Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

PIPPO INZAGHI.

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ieri sera 40 minuti di riscaldamento per poi non entrare.
Due sono le cose, o Allegri è proprio un bastardo o la società non ha il coraggio di metterlo alla porta e si è concordato di esasperarlo affinché se ne vada da solo.
Non vedo altra spiegazione ad un comportamento nei suoi confronti a dir poco ingrato.

2
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
E' triste vedere una grande società come il Milan trattare così un monumento del calcio italiano, quale Pippo Inzaghi. Io spero che questo atteggiamento, quello con Pirlo, con Seedorf o con Pato siano colpa di un allenatore cafone, perchè in un paio d'anni comunque andrà via. Mi spiace per Pippo comunque, è uno dei giocatori cui sono più affezionato. Pippo!!! Pippo mio!!!

3
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:E' triste vedere una grande società come il Milan trattare così un monumento del calcio italiano, quale Pippo Inzaghi. Io spero che questo atteggiamento, quello con Pirlo, con Seedorf o con Pato siano colpa di un allenatore cafone, perchè in un paio d'anni comunque andrà via. Mi spiace per Pippo comunque, è uno dei giocatori cui sono più affezionato. Pippo!!! Pippo mio!!!


per quanto riguarda Pirlo, piu' che cafoneria direi che si e' trattato di incompetenza tecnica ai massimi livelli, dal tecnico alla societa', ripeto mi stava bene anche rinunciare a Pirlo ma solo a condizione che se ne sarebbe andato all'estero....piuttosto che darlo alla Juve ti adegui alle richieste del giocatore e l'aumento per Pirlo lo coprivi facilmente non comprando un inutile giocatore come Taiwo.
per Seedorf non mi pare che il rapporto sia malvagio, Allegri lo vede piu' mezzala che trequartista, puo' avere ragione, ma solo se come trequartista gli preferisce Boateng, non certo Emanuelson....
per Inzaghi, il discorso e' complesso, secondo me si stanno comportando male tutti e due, anche Pippo ci mette del suo, deve entrargli nella testolina(Pippo non e' un aquila ,intellettualmente parlando) che ha 40 anni, e' stato fermo un anno per infortunio, e quest anno doveva lasciar perdere i bronci da bambino piccolo, mettersi a disposizione con tranquillita' ed evitare sceneggiate come quella col Novara al momento della sostituzione.....
Comunque non e' cosi' completamente negativo che un tecnico affronti in questa maniera la vecchia guardia, i giocatori storici negli spogliatoi importanti tendono a comandare ed a condizionare i tecnici, mi ricordo l'Inter con i vari Zenga ferri e Bergomi.....pero' c'e' modo e modo e Allegri sta sbagliando i modi....

4
gasperinig
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@cinquestelle ha scritto:Ieri sera 40 minuti di riscaldamento per poi non entrare.
Due sono le cose, o Allegri è proprio un bastardo o la società non ha il coraggio di metterlo alla porta e si è concordato di esasperarlo affinché se ne vada da solo.
Non vedo altra spiegazione ad un comportamento nei suoi confronti a dir poco ingrato.

Inzaghi è stato un giocatore importante per il Milan negli ultimo decennio, spiace anche a me questa situazione, però un allenatore deve fare le su scelte senza guardare in faccia a nessuno. Purtroppo gli anni passano per tutti, e anche per Inzaghi, che deve accettare il ruolo di ultima punta nella scala gerarchica dell'attacco del Milan. Anche perchè El Shaaravy, si sta ritagliando uno spazio importante, Ibra e Robinho sono attualmenti i titolari, è arrivato pure Maxi Lopez, e siamo in attesa dell'ennesima reusurrezione di Pato dopo l'ultimo infortunio.

5
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.