Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

In cerca dell Anima buona del Sezuan: riflessioni a partire da Brecht

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
victorinox
victorinox
Viandante Residente
Viandante Residente
Come si fa a essere «buoni» quando tutto frana, il denaro manca e l’istinto della sopravvivenza ma anche quanto di «cattivo» c’è in noi lotta per farcela?
Compito immane, la bontà, in una società dove tutti si può essere allo stesso tempo sfruttati e sfruttatori, coraggiosi e vigliacchi.

Questo si domanda Brecth nell'opera teatrale l' Anima buona del Sezuan.
Quanto è grande oggi questa regione letteraria in cui tutto frana?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.