Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Juventus-Milan 2-0: pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Quando tempo fa dicevo all'amico Carnil che mi spiaceva di vedere una Juve così dimessa, tanto che batterla non dava più quasi emozioni, e che speravo di rivedere quei Juve-Milan che davano palpitazioni e spesso decidevano lo scudetto, non intendevo questo... Non intendevo che speravo di rivedere quei Juve-Milan stile anni '70 quando c'era da ringraziare la madonna se si usciva dal comunale con un pareggio, e una vittoria lì era praticamente inimmaginabile.
E invece stasera ho visto questo: una sola squadra in campo, quasi come a Barcellona, con la differenza che il culo non si può ripetere all'infinito. La stessa cosa la dissi dopo Napoli-Milan.
Se ne deduce che il Milan ora come ora è a chilometri di distanza dalle squadre migliori d'Italia (Napoli e Juve) per non parlare di quelle europee.
E non ci sono balle che tengano, assenze, infortuni ecc ecc. Quando si subisce per 95 minuti e si fa un solo tiro in porta vuol dire essere come il Viktoria Plzen contro il Milan. Stesso punteggio, stessa distanza.
Il fatto che il 2-0 della Juve maturi negli ultimi 10 minuti con un rimpallo e una papera di Abbiati non toglie che il risultato sia stra-giusto (anzi, forse pure stretto alla Juve) e che l'imprevedibile nel calcio è sempre in agguato. Ma come dicevo, il culo non può ripetersi all'infinito.
Continuo a convincermi che Allegri altro non sia che un altro Zaccheroni. Scudetto al primo colpo, subito incensato, e poi rivelatosi per quello che è: un buon allenatore e nulla più.
Resta il mistero di come il Milan che comunque l'anno scorso fece buone partite e riuscì a divertire, vincere e convincere, sia diventato quello che è: una squadra molle, impaurita, incapace di provare almeno ad impensierire le avversarie più toste.
Ora, dopo la sosta, non ci saranno più alibi. La classifica è ancora corta, sei punti sono nulla, su 33 partite. Ma il Milan deve tornare ad essere una squadra, se no l'anno prossimo nemmeno l'Europa League faremo...
Ho parlato poco della Juve. Ma due parole le devo spendere: indiavolati. A volte imprecisi, non ancora perfetti, ben lontani dal Barcellona, ma con sangue agli occhi, grande abnegazione, voglia di vincere, voglia di vincere e ancora voglia di vincere. Complimenti.

Abbiati 6,5: Spiace che il 2-0 venga da una sua papera, perchè fino all'87esimo era stato l'eroe della serata parando su Pirlo su punizione, su Vucinic (non facilissima), su Marchisio, sfiorando la botta di Vucinic che va sulla traversa, togliendo dalla porta con un miracolo una deviazione di Bonucci, ed essendo battuto solo da un rimpallo. Sicuramente non è il colpevole.
Bonera 5,5: Da terzino fa il terzino, e se è vero che dalla sua parte chiude abbastanza bene, è altrettanto vero che sulla sua fascia non sale mai, ma proprio mai, proprio come a Napoli, consegnando di fatto una fascia intera agli attacchi avversari. Quando esce Nesta passa centrale, e concorre al gol del vantaggio Juve, completamente segato fuori dal triangolo bianconero. Cerca di metterci una pezza scivolando su Marchisio, ma è sfigato e gli rinvia sulla caviglia, e da qui in gol.
Thiago Silva 6,5: Sicuramente anche lui in difficoltà, ma è talmente forte che riesce ad uscire a testa alta anche stasera. Anzi, impedisce a Vucinic con un gran recupero di segnare a metà del secondo tempo. Non si merita una squadra così attorno a lui.
Zambrotta 6: Serata da incubo in fase difensiva, non coperto da Seedorf deve quasi sempre affrontare avversari in superiorità. Alterna ottime chiusure a comprensibili ritardi nei recuperi. E ovviamente non può spingere.
Nocerino 4,5: Sempre peggio. Sembra avere 36 anni, non 26. Gira a vuoto, non recupera palloni, quelli che ha li gioca male, è sempre fuori posizione, sempre ad inseguire vanamente l'avversario, sempre in ritardo se deve chiudere lo juventino che si accinge al tiro da fuori. Ha un decimo della grinta e della corsa di Gattuso e Flamini, senza avere tecnica migliore. Una vera delusione.
Van Bommel 6: A parte il pasticcio tremendo che sta combinando a metà ripresa lanciando Vucinic verso Abbiati (San Thiago Silva lo salva) è uno dei pochi che mantiene lucidità e riesce ogni tanto anche a recuperare palloni e cercare di impostare l'azione.
Seedorf 5: A questi ritmi, se non ha accanto 9 compagni che corrono il doppio, non ci può capire nulla. Cerca di giocare, ma è sempre raddoppiato e fermato, cerca di contrastare ma quasi sempre perde il contrasto. Un tentativo di inserimento nel primo tempo e un bel lancio per Ibra nel secondo tempo sono le sue uniche tracce offensive.
Boateng 5,5: Un Boa in tono minore, chiaramente non in forma per giocare 95 minuti. Vaga cercando la posizione per essere incisivo ma non ci riesce mai. Solo in avvio di ripresa riesce ad andare su un bell'invito di Cassano e impegnare Buffon. E' la più pericolosa (e unica) occasione del Milan. Esausto, finisce in crisi di lucidità e pure espulso.
Ibrahimovic 6: Assolutamente isolato in avanti, aspetta vanamente che arrivi una palla giocabile, almeno una... A volte arretra anche sulla trequarti difensiva per cercare di toccare un pallone. Nel primo tempo Cassano lo pesca bene, ma viene anticipato, poi invita Seedorf all'inserimento, e nella ripresa, pescato da Seedorf, invita Emanuelson che non lo capisce.
Cassano 6: Ci prova, appare in buona forma. Anche lui come Ibra aspetta palloni giocabili. Quei pochi che arrivano li gioca anche abbastanza bene: un bel lancio per Ibra e poi quello per Boateng. Altre volte soccombe ai raddoppi bianconeri, ma sembra uno dei pochissimi motivati e forse in grado di inventare qualcosa. Quindi? E' il primo a uscire.

Emanuelson 5,5: A mezz'ora dalla fine entra per Cassano, e probabilmente neanche lui sa perchè. Apporto mediocre, con un paio di rilanci sbagliati di brutto, e un mancato inserimento su invito di Ibra.
Antonini 6: Per come gioca gli ultimi 20 minuti da terzino destro ci si chiede perchè non abbia giocato dall'inizio.
Ambrosini sv: Non è certo colpa sua, ma entra a dieci dal termine sullo 0-0. Finisce 0-2.

Allegri 4: Mi ha veramente rotto i coglioni. Insiste con Bonera terzino, lasciando fuori Antonini. L'ha già fatto a Napoli (lì pure peggio, perchè l'ha messo a sinistra...). Risultato: assenza totale di spinta sulla fascia destra (oltre tutto indebolita di suo dalla presenza di Nocerino).
Cassano non sta andando male. Siamo 0-0 sa solo dio come, e solo Ibra e Cassano possono tirar fuori una giocata imprevedibile. Invece mette Emanuelson a mezz'ora dalla fine, lasciando Ibra ancora più isolato, con accanto un Boateng che non si regge più in piedi e che comunque ha fin lì dimostrato di non essere certo al top. E invece lasce Prince in campo finchè non viene espulso.
Non lo sopporto, è un povero imbecille.

2
Blasel
Blasel
Banned
Banned
sento il dovere, innanzi tutto di complimentarmi con Nonsidirebbe per la sua onesta' e la sua sportivita'. Ho visto anch'io la partita ed anch'io la penso come lui, senza aggiungere o togliere una virgola.

Mentre in altro 3d scherzo e sfotto i tifosi milanesi, qui, non solo non lo faccio, ma mi auguro che questo sia solo un momentaneo periodo di crisi e che venga superato al piu' presto, magari dopo questa pausa, per rivedere il bel gioco anche da parte delle milanesi.

3
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:Quando tempo fa dicevo all'amico Carnil che mi spiaceva di vedere una Juve così dimessa, tanto che batterla non dava più quasi emozioni, e che speravo di rivedere quei Juve-Milan che davano palpitazioni e spesso decidevano lo scudetto, non intendevo questo... Non intendevo che speravo di rivedere quei Juve-Milan stile anni '70 quando c'era da ringraziare la madonna se si usciva dal comunale con un pareggio, e una vittoria lì era praticamente inimmaginabile.
E invece stasera ho visto questo: una sola squadra in campo, quasi come a Barcellona, con la differenza che il culo non si può ripetere all'infinito. La stessa cosa la dissi dopo Napoli-Milan.
Se ne deduce che il Milan ora come ora è a chilometri di distanza dalle squadre migliori d'Italia (Napoli e Juve) per non parlare di quelle europee.
E non ci sono balle che tengano, assenze, infortuni ecc ecc. Quando si subisce per 95 minuti e si fa un solo tiro in porta vuol dire essere come il Viktoria Plzen contro il Milan. Stesso punteggio, stessa distanza.
Il fatto che il 2-0 della Juve maturi negli ultimi 10 minuti con un rimpallo e una papera di Abbiati non toglie che il risultato sia stra-giusto (anzi, forse pure stretto alla Juve) e che l'imprevedibile nel calcio è sempre in agguato. Ma come dicevo, il culo non può ripetersi all'infinito.
Continuo a convincermi che Allegri altro non sia che un altro Zaccheroni. Scudetto al primo colpo, subito incensato, e poi rivelatosi per quello che è: un buon allenatore e nulla più.
Resta il mistero di come il Milan che comunque l'anno scorso fece buone partite e riuscì a divertire, vincere e convincere, sia diventato quello che è: una squadra molle, impaurita, incapace di provare almeno ad impensierire le avversarie più toste.
Ora, dopo la sosta, non ci saranno più alibi. La classifica è ancora corta, sei punti sono nulla, su 33 partite. Ma il Milan deve tornare ad essere una squadra, se no l'anno prossimo nemmeno l'Europa League faremo...
Ho parlato poco della Juve. Ma due parole le devo spendere: indiavolati. A volte imprecisi, non ancora perfetti, ben lontani dal Barcellona, ma con sangue agli occhi, grande abnegazione, voglia di vincere, voglia di vincere e ancora voglia di vincere. Complimenti.

Abbiati 6,5: Spiace che il 2-0 venga da una sua papera, perchè fino all'87esimo era stato l'eroe della serata parando su Pirlo su punizione, su Vucinic (non facilissima), su Marchisio, sfiorando la botta di Vucinic che va sulla traversa, togliendo dalla porta con un miracolo una deviazione di Bonucci, ed essendo battuto solo da un rimpallo. Sicuramente non è il colpevole.
Bonera 5,5: Da terzino fa il terzino, e se è vero che dalla sua parte chiude abbastanza bene, è altrettanto vero che sulla sua fascia non sale mai, ma proprio mai, proprio come a Napoli, consegnando di fatto una fascia intera agli attacchi avversari. Quando esce Nesta passa centrale, e concorre al gol del vantaggio Juve, completamente segato fuori dal triangolo bianconero. Cerca di metterci una pezza scivolando su Marchisio, ma è sfigato e gli rinvia sulla caviglia, e da qui in gol.
Thiago Silva 6,5: Sicuramente anche lui in difficoltà, ma è talmente forte che riesce ad uscire a testa alta anche stasera. Anzi, impedisce a Vucinic con un gran recupero di segnare a metà del secondo tempo. Non si merita una squadra così attorno a lui.
Zambrotta 6: Serata da incubo in fase difensiva, non coperto da Seedorf deve quasi sempre affrontare avversari in superiorità. Alterna ottime chiusure a comprensibili ritardi nei recuperi. E ovviamente non può spingere.
Nocerino 4,5: Sempre peggio. Sembra avere 36 anni, non 26. Gira a vuoto, non recupera palloni, quelli che ha li gioca male, è sempre fuori posizione, sempre ad inseguire vanamente l'avversario, sempre in ritardo se deve chiudere lo juventino che si accinge al tiro da fuori. Ha un decimo della grinta e della corsa di Gattuso e Flamini, senza avere tecnica migliore. Una vera delusione.
Van Bommel 6: A parte il pasticcio tremendo che sta combinando a metà ripresa lanciando Vucinic verso Abbiati (San Thiago Silva lo salva) è uno dei pochi che mantiene lucidità e riesce ogni tanto anche a recuperare palloni e cercare di impostare l'azione.
Seedorf 5: A questi ritmi, se non ha accanto 9 compagni che corrono il doppio, non ci può capire nulla. Cerca di giocare, ma è sempre raddoppiato e fermato, cerca di contrastare ma quasi sempre perde il contrasto. Un tentativo di inserimento nel primo tempo e un bel lancio per Ibra nel secondo tempo sono le sue uniche tracce offensive.
Boateng 5,5: Un Boa in tono minore, chiaramente non in forma per giocare 95 minuti. Vaga cercando la posizione per essere incisivo ma non ci riesce mai. Solo in avvio di ripresa riesce ad andare su un bell'invito di Cassano e impegnare Buffon. E' la più pericolosa (e unica) occasione del Milan. Esausto, finisce in crisi di lucidità e pure espulso.
Ibrahimovic 6: Assolutamente isolato in avanti, aspetta vanamente che arrivi una palla giocabile, almeno una... A volte arretra anche sulla trequarti difensiva per cercare di toccare un pallone. Nel primo tempo Cassano lo pesca bene, ma viene anticipato, poi invita Seedorf all'inserimento, e nella ripresa, pescato da Seedorf, invita Emanuelson che non lo capisce.
Cassano 6: Ci prova, appare in buona forma. Anche lui come Ibra aspetta palloni giocabili. Quei pochi che arrivano li gioca anche abbastanza bene: un bel lancio per Ibra e poi quello per Boateng. Altre volte soccombe ai raddoppi bianconeri, ma sembra uno dei pochissimi motivati e forse in grado di inventare qualcosa. Quindi? E' il primo a uscire.

Emanuelson 5,5: A mezz'ora dalla fine entra per Cassano, e probabilmente neanche lui sa perchè. Apporto mediocre, con un paio di rilanci sbagliati di brutto, e un mancato inserimento su invito di Ibra.
Antonini 6: Per come gioca gli ultimi 20 minuti da terzino destro ci si chiede perchè non abbia giocato dall'inizio.
Ambrosini sv: Non è certo colpa sua, ma entra a dieci dal termine sullo 0-0. Finisce 0-2.

Allegri 4: Mi ha veramente rotto i coglioni. Insiste con Bonera terzino, lasciando fuori Antonini. L'ha già fatto a Napoli (lì pure peggio, perchè l'ha messo a sinistra...). Risultato: assenza totale di spinta sulla fascia destra (oltre tutto indebolita di suo dalla presenza di Nocerino).
Cassano non sta andando male. Siamo 0-0 sa solo dio come, e solo Ibra e Cassano possono tirar fuori una giocata imprevedibile. Invece mette Emanuelson a mezz'ora dalla fine, lasciando Ibra ancora più isolato, con accanto un Boateng che non si regge più in piedi e che comunque ha fin lì dimostrato di non essere certo al top. E invece lasce Prince in campo finchè non viene espulso.
Non lo sopporto, è un povero imbecille.

Le tue pagelle le ho lette ieri sera ma ho preferito dormirci sopra, meglio sbollire l'euforia..
Poi stamattina mi alzo prestino, vado a far colazione al bar e i discorsi della gente attorno a me mi lasciano un attimo perplesso. Guardo il calendario appeso sopra alla macchina del caffè del bar e la confusione aumenta. Per un attimo mi è sembrato di essermi risvegliato dopo un lunghissimo, irreale e tremendo incubo e che i discorsi del lunedì mattina la bar mi riportino alla cara, vecchia e rassicurante realtà. Poi lo guardo con attenzione quel calendario e mi riprendo, siamo al 3 Ottobre del 2011, non è il 3 Ottobre 2006 nonostante senta intorno a me milanisti delusi dalla mazzata presa a Torino e interisti incazzati come iene contro l'ennesimo arbitro! Torno coi piedi per terra, Farsopoli e i 5 anni successivi non li ho sognati purtroppo, ma oggi sembra davvero di esser tornati indietro nel tempo.
Anche perchè ieri sera ho visto una cosa che non vedevo da molto molto tempo, la mia Juventus che non solo vince col Milan (è già successo due o tre volte in questi 5 anni...) ma che letteralmente domina il Milan per 90 minuti e recupero, nemmeno in quel famoso 1-6 a San Siro vi avevamo asfaltati così!

-Aspè Marco, calma, chiudi a chiave l'entusiuasmo e tira fuori l'obbiettività!!!-

Cosa ho visto ieri sera?
Due squadre con diverse motivazioni (vero che il Milan ne aveva tante, se avesse vinto avrebbe ripreso al Juve e sarebbe stato a soli tre punti dalla vetta, ma la Juve ne aveva comprensibilmente di più...), diverse condizioni fisiche (l'assenza di partite europee si è vista ieri sera, questa partita veniva al termine di un vero e proprio tour de force per un Milan già di suo falcidiato dagli infortuni..) e diverse prestazioni dei singoli. Non voglio infierire tessendo le lodi di Andrea Pirlo, basta guardarlo giocare. Parlo dei vari Marchisio, Vucinic, PEPE (mi sta facendo ricredere, bravissimo lui a farlo e bravo Conte ad insistere su di lui...) Barzagli, GIACCHERINI, Vidal, Lichsteiner (nel primo tempo ha fatto il terzino e l'ala destra contemporaneamente, nel secondo era sempre dove doveva essere, andava sempre in aiuto del compagno in difficoltà sia in possesso di palla che in raddoppio. Abbiam trovato il terzino destro che ci mancava..). L'unico che è mancato è stato Krasic, sembrava aver sbagliato maglia ieri sera. Se devo essere sincero ieri sera finchè quella cazzo di palla non è entrata ero davvero incazzato, non puoi dominare un avversario così senza vincere, un pari sarebbero stati due punti persi, una prestazione positiva di questo genere senza i tre punti era buttata via!!
Torno per l'ennesima volta coi piedi per terra, siamo primi ma conta solo per il morale e per la convinzione, per il resto non conta nulla. Alla quinta giornata era prematuro festeggiare quando giocavano Cannavaro, Thuram, Ibra, ma anche Zidane, Inzaghi, Dio Montero e Ferrara; farlo adesso è a maggior ragione stupido.
ma la Juve che ho visto ieri sera mi ha fatto ringiovanire di almeno 5 anni. Solo per questo li ringrazio!



Ultima modifica di carnil_carani il Lun 3 Ott 2011 - 13:27, modificato 1 volta

4
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@carnil_carani ha scritto:



-Aspè Marco, calma, chiudi a chiave l'entusiuasmo e tira fuori l'obbiettività!!!-

diverse condizioni fisiche (l'assenza di partite europee si è vista ieri sera, questa partita veniva al termine di un vero e proprio tour de force per un Milan già di suo falcidiato dagli infortuni..)
Torno per l'ennesima volta coi piedi per terra, siamo primi ma conta solo per il morale e per la convinzione, per il resto non conta !



La tua obiettivita' non e' eccessivamente obiettiva..., non soloil Mialn e' impegnato nelle coppe europee, ma anche altre squadre, che, magari, hanno avuto un tour de force maggiore, anche perche' non avendo una 'rosa' di giocatori come Milan ed Inter, i titolari hanno dovuto faticare di piu' e non mi sto riferendo al Napoli, bensì alla squadra che divide con la Juve la vetta : l'Udinese di Guidolin, che, anche ieri, ha giocato la sua bella partita, mortificando il Bologna.

5
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:



-Aspè Marco, calma, chiudi a chiave l'entusiuasmo e tira fuori l'obbiettività!!!-

diverse condizioni fisiche (l'assenza di partite europee si è vista ieri sera, questa partita veniva al termine di un vero e proprio tour de force per un Milan già di suo falcidiato dagli infortuni..)
Torno per l'ennesima volta coi piedi per terra, siamo primi ma conta solo per il morale e per la convinzione, per il resto non conta !



La tua obiettivita' non e' eccessivamente obiettiva..., non soloil Mialn e' impegnato nelle coppe europee, ma anche altre squadre, che, magari, hanno avuto un tour de force maggiore, anche perche' non avendo una 'rosa' di giocatori come Milan ed Inter, i titolari hanno dovuto faticare di piu' e non mi sto riferendo al Napoli, bensì alla squadra che divide con la Juve la vetta : l'Udinese di Guidolin, che, anche ieri, ha giocato la sua bella partita, mortificando il Bologna.

Blasel, non stiamo qua a prenderci per il culo a vicenda citando pezzi di post ad arte, ok?
Hai estrapolato l'inciso sulla condizione fisica che era riferito solo e soltanto alla partita col Milan e lo hai "incollato" alle considerazioni sul prosieguo della stagione...
Detto questo spiegami dove sta la "discriminazione", non mi sembra di aver mai affermato che il campionato è una lotta a due tra Milan e Juventus con noi favoriti dal non avere impegni europei, semmai lo ha fatto Nonsi metendoci anche il Napoli, personalmente sarei felicissimo di arrivare terzo dietro il Milan e Napoli (e non faccio classifiche di merito, è mero ordine alfabetico :ç-*: ..), già quello sarebbe tanto per il valore della rosa...

6
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Non t'incazzare che ti fa male. La mia era una bonaria precisazione che non aveva e non ha biasimi nei tuoi confronti.

Per quanto riguarda il QUOTE la mia storia di Forum, mi ha educato a non riportare integralmente i post cui si desidera rispondere (in molti Forum e' severamente vietata questa pratica), ma solo cio' cui si desidera rispondere ed e' con tale spirito che ho solo precisato quanto sopra.

Non e' proprio il caso di polemizzare.

7
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:Non t'incazzare che ti fa male. La mia era una bonaria precisazione che non aveva e non ha biasimi nei tuoi confronti.

Per quanto riguarda il QUOTE la mia storia di Forum, mi ha educato a non riportare integralmente i post cui si desidera rispondere (in molti Forum e' severamente vietata questa pratica), ma solo cio' cui si desidera rispondere ed e' con tale spirito che ho solo precisato quanto sopra.

Non e' proprio il caso di polemizzare.

Blasel, mi incazzo quando vedo i concetti che ho espresso rigirati completamente e questo è quello che hai fatto..

Polemica chiusa.

8
Blasel
Blasel
Banned
Banned
si, va bene, come dice il mio illustre concittadino (Eduardo) 'Ditegli sempre di si'

9
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Vista dal mio punto di vista, non sono soddisfatto della Juve: non si arriva a vincere una partita all'87° con un rimpallo, dopo che l'hai tenuta in mano dall'inizio. Davanti abbiamo seri problemi realizzativi.

10
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@opob ha scritto:Vista dal mio punto di vista, non sono soddisfatto della Juve: non si arriva a vincere una partita all'87° con un rimpallo, dopo che l'hai tenuta in mano dall'inizio. Davanti abbiamo seri problemi realizzativi.


Posso comprenderti, ma negli 87 minuti da te citati ci sono stati 9 tiri in porta 9.... contro 1. Magari Conte farebbe bene a mandare i suoi giocatori al tiro a segno, per meglio mirare all'obiettivo, ma, scherzi a parte, il gioco Juve, ieri, ha divertito molto, anche se, come Maramaldo, uccideva un uomo morto

11
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:sento il dovere, innanzi tutto di complimentarmi con Nonsidirebbe per la sua onesta' e la sua sportivita'. Ho visto anch'io la partita ed anch'io la penso come lui, senza aggiungere o togliere una virgola.

Mentre in altro 3d scherzo e sfotto i tifosi milanesi, qui, non solo non lo faccio, ma mi auguro che questo sia solo un momentaneo periodo di crisi e che venga superato al piu' presto, magari dopo questa pausa, per rivedere il bel gioco anche da parte delle milanesi.

party !!

12
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@opob ha scritto:Vista dal mio punto di vista, non sono soddisfatto della Juve: non si arriva a vincere una partita all'87° con un rimpallo, dopo che l'hai tenuta in mano dall'inizio. Davanti abbiamo seri problemi realizzativi.

Opob, la palla è rotonda. Un ciuffo d'erba galeotto, una stringa allacciata male, un rimbalzo del pallone sulla valvola, possono portare un tiro ad uscire di mezzo metro o ad entrare nel sette. Tutti noi che a calcio ci abbiamo giocato (a livello amatoriale, almeno io) lo sappiamo. Come fai a non essere contento? La Juve non ha sbagliato gol fatti. Solo su Bonucci Abbiati ha avuto un riflesso prodigioso. Per il resto, tanti tiri fuori di poco e una supremazia totale.
Differenza? Al Camp Nou abbiamo trovato il gol al 92esimo. A Torino se segnava Boateng magari finiva 1-1, ma sempre di culo si sarebbe trattato da parte nostra, e di evidente supriorità da parte vostra.

13
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:

Blasel, non stiamo qua a prenderci per il culo a vicenda citando pezzi di post ad arte, ok?
Hai estrapolato l'inciso sulla condizione fisica che era riferito solo e soltanto alla partita col Milan e lo hai "incollato" alle considerazioni sul prosieguo della stagione...
Detto questo spiegami dove sta la "discriminazione", non mi sembra di aver mai affermato che il campionato è una lotta a due tra Milan e Juventus con noi favoriti dal non avere impegni europei, semmai lo ha fatto Nonsi metendoci anche il Napoli, personalmente sarei felicissimo di arrivare terzo dietro il Milan e Napoli (e non faccio classifiche di merito, è mero ordine alfabetico :ç-*: ..), già quello sarebbe tanto per il valore della rosa...

A me sembra che se in un post si sviluppano più filoni è normale poter rispondere solo ad uno. Blasel ha fatto una giusta osservazione, io gli rispondo (senza voler difendere il Milan, lungi da me) che:
1- non puó fare tanto turnover a causa degli infortuni che hanno falcidato la squadra
2- aveva di fronte la squadra più in forma del campionato. Magari al ritorno sarà diverso.
3- il momento psicologico fa tanto, il Milan psicologicamente non è messo bene e la stanchezz si sente molto di più quando nn sei al top (opinione mia, a me capita così).
Suvviq, non è il caso di partir giù duri per una sciocchezzuolq simile.

14
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:

Blasel, non stiamo qua a prenderci per il culo a vicenda citando pezzi di post ad arte, ok?
Hai estrapolato l'inciso sulla condizione fisica che era riferito solo e soltanto alla partita col Milan e lo hai "incollato" alle considerazioni sul prosieguo della stagione...
Detto questo spiegami dove sta la "discriminazione", non mi sembra di aver mai affermato che il campionato è una lotta a due tra Milan e Juventus con noi favoriti dal non avere impegni europei, semmai lo ha fatto Nonsi metendoci anche il Napoli, personalmente sarei felicissimo di arrivare terzo dietro il Milan e Napoli (e non faccio classifiche di merito, è mero ordine alfabetico :ç-*: ..), già quello sarebbe tanto per il valore della rosa...

A me sembra che se in un post si sviluppano più filoni è normale poter rispondere solo ad uno. Blasel ha fatto una giusta osservazione, io gli rispondo (senza voler difendere il Milan, lungi da me) che:
1- non puó fare tanto turnover a causa degli infortuni che hanno falcidato la squadra
2- aveva di fronte la squadra più in forma del campionato. Magari al ritorno sarà diverso.
3- il momento psicologico fa tanto, il Milan psicologicamente non è messo bene e la stanchezz si sente molto di più quando nn sei al top (opinione mia, a me capita così).
Suvviq, non è il caso di partir giù duri per una sciocchezzuolq simile.
Istì, se io cito il tuo post così:
@istinto ha scritto:A me sembra che se in un post si sviluppano più filoni il momento psicologico fa tanto,senza voler difendere Blasel che aveva di fronte la squadra più in forma del campionato

Ho riportato fedelmente il tuo pensiero?

15
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@carnil_carani ha scritto:
Ho riportato fedelmente il tuo pensiero?


Anche se non sono il destinatario del tuo post, ti rispondo : ebbene SI e te ne spiego il perche'.

Non e' ne' necessario ne' indispensabile riportare tutta la tiritera editata, sempre visibile, in originale, nel post precedente in riferimento e si suppone che coloro che, anche successivamente rispondono nel 3d, abbiano quanto meno letto gli argomenti di cui desiderano discure, rispondendo a loro volta, con nuovi post.

Non credo sia un concetto difficile, oppure sbaglio?

16
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
A mio avviso, mia opinione personale, Blasel ha riportato anche troppo: bastava riportare la frase sulla diversa condizione fisica, mi pare fosse quella l'oggetto della sua disamina. Ma è una mia impressione eh, magari sbaglio io! Su su che la vit è bella, specie da primi in classifica (e peccato cje il Lecce ha perso, sai cje goduria stare sopra le due milanesi, anche se solo x poco? Ps: forza pro patria!!! :)))

17
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:A mio avviso, mia opinione personale, Blasel ha riportato anche troppo: bastava riportare la frase sulla diversa condizione fisica, mi pare fosse quella l'oggetto della sua disamina. Ma è una mia impressione eh, magari sbaglio io! Su su che la vit è bella, specie da primi in classifica (e peccato cje il Lecce ha perso, sai cje goduria stare sopra le due milanesi, anche se solo x poco? Ps: forza pro patria!!! :)))

Si fosse limitato a riportare quella frase e da lì aprire come dici tu un nuovo filone di discussione non ci sarebbero stati problemi.
E' l'estrapolare la frase aggiungendone un'altra assolutmente non collegata nel mio post e poi da lì partire attribuendo in base a quello una "obiettivita' non eccessivamente obiettiva" che non ha senso.
E non è la prima volta che parte in quarta in questo modo, tutti ci siam passati...

18
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@ Istinto : okey Carnil e' convinto di quanto scrive, e' inutile insistere, magari, domani, o dopo, rileggendo, forse in compagnia, si potra' rendere conto, oppure no, che non l'ho ne' leso ne' offeso, ma cosa cambia?

Lui e' come un treno, deve seguire i suoi binari, magari poteva o potrebbe essere un ottimo carabiniere (nei secoli fedele).

19
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Oh ma voi due siete tremendi eh? Hahaha vado a farmi una doccia bollente va

20
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@istinto ha scritto:Oh ma voi due siete tremendi eh? Hahaha vado a farmi una doccia bollente va

...tu non ci crederai, eppure Carnil mi e' molto simpatico e leggo con piacere i suoi post, solo che e' assai permaloso e me ne dispiace.

Che dici se gli offro da bere insieme accetta?

Ragazzo servici 3 aperitivi della casa, completi (e' quasi mezzogiorno) party

21
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@blasel ha scritto:
@opob ha scritto:Vista dal mio punto di vista, non sono soddisfatto della Juve: non si arriva a vincere una partita all'87° con un rimpallo, dopo che l'hai tenuta in mano dall'inizio. Davanti abbiamo seri problemi realizzativi.


Posso comprenderti, ma negli 87 minuti da te citati ci sono stati 9 tiri in porta 9.... contro 1. Magari Conte farebbe bene a mandare i suoi giocatori al tiro a segno, per meglio mirare all'obiettivo, ma, scherzi a parte, il gioco Juve, ieri, ha divertito molto, anche se, come Maramaldo, uccideva un uomo morto
Il gioco potrà anche aver divertito, ma senza un rimpallo eravamo a commentare un pareggio: considerando come si è giocato, non è da essere soddisfatti di questo. Le squadre vincenti sono ciniche e non rischiano di perdere punti per strada come noi domenica.

22
opob
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@nonsidirebbe ha scritto:
@opob ha scritto:Vista dal mio punto di vista, non sono soddisfatto della Juve: non si arriva a vincere una partita all'87° con un rimpallo, dopo che l'hai tenuta in mano dall'inizio. Davanti abbiamo seri problemi realizzativi.

Opob, la palla è rotonda. Un ciuffo d'erba galeotto, una stringa allacciata male, un rimbalzo del pallone sulla valvola, possono portare un tiro ad uscire di mezzo metro o ad entrare nel sette. Tutti noi che a calcio ci abbiamo giocato (a livello amatoriale, almeno io) lo sappiamo. Come fai a non essere contento? La Juve non ha sbagliato gol fatti. Solo su Bonucci Abbiati ha avuto un riflesso prodigioso. Per il resto, tanti tiri fuori di poco e una supremazia totale.
Differenza? Al Camp Nou abbiamo trovato il gol al 92esimo. A Torino se segnava Boateng magari finiva 1-1, ma sempre di culo si sarebbe trattato da parte nostra, e di evidente supriorità da parte vostra.
L'evidente superiorità non dà punti se non hai la concretezza di sfruttare le occasioni create. Questa è la pecca di questa Juventus di inizio stagione.

23
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@opob ha scritto:
L'evidente superiorità non dà punti se non hai la concretezza di sfruttare le occasioni create. Questa è la pecca di questa Juventus di inizio stagione.

L'esatto contrario delle due passate stagioni Opob, nelle quali segnavamo spesso e volentieri ma ne prendevamo altrettanti...
E' una questione di equilibrio, tiri di meno ma rischi anche di meno.

Comunque domenica sera in porta ci abbiamo tirato eccome, è entrata solo nel finale ma le occasioni le abbiamo avute.
Se non avessimo segnato mi sarei incazzato anche io, sarebbero stati due punti persi...

24
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.