Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Monnezza Rai

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Finalmente finiti gli Europei, si spera che per un po’ ci sia risparmiato lo straziante caravanserraglio dei giornalisti e dei commentatori sportivi. Non è chiaro come un paese civile possa sopportare autentici analfabeti come Varriale, Mazzocchi, l’oca giuliva e logorroica Ferrari, il deamicisiano Failla, Franco Lauro e quella specie di marcantonio che si mangia metà delle parole e di cui ora mi sfugge il nome, senza seppellirli tutti sotto un oceano di risate o di pernacchie. I commentatori delle partite, D’Amico soprattutto, hanno raggiunto livelli di surrealismo che nemmeno il Samuel Beckett dei tempi migliori si è mai sognato. Comunque, secondo me, quello di gran lunga peggiore di tutti è il baffuto Bartoletti, quando ti guarda con quello sguardo ammiccante come a dire “Vieni di là, caro, che ti devo dire una cosetta”, e intanto sgancia una banalitа e una frase fatta dietro l’altra, senza perdere l’occasione di mettere in mostra la sua crassa ignoranza. L’insipido e retorico Cucci a confronto pare Montanelli. Davvero è questo il livello della categoria che rappresenta i vicecampioni d’Europa? E non ho parlato della carta stampata, altrimenti…

2
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Il problema sono le medie degli ascoltatori che,diciamolo,non sono eccelse.
Quando parli di calcio e' molto difficile che si vadano ad esaminare con competenza tattiche e tecnica...di solito si va su banalità assurde come impegno cuore agonismo ....una volta avevo trovato una tv privata in cui si faceva un minimo di analisi delle partite...ma poi si e' sputtanata come le altre ... La percentuale dei tifosi interessata alle questioni tecnico-tattiche e' minima rispetto al pubblico becero e fegatoso

3
Candido
Candido
Viandante Storico
Viandante Storico
Signora Pazza, come mai conosce così bene tutta questa monnezza, se ne bea come ai tempi di Beha (Oliviero), quello sì un buon giornalista, non solo sportivo? rolleyss

4
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
No, mi è bastata vederla ogni tanto... Bartoletti, poi, l'ho visto ogni tanto dalla Venier ed è veramente incommentabile... Monnezza Rai 214252

5
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
1 - «Ma tu adesso da tifoso a cosa ti attaccheresti?» (Francesco Pannofino fa appello a tutte le sue forze mentali e riesce a non rispondere alla domanda di Marco Mazzocchi nell´intervallo)

2 - Il momento senza ritorno di Spagna-Italia è in realtà il primo gol, in postazione Gentili e Dossena stanno annunciando che per fortuna la Spagna non riesce ad andare in profondità. L´immediato scatto successivo di Cesc sulla linea di fondo e il cross e la conclusione di Silva sono da antologia.

3 - Chissà che stasera gli spagnoli non si pentiranno di quello che, giustamente, non hanno fatto» (Mazzocchi si riferisce al biscotto. Non si sono pentiti). «Grazie Gigi, buona doccia» (Amedeo Goria a fine gara saluta Buffon con estremo senso della pulizia)

4 - «Marco Mazzocchi mi chiede di chiederle gentilmente quando usciremo dalla crisi» (Amedeo Goria stravince gli Europei con questa domanda a Mario Monti)

5 - Eppure Dossena a un certo punto aveva spiegato con precisione la tecnica da usare per fermare Iniesta: «Gli devi lasciar fare quello che ha in testa, ma non quello che poi farà».

6 - «Ecco le immagini in esclusiva dei magazzinieri della squadra azzurra che stanno caricando le borse sul pullman della Nazionale» (Mazzocchi in preda a pura esaltazione nel pre-gara). «Ed ecco Cesare Prandelli che consegna la sua borsa nelle mani del magazziniere» (idem).

7 - «Ecco la folla che esulta, che festa, che si esalta» (Saverio Montingelli al Circo Massimo, ovviamente prima della partita). «C´è grande esaltazione e poco fa alcuni tifosi ci hanno anche fatto un piccolo gavettone» (Montingelli sempre nel pre-gara è ormai identico a Julian Assange dopo un interrogatorio dell´Fbi). Fabrizio Failla: «E ovviamente anche stavolta ho il pronostico di Renato, il mio edicolante: 3-2 per noi, primo tempo 2-1 per noi» (Renato, davvero, lascia perdere). «Quella di stasera è una partita che si gioca più con la nuca che con l´istinto» (Il veterano Italo Cucci si emoziona anche lui e pronuncia la frase toccandosi più volte la fronte). 

http://www.calciomercato.com/altre-notizie/euro-2012-perle-rai-ecco-il-magazziniere-che-carica-le-borse-sul-398820
 

6
Magonzo
Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico
sembrate ignorare l'incredibile potenza letteraria dei titoli dei quotidiani sportivi nei periodi più distanti dal calcio giocato Monnezza Rai 214252 ; cspolavori di retorica, rifritture di aria fritta, messaggi anodini, frasi criptiche destinate al subconscio dei tifosi...
solo un paese oscurato per secoli dall'Indice dei libri proibiti e cresiuto nelle suggestioni arcadiche e dell'appiccicaticcia e provinciale mistica d'accatto della Patria dei retori poteva produrre una classe così raffinata di inutili, al cui cospetto GiuànnBrerafuCarlo ha la statura di un Ariosto

7
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Sono assai meravigliato che, sopra tutto la signora Pazza, non abbia fatto il nome di quell'eccelso di petrusino (in vernacolo partenopeo = prezzemolo, ma almeno quello è buono) che risponde al nome di Ivan Zazzaroni, presente, principalmente, in trasmissioni di calcio.

Ma forse era questo il nome che non ricordava.

8
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Pazza_di_Acerra ha scritto:Finalmente finiti gli Europei, si spera che per un po’ ci sia risparmiato lo straziante caravanserraglio dei giornalisti e dei commentatori sportivi. Non è chiaro come un paese civile possa sopportare autentici analfabeti come Varriale, Mazzocchi, l’oca giuliva e logorroica Ferrari, il deamicisiano Failla, Franco Lauro e quella specie di marcantonio che si mangia metà delle parole e di cui ora mi sfugge il nome, senza seppellirli tutti sotto un oceano di risate o di pernacchie. I commentatori delle partite, D’Amico soprattutto, hanno raggiunto livelli di surrealismo che nemmeno il Samuel Beckett dei tempi migliori si è mai sognato. Comunque, secondo me, quello di gran lunga peggiore di tutti è il baffuto Bartoletti, quando ti guarda con quello sguardo ammiccante come a dire “Vieni di là, caro, che ti devo dire una cosetta”, e intanto sgancia una banalitа e una frase fatta dietro l’altra, senza perdere l’occasione di mettere in mostra la sua crassa ignoranza. L’insipido e retorico Cucci a confronto pare Montanelli. Davvero è questo il livello della categoria che rappresenta i vicecampioni d’Europa? E non ho parlato della carta stampata, altrimenti…


cara sgra Pazza, ha scoperto l'america......secondo lei come mai Sky ha raggiunto i 5 milioni di abbonati?
certo con le esclusive, certo anche loro non sono perfetti, ma rispetto alla rai ed anche a mediaset c'e' veramente un oceano di differenza in quanto a competenza , brillantezza , originalita'...i Marianella, Compagnoni sono commentatori immensamente piu' preparati , Marchegiani, Vialli, Boban, Bergomi non hanno nulla a che spartire con Dossena,Damico,Righetti etc etc, per non parlare di conduttori come Bonan e Porra' immensamente piu' bravi e brillanti dei loro colleghi. Persino gente a me antipaticuccia come Mauro e Sconcerti o Ilaria Damico sono di un altro pianeta......gli unici a livello rai sono De Grandis, una specie di Rocco Difredi dei poveri ed un certo Ugolini corrispondente napoletano....

9
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Lo dico e lo ripeto. La Rai è un carrozzone politicizzato dove non c'è più da secoli spazio per un minimo di professionalità, con l'aggravante che si finanzia con il nostro canone (una tassa sul possesso della TV che grida vendetta) e anche con la pubblicità.
Spending review? Che vendano la RAI intera e le sue frequenze, e aggiungeranno guadagno a risparmio. Avremo un po' di dementi disoccupati in più, tutto qui.
Ovviamente con ciò appoggio in pieno la Pazza e condivido il suo fastidio per le telecronache (ho sentito solo quelle, non ascolto mai le chiacchiere pre e post) prive di ogni competenza, piene di retorica e di gufi porta-sfiga nel migliore dei casi (Dossena ieri pochi secondi prima del 1-0 ha toccato vette di comicità involontaria davvero uniche).

10
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ Orvix: hai abbastanza ragione, il livello degli addetti ai lavori del calcio su Sky è migliore di quello della RAI. Con delle eccezioni. Per quanto riguarda la finale di Berlino 2006 tra Caressa e il suo "Abbracciamoci tutti forte forte e famose dù spaghi e 'na pizza" preferisco di gran lunga Civoli con il suo "Il cielo è azzurro sopra Berlino", perlomeno dà l'idea di uno che prima di fare il suo lavoro perde quei 30 secondi di tempo a prepararsi qualcosa da dire in caso di vittoria..
Che poi io ancora non capisco per quale cazzo di motivo il telecronista principale per il calcio nel servizio pubblico non sia Stefano Bizzotto, è anni luce avanti rispetto alla concorrenza..

Dossena è inascoltabile, ricorda il classico "espertone" da bar che dice la sua a prescindere con toni epici a dir poco ridicoli. E in questii europei è stato tradito dal troppo entusiasmo dall'aver azzeccato ogni previsione durante i rigori con l'Inghilterra...

@Nonsi:
Io ricordo il quarto di finale di Coppa Italia Juventus-Roma di quest'anno con Cerqueti che sull'1-0 per la Juve si produce in un meraviglioso:" Ora stiamo attaccando noi" riferito ad un possesso palla difensivo della Roma.

A me l'idea di privitazzare la RAI non piace, sgancerei ovviamente il canone dal possesso del televisore e lo trasformerei in un abbonamento vero e proprio (il fatto che per ricordare la scadenza del rinnovo si continui a far passare il messaggio che si tratta di un abbonamento mi fa imbestialire..) e ovviamente eliminerei la spartizione tra i partiti. Mi piacerebbe una Rai sul modello della BBC. ma non credo che si sia in grado di farlo...

11
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
C'è una persona in Rai meritevole: è Adriano Bacconi, le cui analisi tattiche sono interessantissime.
Purtroppo non è nè mai sarà un commentatore.

12
Pazza_di_Acerra
Pazza_di_Acerra
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Anche Bizzotto non è male... L'unico che si salva dei telecronisti.

13
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.