Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Milan-Viktoria Plzen 2-0: pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Una di quelle partite assurde che capitano in Europa contro squadre semi-sconosciute: la disparità di livello tra Milan e Viktoria è evidente per tutta la partita, eppure si riesce a sbloccare il risultato solo su rigore (di quelli che io non darei) e a raddoppiare poco dopo, dando al punteggio una dimensione appena simile a quella che è emersa dalla partita. E meno male che Abbiati all'inizio ha fatto un miracolo, se no magari ero qui a commentare un altro Milan-Zurigo...
Comunque contavano i 3 punti, e sono arrivati. Il Milan ha giocato bene, ha creato molto e ha sprecato altrettanto, e il ritorno di Ibra a questi livelli strappa più di un sospiro di sollievo.
Adesso andiamo a Torino e se non perdiamo lì forse il periodo stregato sarà davvero dietro le spalle.

Abbiati 6,5: Strepitoso al secondo minuto a togliere dall'angolino un colpo di testa di Bakos (incredibile: l'arbitro non dà il corner!), se no la partita sarebbe stata assai diversa. Poi è attento su una uscita bassa a metà ripresa. Nel finale esce una volta fuori tempo ma non succede niente.
Abate 6: Colpa sua se al 2' il Viktoria può segnare, saltato netto dall'ala ceca. Però poi si ripiglia e spinge con la sua solita quantità, mettendo anche un bel pallone per Van Bommel (alto di testa) e soprattutto per Ibra (miracolo del portiere) nel primo tempo. Meno incisivo nella ripresa, finchè esce a poco dalla fine. Sembra che avesse un piccolo problema muscolare.
Nesta 6: Fa il suo dovere, raramente chiamato in causa dall'attacco ceco.
Thiago Silva 7,5: Non voglio esagerare, ma questo ragazzo mi ricorda lo strapotere difensivo, il carattere da leader e la forza da trascinatore di Baresi e Maldini. Se resterà al Milan, sarà un altro indimenticabile. Imbarazzante come ferma sempre tutti i tentativi avversari dalle sue parti, e da applausi ogni volta che imposta e si sgancia. Campione vero.
Antonini 5,5: Troppo debole in fase difensiva e non sufficientemente efficace in attacco. Lo ho visto giocare molto meglio di così.
Nocerino 5: Mi dispiace, ma dopo la buona prova contro il Cesena si trova di fronte degli onesti pedalatori e soccombe. Sempre battuto nei contrasti, sempre in ritardo sui raddoppi, niente più che banale negli appoggi. Solo un buon suggerimento per Cassano. Gattuso e Flamini danno molta più quantità, e anche la stessa qualità, se non di più.
Van Bommel 6,5: Molto vispo in mezzo al campo, quasi sempre vincitore nei contrasti, recupera palloni importanti e li smista bene.
Seedorf 7: Altra bella partita di Clarence, che pare in forma e tonico. Crea pericoli servendo i compagni o cercando di finalizzare personalmente. A centrocampo lotta il giusto e in impostazione è sempre intelligente. Esce sul 2-0 per rifiatare un po'.
Emanuelson 6,5: Di nuovo trequartista alla Boateng, sta imparando i movimenti e gli inserimenti, anche se non ha lo stesso fisico. Per questo a volte è troppo molle nel contrastare gli avversari. Però i piedi li ha, e inventa anche bei suggerimenti, per Seedorf e alla fine per Cassano, che meriterebbero miglior sorte. Utilissimo, comunque.
Cassano 6,5: Croce e delizia. La corsa c'è, l'impegno pure e a volte fa cose bellissime, dando bei palloni ai compagni (specialmente uno per Ibra) ma spreca anche tantissimo. Subito in avvio Ibra gli spalanca la porta, e lui centra il portiere. Altre quattro occasioni nel primo tempo, dove si smarca bene ma conclude male. A metà ripresa sparacchia alto al termine di una spettacolosa azione Ibra-Seedorf. Poco dopo quando Ibra lo rimanda in porta non può proprio sbagliare, ma il tocco è bello.
Ibrahimovic 7: Rivederlo così dopo l'infortunio è confortante. Parte a mille all'ora, disorientando i difensori avversari e mandando Cassano davanti al portiere. Su cross di Abate prende la mira, spara in porta ma il portiere la devia col gomito. Poco dopo su assist di Cassano ancora viene parato. Sembra serata sfigata ma lui non si arrende. Si procura il rigore cercando di aggirare il difensore e lo trasforma. Fa un palleggio fantastico per servire Seedorf e da lui a Cassano nell'azione più bella della serata, e per finire pennella l'assist per il raddoppio di Cassano. E qualcuno ancora pensa che il Milan senza di lui giochi meglio?

Aquilani 5,5: Al posto di Seedorf negli ultimi 20 minuti, non mi è piaciuto. Gioca molle e lezioso, perdendo palloni e cercando giocate inutili.
Taiwo sv: Al posto di Antonini che ha i crampi, non ha molte occasioni per farsi notare.
De Sciglio sv: Al posto di Abate affaticato, sta in campo senza paura.

Allegri 7: Questa volta lo promuovo. Lui insiste con Emanuelson trequartista, e comincio a dargli ragione. Come dinamismo e tecnica ci può stare. I cambi sono giusti e al tempo giusto. La vittoria è chiara e meritata, e l'impegno e la concentrazione si sono viste tutte.

2
gasperinig
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Vittoria importante, per il morale e per tenere il passo del Barcellona; ho visto parecchie occasioni, quindi ci sono anche miglioramenti anche dal punto di vista della manovra, ma è possibile che i portieri contro di noi diventano fenomeni? Hai visto il portiere del Bate, imbarazzante.
Ora verso Torino con la speranza di fare bene, poi la pausa per recuperare, speriamo, gli altri infortunati. Gara importantissima, il Milan ci deve far capire che ruolo reciterà in questo campionato, dopo il passo falso contro il Napoli, questo scontro diretto non dobbiamo cercare anche di non perderlo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.