Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

VERGOGNA

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 5]

51
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Ho già detto che per noi avere un Nakata in piu non costituiva vantaggio...infatti la notizia ci lascio' del tutto indifferente
...sei sicuro che vuoi parlare dell'arbitro di Roma Juve 2004?
Sicuro sicuro?
Io te la metto ma te la sei cercata tu



bella merda...è una delle tante
dai...trovami un arbitraggio favorevole alla Roma in roma juve....uno solo!

52
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
..quindi la regolarita di quel campionato dipendeva da cosa pensavi tu e gli romanisti riguardo al valore di Nakata, non dal fatto che quel cambio di regolamento in corsa fu fatto per salvare voi ed altri da penalizzazioni dovute..
Se queste son le basi non vedo quale attendibilita possano avere le cose che scrivi tu. Non ha senso continuare..

53
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
be' certo....muro contro muro non serve...e poi io ce l'ho con la dirigenza juventina non di certo coi tifosi
....nulla di personale quindi...

54
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@Automaalox ha scritto:
@euvitt ha scritto:Non faccio realmente differenza tra romanisti e juventini o milanisti

E invece la differenza c'è. Ed è proprio sul piano etico e morale.

Per i tifosi romanisti il tifo per la Roma è l'estensione della propria identità locale e culturale. Cioé, si identifica il tifo per la Roma con la manifestazione della propria romanità. Non a caso la curva Sud fa spesso ricorso ad espressioni romanesche o simboli romani per striscioni, bandiere e stendardi.

I tifosi delle strisciate sono fondamentalmente una banda di raccattati a giro per l'Italia e il Nordafrica (ora si sono scoperti anche gli strisicati cinesi). Non hanno un'identità, elementi comuni che li contrddistinguano; sono tutti semplicemente saliti sul carro di chi vince o ha vinto di più (sotto questo aseptto è veramente patetica la questione dei 30 scudetti sul campo, non trovi?).

E un po' come se alle Olimpiadi io facessi il tifo per gli atleti statunitensi, perché gli Usa vincono più medaglie e storicamente ne hanno vinte più di tutti. E mi vantassi di questo.
Che opinione avresti di me? Ti farei pena, ovvio.

Non sono d'accordo. Uno puó essere tifoso del gesto atletico e dello sport in generale prima ancora di essere partigiano, e quindi si spiega come alle olimpiadi centinaia di milioni di persone si sintonizzino a vedere la passeggiata trionfale di Bolt nei cento metri oppure seguire la motogp con Rossi protagonista che fa sorpassi e contro sorpassi, mentre se vince Heyden a furia di piazzamenti uno si incazza pure e gli gufa contro. Oppure nel ciclismo tifare un Pantani che fa lo scatto in salita e da 8 minuti ad Ullrich piuttosto che un Hindurain che controlla grazie alla squadra e poi stende tutti a cronometro. Oppure uno puó essere tifoso di una squadra perchè gli ricorda emozioni particolari che nulla hanno a che fare col calcio, o molto più semplicemente perchè il papà gli ha insediato quel culto e quindi anche lui da piccola mente innocente emula e segue il suo idolo di gioventù. Ai tempi di Maradona i tifosi del Napoli ad esempio si moltiplicavano come funghi, specie al sud Italia, perchè una compagine del Mezzogiorno sfidava le grandi del Nord con un giocatore dai piedi eccezionali. Quindi per tornare alla tua conclusione: no, non mi faresti pena, semplicemente non ti considererei un lobomotizzato che fà del calcio una fede.

55
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:
Non sono d'accordo. Uno puó essere tifoso del gesto atletico e dello sport in generale prima ancora di essere partigiano, e quindi si spiega come alle olimpiadi centinaia di milioni di persone si sintonizzino a vedere la passeggiata trionfale di Bolt nei cento metri oppure seguire la motogp con Rossi protagonista che fa sorpassi e contro sorpassi, mentre se vince Heyden a furia di piazzamenti uno si incazza pure e gli gufa contro. Oppure nel ciclismo tifare un Pantani che fa lo scatto in salita e da 8 minuti ad Ullrich piuttosto che un Hindurain che controlla grazie alla squadra e poi stende tutti a cronometro. Oppure uno puó essere tifoso di una squadra perchè gli ricorda emozioni particolari che nulla hanno a che fare col calcio, o molto più semplicemente perchè il papà gli ha insediato quel culto e quindi anche lui da piccola mente innocente emula e segue il suo idolo di gioventù. Ai tempi di Maradona i tifosi del Napoli ad esempio si moltiplicavano come funghi, specie al sud Italia, perchè una compagine del Mezzogiorno sfidava le grandi del Nord con un giocatore dai piedi eccezionali. Quindi per tornare alla tua conclusione: no, non mi faresti pena, semplicemente non ti considererei un lobomotizzato che fà del calcio una fede.
be' aspetta Isti....il Barca piace pure a me e pure parecchio
però anche se ho goduto molte volte nel vederlo giocare non posso dire di esserne tifoso....

56
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
io faccio la differenza tra tifoso e amante dello sport, perchè per me il calcio è prima di tutto uno spettacolo e quindi mi devo divertire, altrimenti sto sprecando il mio tempo ed i miei soldi. Poi ci sta seguire una squadra in maniera particolare, se peró ne segui più di una sembri un eretico perchè la squadra del cuore deve essere solo una. Balle. Io seguo il Lecce perchè sono di Lecce, seguo il Barcellona perchè sono innamorato di quella città, così come mi piace il Bilbao perchè ne apprezzo lo spirito organizzativo, oppure le squadre di Zeman perchè mi ha sempre fatto divertire (lo ripeto sempre, la partita piû bella mai vista è stato un Lecce-Udinese di Coppa Italia, 4-5 per l'Udinese con Di Michele che dopo aver fatto una doppietta para un rigore a Vucinic al 91'... e io ero lì a tifare affinchè lo parasse perchè una cosa del genere non si era mai vista nemmeno ad Holly e Benji!), oppure seguo la Pro Patria perchè abito vicino al suo stadio. Invece ho vissuto a Roma e Milano ma le squadre di queste due città non mi hanno mai entusiasmato, probabilmente perchè stando più a contatto con i tifosi sentivo sempre quel modo di ragionare e "tifare" che proprio non sopporto. A Barcellona vedevo la gente applaudire dopo una sconfitta con la squadra che aveva dato tutto oppure fare panoladas anche dopo vittorie larghe se la squadra giocava di rimessa... ed è questo lo spirito che mi è piaciuto, mentre in Italia la mentalità che avevo lasciato era "batterli con un rigore inesistente al 91' sarebbe il massimo". Non ci sto a tifare una squadra a priori anche se giocano da schifo, si all'affetto legato a fattori esterni, ma mai peró farsi acciecare dal tifo coi paraocchi, lì non mi diverto più. Forse sono stato un po'm confusionario ma spero cmq di essermi spiegato, capisci anche che sto scrivendo ad un orario in cui Morfeo di solito mi avrebbe già circuito da tempo!

57
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Io pure la penso più o meno così, seguo la Roma perché sono romano ed è la mia squadra da bambino ...e seguo la Fiorentina perchè è la mia seconda città....purtroppo la Fiorentina gioca da schifo da più di 10 anni e mi da poche soddisfazioni
Per quanto riguarda le grandissime squadre...be' ,dipende da come giocano, per dire mi piaceva da matti il Milan di Sacchi ma ho odiato quello di Capello...
tifavo il Real che dopo anni di buio ricominciò a vincere in Europa ma questo Real lo trovo osceno così come trovo oscene le squadre degli sceicchi confie di grossissimi nomi e povere di gioco

....per quanto riguarda il tifo, volendo avrei potuto interrompere il meccanismo già da parecchi anni....così come da tempo immemore sono divenuto apolitico dopo anni di militanza nelle sinistre, ed essendo apolitico credo realmente di essere in grado di valutare le parti
Nel calcio ....pur essendo molto distaccato e prendendo il tutto come un gioco... non ho voluto farlo perché se prendi le cose alla leggera è tutto estremamente innocente
Come posso spiegarmi... io posso anche urlare lazio merda! ma dentro di me mi viene da ridere.... se vedo un vero arbitro cornuto gli posso anche augurare la morte ma mi passa subito
Ora per quanto riguarda il nostro calcio...è abbastanza uno schifo e seriamente non posso distinguere tra buoni e cattivi
però ci sono alcune squadre che, per mancanza di potere effettivo non hanno compiuto grosse porcate ed altre i cui dirigenti ne avevano la possibilità e le hanno portate a termine
La Juve è stata una di queste...forse i dirigenti della Roma erano anche più stronzi e disonesti di Moggi....e potendolo fare avrebbero fatto anche di peggio
...ma non l'hanno fatto....ora prova a spiegarglielo tu a questi tifosi che io mi sono stufato

58
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@euvitt ha scritto:Ho già detto che per noi avere un Nakata in piu non costituiva vantaggio...infatti la notizia ci lascio' del tutto indifferente
...sei sicuro che vuoi parlare dell'arbitro di Roma Juve 2004?
Sicuro sicuro?
Io te la metto ma te la sei cercata tu



bella merda...è una delle tante
dai...trovami un arbitraggio favorevole alla Roma in roma juve....uno solo!
Infatti ..... non costituiva vantaggio che alla fine è risultata decisiva per l'assegnazione dello scudetto ..... naturalmente i poteri forti stavano, oggi come allora, con la Juve e non con la roma .....

59
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
...ma tu sul serio sei convinto di quello che dici? la Roma non ha mai contato un accidente di niente!!! mai!
e tu credi che alla vigilia di quel Roma Juve parte una telefonata di Sensi per far cambiare la legge e poter schierare Nakata (che era la riserva di Totti) in modo da incularsi la Juve???
e tu credi sul serio che questa cosa sia stata fatta per dar vantaggio alla Roma?
e spiegami...com'è che due anni prima la federazione schierata con la Roma ci fece un culo come un secchio?
e com'è che due anni dopo ci rifecero un culo come un secchio?

....se parli di poteri forti veditela con Inter e Milan....che la Roma conta quanto il Palermo la Fiorentina il Bologna....proprio poco

60
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Non conta niente, ma hanno cambiato la norma la settimana prima della partita e il cambio di norma HA DECISO UNO SCUDETTO ..... così come hanno giocato una partita su un campo irregolare ... con un intervallo tra un tempo e l'altro di circa un'ora e mezzo ..... ed anche quella partita irregolare ha deciso uno scudetto.....

però a te e a quelli imbambolati da gazzetta, corriere dello sport e repubblica fanno credere che moggi era a capo della cupola che comandava ..... talmente a capo della cupola che ci hanno RUBATO DUE SCUDETTI .... come se Totò Riina si fosse fatto uccidere i figli ..... altro che 30, senza i poteri forti che remano sempre anti-Juve ne avremmo vinti 40 di scudetti.

61
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Automaalox ha scritto:
@euvitt ha scritto:Non faccio realmente differenza tra romanisti e juventini o milanisti

E invece la differenza c'è. Ed è proprio sul piano etico e morale.

Per i tifosi romanisti il tifo per la Roma è l'estensione della propria identità locale e culturale. Cioé, si identifica il tifo per la Roma con la manifestazione della propria romanità. Non a caso la curva Sud fa spesso ricorso ad espressioni romanesche o simboli romani per striscioni, bandiere e stendardi.

(sotto questo aseptto è veramente patetica la questione dei 30 scudetti sul campo, non trovi?).

E un po' come se alle Olimpiadi io facessi il tifo per gli atleti statunitensi, perché gli Usa vincono più medaglie e storicamente ne hanno vinte più di tutti. E mi vantassi di questo.
Che opinione avresti di me? Ti farei pena, ovvio.
Quindi se tu sei nato e vivi a Figino devi tifare per forza per il Figino perchè se per caso tifi Inter o Milan fai parte di

@Automaalox ha scritto:I una banda di raccattati a giro per l'Italia e il Nordafrica (ora si sono scoperti anche gli strisicati cinesi). Non hanno un'identità, elementi comuni che li contrddistinguano; sono tutti semplicemente saliti sul carro di chi vince o ha vinto di più

Vai a dirlo alle migliaia di eugubini (per gli ignoranti come te sono gli abitanti di Gubbio, provincia di Perugia, Umbria, Italia) che tifano per il Torino.

O a tutti quelli che come me hanno un pezzettino del loro "cuore calcistico" dedicato al Celtic F.C. o a qualsiasi altra squadra estera.
Husain Bolt è un povero idiota visto che da giamaicano tifa Manchester United.
E se Bossi tifasse Milan o Inter sarebbe un "raccattato" come i cinesi che tifan Juve visto che non tifa per l'Union Villa Cassano.

62
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ Euvitt:
Ho riletto i tuoi post e devo dire che la situazione peggiora...

Lo scudetto vinto dalla Lazio nel 2000 aveva una sua logica, la Juventus era arrivata stanchissima al finale di campionato mentre loro erano al top. Scandalo di Perugia a parte (e quello lo si può ascrivere solo a Collina...) era quasi logico che finisse così.
Se le vicende della stagione successiva fossero state a parti invertite ora tu parleresti di quello scandalo invece che di qualche decisione dubbia di qualche arbitro.
E ti dirò, io non ce l'ho con la dirigenza della Roma o con la FIGC ma con tutti quei tifosi della Roma (quindi tutti...) che si scandalizzano per un fallo laterale invertito da una parte e tendono a dimenticarsi o (cosa peggiore..) a minimizzare una vicenda così scandalosamente assurda da meritare articoli di accusa dalla sola stampa estera.

Perchè qua in Italia se escludi l'esageratamente partigiano ed illeggibile Tuttosport tutto il resto dei media è d'accordo su una piccola cosa: dagli alla Juventus.

63
lupo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
1-più una squadra è forte più è aiutata (consciamente? non credo. Sudditanza psicologica)
il verona scudettato venne a giocare a pisa e l'arbitro le consentì qualsiasi cosa.
2- più una società è potente più è aiutata (consciamente? non credo. Sudditanza psicologica)
3-in italia ci sono milanisti interisti juventini ecc... e la metà che non tifa juve è ANTI-juve (compresi commentatori dirigenti vari ecc...) mentre sostanzialmente non ci sono gli anti-qualcunoaltro (a parte i romanisti antilazio i milanisti antiinter ecc...)
4-questo fa si che non si parli ad es. del rigore inesistente dato al milan contro il bologna e si gridi vergogna per l'espulsione (come purtroppo da regolamento) di un giocatore (ok quello sbagliato) nel rigore sacrosanto dato alla juve.
alla lunga questo, secondo me, crea la senzazione che la juventus sia ancora più "aiutata" di quanto non sia effettivamente, non più almeno di altre società potenti o squadre occasionalmente forti

e con questo io la chiudo qui perchè poi alla fine chi se ne frega.

64
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
aridaje!!! la Roma usufruì di una decisione della federazione ma la Roma non sollecitò quella decisione
la Roma non ne aveva il potere in nessun modo... forse ne aveva la convenienza ma non era questa gran convenienza poiché gli stranieri che rimanevano fuori erano due riserve
Nakata ed Assuncao...riserve di Totti ed Emerson
valeva la pena spender crediti per due giocatori così così che infatti partirono dalla panchina?
poi avvenne che la juve si mise a giocare meglio della Roma... e a mezz'ora dalla fine Capello fece una cosa ALLUCINANTE
mise fuori TOTTI e fece entrare Nakata
e Nakata che non era tutto questo gran giocatore distrusse la juve
la federazione vi avrà pure fatto un torto ma cazzo c'entra la Roma?
ah! quel signore di Moggi l'anno dopo disse "questo è il primo scudetto regolare dopo due anni"
non fu squalificato! perché??? a Sensi come parlava lo buttavano fuori subito
perché lui no?
chi cazzo era 'sto cretino? perché poteva dire queste cose e Sensi non poteva?
.......
secondo me v'ha detto male... la sfiga esiste e questo è un eccellente caso di sfiga
........
....sto ancora aspettando che tu mi faccia vedere un torto arbitrale a favore nostro in Roma Juve degli ultimi trent'anni

65
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Se la federazione, in cui ha un certo peso un tifoso romanista, cambia le regole la settimana precedente la sfida scudetto, trovi la situazione eticamente e moralmente corretta?
Io non guardo ai favori o torti arbitrali, guardo a come è gestita la Figc. Mi dici dove è scritto che Moggi truccava le partite o comprava gli arbitri?

66
Automaalox
Automaalox
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:Quindi se tu sei nato e vivi a Figino devi tifare per forza per il Figino

Che discorso, non deve neanche tifare per forza solo per chi vince. Che senso ha poi vantarsi delle vittorie?
Comunque Figino non è un quartiere di Milano? Se le tifoserie di Milan e Inter non fossero contaminate dalla moltitudine di raccattati a giro per il mondo i due club potrebbero avere un maggiore legame col territorio, che diverrebbe più saldo. Poi non è che una volta varcato il confine del Comune magicamente tali caratteristiche culturali locali vadano a decadere.
Insomma, un bauscia è un bauscia anche a Ficino. A Tripoli invece no.


Vai a dirlo alle migliaia di eugubini (per gli ignoranti come te sono gli abitanti di Gubbio, provincia di Perugia, Umbria, Italia) che tifano per il Torino.

Da cosa hai dedotto che sono ignorante, tanto da non sapere dove vivano gli Eugubini. Forse è solo un tuo sfogo perché sei rimasto ferito da ciò che ho detto?
Dai, vai al barretto in piazza a leggere Tuttosport che ti tira un po' su il morale.


O a tutti quelli che come me hanno un pezzettino del loro "cuore calcistico" dedicato al Celtic F.C. o a qualsiasi altra squadra estera.

Ma guarda che caso: il Celtic. Perché non l'Hibernian o il Motherwell?
Non sarà mica perché il Celtic, insieme ai Rangers , vince sempre?

Husain Bolt è un povero idiota visto che da giamaicano tifa Manchester United. E se Bossi tifasse Milan o Inter sarebbe un "raccattato" come i cinesi che tifan Juve visto che non tifa per l'Union Villa Cassano.


No, aspetta!
Stai cercando di dare spessore e nobilitare la tua passione sportiva paragonandola al tifo di Bolt e Bossi?

Tristezza.

67
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@opob ha scritto:Se la federazione, in cui ha un certo peso un tifoso romanista, cambia le regole la settimana precedente la sfida scudetto, trovi la situazione eticamente e moralmente corretta?
Io non guardo ai favori o torti arbitrali, guardo a come è gestita la Figc. Mi dici dove è scritto che Moggi truccava le partite o comprava gli arbitri?
no carissimo...non era corretto cambiarle la settimana prima....ma non l'abbiamo fatto noi
se io fossi stato un potente romanista in seno alla federazione oltretutto l'avrei fatto all'inizio dell'anno o parecchie settimane prima in modo tale da non essere spudorato
Su Moggi se vuoi apriamo un capitolo a parte...
non era una brava persona se non l'hai ancora capito, te lo dico con certezza poichè fu "scoperto" dal presidente Viola negli anni 70 e da lui fu cacciato via
poi quando presero la Roma a mezzi Sensi e Mezzaroma , in quel periodo che durò pochi mesi in cui non si sapeva chi comandava, Mezzaroma riprese Moggi....e Sensi appena ebbe tutta la proprietà lo cacciò di nuovo
è un grande intenditore di calcio, questo non lo nego ma NON dovevate metterlo nella dirigenza
... tanto per dirne una controllava le moviole, questo è certamente emerso...ma ti pare carina 'sta cosa?
come fai a difendere un uomo del genere?

68
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Oddio...
L'onesto Sensi che regalava i rolex a tutti gli arbitri per Natale?
Moggi non era un santo come tutti gli altri!!

Questione Moggi-giornalisti-moviole:

Si trattava semplicemente di riequilibrare i rapporti di forza nei media.
Il Milan aveva (ed ha...) Mediaset, la Roma aveva (ed ha...) la RAI (Juve-Roma di Coppa Italia, telecronista Cerqueti. Sul 2-0 per la Juventus al primo, timido sguardo dei giallorossi sulla metà campo avversaria Cerqueti si produsse in un indicativo "ora attacchiamo!". ), l'Inter gode di credito ed ascolto dappertutto, ricordo le trasmissioni del giovedì sera su RAI3 degli anni della "super Inter" in cui si analizzava il campionato. Giornalista a caso, opinionisti Boniek (romanista) e un avvocato di cui non ricordo il nome di fede interista. Si parlava sempre di Calciopoli, senza contraddittorio. Una volta hanno chiamato l'avvocato di Moggi che venne insultato pesantemente dai due senza che il conduttore avesse nulla da obbiettare.Da qualche anno Moratti ha dalla sua l'intera redazione di "LA7".
Vogliam parlare dello scandalo della SuperCoppa di quest'anno? Varriale che fa l'offeso da bravo napoletano e tifoso del Napoli, il telecronista che si schiera apertamente con gli azzurri dal primo minuto e il "talent" Somma che in occasione dell'espulsione di Pandev disse chi in quei casi un arbitro si gira dall'altra parte e fa finta di niente...
Ti dirò di più, la Juventus FC in quegli anni aveva preso in gestione la regia delle gare casalinghe proprio per tentare il più possibile di evitare le moviole in stile Rai e Merdaset.
E non ci vedo nulla di male, anzi, semmai il male sta nel resto dei media...

69
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
ti rammento che i Rolex erano regolarmente iscritti a bilancio....
che poi gli arbitri se li presero tutti, non ci fu nessuno che disse miodio vuoi forse corrompermi?
e la storia saltò fuori dopo mesi e agli arbitri fu richiesto di restituirli e qualcuno non potè farlo perché se li era venduti o l'aveva regalati...ma quel periodo Sensi rompeva i coglioni e qualcosa toccava fare
...non voglio santificarlo, è un palazzinaro figlio di palazzinari nipote di palazzinari... ecc...difficile nel calcio trovarne uno veramente bravo
però era un presidente tifoso...e a Roma è piaciuto
la figlia è stata pessima...ha fatto accordi con tutti, fece entrare Moggi a Trigoria e nessuno ci ha più attaccato... morale, se stai zitto sei bravo, se parli sei stronzo
comunque non devi confondere la città di Roma con la Roma
è vero, a Roma c'è la RAI ma con la Roma non c'entra nulla
a Roma c'è il governo ma con noi non c'entra nulla
per dirne una... Andreotti era tifoso della Roma....ma cosa ha fatto per noi?
ha spinto per dare la Roma a quel pezzo di.... di Ciarrapico che per poco non ci rovina
.... comunque la gente ci si ammazzava con le moviole e veniamo a scoprire che Moggi in anticipo discuteva su cosa far vedere e cosa non far vedere....
e questo non tanto con la RAI ma con il processo del lunedì...
se permetti io li avrei radiati tutti dall'albo e invece ancora stanno in giro

70
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@euvitt ha scritto:
@opob ha scritto:Se la federazione, in cui ha un certo peso un tifoso romanista, cambia le regole la settimana precedente la sfida scudetto, trovi la situazione eticamente e moralmente corretta?
Io non guardo ai favori o torti arbitrali, guardo a come è gestita la Figc. Mi dici dove è scritto che Moggi truccava le partite o comprava gli arbitri?
no carissimo...non era corretto cambiarle la settimana prima....ma non l'abbiamo fatto noi
se io fossi stato un potente romanista in seno alla federazione oltretutto l'avrei fatto all'inizio dell'anno o parecchie settimane prima in modo tale da non essere spudorato
Su Moggi se vuoi apriamo un capitolo a parte...
non era una brava persona se non l'hai ancora capito, te lo dico con certezza poichè fu "scoperto" dal presidente Viola negli anni 70 e da lui fu cacciato via
poi quando presero la Roma a mezzi Sensi e Mezzaroma , in quel periodo che durò pochi mesi in cui non si sapeva chi comandava, Mezzaroma riprese Moggi....e Sensi appena ebbe tutta la proprietà lo cacciò di nuovo
è un grande intenditore di calcio, questo non lo nego ma NON dovevate metterlo nella dirigenza
... tanto per dirne una controllava le moviole, questo è certamente emerso...ma ti pare carina 'sta cosa?
come fai a difendere un uomo del genere?
La domanda era semplice: Moggi truccava le partite? Comprava gli arbitri?

71
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@opob ha scritto:
La domanda era semplice: Moggi truccava le partite? Comprava gli arbitri?
uhm...bella domanda... ma come ti devo rispondere? come libero pensatore o come esaminatore degli atti processuali?
eviterò nel dubbio di fare il tifoso

non poteva comprarli (tranne eccezioni eventuali) perché oltretutto sarebbero costati cifre spropositate
non credo quindi a ipotesi del tipo eccoti i soldi per quel rigorino
sono ( a livello personale) piuttosto certo che facesse in modo di influenzarli ed anche piuttosto pesantemente
gli arbitri erano e sono molto ben pagati e mettersi conto un Moggi era dura dal punto di vista del portafoglio;
dagli atti processuali, ma questo lo sai, aveva rapporti non limpidi con arbitri e federazione
ah sì...anche il Milan ce l'aveva ma hanno deciso che il tizio lo faceva a titolo personale (e a me pare una cazzata)
... poi, vediamo un po'....tramite il figlio aveva attività incompatibili con la sua professione ufficiale ed anche se questa cosa è stata sottovalutata non era simpatica dal punto di vista sportivo poichè portava vantaggi alla juve...
della televisione ne abbiamo parlato...
... delle voci non ne parliamo perché non sono provate...
adesso la domanda la faccio io
ma perché lo difendete?
in B ci siete andati, se dovevate pagare l'avete fatto, siete ritornati vergini
avete una bella squadra uno stadio di proprietà ed avete vinto uno scudetto pulito
............
potevate tagliare col passato ed apparire come nuovi
perché?

72
lupo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
premessa, non so gli altri ma io difendo la juve e non moggi
io penso che la juve doveva andare in promozione e non in B ma insieme a 3/4 (trequarti) della serie A
quindi oggi la difendo perchè ha pagato,poco, ma solo la juve (voglio ricordare che al milan furono dati giusto i punti di penalizzazione che bastavano a rimanere in zona coppa campioni che poi vinse, ma non doveva esserci)
perchè le intercettazioni riguardano il 2004-2005 (tra l'altro provano solo di "pressioni" ) e hanno tolto anche lo scudetto successivo perchè non era credibile, dicono, che moggi avesse smesso
ma allora non è credibile neppure che solo la Juve cercasse di aggiustarsi le cose
e non è credibile che all'inter non sapessero che stavano partendo le intercettazio (Tronchetti Provera = telecom = inter) e infatti muti come pesci
ed è poco credibile che al milan del presidente del consiglio non sapessero che stavano partendo le intercettazioni e anche loro muti come pesci
comunque nel dubbio che si facessero sputtanare lo stesso, le intercettazioni che coinvolgevano le milanesi sono state stralciate tanto per essere sicuri
ma soprattutto è difficile tagliare col passato perchè non ce lo fanno fare continuando a spaccare i coglioni ogni volta solo e soltanto alla juve e lo fanno in modo così fazioso che anche in tifoso tiepido come me un pochino si adombra

@euvitt è cmq un piacere fare un pò di polemica con una persona civile.
scusa per l'italiano un pò approssimativo.



73
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:...ma tu sul serio sei convinto di quello che dici? la Roma non ha mai contato un accidente di niente!!! mai!
e tu credi che alla vigilia di quel Roma Juve parte una telefonata di Sensi per far cambiare la legge e poter schierare Nakata (che era la riserva di Totti) in modo da incularsi la Juve???
e tu credi sul serio che questa cosa sia stata fatta per dar vantaggio alla Roma?
e spiegami...com'è che due anni prima la federazione schierata con la Roma ci fece un culo come un secchio?
e com'è che due anni dopo ci rifecero un culo come un secchio?

....se parli di poteri forti veditela con Inter e Milan....che la Roma conta quanto il Palermo la Fiorentina il Bologna....proprio poco

però vedi, giudichi le intenzioni ma non il causa-effetto: prima di Juve-Roma la Juve non aveva extracomunitari in surplus, la Roma si... chi poteva avvantaggiarsi della situazione. La Juve no, la Roma si... e puntualmente è successo! così come l'anno prima sul campo di piscina di Perugia, chi poteva immaginare che si sarebbe giocato in quell'acquitrino, oltretutto dopo che era stato superato il tempo limite di 45' di attesa e la palla NON rimbalzava in quasi ogni lato del campo?
sul fatto che la Juve conti più della Roma ti dó ragione, così peró come nessuno mi toglierà dalla testa che a ridosso del Giubileo DOVEVANO vincere le due romane... e così è stato!

74
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@lupo ha scritto:premessa, non so gli altri ma io difendo la juve e non moggi
io penso che la juve doveva andare in promozione e non in B ma insieme a 3/4 (trequarti) della serie A
quindi oggi la difendo perchè ha pagato,poco, ma solo la juve (voglio ricordare che al milan furono dati giusto i punti di penalizzazione che bastavano a rimanere in zona coppa campioni che poi vinse, ma non doveva esserci)
perchè le intercettazioni riguardano il 2004-2005 (tra l'altro provano solo di "pressioni" ) e hanno tolto anche lo scudetto successivo perchè non era credibile, dicono, che moggi avesse smesso
ma allora non è credibile neppure che solo la Juve cercasse di aggiustarsi le cose
e non è credibile che all'inter non sapessero che stavano partendo le intercettazio (Tronchetti Provera = telecom = inter) e infatti muti come pesci
ed è poco credibile che al milan del presidente del consiglio non sapessero che stavano partendo le intercettazioni e anche loro muti come pesci
comunque nel dubbio che si facessero sputtanare lo stesso, le intercettazioni che coinvolgevano le milanesi sono state stralciate tanto per essere sicuri
ma soprattutto è difficile tagliare col passato perchè non ce lo fanno fare continuando a spaccare i coglioni ogni volta solo e soltanto alla juve e lo fanno in modo così fazioso che anche in tifoso tiepido come me un pochino si adombra

@euvitt è cmq un piacere fare un pò di polemica con una persona civile.
scusa per l'italiano un pò approssimativo.



grazie Lupo party
calciopoli è stata "buttata in caciara" come se dice a Roma....in modo tale da confondere colpe effettive da quelle supposte
la juve è stata mandata solo in B per non fare una strage altrimenti toccava retrocedere Milan Inter Lazio e Fiorentina (dimentico qualcosa?)
Moggi doveva finire in carcere e poi doveva essere ridotto sul lastrico da tutti i ricorsi per truffa sulle schedine...

...questo naturalmente se era vero...ma qualcuno insiste a dire che non lo era

75
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:

però vedi, giudichi le intenzioni ma non il causa-effetto: prima di Juve-Roma la Juve non aveva extracomunitari in surplus, la Roma si... chi poteva avvantaggiarsi della situazione. La Juve no, la Roma si... e puntualmente è successo! così come l'anno prima sul campo di piscina di Perugia, chi poteva immaginare che si sarebbe giocato in quell'acquitrino, oltretutto dopo che era stato superato il tempo limite di 45' di attesa e la palla NON rimbalzava in quasi ogni lato del campo?
sul fatto che la Juve conti più della Roma ti dó ragione, così peró come nessuno mi toglierà dalla testa che a ridosso del Giubileo DOVEVANO vincere le due romane... e così è stato!
sai, io sono un complottista, mi sono letto tutti i libri di david icke ma la tua tesi è un tantino ardita Sorriso Scemo
in primis la Roma e la Lazzie dovevano coordinarsi per essere un tantino competitive per lo scudetto intorno all'anno 2000....di solito non lo sono
e poi , ma tu hai vissuto a Roma e forse lo sai, il giubileo è cosa vaticana non romana
i romani lo odiano il giubileo....orde di barbari con bandierine e cappellini che cantano canzoni idiote e non ti danno una lira manco se t'ammazzi... dormono e mangiano in strutture vaticane, neanche un caffè al bar... mi sembra tutto molto strano
vediamo se quest'anno ci fanno vincere dato che abbiamo Zeman icona del calcio pulito
...e adesso a Carnil gli viene un coccolone rotolarsi dal ridere

76
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.