello di pressing e recupero palla. Ambrosini resta di molto superiore a lui, e mi tocca dire che aspetto che rientri Muntari...
Antonini 5: Come Abate torna alle origini, ma lo fa male. Cerca di farsi vedere, ma la precisione e la concretezza sono rimaste nello spogliatoio. Si fa male presto ed esce prima della fine del primo tempo. Mi dispiace Luca, ma non è stata una gran perdita, anzi.
Emanuelson 5,5: Sta prendendo confidenza col ruolo di ala destra, ma è troppo discontinuo. Alterna buone giocate ad errori evitabili, e pare in generale troppo prevedibile nel movimento a rientrare per crossare di sinistro. Di buono c'è il passaggio che smarca Abate per il cross dell'1-0, e poco altro.
Pato 5: Premesso che da sempre penso che Pato non sia una prima punta, e che farlo giocare da centravanti, tanto più se da punta unica di un 3-4-3, vuol dire dimezzarne la potenzialità, va detto che questo Pato ha già di suo una potenzialità dimezzata o peggio. Praticamente invisibile finchè sta in campo.
El Shaarawy 7: E ancora una volta è lui che illumina almeno abbastanza per vedere... Grande generosità nel recuperare palloni fin sulla sua trequarti, strappa applausi anche quando sbaglia i dribbling (e capita ancora troppo spesso). Ma è l'unico che ha fantasia e che cerca di inventare qualcosa di pericoloso. Il gol (facile) è il giusto premio per la sua partita.

Constant 6,5: Quando esce Antonini ed entra lui mi metto le mani nei capelli. Invece no, il nasone azzecca un buon secondo tempo, con contrasti efficaci e buone sovrapposizioni. Non fa nulla di memorabile, ma non sbaglia niente. La domanda è: qual è il vero Constant? Quello di ieri sera o quello di Malaga?
Pazzini 6: Al posto di Pato per venti minuti, Pur trovamdosi decisamente più a suo agio nel ruolo non lascia tracce di sè.
Nocerino sv: Ormai confinato ai margini della squadra. Qualche minuto così, per ricordarci che esiste.

Allegri: Questa volta gli va bene, nonostante tutto. La serata fortunata comincia con l'infortunio dii Boateng che fa sì che il 3-4-3 sia più ordinato. Ci mette del suo rilanciando Zapata, mentre Mexes sembra in crescita, e il colombiano per poco non lo fa saltare (in tutti i sensi). Per il resto, poco da dire: niente di nuovo tranne il risultato.
Purtroppo starà ancora in panchina per un po'.

2
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cio' che mi stupisce e' la passivita' con la quale la dirigenza del Milan ha accettato la difesa a tre come un normale cambiamento tattico...dopo decenni di dichiarazioni in cui si diceva che la difesa a 4 era il marchio di fabbrica del Milan e che insieme alle 2 punte obbligatorie non si sarebbe mai derogato a questo...mah.....forse Guardiola e' veramente in vista e dopo il modello Real adotteremo il modello Barca..chi lo sa.....
Comunque qualche cosa di buono nel nuovo schema l'ho visto...Abate come hai detto tu Nonsi molto piu' libero ed aggressivo....secondo me nel lato opposto deve giocare Emanuelson...El Sharawi da il meglio come attaccante di fascia....e Boateng e Robinho li vedo bene come attaccanti esterni.....
Nota a margine su Pato....non l'ho visto poi cosi' male...qualche accellerazione come quelle dei bei tempi, una certa grinta....insomma teniamo presente che sono 8 mesi che non giocava una partita dall'inizio..speriamo.....

3
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:cio' che mi stupisce e' la passivita' con la quale la dirigenza del Milan ha accettato la difesa a tre come un normale cambiamento tattico...dopo decenni di dichiarazioni in cui si diceva che la difesa a 4 era il marchio di fabbrica del Milan e che insieme alle 2 punte obbligatorie non si sarebbe mai derogato a questo...mah.....forse Guardiola e' veramente in vista e dopo il modello Real adotteremo il modello Barca..chi lo sa.....
Comunque qualche cosa di buono nel nuovo schema l'ho visto...Abate come hai detto tu Nonsi molto piu' libero ed aggressivo....secondo me nel lato opposto deve giocare Emanuelson...El Sharawi da il meglio come attaccante di fascia....e Boateng e Robinho li vedo bene come attaccanti esterni.....
Nota a margine su Pato....non l'ho visto poi cosi' male...qualche accellerazione come quelle dei bei tempi, una certa grinta....insomma teniamo presente che sono 8 mesi che non giocava una partita dall'inizio..speriamo.....

Mah, sì anch'io la penso come te. Che sia perchè si prepara l'arrivo di Guardiola o sia solo rassegnazione, questo non lo so.
Certamente Robinho e Boateng possono fare gli esterni con El Shaarawy e una punta in mezzo.
E Emanuelson può fare l'opposto di Abate nel centrocampo a 4, senza dubbio.
Dici che Pato non l'hai visto male? Secondo te è l'amore per il Milan che ti dà un po' più di ottimismo. Se non avessi visto Pato negli anni passati, direi che quel numero 9 di ieri sera è incapace a fare quel ruolo. Però speriamo!

4
sentenza
sentenza
Viandante Residente
Viandante Residente
inizio qui, perché genoano.
e allora dico che se il genoa la porta del milan l'ha vista solo quando i difensori del milan hanno fatto delle cavolate oscene, il milan ha visto la porta del genoa solo quando la cavolata oscena l'ha fatta il guardalinee.
premesso questo, nella circostanza il milan ha fatto goal e il genoa no.
porc .... !

5
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
[quote="sentenza"]inizio qui, perché genoano.
e allora dico che se il genoa la porta del milan l'ha vista solo quando i difensori del milan hanno fatto delle cavolate oscene, il milan ha visto la porta del genoa solo quando la cavolata oscena l'ha fatta il guardalinee.
premesso questo, nella circostanza il milan ha fatto goal e il genoa no.
porc .... ![/quote


il cambio Del Neri per Di Canio e' stato una fesseria colossale di Preziosi.......Di Canio fa comunque giocare le sue squadre che hanno sempre segnato molto...per la salvezza bastava ed avanzava.....con Del Neri il solito catenaccio ed il suo solito monocorde 4-4-2...ma i bei tempi del Chievo sono passati..poi ha fatto danni ovunque sia andato.....

6
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@orvix ha scritto:


il cambio Del Neri per Di Canio e' stato una fesseria colossale di Preziosi.......Di Canio fa comunque giocare le sue squadre che hanno sempre segnato molto...per la salvezza bastava ed avanzava.....con Del Neri il solito catenaccio ed il suo solito monocorde 4-4-2...ma i bei tempi del Chievo sono passati..poi ha fatto danni ovunque sia andato.....
concordo!
l'ho avuto a Roma....scarso pavido incolore incapace di imporsi ai calciatori....Cassano con lui fece di tutto e di più

7
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.