Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

sabato 10 dicembre, ore 22: Real Madrid C. F - F. C. Barcelona

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
è iniziata la gastrite, altri 5 giorni di travasi di bile prima del delirio totale: nel mezzo una partita di Champions che sicuramente non vedrò causa impegni di calcio giocato, ma che comunque probabilmente non avrei per non aumentare la tensione.
Partita decisiva per il Barcellona che in caso di sconfitta darebbe il più che probabile addio definitivo alla liga con un potenziale -9 (ha una partita in più, avendo anticipato la 17a giornata di fine dicembre per gli impegni del Mondiale per Club) e anche con un pareggio manterrebbe comunque un -6 che con questi ritmi (37 punti in 14 partite per i blancos) farebbe pensare alla Liga come un miraggio. Unico risultato possibile quindi la vittoria, anche se in tutta sincerità il Real sta giocando in maniera divina e a mio personalissimo avviso è la favorita sia per lo scontro diretto che per la vittoria finale del campionato (dovessi scommettere ora su una vittoria a fine anno darei come più probabile la Champions, dove comunque oltre al Real ci sono altri club che possono battere i blaugrana in qualsiasi momento), senza tenere conto della spinta psicologica che Mourinho darà ai suoi, desideroso di vendicare la manita di un anno fà.
Vedremo, l'unica lucina flebile che vedo è quella di inizio stagione, quando davo il Real stravincitore della Supercoppa Spagnola e invece poi è finita come tutti sappiamo.
Ancora 5 giorni quindi e poi ogni timore, ogni dubbio, ogni crampo sparirà in quei novanta minuti di trance totale!

2
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Rimango dell'idea che il Real vincerà la Liga, ma è bello andare a letto con la consapevolezza di averli schiantari in casa propria, nonostante un regalo dopo 20 secondi. Grazie Barsa, Prima o poi tutto ció finirà ma è bello sapere che il portoghese deve inventare ogni giorno nuove scuse per giustificare la nettà inferiorità. Mes que un club.

3
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Concordo sulla previsione per quanto riguarda la Liga e rilancio con la mia impressione che il Real in questa stagione sia candidato a vincere tutto.

Sulla partita di ieri sera mi vien da dire che il nervosismo e la tensione siano stati i protagonisti principali e che chi di noi voleva solo godersi lo spettacolo ha gioito al 21'' per l'errore di Valdes. Ha "aperto" la partita che altrimenti poteva procedere in altro modo.

Se devo essere sincero mi aspettavo molto di più da Ronaldo, in tutto ha prodotto due tiri in porta mediocri e non è mai riuscito a "far saltare" lo schieramento avversario con le sue giocato belle e prepotenti, mi è sembrato "scarico".
Per il resto questa è una sconfitta che personalmente attribuisco in toto a Mourinho.. Schiera una formazione poco sensata visto l'avversario e non riesce a capitalizzare il vantaggio subitaneo.

Non ho più parole per Iniesta anzi, non sono in grado di rendere a parole quello che lui fa sul campo.
E questo Barça non finisce mai di stupirmi..

4
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Anche secondo me la sfida è stata decisa dal duello tra i due allenatori.

Guardiola fa quello che deve fare, difesa a quattro con Puyol (ma chi sono quegli idioti che lo criticano?) e Piquè centrali e Alves a fare come al soliti il centrocampista aggiunto, Busquets mediano unico e all'occorrenza centrale aggiunto e poi spazio al palleggio estremo con Xavi Iniesta Fabregas e Messi dietro l'unica punta Sanchez (mi sarei aspettato Villa, ma poi Alexis segna il gol dell'1-1 e quindi devo tacere).

Mourinho ricompie lo stesso errore dell'anno scorso (quella della manita) e fa il figo con un modulo speculare (Lass a fare da mediano e Xabi Alonso Ronaldo Ozil e Di Maria a palleggiare dietro Benzema) anzichè infoltire il centrocampo da gente che sappia costruire ma soprattutto contrastare. E nonostante inizi praticamente la partita dall'1-0 lascia comunque voragini a centrocampo e quando riparte lo fa (perchè?) dal lato di Puyol anzichè da quello di Abidal: se la storia insegna qualcosa allora si dovrebbe immaginare che, come nella finale di Roma in cui il ragazzo da La Pobla ha annientato Ronaldo sulla sinistra, esito poi rivisto in qualsiasi altra partita in cui il Capitano ha affrontato il portoghese, anche in questo caso l'esito del duello è più che scontato.

Ronaldo sembra soffrire il Barcellona in maniera clamorosa, ha sbagliato due gol (la classica legge del gol sbagliato-gol subito, perchè subito dopo il Barsa ha segnato) elementari quando si è trovato servito a rimorchio da "9", quando ha dovuto creare o organizzare il gioco si è puntualmente ed immancabilmente schiantato contro il monumento riccioluto e biondo che indossa la maglia numero 5 a strisce blu e granata.

Per Iniesta non bisogna cercare nel vocabolario o sforzarsi di inventarne di nuove, l'unica per descriverlo è appunto Iniesta o al massimo "Don Andres", ha giocato da incursore in maniera devastante, con quel carattere che a guardarlo in faccia non gli attribuiresti mai.

Per quanto riguarda la vittoria di tutto... la Liga è l'unico torneo che può vincere senza battere il Barcellona! quindi o spera che qualcun altro butti fuori i blaugrana in Champions ed in Coppa del Rey oppure non credo che ne posso uscire SEMPRE vincente, così come non credo che possa farlo il Barsa (anche se gli do un po' più di possibilità).

Comunque sono innamorato della formazione che vede Xavi Iniesta e Fabregas contemporaneamente in campo, con Messi a far saltare gli schemi ed una punta che può dare profondità o allargarsi per permettere l'inserimento dei centrocampisti (cosa che possono fare sia Alxis che Villa): questo è il "vestito buono" del Barcellona, il prossimo esperimento che mi aspetto ora è Thiago per Dani Alves in campo!

5
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Non sono daccordo con voi su Mourinho e sulla tattica sbagliata....ho visto un centrocampo madrilista folto ed aggressivo con il Barca che per tre querti della partita non e' riuscito a fare possesso palla, i blaugrana venivano aggrediti alti , perdevano spesso il pallone ed hanno rischiato il tracollo la prima mezzora.....direte voi, ed allora perche' ha vinto il Barca 3 ad 1?
Niente di piu' facile, perche' il Barca, anche se ne limiti o quasi annulli il gioco corale, ha piu' fuoriclasse del Real, sopratutto a centrocampo, il gap tra buoni giocatori come Alonso e Diarra o Khedira e fuoriclasse assoluti come Iniesta Xavi Fabregas e' incolmabile. Poi, ennesiam conferma che Messi e 5 volte sopra Cristiano Ronaldo. Partita decisa dagli episodi e dai lampi individuali e secondo me l'unico errore di Mourinho e' stata la scelta di Ozil per Kaka'.....contro il Barca devi mettere in campo tutta la qualita' che hai.

6
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
a me sembra il contrario, hanno fatto 20 minuti al massimo, con pressing alto fin sul portiere ma poi, come è mancato l'appoggio degli attaccanti e comunque quando veniva saltata la prima linea si creavano delle voragini tutte occupate dai blaugrana. Se poi a maggior ragione ti ritrovi pronti via e uno a zero ed hai due frecce ne tuo arco come Ronaldo e Di Maria gli altri due (Ozil e Benzema) li uso per fare volume e rilanciare

7
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
di spazi pero' ne ha avuti anche il Real, Ronaldo si e' mangiato due goal fatti....io ho visto un Barca che e' stato costretto a giocare in maniera molto diversa dal solito, non ho i dati del possesso palla ma secondo me sono quasi alla pari, non ho visto il solito melinare del Barca, difficilmente sono riusciti a fare piu' di tre passaggi di fila per la forte aggressivita' madrilista...
per questo sostengo che tatticamente, cosi' come con l'Inter, Mourinho ha centrato la partita non facendo giocare il Barca come vuole...poi e' ha perso, in parte per gli episodi,fondamentali sempre nel calcio, e molto perche' le individualita' del Barca sono superiori a quelle del Real....

8
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
61% Barsa - 39% Real, 60-40 nel primo tempo e 62-38 nel secondo. Il Barsa ha giocato diversamente xk Guardiola lo ha messo giù diversamente, di fatto Messi giocava come con l'Argentina (20 metri più in dietro) praticamente accanto a Xavi Iniesta e Fabregas e Dani Alves avanzato sulla linea dei centrocampisti dopo un quarto d'ora, con Busquets che andava a supportare la difesa quando Puyol si allargava x chiudere.. Quindi molta meno melina e maggiore penetrazione negli spazi in verticale. Alla fine ogni punto di vista è opinabile, xó se vinci 1-0 dopo un minuto e ti chiami Real Madrid io mi sarei aspettato una goleada e invece c'è stata un totale capovolgimento, un 1-3 che è pesante da digerire. E secondo me la sfida è stata vinta tutta a centrocampo, con i vari Coentrao Lass e Xabi troppo soli tra le maglie blaugrana x infastidirli. Ovviamente col marcatore a favore hanno cercato di controllare ma nn sono riusciti ad infierire e chiudere il match, a risultato capovolto invece il Real è sparito, sembrava non vedessero l'ora che finisse la partita x paura di prenderne un altro paio anzichè attaccare a spron battuto x cercare il pareggio (ti ricordi l'Inter del mou come attaccava qnd era in svantaggio?). Io sn contento che Mourinho abbia giocato a viso aperto, dico solo che al posto suo avrei fatto diversamente, per me troppo poco centrocampo e squadra troppo alta e statica quasi a ignorare che Messi e Iniesta con 20 metri di campo fanno quello che più gli è comodo (vedi primo e terzo gol, ma anche nel fortunoso gol di Xavi i madridisti non erano in superiorità numerica, non partecipavano alla fase difensiva in 4, praticamente stavano marcando a uomo).

9
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.