Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

PATO-MILAN-TEVEZ

Condividi 

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
Il Milan ha deciso di tenere Pato,mossa mediatica o volere del giocatore?e' giusto rinunciare a Tevez?per me sarebbe giusto lasciare andare via Pato ma non prendere Tevez,in quanto ci sarebbero troppe prime donne in squadra ma prendere un giovane o un centrocampista dato che tra seedorf,vanbommel,ambrosini,zambrotta,sono abbastanza anzionotti,Allegri e' un ottimo allenatore ma non dovrebbe cambiare qualosa al centro?

2
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@ale2010 ha scritto:Il Milan ha deciso di tenere Pato,mossa mediatica o volere del giocatore?e' giusto rinunciare a Tevez?per me sarebbe giusto lasciare andare via Pato ma non prendere Tevez,in quanto ci sarebbero troppe prime donne in squadra ma prendere un giovane o un centrocampista dato che tra seedorf,vanbommel,ambrosini,zambrotta,sono abbastanza anzionotti,Allegri e' un ottimo allenatore ma non dovrebbe cambiare qualosa al centro?



daccordo sul centrocampista, ma lasciar partire Pato e' follia pura...se ne riparla tra 3-4 anni se il giocatore, ormai maturo, non avra' un rendimento costante. Ricordiamoci che Pato ha 22 anni, ha avuto nelle scorse stagioni una media goal straordinaria, con la sua velocita' spacca le difese...poi certo ha tanti difetti, ma e' presto per bocciarlo.

3
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
be in effetti ha 22 anni ed e' giovane ma non pensi che per i traguardi del Milan di questo anno sia un po' un peso?una zavorra??non serve qualcuno che fa goal?si e' vero c'e Ibra ma s manca lui?tu che ne pensi

4
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Vedo che siamo tutti d'accordo sull'opportunità di vendere Pato... Ciao Ale e benvenuto, bella la ta firma "mi piace scrivere raccontare interaggire e odio la censura" purchè non si pretenda l'anarchia!

5
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
Ciao e grazie..si a me non piace la censura pirche' non si scenda in frasi offensive,comunque PATO va venduto e il Milan deve investoire nel cetrocampo,vedi il Barcellona ha i centrocampisti piu' forti del Mondo....

6
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:
@ale2010 ha scritto:Il Milan ha deciso di tenere Pato,mossa mediatica o volere del giocatore?e' giusto rinunciare a Tevez?per me sarebbe giusto lasciare andare via Pato ma non prendere Tevez,in quanto ci sarebbero troppe prime donne in squadra ma prendere un giovane o un centrocampista dato che tra seedorf,vanbommel,ambrosini,zambrotta,sono abbastanza anzionotti,Allegri e' un ottimo allenatore ma non dovrebbe cambiare qualosa al centro?



daccordo sul centrocampista, ma lasciar partire Pato e' follia pura...se ne riparla tra 3-4 anni se il giocatore, ormai maturo, non avra' un rendimento costante. Ricordiamoci che Pato ha 22 anni, ha avuto nelle scorse stagioni una media goal straordinaria, con la sua velocita' spacca le difese...poi certo ha tanti difetti, ma e' presto per bocciarlo.

D'accordo con te. Io avrei preferito che arrivasse anche Tevez, ma se devo scegliere tra i due non ho dubbi: Pato.
Per il centrocampo ci stiamo muovendo, visto che Gattuso e Flamini sono out, e adesso anche Aquilani per un mese. Certo che ho letto di Muntari... boh, a me non sembra uno da Milan. Poi prendiamo Mesbah dal Lecce, buona corsa ma di fatto doppione di Emanuelson, cioè giocatore di fascia puro.
L'unica cosa sensata che ho letto sarebbe riprendere Merkel e ridare El Shaarawy al Genoa fino a fine stagione.
Vedremo...

7
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
si pero' Emanuelson non sta dando i suoi frutti,anche perche' si e' un giocatore di fascia ma non e' da Milan,El Shaarawy e' stato otto i suoi ivelli,il Milan dovrebbe spendere soldi per prendere campioni a centrocampo persone che lo reggano come il cobra

8
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ale2010 ha scritto:si pero' Emanuelson non sta dando i suoi frutti,anche perche' si e' un giocatore di fascia ma non e' da Milan,El Shaarawy e' stato otto i suoi ivelli,il Milan dovrebbe spendere soldi per prendere campioni a centrocampo persone che lo reggano come il cobra

Infatti, questo volevo dire: Emanuelson è un esterno che Allegri trasforma in trequartista, Mesbah è un giocatore di fascia (ha senso solo se va via Taiwo), Muntari mi sembra non all'altezza. Montolivo pare arriverà a giugno, ma intanto? Chi gioca a centrocampo?

9
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Muntari a Udine era fortissimo... era un pallino di Spalletti che l'avrebbe rivoluto alla Roma ma costava troppo... all'Inter ha fatto pena ma è un classico, in quella squadra avviene spesso;
ha una gran forza fisica, secondo me impiegato davanti alla difesa può andar bene anche nel milan

10
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:Muntari a Udine era fortissimo... era un pallino di Spalletti che l'avrebbe rivoluto alla Roma ma costava troppo... all'Inter ha fatto pena ma è un classico, in quella squadra avviene spesso;
ha una gran forza fisica, secondo me impiegato davanti alla difesa può andar bene anche nel milan

Spezzo una lancia a favore di Muntari..

Non è che all'Inter abbia fatto sempre pena, anzi, nell'anno del triplete è stato il "pedone di sacrificio" più importante della squadra nerazzurra insieme a Pandev. Non so cosa avrebbe vinto l'Inter quell'anno senza Muntari e Pandev come dodicesimi..

Torno OT e lo faccio dopo un Milan-Inter che i rossoneri hanno "perso con merito" (scusate ma non riesco a declinarla in positivo, mi fa schifo l'idea..) anche grazie ad un'opaca prestazione di Pato.

Se devo essere sincero conoscendo i personaggi coinvolti nella vicenda son propenso a credere più alla piega "gossip" della vicenda che a quella tecnico-economica.
Anche se Parigi non è così distante da Milano se tuo padre di mestiere fa l'imprenditore e il premier di "successo" (vuoi mettere i giorni di riposo di Pato passati in centro a Parigi rispetto alla Brianza più "hard"??) ritengo che quella di venerdì non sia altro che la fine di una telenovela in cui l'amore ha trionfato sul denaro. :.,.,.,.,:
E oltretutto se le cose fossero andate diversamente non avrebbero avuto molte ricadute positive sul derby di ieri sera, alla fine il Milan si sarebbe trovato con un attaccante "attivo" in meno e uno in più in tribuna.

E' una fiaba a lieto fine per quanto mi riguarda, Marina ha ancora il suo Pier Galeazzo Pato al suo fianco, come in ogni Harmony che si rispetti l'amore trionfa alla fine...

Ah, una cosa, non resisto:

L'impero di Berlusconi è fondato su PUZZETTE!!!
(sempre che funzioni ancora il "giochino"...)

11
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
Ennessimoa figuraccia di Pato nel derby a questo punto direi di cederlo e comprare rinforzi per il centrocampo e no Tevez,Muntari non mi convince Montolivo potrebbe essere l'ideale ma viene a Giugno,io punterei su Basta che e' un ottimo esternp e Krasic in rotta con la Juve ma queste maovre vanno fatto i fretta dopo il risultato di ieri

12
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ale2010 ha scritto:Ennessimoa figuraccia di Pato nel derby a questo punto direi di cederlo e comprare rinforzi per il centrocampo e no Tevez,Muntari non mi convince Montolivo potrebbe essere l'ideale ma viene a Giugno,io punterei su Basta che e' un ottimo esternp e Krasic in rotta con la Juve ma queste maovre vanno fatto i fretta dopo il risultato di ieri

Basta non si muove da Udine, fidati, i Pozzo i peggi pregiati li rivendono solo quando sanno di poterci ricavare il necessario per finanziare i campioncini del domani, Krasic lo pagheresti salatissimo.

13
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
se lo paghiamo come il Milan puo'Krasic puo' veniretranquillamente o dobbiamo prendere sempre i scarti?

14
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ale2010 ha scritto:se lo paghiamo come il Milan puo'Krasic puo' veniretranquillamente o dobbiamo prendere sempre i scarti?

Certo, pagato a prezzo "pieno" (diciamo sui 12 milioni...) ve lo portano pure a Milanello...

Ma non so quanto il Milan sia disposto a spendere quella cifra per un giocatore in evidente involuzione che oltretutto in Italia tutti han dimostrato di conoscere benissimo..

15
ale2010
ale2010
Viandante Residente
Viandante Residente
Be e' in evoluzione perche' gioca poco ma se un giocatore e' bravo e' bravo e poi il Milan si sta facendo scappare PALOMBO che sarebbe un ottimo giocatore

16
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
leggevo la stampa estera e spagnola... noi in Italia consideriamo Galliani un genio della trattativa, là invece facciamo la figura di "classici italiani". E' proprio vero però, in tutte le occasioni vogliamo fare i furbi e giocare al limite delle regole, salvo che non ci sentiamo sotto attacco, accusiamo gli altri di giocare sporco anche se poi quelli cacciano i soldoni (calcisticamente parlando penso a Kakà o Ibra). Alla fine poi ognuno gioca sporco a modo suo.

17
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.