Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Milan - Barcellona 0-0: pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il migliore dei peggiori risultati in una sfida andata-ritorno, e bravo a 5stelle che ci ha azzeccato.
Appena ripreso fiato, mi sento molto soddisfatto, perchè il Milan ha dimostrato per la seconda volta in 3 partite (no, il 2-2 all'andata no) di poter tener testa al Barcellona.
E non me ne frega niente se il possesso palla sarà stato 67-33. Questo si sa. Sta di fatto che un po' di paura a loro l'abbiamo fatta, che la difesa anche senza Thiago ha retto, che tutti hanno giocato per gli altri, con grande spirito di sacrificio, e che Allegri non ha sbagliato formazione, ed è stato obbligato a cambiare i 3 rientranti che non avevano 90 minuti nelle gambe, non tanto per averli a Catania, ma per averli al Camp Nou, dove a questo punto chi sa mai? Se facciamo un golletto, e con tanto tanto tanto culo, potremmo anche uscitre qualificati.
Non succederà, ma è bello poterci sperare ancora per 6 giorni.
In ogni caso, bravi ragazzi!

Istinto mi perdonerà, ma non posso fare anche le pagelle del Barca: non posso vedere una partita come questa con la medesima attenzione anche sull'avversario: posso solo dire che mi ha fatto piacere che Guardiola abbia messo Keita e non Fabregas, che Puyol a sinistra mi sembra scarsuccio, che Xavi è il solito campionissimo e Messi... beh, è Messi. Sotto tono Dani Alves e Iniesta, a mio avviso.

Abbiati 6,5: Un'incertezza dopo 10 minuti, ma salva Antonini, poi una buona parata non facilissima su Xavi e una ancora migliore e decisiva su Tello nella ripresa. e ancora su Messi nel finale. Incredibile, ma non deve fare altro, perchè la difesa davanti a lui spezza gli ultimi passaggi del Barca prima che si liberi uno di loro da solo in mezzo all'area. Non dico niente sull'uscita su Sanchez, perchè per me il guru del calcio resta Vujadin Boskov.
Bonera 6: Essendo una partita essenzialmente difensiva, non si avverte più di tanto l'assenza di Abate, tanto non è serata per i terzini per spingere. Regge bene sulla sua fascia, fa anche diverse buone chiusure. Nel finale, stanco, soffre Tello che lo lascia lì un paio di volte, e non dà contributi apprezzabili in alleggerimento. Ma in una partita come questa, e fuori ruolo, ha dato il meglio che poteva.
Mexes 5: Saltato secco da Messi dopo 3 minuti, gioca con paura e poca lucidità. Fortunatamente dalle sue parti c'è sempte chi aiuta, perchè non è certamente in serata di grazia. Incerto e impreciso in ogni rilancio.
Nesta 7: Al solito, ci si ricorda di chi è solo quando lo si rivede in campo, ed è semptre più raro, purtroppo. Impeccabile, salva su Sanchez ma soprattutto gioca con autorità, fermando perfino Messi sull'uno contro uno. Gigante della difesa, esce a venti dalla fine perchè lo vogliamo al Camp Nou (a Catania va bene Yepes).
Antonini 7: Grandissimo. Come si diceva, è stata una partita di difesa e contropiede, quindi lui è rimasto nella metà campo, ad affrontare Dani Alves, Sanchez o chi arrivava da quelle parti. Quando esce Nesta passa a destra e ci mette un attimo a prendere le misure anche a Tello. Prodigioso quando, su respinta di Abbiati, anticipa Tello che sta ribattendo a rete con un recupero fantastico. E' un cuore Milan.
Nocerino 6: Partita di grande sofferenza, a chiudere sul turbillon del Barca con alterne fortune. In definitiva se la cava, ma è un errore l'occasione gol che gli capita a metà ripresa su passaggio di Boateng e non ha il coraggio di tirare.
Ambrosini 7,5: Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Il Capitano si ringiovanisce di 10 anni e sfodera una partita da campionissimo. Infinita grinta, in pressing su tutti, recupera mille palloni. Su uno di questi nasce la seconda palla gol del Milan. Nel finale salva alla grande su Messi che sta per tirare. Al Camp Nou, anche se rientra Van Bommel, deve esserci anche lui!!!
Seedorf 6: Non sente la pressione e si vede soprattutto nel primo tempo, quando inventa un assist stupendo per Ibra che lo sbaglia, e in generale non è mai in affanno. Nel secondo tempo cala il fiato, e si dedica al contenimento, dove non può dare il meglio. Comunque sempre all'altezza della situazione.
Boateng 6: Molto meno esplosivo di quanto si sperasse, ma dà quantità e muscoli nel pressing alto. Pochissime però le giocate significative. Esce a metà ripresa, e anche lui lo aspetto al top al Camp Nou.
Ibrahimovic 5: Purtroppo ancora una volta non lascia segni importanti in una partita dove si dimostra chi è un vero fuoriclasse. E' vero che l'assist di testa per Robinho è suo, e anche quello per Emanuelson nel finale, ma si mangia un'occasione grandissima su assist al bacuo di Seedorf e non riesce più a rendersi pericoloso, restando troppe volte in fuorigioco o ad aspettare la palla.
Robinho 5,5: Non si può, davvero non si può al secondo minuto di una partita così tirare alto da tre metri sull'assist di testa di Ibra. Si vede che non sta bene, ma cerca comunque di correre in soccorso dei compagni, a volte riuscendoci. E' il primo a uscire, evidentemente ancora dolorante.

El Shaarawy 6: Al battesimo del fuoco non delude. Sicuramente meglio di Robinho, nonostante sia una partita difficilissima per gli attaccanti, riesce a piazzare qualche spunto. Il piccolo Faraone diventerà grande.
Emanuelson 5: Rileva Boateng e non si vede mai, salvo quando (dieci secondi dopo essere entrato) spreca con un controllo osceno un assist di Ibra che lo lascia davanti a Valdes.
Mesbah 5: Per prservare Nesta, entra e si piazza a sinistra. Non ne fa una giusta che sia una, e si perde Puyol su un corner, e quello incorna a fil di palo...

Allegri 7: Bravo a giocare l'andata come se fosse un primo tempo, senza sconsiderate tattiche offensive. Bravo nella scelta della formazione (Seedorf in campo non era facile da scegliere). Obbligato nei cambi, anche se forse iperprudente. Ma vista la frequenza con cui si fanno male tutti, preservare Binho, Boa e Nesta per il ritorno non è una cattiva idea. Certo che mettendo Emanuelson e Mesbah gli va bene (in quest'ultimo caso, non era meglio Yepes?).

2
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
daccordo sostanzialmente , a parte Ibra che secondo me non ha giocato sottotono...un sei per me lo merita....ha giocato in modo diverso, e' stato molto piu' davanti, come piace a me, quando gli e' capitata la palla in zona l'ha spesso difesa da par suo, un paio di assist.....il fatto e' che in campionato lui gioca cosi' come ha giocato stasera, e fa una differenza abissale, in Europa non la fa....

3
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
come disse qualcuno lo 0-0 è il risultato perfetto, vuol dire che tutti hanno giocato bene, difensori e portieri compresi. E in effetti a dispetto di quanto il risultato possa lasciare immaginare la partita è stata molto bella, con una difesa milanista, di riffa o di raffa, praticamente sempre presente ed un Abbiati che quando chiamato in causa ha fatto meraviglie. Anche Valdes dall'altro lato si supera su Ibra, e meno male che al secondo minuto la palla arriva a Robinho. Menzione di merito ad Antonini, per me migliore in campo.

4
Don Chisciotte 83
Don Chisciotte 83
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
Onestamente ho visto una partita bruttina, il Milan ha giocato come una squadretta di provincia contro una grande (ed era l'unico modo per non prendere gol con il Barca), cioè tutti in difesa e tentando di ripartire veloce.
Il Barcellona molto deludente, lento e prevedibile, in difesa molto impreciso e graziato dagli errori degli attaccanti rossoneri.
Emanuelson non è buono a fare il trequartista, solo Allegri ce lo vede in quel ruolo, ieri è stato davvero penoso.
Mesbah non capisco come possa giocare con il Milan, è davvero un terzino mediocre.
Antonini, Abbiati (tranne un rinvio sciagurato e un'incertezza) e Ambrosini super, decisivi per il pareggio.
Keita è un giocatore inguardabile, falloso e ruvido.
Messi è un fenomeno, anche se ieri non ha lasciato il segno, si capisce ogni volta che ha il pallone sui piedi che un giocatore del genere è un campionissimo.

5
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:Il migliore dei peggiori risultati in una sfida andata-ritorno, e bravo a 5stelle che ci ha azzeccato.
Appena ripreso fiato, mi sento molto soddisfatto, perchè il Milan ha dimostrato per la seconda volta in 3 partite (no, il 2-2 all'andata no) di poter tener testa al Barcellona.
E non me ne frega niente se il possesso palla sarà stato 67-33. Questo si sa. Sta di fatto che un po' di paura a loro l'abbiamo fatta, che la difesa anche senza Thiago ha retto, che tutti hanno giocato per gli altri, con grande spirito di sacrificio, e che Allegri non ha sbagliato formazione, ed è stato obbligato a cambiare i 3 rientranti che non avevano 90 minuti nelle gambe, non tanto per averli a Catania, ma per averli al Camp Nou, dove a questo punto chi sa mai? Se facciamo un golletto, e con tanto tanto tanto culo, potremmo anche uscitre qualificati.
Non succederà, ma è bello poterci sperare ancora per 6 giorni.
In ogni caso, bravi ragazzi!

Istinto mi perdonerà, ma non posso fare anche le pagelle del Barca: non posso vedere una partita come questa con la medesima attenzione anche sull'avversario: posso solo dire che mi ha fatto piacere che Guardiola abbia messo Keita e non Fabregas, che Puyol a sinistra mi sembra scarsuccio, che Xavi è il solito campionissimo e Messi... beh, è Messi. Sotto tono Dani Alves e Iniesta, a mio avviso.

Abbiati 6,5: Un'incertezza dopo 10 minuti, ma salva Antonini, poi una buona parata non facilissima su Xavi e una ancora migliore e decisiva su Tello nella ripresa. e ancora su Messi nel finale. Incredibile, ma non deve fare altro, perchè la difesa davanti a lui spezza gli ultimi passaggi del Barca prima che si liberi uno di loro da solo in mezzo all'area. Non dico niente sull'uscita su Sanchez, perchè per me il guru del calcio resta Vujadin Boskov.
Bonera 6: Essendo una partita essenzialmente difensiva, non si avverte più di tanto l'assenza di Abate, tanto non è serata per i terzini per spingere. Regge bene sulla sua fascia, fa anche diverse buone chiusure. Nel finale, stanco, soffre Tello che lo lascia lì un paio di volte, e non dà contributi apprezzabili in alleggerimento. Ma in una partita come questa, e fuori ruolo, ha dato il meglio che poteva.
Mexes 5: Saltato secco da Messi dopo 3 minuti, gioca con paura e poca lucidità. Fortunatamente dalle sue parti c'è sempte chi aiuta, perchè non è certamente in serata di grazia. Incerto e impreciso in ogni rilancio.
Nesta 7: Al solito, ci si ricorda di chi è solo quando lo si rivede in campo, ed è semptre più raro, purtroppo. Impeccabile, salva su Sanchez ma soprattutto gioca con autorità, fermando perfino Messi sull'uno contro uno. Gigante della difesa, esce a venti dalla fine perchè lo vogliamo al Camp Nou (a Catania va bene Yepes).
Antonini 7: Grandissimo. Come si diceva, è stata una partita di difesa e contropiede, quindi lui è rimasto nella metà campo, ad affrontare Dani Alves, Sanchez o chi arrivava da quelle parti. Quando esce Nesta passa a destra e ci mette un attimo a prendere le misure anche a Tello. Prodigioso quando, su respinta di Abbiati, anticipa Tello che sta ribattendo a rete con un recupero fantastico. E' un cuore Milan.
Nocerino 6: Partita di grande sofferenza, a chiudere sul turbillon del Barca con alterne fortune. In definitiva se la cava, ma è un errore l'occasione gol che gli capita a metà ripresa su passaggio di Boateng e non ha il coraggio di tirare.
Ambrosini 7,5: Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Il Capitano si ringiovanisce di 10 anni e sfodera una partita da campionissimo. Infinita grinta, in pressing su tutti, recupera mille palloni. Su uno di questi nasce la seconda palla gol del Milan. Nel finale salva alla grande su Messi che sta per tirare. Al Camp Nou, anche se rientra Van Bommel, deve esserci anche lui!!!
Seedorf 6: Non sente la pressione e si vede soprattutto nel primo tempo, quando inventa un assist stupendo per Ibra che lo sbaglia, e in generale non è mai in affanno. Nel secondo tempo cala il fiato, e si dedica al contenimento, dove non può dare il meglio. Comunque sempre all'altezza della situazione.
Boateng 6: Molto meno esplosivo di quanto si sperasse, ma dà quantità e muscoli nel pressing alto. Pochissime però le giocate significative. Esce a metà ripresa, e anche lui lo aspetto al top al Camp Nou.
Ibrahimovic 5: Purtroppo ancora una volta non lascia segni importanti in una partita dove si dimostra chi è un vero fuoriclasse. E' vero che l'assist di testa per Robinho è suo, e anche quello per Emanuelson nel finale, ma si mangia un'occasione grandissima su assist al bacuo di Seedorf e non riesce più a rendersi pericoloso, restando troppe volte in fuorigioco o ad aspettare la palla.
Robinho 5,5: Non si può, davvero non si può al secondo minuto di una partita così tirare alto da tre metri sull'assist di testa di Ibra. Si vede che non sta bene, ma cerca comunque di correre in soccorso dei compagni, a volte riuscendoci. E' il primo a uscire, evidentemente ancora dolorante.

El Shaarawy 6: Al battesimo del fuoco non delude. Sicuramente meglio di Robinho, nonostante sia una partita difficilissima per gli attaccanti, riesce a piazzare qualche spunto. Il piccolo Faraone diventerà grande.
Emanuelson 5: Rileva Boateng e non si vede mai, salvo quando (dieci secondi dopo essere entrato) spreca con un controllo osceno un assist di Ibra che lo lascia davanti a Valdes.
Mesbah 5: Per prservare Nesta, entra e si piazza a sinistra. Non ne fa una giusta che sia una, e si perde Puyol su un corner, e quello incorna a fil di palo...

Allegri 7: Bravo a giocare l'andata come se fosse un primo tempo, senza sconsiderate tattiche offensive. Bravo nella scelta della formazione (Seedorf in campo non era facile da scegliere). Obbligato nei cambi, anche se forse iperprudente. Ma vista la frequenza con cui si fanno male tutti, preservare Binho, Boa e Nesta per il ritorno non è una cattiva idea. Certo che mettendo Emanuelson e Mesbah gli va bene (in quest'ultimo caso, non era meglio Yepes?).

Concordo Nonsi, soprattutto su Ambrosini. Stupenda partita, vero capitano.
Aggiungo che il presunto rigore a favore del Barca poteva starci anche se Sanchez trascina un pò la gamba, però se l'arbitro avesse fischiato non si poteva protestare più di tanto.
Incomprensibile come l'aribitro non abbia ammonito Mascherano quanto si è appeso ad Ibra.
Fai continuare l'azione e va bene, poi tiri fuori il cartellino.

6
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

Se Robinho si fosse ricordato che di mestiere gioca a calcio il Milan era sull'1-0 dopo 3 minuti.
Idem Ibra qualche minuto dopo.

E così avremmo assistito ad una riedizione della semifinale di un paio d'anni fa. Una milanese che vince sul Bracellona strafavorito. E stavolta senza gol in fuorigioco e rigori non dati ai catalani (l'intervento di Abbiati su Pedro mi sembra molto al limite, decisamente meno sacrosanto e solare di quel paio non concessi ai blaugrana due anni fa..).

Peccato che Robinho e Ibra non abbiano segnato.

Istì, Tello che a S.Siro e in Champions League si comporta come se giocasse contro l'Almeria è impagabile, davvero complimenti!!!

7
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:daccordo sostanzialmente , a parte Ibra che secondo me non ha giocato sottotono...un sei per me lo merita....ha giocato in modo diverso, e' stato molto piu' davanti, come piace a me, quando gli e' capitata la palla in zona l'ha spesso difesa da par suo, un paio di assist.....il fatto e' che in campionato lui gioca cosi' come ha giocato stasera, e fa una differenza abissale, in Europa non la fa....

Anche a me piace che stia più in avanti, ma ieri sera ha mangiato un gol fatto e non ha praticamente mai dato fastidio ai difensori blaugrana in impostazione. Sì i due assist, ma solo quello...

8
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:come disse qualcuno lo 0-0 è il risultato perfetto, vuol dire che tutti hanno giocato bene, difensori e portieri compresi. E in effetti a dispetto di quanto il risultato possa lasciare immaginare la partita è stata molto bella, con una difesa milanista, di riffa o di raffa, praticamente sempre presente ed un Abbiati che quando chiamato in causa ha fatto meraviglie. Anche Valdes dall'altro lato si supera su Ibra, e meno male che al secondo minuto la palla arriva a Robinho. Menzione di merito ad Antonini, per me migliore in campo.

Ma allora l'hai vista?
Comunque sono d'accordo con te, e non con la Gazzetta che nel commento parla di un Barca "che non ha giocato come sa". A me 'sti discorsi fanno incazzare. Una squadra gioca a seconda di chi si trova di fronte, soprattutto.
Poi se è vero che Abbiati ha fatto due belle parate, non trovo che Valdes si sia superato su Ibra, che ha tirato una mozzarella sul suo palo...
Antonini bravissimo, ma Ambrosini l'hai visto? Quello è il Capitano!

9
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@carnil_carani ha scritto:
Se Robinho si fosse ricordato che di mestiere gioca a calcio il Milan era sull'1-0 dopo 3 minuti.
Idem Ibra qualche minuto dopo.

E così avremmo assistito ad una riedizione della semifinale di un paio d'anni fa. Una milanese che vince sul Bracellona strafavorito. E stavolta senza gol in fuorigioco e rigori non dati ai catalani (l'intervento di Abbiati su Pedro mi sembra molto al limite, decisamente meno sacrosanto e solare di quel paio non concessi ai blaugrana due anni fa..).

Peccato che Robinho e Ibra non abbiano segnato.

Istì, Tello che a S.Siro e in Champions League si comporta come se giocasse contro l'Almeria è impagabile, davvero complimenti!!!

Sai che ti dico (dando per scontato che Binho e Ibra dovevano segnare)?
Che magari se dopo 3 minuti fossimo stati 1-0, il Barca ci avrebbe rullato di brutto, magari vincendo 2-1. Così invece è come se fossimo in un intervallo che durerà 6 giorni, tra primo e secondo tempo. Di fatto non è successo niente.
E' strano e paradossale, ma mi sento meno pessimista dopo lo 0-0 che non se avessimo vinto 1-0... Sarò matto, ma è così.

10
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Don Chisciotte 83 ha scritto:Onestamente ho visto una partita bruttina, il Milan ha giocato come una squadretta di provincia contro una grande (ed era l'unico modo per non prendere gol con il Barca), cioè tutti in difesa e tentando di ripartire veloce.
Il Barcellona molto deludente, lento e prevedibile, in difesa molto impreciso e graziato dagli errori degli attaccanti rossoneri.
Emanuelson non è buono a fare il trequartista, solo Allegri ce lo vede in quel ruolo, ieri è stato davvero penoso.
Mesbah non capisco come possa giocare con il Milan, è davvero un terzino mediocre.
Antonini, Abbiati (tranne un rinvio sciagurato e un'incertezza) e Ambrosini super, decisivi per il pareggio.
Keita è un giocatore inguardabile, falloso e ruvido.
Messi è un fenomeno, anche se ieri non ha lasciato il segno, si capisce ogni volta che ha il pallone sui piedi che un giocatore del genere è un campionissimo.



Don Chisciotte sei troppo drastico, anche se alcune cose vere le dici, concordo su Mesbah, in parte su Emanuelson che se ha spazi ha fatto vedere che puo' fare anche il trequartista.
Tutti quelli che giocano col Barca sembrano squadre di provincia, il Chelsea, il Manchester United, il real Madrid e via dicendo.....piu' che contenerli e creare qualche occasione che dovevamo fare? tieni presente anche le assenze pesantissime, binho ed il boa al rientro.....

11
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsi Ho boicottato il corso di inglese per vedere il primo tempo, son partito direttamente alle 21.30 direzione malpensa ed ho visto il secondo tempo sull'ipad Milan - Barcellona 0-0: pagelle rossonere 700819 Bah ti dirò, Ambrosini se ne fotteva altamente se c'era la palla o la caviglia o il ginocchio, il suo compito è solo di spezzare il gioco, Antonini invece è stato di un pulito da fare paura, ho quasi annullato Alves nel primo tempo, era l'unico che riusciva ad anticipare Messi, è andato ad arginare un Tello straripante nella ripresa ed in più ha salvato due gol sulla linea di porta.. allucinante!

@carnil non si può dire che Tello non abbia carattere (o forse ha un caratteraccio?)

@5stelle s'è per questo secondo me merita il giallo anche Messi su Seedorf, il rigore però è solare, così come Mesbah che tira la maglia a Puyol che andava a staccare da solo sotto gli occhi dell'arbitro (e qui la frecciatina a tutti quelli che per colpa di Busquets accusano il Barcellona di essere squadra di simulatori, ditemi il nome di un calciatore italiano che con una strattonata del genere anzichè buttarsi a terra avrebbe cercato comunque di concludere, come fatto da Puyol). Poi mettici il sandwitch al limite su Messi (alcuni han detto rigore, per me era fuori area) che non è stato nemmeno sansionato, o l'entrata di Nesta su Messi da dietro all'altezza del ginocchio, con l'arbitro che gli da il giallo e lui dice grazie, poi va da Messi e gli dice "scusa ma mi ci vuole la videocamera, sei troppo veloce"... non eri tu che dicevi che i calciatori vanno tutelati e certi interventi sono da rosso ( https://www.lavalledelleco.net/t5451-tutelare-i-giocatori )? insomma... a me non va di parlare degli episodi perchè la partita è stata godibile, ma non mi venite a dire che l'arbitro vi ha sfavoriti che mi sembra di fare un salto indietro di un paio d'anni fà...

12
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:@nonsi Ho boicottato il corso di inglese per vedere il primo tempo, son partito direttamente alle 21.30 direzione malpensa ed ho visto il secondo tempo sull'ipad Milan - Barcellona 0-0: pagelle rossonere 700819 Bah ti dirò, Ambrosini se ne fotteva altamente se c'era la palla o la caviglia o il ginocchio, il suo compito è solo di spezzare il gioco, Antonini invece è stato di un pulito da fare paura, ho quasi annullato Alves nel primo tempo, era l'unico che riusciva ad anticipare Messi, è andato ad arginare un Tello straripante nella ripresa ed in più ha salvato due gol sulla linea di porta.. allucinante!

@carnil non si può dire che Tello non abbia carattere (o forse ha un caratteraccio?)

@5stelle s'è per questo secondo me merita il giallo anche Messi su Seedorf, il rigore però è solare, così come Mesbah che tira la maglia a Puyol che andava a staccare da solo sotto gli occhi dell'arbitro (e qui la frecciatina a tutti quelli che per colpa di Busquets accusano il Barcellona di essere squadra di simulatori, ditemi il nome di un calciatore italiano che con una strattonata del genere anzichè buttarsi a terra avrebbe cercato comunque di concludere, come fatto da Puyol). Poi mettici il sandwitch al limite su Messi (alcuni han detto rigore, per me era fuori area) che non è stato nemmeno sansionato, o l'entrata di Nesta su Messi da dietro all'altezza del ginocchio, con l'arbitro che gli da il giallo e lui dice grazie, poi va da Messi e gli dice "scusa ma mi ci vuole la videocamera, sei troppo veloce"... non eri tu che dicevi che i calciatori vanno tutelati e certi interventi sono da rosso ( https://www.lavalledelleco.net/t5451-tutelare-i-giocatori )? insomma... a me non va di parlare degli episodi perchè la partita è stata godibile, ma non mi venite a dire che l'arbitro vi ha sfavoriti che mi sembra di fare un salto indietro di un paio d'anni fà...

Lungi da me l'idea che l'arbitro ci abbia favoriti, anzi.
Ho scritto infatti che il rigore per il Barca poteva starci.
Sul fallo di Mascherano mi è parso strano che non si sia beccato l'ammonizione perché te la danno se tiri la maglietta, mentre lui si è proprio arrampicato per fermare l'azione di Ibra, troppo evidente per passare inosservato.
Per il resto confermo che Nesta poteva essere tranquillamente espulso, che il fallo su Messi c'era ma era fuori area e che lo stesso Messi doveva essere ammonito. Come vedi concorso su tutto, non sono mica come quelli di due anni fa io......... party

13
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Milan - Barcellona 0-0: pagelle rossonere 335944

14
gasperinig
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
E' vero che lo 0-0 è il migliore dei risultati negativi, ma per quanto riguarda il Milan è anche il più illusorio. Analizzando la partita di mercoledi molto a freddo, il Milan ha giocato una partita encomiabile a livello difensivo, 10 giocatori dietro la linea della palla, corti e pronti a raddoppiare, con recuperi anche a limite del regolamento. finche hanno retto le gambe e il fiato. Nonostante ciò abbiamo avuto le nostre occasioni con Robinho e Ibra ma non sfruttate. Dobbiamo essere realisti il Barcellona ha giocato come il gatto con il topo, sembrava che non volessero segnare, anche se ce da dire che forse c'era un rigore su Sanchez, quante possibilità abbiamo giocando cosi anche al ritorno, poche, per passare il turno bisogna segnare, ci massacrearanno, non facciamoci illusioni. Purtroppo ho paura che la gara più importante di tutte, cioè quella di oggi a Catania, verrà presa sottogamba. E questo è un grave errore, visto che sarà fondamentale per la vittoria in questo campionato. Vedendo la situazione, a 9 giornate dalla fine, con 27 punti in palio, il Milan dovrà cercare di vincerle il più possibile, perchè credo che la Juventus, in un modo e in un altro le riuscirà a vincerle tutte. Non possiamo commettere nessuno errore, non possiamo sottovalutare nessun avversario, e tanto meno possiamo permetterci di preservare i giocatori in vista di martedi. A Catania ci aspetta un inferno, con lo stadio tutto esaurito da giorni. Ci aspettano per farci la festa. Spero almeno in un pareggio, non credo che riusciremo a vincere. E vero, probabilmente sono troppo pessimista, ma io penso che questo Milan in questa fase della stagione, non ha le risorse necessarie, per portare avanti campionato e champions, bisogna decidere, io la scelta l'ho fatta il campionato, non vorrei che alla fine rimanessimo con un pugno di mosche in mano, mentre gli altri festeggiano e noi siamo li a leccarci le ferite.

15
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum