Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

7 punti in 3 partite

Condividi 

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Alla fine di questo "mini-ciclo" di tre gare difficilissime mi aspettavo dai 4 (che sarebbe stato il "giusto" considerando le avversarie..) ai 6 punti, ne sono arrivati 7. In meno di una settimana e mezzo la Juventus ha sfatato due tabù (le sconfitte abituali con Palermo e Napoli) e mantenuto una tendenza (vittoria nell'Olimpico biancoceleste.) degli ultimi 2 o 3 anni e lo ha fatto nella maniera migliore, giocando a calcio come quasi nessuno in Italia.
Col Palermo è stato meno facile di quanto dica il punteggio, all'inizio della partita i rosanero hanno avuto 3 occasioni limpidissime per passare in vantaggio e grazie ad un Buffon da "manuale del portiere più forte del mondo" (tre interventi decisivi e diversissimi: un'uscita bassa "kamikaze" sui piedi Ilicic, parata da manuale e uscita in uno contro uno sempre contro Ilicic..). Dopodichè i rosanero sono spariti. perchè la Juventus ha iniziato a giocare.
Con la Lazio poteva essere una sofferenza ma alla fine non lo è stata, contro la migliore Lazio di questa stagione (vedasi soprattutto Hernanez..) si è giocato benissimo concedendo il giusto per una squadra che ha questo Buffon in porta.
E veniamo a stasera.
Sono sincero, mi aspettavo una sconfitta. Perchè era la prima Juve di questa stagione senza uno dei suoi perni fondamentali (Marchisio), perchè il Napoli aveva un disperato bisogno di vincerla e perchè quasi tutto, dall'ambiente all'entusiasmo di una squadra che aveva appena eliminato la miglior squadra inglese dalla Champions ci remava contro.
Ed è per questo che questo pareggio vale di più. Una squadra che si trova sotto di due gol per due volte di fila a 20 minuti dalla fine a Napoli con questo Napoli (anche senza Cavani che in questa stagione è stato "lui" solo in due-tre partite..) ha tutto per "sciogliersi", e invece questa Juventus qui ha davvero qualcosa di Antonio Conte, non molla mai, nemmeno quando sembrebbe assurdo sperare.
Stasera Simone Pepe (Immenso, adesso che finalmente è riuscito a calarsi nella sua dimensione riesce ad essere decisivo e tremendamente "bello" in campo..) con quella cavalcata con "sponda" di un difensore del Napoli ha regalato 3 punti alla Juve, uno in più per noi e due in meno per il Napoli per come si era messa la partita. E questo è importante visti gli obbiettivi (2°-3° posto).
Estigarrabia che mi segna alla sua prima gara dal primo minuto, Vucinic che ogni volta che tocca la palla mi lascia a bocca aperta, Matri che lotta come un mediano e segna un gol fondamentale, Chiellini che fa il terzino, il centrale di difesa, l'ala sinistra e sfiora persino due volte il gol, barzagli che stasera merita lo stipendio di Bonucci (lo avrei ucciso, sui tre gol c'è sempre il suo zampino e nel momento di maggior spinta è l'unico che ancora si lascia andare a quei lanci lunghi diretti a difensori partenopei), Lichsteiner che corre anche quando non ha più fiato nei polmoni.. Questa Juve mi piace, mi fa tornare indietro nel tempo, mi fa "vibrare"..
capitolo Pirlo:
Come faccia uno come lui a falciare Lavezzi sulla linea di fondo non me lo spiego se non con il fatto che non era la sua serata e lo si è visto dall'inizio, è tornato in quel suo "immergersi nella sua bellezza" che è costato caro in occasione del gol di Pandev e un paio di situazioni difficili. Ma lui è così, una partita ogni tanto la sbaglia..

7 punti in 3 partite e la vetta in solitaria con due punti su Milan ed Udinese, è proprio una bella sensazione. Anche se non durerà..

2
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ho visto la partita da "semi-neutrale", anche se non nego che speravo che vincesse il Napoli.
Ho letto la tua analisi Carnil, e ti dico la mia:
alcuni miei amici juventini già piangevano stile-Inter dopo la designazione di Tagliavento (non chiedermi il perchè, lo sanno loro...). E questo che ti fa? Ti fa ripetere il rigore di Hamsik (cosa che si vede in una partita su cento, e comunque fessi quelli del Napoli a farlo tirare ancora a lui). Certo, credo che se avesse segnato il rigore e non pochi minuti dopo, sarebbe comunque finito 2-0 il primo tempo. Però gli amici juventini alle 9.25 dicevano "visto Tagliavento?". E io: "Ma cazzo! ha fatto pure ripetere il rigore in una partita direi potenzialmente decisiva! ma che volete? lo scudetto a tavolino per risarcimento del 2006?". In generale penso che Tagliavento abbia arbitrato male, ma lo 0-2 del primo tempo nasce dallo schema assurdo di Conte, con Pepe interno. Ma si può snaturare una squadra così, solo perchè manca Marchisio? E che cazzo, manca Marchisio, dentro Pazienza, è semplice.
Però concordo con te che Conte abbia trasmesso alla squadra il suo animus pugnandi. Se il primo tempo è stato tutto del Napoli, la ripresa è stata tutta della Juve, quindi pari giusto a mio avviso. Ma Conte ha avuto intelligenza nel cambiare lo schema fallimentare, e Mazzarri è stato pirla a togliere prima Pandev (in piena trance agonistica), poi Aronica (Fernandez un disatro). E qui si vede che avere un allenatore bravo conta eccome.
In definitiva: siete davvero forti, e credo che durerete eccome! Se poi a gennaio prendete un centrale qualsiasi al posto di Bonucci (sono d'accordo con te: è involuto come non mai), siete in carrozza.
Già nel prossimo turno avete il Cesena, mentre il Milan va a Genova. Domenica sera sarete a +4.
Ma mancherà Pirlo: non è che Conte metterà ancora Pepe a fare il centrocampista????
Comunque complimenti a Napoli e Juve: partita bellissima!

3
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:Ho visto la partita da "semi-neutrale", anche se non nego che speravo che vincesse il Napoli.
Ho letto la tua analisi Carnil, e ti dico la mia:
alcuni miei amici juventini già piangevano stile-Inter dopo la designazione di Tagliavento (non chiedermi il perchè, lo sanno loro...). E questo che ti fa? Ti fa ripetere il rigore di Hamsik (cosa che si vede in una partita su cento, e comunque fessi quelli del Napoli a farlo tirare ancora a lui). Certo, credo che se avesse segnato il rigore e non pochi minuti dopo, sarebbe comunque finito 2-0 il primo tempo. Però gli amici juventini alle 9.25 dicevano "visto Tagliavento?". E io: "Ma cazzo! ha fatto pure ripetere il rigore in una partita direi potenzialmente decisiva! ma che volete? lo scudetto a tavolino per risarcimento del 2006?". In generale penso che Tagliavento abbia arbitrato male, ma lo 0-2 del primo tempo nasce dallo schema assurdo di Conte, con Pepe interno. Ma si può snaturare una squadra così, solo perchè manca Marchisio? E che cazzo, manca Marchisio, dentro Pazienza, è semplice.
Però concordo con te che Conte abbia trasmesso alla squadra il suo animus pugnandi. Se il primo tempo è stato tutto del Napoli, la ripresa è stata tutta della Juve, quindi pari giusto a mio avviso. Ma Conte ha avuto intelligenza nel cambiare lo schema fallimentare, e Mazzarri è stato pirla a togliere prima Pandev (in piena trance agonistica), poi Aronica (Fernandez un disatro). E qui si vede che avere un allenatore bravo conta eccome.
In definitiva: siete davvero forti, e credo che durerete eccome! Se poi a gennaio prendete un centrale qualsiasi al posto di Bonucci (sono d'accordo con te: è involuto come non mai), siete in carrozza.
Già nel prossimo turno avete il Cesena, mentre il Milan va a Genova. Domenica sera sarete a +4.
Ma mancherà Pirlo: non è che Conte metterà ancora Pepe a fare il centrocampista????
Comunque complimenti a Napoli e Juve: partita bellissima!
Tagliavento è 'na chiavica, doveva espellere almeno 4 giocatori di entrambe le parti (Bonucci e Lichsteiner da noi; Pandev, PRIMA della doppietta e Hamsik per il calcione sugli zebedei al terzino svizzero nel primo tempo..). Addirittura nel secondo tempo i falli a centrocampo aspettava che fosse il quarto uomo a segnalargleli... Ma da qui a dire che ha arbitrato pro-Napoli o pro-Juve ce ne passa, ha solo dimostrato di essere un mediocre.
Conte e lo schema.
Non mi è parso di vedere cambiamenti tra il primo e il secondo tempo se non nello spirito della squadra. ha giocato come il Napoli, difesa a 3 (Barzagli-Bonucci-Chiellini), centrocampo a 5 con le "ali" basse (Lichsteiner- Vidal-Pirlo-Pepe-Estigarribia) e il duo Matri-Vucinic davanti.
Nel secondo tempo son partiti a 1000 e han trovato subito il gol. La chiave è stata tutta nella rete di Matri e in quelle due tre occasioni a seguire, si son resi conto che la difesa del napoli se attaccata alla fine patisce.. E così è successo..
domenica non ci sarà Pirlo, fortunatamente dico io, se conosco Conte giocherà con Vidal-Marchisio in mezzo e due ali, non mi stupirei di rivedere titolare Krasic (per far rifiatare Pepe ed evitargli il cartellino in vista di Roma..) e Giaccherini con Estigarribia ed Elia che si giocano la panca..

4
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:Ho visto la partita da "semi-neutrale", anche se non nego che speravo che vincesse il Napoli.
Ho letto la tua analisi Carnil, e ti dico la mia:
alcuni miei amici juventini già piangevano stile-Inter dopo la designazione di Tagliavento (non chiedermi il perchè, lo sanno loro...). E questo che ti fa? Ti fa ripetere il rigore di Hamsik (cosa che si vede in una partita su cento, e comunque fessi quelli del Napoli a farlo tirare ancora a lui). Certo, credo che se avesse segnato il rigore e non pochi minuti dopo, sarebbe comunque finito 2-0 il primo tempo. Però gli amici juventini alle 9.25 dicevano "visto Tagliavento?". E io: "Ma cazzo! ha fatto pure ripetere il rigore in una partita direi potenzialmente decisiva! ma che volete? lo scudetto a tavolino per risarcimento del 2006?". In generale penso che Tagliavento abbia arbitrato male, ma lo 0-2 del primo tempo nasce dallo schema assurdo di Conte, con Pepe interno. Ma si può snaturare una squadra così, solo perchè manca Marchisio? E che cazzo, manca Marchisio, dentro Pazienza, è semplice.
Però concordo con te che Conte abbia trasmesso alla squadra il suo animus pugnandi. Se il primo tempo è stato tutto del Napoli, la ripresa è stata tutta della Juve, quindi pari giusto a mio avviso. Ma Conte ha avuto intelligenza nel cambiare lo schema fallimentare, e Mazzarri è stato pirla a togliere prima Pandev (in piena trance agonistica), poi Aronica (Fernandez un disatro). E qui si vede che avere un allenatore bravo conta eccome.
In definitiva: siete davvero forti, e credo che durerete eccome! Se poi a gennaio prendete un centrale qualsiasi al posto di Bonucci (sono d'accordo con te: è involuto come non mai), siete in carrozza.
Già nel prossimo turno avete il Cesena, mentre il Milan va a Genova. Domenica sera sarete a +4.
Ma mancherà Pirlo: non è che Conte metterà ancora Pepe a fare il centrocampista????
Comunque complimenti a Napoli e Juve: partita bellissima!
Tagliavento è 'na chiavica, doveva espellere almeno 4 giocatori di entrambe le parti (Bonucci e Lichsteiner da noi; Pandev, PRIMA della doppietta e Hamsik per il calcione sugli zebedei al terzino svizzero nel primo tempo..). Addirittura nel secondo tempo i falli a centrocampo aspettava che fosse il quarto uomo a segnalargleli... Ma da qui a dire che ha arbitrato pro-Napoli o pro-Juve ce ne passa, ha solo dimostrato di essere un mediocre.
Conte e lo schema.
Non mi è parso di vedere cambiamenti tra il primo e il secondo tempo se non nello spirito della squadra. ha giocato come il Napoli, difesa a 3 (Barzagli-Bonucci-Chiellini), centrocampo a 5 con le "ali" basse (Lichsteiner- Vidal-Pirlo-Pepe-Estigarribia) e il duo Matri-Vucinic davanti.
Nel secondo tempo son partiti a 1000 e han trovato subito il gol. La chiave è stata tutta nella rete di Matri e in quelle due tre occasioni a seguire, si son resi conto che la difesa del napoli se attaccata alla fine patisce.. E così è successo..
domenica non ci sarà Pirlo, fortunatamente dico io, se conosco Conte giocherà con Vidal-Marchisio in mezzo e due ali, non mi stupirei di rivedere titolare Krasic (per far rifiatare Pepe ed evitargli il cartellino in vista di Roma..) e Giaccherini con Estigarribia ed Elia che si giocano la panca..




comunque , se provate a fare il giochino di confrontare gli undici titolari di Milan e Juve, da milanista non vedo nessuna ns netta superiorita'...anzi....ovviamente mie valutazioni.
proviamo:

Abbiati-Buffon Buffon (juve)

Abate -Lichesteinner pari

Bonucci-Nesta Nesta (milan)
Barzagli-Thiago Thiago (milan)

Chiellini-Zambro o Antonini Chiellini (juve)

Pirlo-Van Bommel Pirlo (Juve)

Marchisio-Aquilani Marchisio (juve)

Nocerino-Vidal pari

Boateng-Pepe Boateng (milan)

Vucinic-Pato o Binho pari


Ibra-Matri Ibra (milan)


perfetta parita'....poi ovvio la rosa del Milan e' piu' completa compensata dal fatto che la Juventus
non gioca le coppe.
Sara' dura per entrambe prevalere.

5
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Nocerino Vidal avrei detto Juve e Vucinic Pato avrei detto Milan, per il resto concordo.

6
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:




comunque , se provate a fare il giochino di confrontare gli undici titolari di Milan e Juve, da milanista non vedo nessuna ns netta superiorita'...anzi....ovviamente mie valutazioni.
proviamo:

Abbiati-Buffon Buffon (juve)

Abate -Lichesteinner pari

Bonucci-Nesta Nesta (milan)
Barzagli-Thiago Thiago (milan)

Chiellini-Zambro o Antonini Chiellini (juve)

Pirlo-Van Bommel Pirlo (Juve)

Marchisio-Aquilani Marchisio (juve)

Nocerino-Vidal pari

Boateng-Pepe Boateng (milan)

Vucinic-Pato o Binho pari


Ibra-Matri Ibra (milan)


perfetta parita'....poi ovvio la rosa del Milan e' piu' completa compensata dal fatto che la Juventus
non gioca le coppe.
Sara' dura per entrambe prevalere.

Se questo giochino l'avessimo fatto ad inizio stagione io tra Abbiati e Buffon avrei scelto il milanista che veniva da una splendida stagione mentre Gigi non era più lui da almeno tre stagioni.
detto questo il resto del giochino ha senso solo per la difesa, per il resto son due squadre diversissime che non possono essere comparate.
Io Vidal ad esempio lo metterei a confronto più con Boateng che con Nocerino, per il resto non esistono confronti se non (in parte..) quello tra Pirlo e Van Bommel.
la completezza della rosa la Juventus dovrebbe raggiungerla a mercato di Gennaio chiuso, manca un centrale difensivo e un centrocampista "centrale". Montolivo ad esempio sarebbe molto più utile alla Juve che al Milan. Non sarebbe propriamente un "vice-Pirlo" ma uno che puoi tranquillamente mettere al posto di chiunque del trio Pirlo-Marchisio-Vidal dando a Conte una serie di opzioni e situazioni diverse (il tiro da fuori ad esempio..).

Non mi nascondo non considerando la Juventus in lotta per lo scudetto in questo momento, mi pare realistico pensare che una squadra che fin'ora ha sbagliato un tempo (il primo a Catania..) in 12 partite possa prima o poi avere una flessione. Lì capiremo dove potrà arrivare la Juventus. Cioè seconda o terza..

7
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.