Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

DEBITAMENTE AUTORIZZATO

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Lucio Musto
Lucio Musto
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Debitamente autorizzato dall'autore, mi permetto di trascrivere qui un dialogo immaginario
pubblicato oggi sul sito www.Francamente.net quale commento ad un mio thread memento
sulla morte di Francesco Cossiga

da sestatedesca 1 ora fa

Fantasma Cossiga: Ma questo Francaménte è un cóvo di cómunisti.
Mustus: No, guardi, Presidente, è brava gente... D'altra parte anche lei era amico
di Berlinguer...
Fantasma Cossiga: Nnó, laa prégo di non scherzare sui miei conterranei e consaguinei. Con Enrico, ella dóvrebbe sappére che si era cugini (anche se io passavo agli ammici della CCIA un bel po' di notizie sulla famiglia, eh eh)
Mustus: E con D'Alema, Presidente, prima vi legnavate poi tutti quei fioretti
Fantasma Cossiga: Bbé, qualche piccolo dossier su Massimmino ce l'avevo pure. Sa, io mi faccio intendere, e la virtú cristiana del 'pórgi l'altra guancia' nnón è il mió fórte..
Mustus: Neanch'ío sono un santo in questo senso, la capisco.... Presidente, che bilancio trae dalla sua lunga esperienza politica?
Fantasma Cossiga: Ammico mio, ma non le pare una dómmanda un póco vaga?
Mustus: Ah sì, mi scusi. È che ho questo rompic... --scusi Presidente--..
Fantasma Cossiga: Nó, la preggo, si esprima caro.
Mustus: No guardi, cose interne al sito...insomma..questo petulante di Sestatedesca che mi sta a stressare che ddovrei fare un ritratto del Cossiga pólittico
Fantasma Cossiga: Sestatedesca? Ma che rrazza di nómi avete qui dentro?
Mustus: Presidente, qua dobbiamo prendere quel che arriva...
Fantasma Cossiga: Ma Sestatedesca è un nome femminnile... è una donna.. perché ddicce
'questo Sestatedesca'.?..
Mustus: No, santo Iddio, Presidente, non tocchi la faccenda dei nick e dei generi, che qui scoppia un casino ...oh pardon
Fantasma Cossiga: Nó, la preggo, si esprima, si esprima caro.
Mustus: Presidente, mi faccia fare qualche domanda seria, altrimenti poi mi accusano di essere poco positivo... Per esempio quando scrivevano KoSSiga sui muri, lei cosa provava?
Fantasma Cossiga: Ma llé sémbra che io mi vaddo a preoccupare, ammico caro, di quelle ccose llì? Nói della Demmocrazia Cristiana abbiamo fatto la Resistenza e le SS nnon ci ssóno mai piacciute...sa che provavo quando scrivvévano il mio nome con la K e le SS ?
Mustus: Saremmo curiosi, egregio Presidente.
Fantasma Cossiga: Guardi, lei mi ssémbra un uómo di móndo, caro Mustus,e le rispónderó con tre paróline: Me ne fóttevo!
Franca: Vorrei ricordare che sono vietate le oscenità! ('Sancta Maria, mater dei...')
Fantasma Cossiga: E quuesta cchi é?
Mustus: Presidente, è Franca, è un pezzo grosso qui dentro. Scusi è, meglio che chiarisca subito: Franca, dai, non vedi che è il Presidente Cossiga!
Franca: E nun stava a fa' er morto?
Mustus: Via Franca, un po' di rispetto insomma! Abbiamo la fortuna di questa intervista con lánima
Franca: ah, je sta l'animaccia der Cossiga?
.......
Fantasma Cossiga: Be', carro amicco, mi pare che la mia ósservazione inniziale fosse corrétta: è un cóvo di cómunisti.
Mustus: No, Presidente, dicono così, ci scherzano intorno, ma poi non fanno certo la rivoluzione! Brava gente, glielo assicuro.
Fantasma Cossiga: Carro Mustus, lo ssa che llei mi sembra uno proprio in gamba, cche ccónosce bbene questo nostro pópólo. Si dia alla pólittica, se vvuole faccio qualche telefonnatina.
Mustus: Da lassù, signor Presidente?
Fantasma Cossiga: E cché créde, che qua non sappiano chi è Francesco Cossiga? Anzi, aspetti che cchiamó subitó. "Silvio... no...Silvio..no...non ti spaventare". Gguardi ccaro Mustus, quello ha preso una gran paura e ha messo giù..
Mustus: Non importa, grazie Presidente. La saluto, auguri
Fantasma Cossiga: Ma, mi sa che ne ha ppiù bisógno lei, caro Mústus

2
NinfaEco
NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
BeautyfulSuina Bellissimo come sempre...
ben più che un sfogo direi.
Io lo postrei in echi :ç-*:

3
Lucio Musto
Lucio Musto
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@NinfaEco ha scritto: BeautyfulSuina Bellissimo come sempre...
ben più che un sfogo direi.
Io lo postrei in echi :ç-*:

grazie. L'autore è persona di notevole talento letterario e spirito umoristico.
Riferirò il complimento

Naturalmente!, spostalo dove ritieni sia più opportuno o dammi lumi su come farlo io.

4
falansterio
falansterio
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Per me può stare sia qua che là, dimmi tu.
E mi associo ai complimenti.

5
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.