Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Guardiola, 30 e lode

Condividi 

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Si conclude oggi il ciclo più vincente della storia del Barcellona, con la vittoria di Coppa del Re sull 'Athletic Bilbao per 3-0 (2 Pedro, Messi). Difficilmente un allenatore riuscirà a fare meglio di Guardiola ed ancora meno alcun uomo tra carriera di calciatore e di allenatore, basta pensare che degli 80 titoli totali della storia blaugrana ben 30 portano la firma di Guardiola (16 da calciatore e 14 da allenatore).
Grazie di tutto Pep, dall'anno prossimo la storia non sarà piùa stessa.

2
freeweb
freeweb
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E' stato anche fortunato ad avere a che fare con grandi campioni, ma soprattutto grandi uomini come Pujol

Guardiola, 30 e lode Scaled.php?server=213&filename=39421241318312211991446

3
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Puyol è il mio idolo, grande cuore di vero capitano. Cmq ripeto, la fortuna sua e del Barcellona è che lui in quell'ambiente ci è nato e cresciuto e gli hanno lasciato carta bianca quasi su tutto. Come fai giustamente notare la componente umana in questa squadra è stata ben più importante di quella tecnica, quindi giocatori di doti eccelse si sono affermati come fuori serie mentre calciatori mediocri sembrano dei piccoli fenomeni, se mi permetti peró a Guardiola va dato il grande merito di aver ottimizzato le doti di tutti i suoi giocatori, dal fenomeno Messi (che da possible erede di Maradona dopo i vari Saviola Riquelme Aimar etc etc ha interrotto il metro di paragone, ora quando esce un campioncino argentino lo chiamano futuro Messi) a Xavi (che era sul punto di andare via dopo l'ultima stagione di Rijkaard) a Iniesta (panchinaro con l'olandese), ai vari Busquets Pedro Tello Cuenca Thiago Piquè che in un'altra squadra sarebbero giocatori mediocri. Insomma, a Cesare quel che è di Cesare e a Pep quel che è di Pep!

4
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:Puyol è il mio idolo, grande cuore di vero capitano. Cmq ripeto, la fortuna sua e del Barcellona è che lui in quell'ambiente ci è nato e cresciuto e gli hanno lasciato carta bianca quasi su tutto. Come fai giustamente notare la componente umana in questa squadra è stata ben più importante di quella tecnica, quindi giocatori di doti eccelse si sono affermati come fuori serie mentre calciatori mediocri sembrano dei piccoli fenomeni, se mi permetti peró a Guardiola va dato il grande merito di aver ottimizzato le doti di tutti i suoi giocatori, dal fenomeno Messi (che da possible erede di Maradona dopo i vari Saviola Riquelme Aimar etc etc ha interrotto il metro di paragone, ora quando esce un campioncino argentino lo chiamano futuro Messi) a Xavi (che era sul punto di andare via dopo l'ultima stagione di Rijkaard) a Iniesta (panchinaro con l'olandese), ai vari Busquets Pedro Tello Cuenca Thiago Piquè che in un'altra squadra sarebbero giocatori mediocri. Insomma, a Cesare quel che è di Cesare e a Pep quel che è di Pep!

Ed è proprio per questo che inisto tanto per avere al Milan un allenatore che sia stato un "cuore-Milan" e che trasmetta quell'orgoglio di essere rossonero che ora hanno solo Abbiati, Ambrosini, Abate, Antonini e (in divenire) Thiago Silva e Boateng.
Nella mia insignificante carriera di giocatore-allenatore-presidente di una squadra amatoriale ho sempre creduto (e potuto constatare) che la squadra migliore non si fa con 11 giocolieri che si guardano allo specchio, ma con 11 (anzi, 18, 20) persone che si sentono parte di un'avventura e lottano ciascuno per l'altro e per la maglia.
Non voglio scomodare Al Pacino, ma lui ha detto tutto quel che c'era da dire riguardo agli sport di squadra.

5
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:
@istinto ha scritto:Puyol è il mio idolo, grande cuore di vero capitano. Cmq ripeto, la fortuna sua e del Barcellona è che lui in quell'ambiente ci è nato e cresciuto e gli hanno lasciato carta bianca quasi su tutto. Come fai giustamente notare la componente umana in questa squadra è stata ben più importante di quella tecnica, quindi giocatori di doti eccelse si sono affermati come fuori serie mentre calciatori mediocri sembrano dei piccoli fenomeni, se mi permetti peró a Guardiola va dato il grande merito di aver ottimizzato le doti di tutti i suoi giocatori, dal fenomeno Messi (che da possible erede di Maradona dopo i vari Saviola Riquelme Aimar etc etc ha interrotto il metro di paragone, ora quando esce un campioncino argentino lo chiamano futuro Messi) a Xavi (che era sul punto di andare via dopo l'ultima stagione di Rijkaard) a Iniesta (panchinaro con l'olandese), ai vari Busquets Pedro Tello Cuenca Thiago Piquè che in un'altra squadra sarebbero giocatori mediocri. Insomma, a Cesare quel che è di Cesare e a Pep quel che è di Pep!

Ed è proprio per questo che inisto tanto per avere al Milan un allenatore che sia stato un "cuore-Milan" e che trasmetta quell'orgoglio di essere rossonero che ora hanno solo Abbiati, Ambrosini, Abate, Antonini e (in divenire) Thiago Silva e Boateng.
Nella mia insignificante carriera di giocatore-allenatore-presidente di una squadra amatoriale ho sempre creduto (e potuto constatare) che la squadra migliore non si fa con 11 giocolieri che si guardano allo specchio, ma con 11 (anzi, 18, 20) persone che si sentono parte di un'avventura e lottano ciascuno per l'altro e per la maglia.
Non voglio scomodare Al Pacino, ma lui ha detto tutto quel che c'era da dire riguardo agli sport di squadra.

ed io sottoscrivo, sia per il Milan che per il Barcellona.

6
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Sport Pep Guardiola ha deciso di tenere fede a quanto detto nel giorno del suo addio al Barcellona:

si fermerà per un anno. Il tecnico catalano ha infatti comunicato al suo entourage di rifiutare ogni proposta per la prossima stagione, ma di lavorare e valutare tutte quelle che hanno come oggetto la stagione 2013/2014.

7
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Sport Pep Guardiola ha deciso di tenere fede a quanto detto nel giorno del suo addio al Barcellona:

si fermerà per un anno. Il tecnico catalano ha infatti comunicato al suo entourage di rifiutare ogni proposta per la prossima stagione, ma di lavorare e valutare tutte quelle che hanno come oggetto la stagione 2013/2014.


Per me dopo, che avranno triturato Stramaccioni, approderà all'Inter.

8
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinquestelle ha scritto:
@euvitt ha scritto:Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Sport Pep Guardiola ha deciso di tenere fede a quanto detto nel giorno del suo addio al Barcellona:

si fermerà per un anno. Il tecnico catalano ha infatti comunicato al suo entourage di rifiutare ogni proposta per la prossima stagione, ma di lavorare e valutare tutte quelle che hanno come oggetto la stagione 2013/2014.


Per me dopo, che avranno triturato Stramaccioni, approderà all'Inter.
povero Guardiola...
all'inter...almeno in questa inter, ci vogliono allenatori un po' stronzi....Mou andava benissimo ma anche Mancini non era male, Capello se non s'è rincoglionito andrebbe molto bene

9
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.