Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Altri 2 classici....

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
18/1 - 25/1, andata e ritorno dei quarti di Copa del Rey! Anche se, personalmente, non ho più lo stesso pathos dello scorso anno (nel senso che l'hanno scorso ero teso già due settimane prima, per adesso sono tranquillo).. vedremo settimana prossima!

2
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:18/1 - 25/1, andata e ritorno dei quarti di Copa del Rey! Anche se, personalmente, non ho più lo stesso pathos dello scorso anno (nel senso che l'hanno scorso ero teso già due settimane prima, per adesso sono tranquillo).. vedremo settimana prossima!

Il rischio più grande che corre il Barca è quello della assuefazione alla vittoria e quindi un calo di tensione, come succede a te Istinto.
Il Real ha sicuramente più rabbia e voglia di imporsi.
Vedremo se Guardiola saprà per l'ennesima volta motivare i suoi ragazzi che restano indubbiamente la squadra da battere.

3
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Io credo che una sconfitta col Real sia da mettere in conto da chiunque ed in qualsiasi torneo. Se veramente tornerà a fare il "trivote" con Pepe a centrocampo e legnare a più non posso di per se sarà già un'ammissione di inferiorità che tutti i madridisti subiranno a denti stretti. Loro vogliono vincere e farlo con merito, io d'altro canto so che si può perdere benissimo contro uno squadrone del genere. Solo che è la Coppa del Re, quindi fondamentalemnte se non ci fosse il Real davanti non mi dispiacerebbe più di tanto l'eliminazione (mi è dispiaciuto più per l'infortunio del mio pupillo Fontas in divesa, povero ragazzo), la speranza è di sfiancarli e recuperare qualche punto in campionato. Poi tra 4 giorni vedrai che non ti dirò più le stesse cose, perchè aspettano una vittoria per dire di essere più forti del Barsa, alla faccia di tutte le scoppole degli ultimi 8 incontri (4 vittorie Barsa e 4 pareggi nei 90 minuti, 0 vittorie Real) e quindi penserò alla goduria che proverei in caso di vittoria, non tanto perchè a vincere sarebbe il Barsa quanto perchè a perdere sarebbe il Real. Mmm, mi è salita la carogna.

4
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:Io credo che una sconfitta col Real sia da mettere in conto da chiunque ed in qualsiasi torneo. Se veramente tornerà a fare il "trivote" con Pepe a centrocampo e legnare a più non posso di per se sarà già un'ammissione di inferiorità che tutti i madridisti subiranno a denti stretti. Loro vogliono vincere e farlo con merito, io d'altro canto so che si può perdere benissimo contro uno squadrone del genere. Solo che è la Coppa del Re, quindi fondamentalemnte se non ci fosse il Real davanti non mi dispiacerebbe più di tanto l'eliminazione (mi è dispiaciuto più per l'infortunio del mio pupillo Fontas in divesa, povero ragazzo), la speranza è di sfiancarli e recuperare qualche punto in campionato. Poi tra 4 giorni vedrai che non ti dirò più le stesse cose, perchè aspettano una vittoria per dire di essere più forti del Barsa, alla faccia di tutte le scoppole degli ultimi 8 incontri (4 vittorie Barsa e 4 pareggi nei 90 minuti, 0 vittorie Real) e quindi penserò alla goduria che proverei in caso di vittoria, non tanto perchè a vincere sarebbe il Barsa quanto perchè a perdere sarebbe il Real. Mmm, mi è salita la carogna.


Aggiungerei perché a perdere sarebbe il Real del Mou.
Sentirlo nel dopo partita cercare fantasiose attenuanti alle sconfitte non ha prezzo.

5
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
ti dirò, dopo la sconfitta del Bernabeu di dicembre non se l'è presa con arbitri-guardalienee-giocatori propri-giocatori avversari-allenatori-allenatori in seconda-villarato-unicef ma semplicemente con la fortuna... un'altra altra sconfitta e diventa sano di mente rotolarsi dal ridere

6
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
ah pensarci bene la scusa ce l'ha già, ha detto che la Liga per lui conta di più della coppa del re e non sarebbe un dramma uscire... l'unica cosa che mi consola è che prima del classico del 29 novembre 2010 ha detto che il classico è una partita come le altre... e poi gli hanno infilato le cinque dita della manita una per una la dove non batte il sole rotolarsi dal ridere

7
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:ah pensarci bene la scusa ce l'ha già, ha detto che la Liga per lui conta di più della coppa del re e non sarebbe un dramma uscire... l'unica cosa che mi consola è che prima del classico del 29 novembre 2010 ha detto che il classico è una partita come le altre... e poi gli hanno infilato le cinque dita della manita una per una la dove non batte il sole rotolarsi dal ridere

Dio mio, sto elemento non può vincere la Liga.
Ho ancora speranze che il Barca possa recuperare.
Spero il Real torni a vincere qualcosa quando cambierà allenatore.

8
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
questo Real è fortissimo e lui è un grandissimo motivatore, non vincere nulla sarebbe impensabile. Potendo scegliere (ma non si può), liga a loro con i classici a noi e la coppa grande in catalogna Sorriso Scemo

9
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:questo Real è fortissimo e lui è un grandissimo motivatore, non vincere nulla sarebbe impensabile. Potendo scegliere (ma non si può), liga a loro con i classici a noi e la coppa grande in catalogna Sorriso Scemo




Mourinho ha pero' oramai fallito un primo importante traguardo....il recupero di Kaka'.....mi dispiace dirlo ma lo vedo proprio finito....

10
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@orvix ha scritto:
@istinto ha scritto:questo Real è fortissimo e lui è un grandissimo motivatore, non vincere nulla sarebbe impensabile. Potendo scegliere (ma non si può), liga a loro con i classici a noi e la coppa grande in catalogna Sorriso Scemo




Mourinho ha pero' oramai fallito un primo importante traguardo....il recupero di Kaka'.....mi dispiace dirlo ma lo vedo proprio finito....
certo che è strano...sembrava un fenomeno, praticamente ha vinto una CL da solo ... com'è possibile che sia sparito così?

11
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Il Milan era Kakà-centrico, qui tutto ruota attorno a CR e lui non riesce a portare a termine un semplice compitino, ha bisogno di scrivere poemi. Il primo real deI galacticos ne è la dimostrazione: figo raul zidane e r.carlos erano già tanti ma ognuno con ruoli precisi, aggingere i vari owen beckam o ronaldo non ha certo rafforzato la squadra, perchè mettere tanti attaccanti con nessuno che difende non ha senso. E in questo senso l'opera d'arte di Guardiola è questa, aver ridotto a 5 i giocatori difensivi (portiere, 3 difensori e il mediano), con gli altri tutti creatori di gioco. Ecco, quando ogni singolo giocatore sarà potenzialmente un creatore di gioco allora potrà lasciare il Barsa Sorriso Scemo

12
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:


Mourinho ha pero' oramai fallito un primo importante traguardo....il recupero di Kaka'.....mi dispiace dirlo ma lo vedo proprio finito....
certo che è strano...sembrava un fenomeno, praticamente ha vinto una CL da solo ... com'è possibile che sia sparito così?[/quote]

Perchè Kakà non è mai stato un fenomeno: aveva la gioventà e uno scatto bruciante, un bel tiro e grande tecnica, ma faceva sempre la stessa cosa: palla sulla trequarti, punta un uomo, due, tre, e va in gol. Ma gli anni passano, le gambe rispondono meno, gli avversari ti conoscono e ti raddoppiano subito, e lui non ha mai avuto l'intelligenza e la classe per cambiare modo di giocare. Intendiamoci: è ancora forte, e mi ha illuminato il cuore per anni, ma non sarà mai per me uno degli indimenticabili.

13
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:
@euvitt ha scritto:


Mourinho ha pero' oramai fallito un primo importante traguardo....il recupero di Kaka'.....mi dispiace dirlo ma lo vedo proprio finito....
certo che è strano...sembrava un fenomeno, praticamente ha vinto una CL da solo ... com'è possibile che sia sparito così?

Perchè Kakà non è mai stato un fenomeno: aveva la gioventà e uno scatto bruciante, un bel tiro e grande tecnica, ma faceva sempre la stessa cosa: palla sulla trequarti, punta un uomo, due, tre, e va in gol. Ma gli anni passano, le gambe rispondono meno, gli avversari ti conoscono e ti raddoppiano subito, e lui non ha mai avuto l'intelligenza e la classe per cambiare modo di giocare. Intendiamoci: è ancora forte, e mi ha illuminato il cuore per anni, ma non sarà mai per me uno degli indimenticabili.[/quote]

Ciao Nonosi !!!!
Spero tu sia tornato con sensazioni positive per domani sera.

14
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:

Perchè Kakà non è mai stato un fenomeno: aveva la gioventà e uno scatto bruciante, un bel tiro e grande tecnica, ma faceva sempre la stessa cosa: palla sulla trequarti, punta un uomo, due, tre, e va in gol. Ma gli anni passano, le gambe rispondono meno, gli avversari ti conoscono e ti raddoppiano subito, e lui non ha mai avuto l'intelligenza e la classe per cambiare modo di giocare. Intendiamoci: è ancora forte, e mi ha illuminato il cuore per anni, ma non sarà mai per me uno degli indimenticabili.
ti dico solo che per movenze mi ricordava un certo Johan Cruijff
la partita in cui da solo eliminò il manchester united te la ricordi? quel Milan non era mica stellare eppure vinse la coppa...

15
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinquestelle spero per voi sia tornato con sensazioni negative!!! Sorriso Scemo

16
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:

Perchè Kakà non è mai stato un fenomeno: aveva la gioventà e uno scatto bruciante, un bel tiro e grande tecnica, ma faceva sempre la stessa cosa: palla sulla trequarti, punta un uomo, due, tre, e va in gol. Ma gli anni passano, le gambe rispondono meno, gli avversari ti conoscono e ti raddoppiano subito, e lui non ha mai avuto l'intelligenza e la classe per cambiare modo di giocare. Intendiamoci: è ancora forte, e mi ha illuminato il cuore per anni, ma non sarà mai per me uno degli indimenticabili.
ti dico solo che per movenze mi ricordava un certo Johan Cruijff
la partita in cui da solo eliminò il manchester united te la ricordi? quel Milan non era mica stellare eppure vinse la coppa...

Kakà ha fatto 3 anni da grandissimo, la partita col Manchester la ricordo eccome...
Ma prima di paragonarlo a Cruijff ce ne passa, e molto. Proprio perchè appena gli avversari hanno capito come gioca non ha più fatto nulla, e ai Mondiali ha fatto pena...

17
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:@cinquestelle spero per voi sia tornato con sensazioni negative!!! Sorriso Scemo

Infatti, perdiamo di sicuro, e non sto scherzando!

18
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
Spagna Coppa del Re, Real Madrid-Barcellona 1-2

party

19
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
ieri ustream mi ha bloccato i video dall'iPhone e col pc rotto e il blocco della sicilia con conseguente blocco delle spedizioni e il bar sottocasa chiuso alle 22.30 non son riuscito a vedere la partita, l'ho seguita dagli aggiornamenti in diretta e poi visto una sintesi. Che dire? La soddisfazione maggiore è andare dopo un clasico vinto sui siti dei giornali madridisti, con AS che pubblicava "Come sempre" e MARCA invece "Nemmeno così Mou", tutti e 2 con editoriali molto duri e pasanti contro l'allenatore portoghese, colpevole soprattutto di aver giocato al Bernabeu contro il Barsa come di solito fanno le squadrette contro il Real (citando AS "9 uomini tra Casillas e Higuain, il più avanzato (o per meglio dire, il meno arretrato)". Ci vanno pesanti anche con Pepe che schiaccia volontariamente la mano ad un Messi che era a terra, qualificandolo come "altro raptus" e "vergognoso" (e Rooney su tweetter gli da dell'idiota), mentre poco prima aveva fatto "teatro" simulando un colpo al volto che nemmeno il Busquets dei tempi migliori sarebbe riuscito ad interpretare così bene.

Per rimanere ai numeri 8 chiare occasioni da gol per il Barsa (alcune davvero clamorose, oltre ai 2 gol una traversa un palo ed un gol mangiato da Iniesta), 2 quelle per il Real (gol di CR in contropiede su papera di Pinto e palo esterno di Benzema su colpo di testa nel secondo tempo), ma soprattutto la vittoria di Guardiola su Mourinho in un'altra lezione di tattica... tutti e due hanno degli squadroni a disposizione, ma mentre Mou ancora non è riuscito a battere Pep con il bel gioco, adesso anche quando la si butta in rissa riesce comunque ad uscirne vincitore: non è un caso infatti che i gol siano venuti da due difensori, nel primo gol tutti hanno stattato sul primo palo e Puyol era solo a incornare, idem nel secondo dove tutto il Madrid era ammassato nella sua area ma Abidal ha potuto ugualmente controllare e insaccare i ntutta libertà. Ovvio, se poi gli assist li fanno Xavi e Messi tutto risulta più facile.

20
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:ieri ustream mi ha bloccato i video dall'iPhone e col pc rotto e il blocco della sicilia con conseguente blocco delle spedizioni e il bar sottocasa chiuso alle 22.30 non son riuscito a vedere la partita, l'ho seguita dagli aggiornamenti in diretta e poi visto una sintesi. Che dire? La soddisfazione maggiore è andare dopo un clasico vinto sui siti dei giornali madridisti, con AS che pubblicava "Come sempre" e MARCA invece "Nemmeno così Mou", tutti e 2 con editoriali molto duri e pasanti contro l'allenatore portoghese, colpevole soprattutto di aver giocato al Bernabeu contro il Barsa come di solito fanno le squadrette contro il Real (citando AS "9 uomini tra Casillas e Higuain, il più avanzato (o per meglio dire, il meno arretrato)". Ci vanno pesanti anche con Pepe che schiaccia volontariamente la mano ad un Messi che era a terra, qualificandolo come "altro raptus" e "vergognoso" (e Rooney su tweetter gli da dell'idiota), mentre poco prima aveva fatto "teatro" simulando un colpo al volto che nemmeno il Busquets dei tempi migliori sarebbe riuscito ad interpretare così bene.

Per rimanere ai numeri 8 chiare occasioni da gol per il Barsa (alcune davvero clamorose, oltre ai 2 gol una traversa un palo ed un gol mangiato da Iniesta), 2 quelle per il Real (gol di CR in contropiede su papera di Pinto e palo esterno di Benzema su colpo di testa nel secondo tempo), ma soprattutto la vittoria di Guardiola su Mourinho in un'altra lezione di tattica... tutti e due hanno degli squadroni a disposizione, ma mentre Mou ancora non è riuscito a battere Pep con il bel gioco, adesso anche quando la si butta in rissa riesce comunque ad uscirne vincitore: non è un caso infatti che i gol siano venuti da due difensori, nel primo gol tutti hanno stattato sul primo palo e Puyol era solo a incornare, idem nel secondo dove tutto il Madrid era ammassato nella sua area ma Abidal ha potuto ugualmente controllare e insaccare i ntutta libertà. Ovvio, se poi gli assist li fanno Xavi e Messi tutto risulta più facile.


Quella volta gli andò bene facendo giocare Eto'o terzino, ma i miracoli non succedono spesso.
E vai, un'altra volta a masticare amaro.
Chissà se l'autostima del portoghese sta vacillando.

21
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
ieri ha fatto giocare CR terzino...

22
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@cinquestelle ha scritto:
@istinto ha scritto:ieri ustream mi ha bloccato i video dall'iPhone e col pc rotto e il blocco della sicilia con conseguente blocco delle spedizioni e il bar sottocasa chiuso alle 22.30 non son riuscito a vedere la partita, l'ho seguita dagli aggiornamenti in diretta e poi visto una sintesi. Che dire? La soddisfazione maggiore è andare dopo un clasico vinto sui siti dei giornali madridisti, con AS che pubblicava "Come sempre" e MARCA invece "Nemmeno così Mou", tutti e 2 con editoriali molto duri e pasanti contro l'allenatore portoghese, colpevole soprattutto di aver giocato al Bernabeu contro il Barsa come di solito fanno le squadrette contro il Real (citando AS "9 uomini tra Casillas e Higuain, il più avanzato (o per meglio dire, il meno arretrato)". Ci vanno pesanti anche con Pepe che schiaccia volontariamente la mano ad un Messi che era a terra, qualificandolo come "altro raptus" e "vergognoso" (e Rooney su tweetter gli da dell'idiota), mentre poco prima aveva fatto "teatro" simulando un colpo al volto che nemmeno il Busquets dei tempi migliori sarebbe riuscito ad interpretare così bene.

Per rimanere ai numeri 8 chiare occasioni da gol per il Barsa (alcune davvero clamorose, oltre ai 2 gol una traversa un palo ed un gol mangiato da Iniesta), 2 quelle per il Real (gol di CR in contropiede su papera di Pinto e palo esterno di Benzema su colpo di testa nel secondo tempo), ma soprattutto la vittoria di Guardiola su Mourinho in un'altra lezione di tattica... tutti e due hanno degli squadroni a disposizione, ma mentre Mou ancora non è riuscito a battere Pep con il bel gioco, adesso anche quando la si butta in rissa riesce comunque ad uscirne vincitore: non è un caso infatti che i gol siano venuti da due difensori, nel primo gol tutti hanno stattato sul primo palo e Puyol era solo a incornare, idem nel secondo dove tutto il Madrid era ammassato nella sua area ma Abidal ha potuto ugualmente controllare e insaccare i ntutta libertà. Ovvio, se poi gli assist li fanno Xavi e Messi tutto risulta più facile.


Quella volta gli andò bene facendo giocare Eto'o terzino, ma i miracoli non succedono spesso.
E vai, un'altra volta a masticare amaro.
Chissà se l'autostima del portoghese sta vacillando.

Senza dimenticarsi i gol in fuorigioco, i rigori non dati e i gol annullati a cazzo...

Ho visto la partita e il miglior commento che mi viene in mente è questo:

Calci 1- Calcio 2

23
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:ieri ha fatto giocare CR terzino...


ragazzi, pur non essendomi assolutamente simpatico, attne a criticare Mourinho......
Visto e acclarato che il Barca e' ancora 3 spanne piu' forte del Real, se il Mou riuscisse a vincere il campionato, magari perdendo anche il secondo scontro diretto, sarebbe un'impresa enorme e miracolosa ed a fare una figura barbina , in questo caso, non sarebbe il Mou ma Pep.....

24
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
mah, è una logica che personalmente non condivido. Le variabili che passano in una stagione sono così tante che ci sta arrivare secondi (infortuni ed errori arbitrali le più importanti), anzi allo stato attuale con 5 punti di distacco ci vuole un miracolo per vincerla, solo il Real la può perdere. 5 sconfitte e 4 pareggi in 9 gare invece sono tosti da mandare giù, con la vittoria di mercoledì il Barsa ha battuto anche un record che dirava dagli anni 40, ovvero fare 7 partite consecutive senza essere sconfitto al Santiago Bernabeu.
Quanto al "visto e acclarato" non condivido, il potenziale del Real è pari a quello del Barcellona e lo dimostri il fatto che partite che il Barsa pareggia il Real le vince, poi quando Mou affronta Pep si bagna le mutandine e fa figure pietose. Perchè non penserai mica che il Real affronti così le altre squadre, vero?

25
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:mah, è una logica che personalmente non condivido. Le variabili che passano in una stagione sono così tante che ci sta arrivare secondi (infortuni ed errori arbitrali le più importanti), anzi allo stato attuale con 5 punti di distacco ci vuole un miracolo per vincerla, solo il Real la può perdere. 5 sconfitte e 4 pareggi in 9 gare invece sono tosti da mandare giù, con la vittoria di mercoledì il Barsa ha battuto anche un record che dirava dagli anni 40, ovvero fare 7 partite consecutive senza essere sconfitto al Santiago Bernabeu.
Quanto al "visto e acclarato" non condivido, il potenziale del Real è pari a quello del Barcellona e lo dimostri il fatto che partite che il Barsa pareggia il Real le vince, poi quando Mou affronta Pep si bagna le mutandine e fa figure pietose. Perchè non penserai mica che il Real affronti così le altre squadre, vero?


per me Istinto eì l'esatto contrario di quello che dici....le variabili e la casualita' possono farla spesso da padrone negli scontri diretti e nei tornei ad eliminazione diretta, da sempre si dice che in un campionato che attraversa tre stagioni alla lunga vince sempre la squadra piu' forte. Per questo sostengo che se il Barca lo perdesse sarebbe un grosso smacco ed un grosso flop. Per quanto riguarda il confronto tra le due squadre, sorvolando sul gioco collettivo e sugli automatismi, dove non c'e' partita, gente che gioca a memoria da 7 -8 anni contro 2, e passando ai singoli...ti dico solo che il centrocampo, cuore delle squadre, da una parte vede Xavi,Iniesta e Fabregas..dall'altra Alonso, Diarra e Khedira...... rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere
Secondo te ci puoì essere storia?
Poi in attacco ed in difesa magari ci puo' essere una mezza parita'...mezza perche' davanti voi avete un certo Leo Messi......

26
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.