Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Napoli-Milan 3-1: pagelle rossonere

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Prima considerazione: i miracoli avvengono, ma non due volte in sei giorni...
Seconda considerazione: al Napoli di oggi (che è una squadra davvero forte) non si possono concedere Ibrahimovic, Robinho, Boateng, Gattuso, Ambrosini, Zambrotta e mettiamoci anche Flamini, Mexes e Inzaghi senza pagare dazio. Ma se a ciò si aggiunge un coglione enorme in panchina, allora non ci sono speranze proprio.
Terza considerazione: L'inizio di stagione del Milan (Cagliari poi saltata, Lazio, Barcellona, Napoli e prossimamente Udinese, Cesena, Viktoria Plzen e Juventus giocando ogni tre giorni) sapevo che era difficilissimo, e che qualunque fosse la situazione durante questo tour-de-force occorreva stare comunque tranquilli e concentrati, perchè anche noi incontreremo Parma, Siena e Bologna (senza nulla togliere alla Juve). Lo ribadisco. Certo che se pronti-via e ci si ritrova con mezza squadra infortunata, allora è più difficile.

Finite le premesse, parlo di Milan, ma senza nascondermi e quindi affermo che il Napoli ha vinto stra-meritatamente, nonostante i primi quindici minuti quasi di paura, di attesa, che gli azzurri hanno mostrato. Una volta capito che quelli in maglia nera erano infilzabili come polli allo spiedo, la partita ha preso la piega che tutti abbiamo visto. Dico solo che il Milan non può essere diventato di colpo così brutto, e che la stagione è lunghissima. Siamo a -5 da Juve e Napoli. Fa impressione perchè è la seconda giornata. Ma se fossimo a metà stagione si riterrebbe un distacco rimediabile. Quindi, a maggior ragione, non si è certo ancora perso nulla.

Abbiati 5,5: Il primo gol lo prende in mezzo alle gambe, sul secondo è infinocchiato sul primo palo. Nell'azione che porta al terzo è bravissimo in uscita su Hamsik, ma sul tiro di Cavani non può far niente.
Abate 5: La corsa e la quantità ci sono come sempre. La qualità no. Tantissimi errori, passaggi nel vuoto. Gli manca un punto di riferimento in mezzo, è vero, ma gli errori son troppi.
Nesta 6: Respinge male sull'azione che dà il 3-1 a Cavani, ma a parte quello cerca di limitare i danni quando il Napoli infila il centrocampo del Milan e si trova orde avversarie in assalto. Non esce a testa bassa.
Thiago Silva 6: Vale il discorso fatto per Nesta. Lui ha sulla coscienza la torre di Maggio per l'1-1 di Cavani, dove non arriva in anticipo. Poi fa il suo, o almeno quel che può. Pare non stesse benissimo.
Bonera 6: Fa quel che è capace di fare, cioè il difensore puro, e non sfigura, anche se ha sulla sua fascia un Maggio in grande forma. Ovviamente nullo in spinta, ma non è certo colpa sua se lo fanno giocare lì...
Nocerino 6: Partita onesta, fatta di tanta corsa e grinta, ma senza nulla di rilevante. Insomma, una partita alla Flamini. Onestamente speravo che Nocerino fosse meglio del francese, ma aspetto a giudicarlo.
Van Bommel 6: I cronisti continuano a ripetere che è lento, che fa il vigile in mezzo al campo. Erano gli stessi che lo elogiavano quando giocava esattamente così l'anno scorso. Si sa: gioca così, ha sempre giocato così e sempre giocherà così. Almeno dà ordine e cerca di fare da frangiflutti. Vogliamo fargli una colpa perchè non ha segato in due Gargano lanciato nell'azione del 2-1? Io no, non gli faccio una colpa. Faccio una colpa a chi ha ritenuto che un giocatore con le sue caratteristiche fosse comunque necessario in quella posizione, invece di un certo Andrea Pirlo...
Seedorf 4: Fascia di capitano da nascondere. Assolutamente fuori partita, sotto ritmo, incapace di tenere un pallone, regolarmente bruciato dai centrocampisti azzurri. In più si perde Cavani sull'1-1 (c'era lui in quella zona). Anche quando passa al posto di Van Bommel non fa niente di utile. Mi dispiace grande Clarence, ma forse così male non ti ho mai visto.
Aquilani 6,5: Il migliore del Milan per distacco. A parte il bellissimo gol dello 0-1, serve un bel pallone a Nocerino, anticipato da De Sanctis, e fa un bel tiro da fuori. Spreca il possibile 2-2. In mezzo al campo si fa vedere e sentire più di tutti gli altri compagni. Quindi, a 15 dalla fine che fa Allegri? Che domande... lo toglie!
Cassano 6: Discontinuo, ma comunque presente. Bello il cross per il gol di Aquilani, libera ancora Aquilani benissimo, ma lui sbaglia, e dà un altro buon cross a Pato. Sono praticamente le uniche azioni pericolose del Milan, e lui c'è sempre.
Pato 4,5: Per chi non l'avesse ancora capito, lui non è una prima punta, non lo sarà mai. Un disastro per tutta la partita. Sempre (ma dico sempre) fermato quando prova ad andare in dribbling. Ha una palla decente di testa su cross di Cassano, ma la prende male. Da una delle mille palle perse mentre il Milan è in fase offensiva parte il contropiede che porta al 3-1 che chiude la partita.

Antonini 6: Al posto di Bonera, ovviamente si spinge in avanti, e contribuisce a velocizzare l'azione del Milan nell'ultimo quarto di partita.
Emanuelson 6: Idem come Antonini.
El Shaarawy sv: Ultimo quarto d'ora di una partita già persa, e poco cercato dai compagni. Farà vedere in altre occasioni chi è veramente.

Allegri 4: La scelta di Bonera terzino sinistro è un'idiozia totale, perchè vuol dire rinunciare ad attaccare su una fascia, e invitare il Napoli e specialmente Maggio a salire da quella parte. Idiozia aggravata dal fatto che Bonera è un destro naturale, e nasce difensore centrale. Di idiozia in idiozia, quando è evidente che il centrocampo del Milan con Van Bommel, Seedorf e Aquilani viene tritato dal dinamismo dei vari Gargano, Inler, Hamsik, non cambia niente fino al 1-3, quando ci vorrebbe un miracolo. Ma con Seedorf sulle gambe da mezz'ora, mette Emanuelson per Van Bommel, che almeno il suo gioco lo stava facendo. Ciliegina sulla torta? Mette El Shaarawy nell'ultimo quarto d'ora (andava messo prima) togliendo Aquilani, cioè il più lucido e dinamico dalla metà campo in su.
Complimenti: dimostra per la terza volta in tre partite di essere un gran coglione. Pochi ci riescono, forse solo Gasperini fa peggio di lui.

2
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Il mio amico Nonsidirebbe, a mio avviso e' stato un po' troppo generoso, nel voto dato ad alcuni giocatori. Trovo giusto quelli di Pato e Abbiati, poi c'e' qualcuno cui ha dato la suffizienza e non sono d'accordo.

Quello di ieri sera era un derby toscano, anzi livornese, per l'origine dei due tecnici, ed e' anche la prima volta, a mia memoria, che 'quello' di S.Vincenzo batta il collega. C'entri qualcosa S.Gennaro, che si festeggia oggi? Napoli-Milan 3-1: pagelle rossonere 73990920 rotolarsi dal ridere

Mazzarri, a mio avviso giustamente, era incazzato per il primo quarto d'ora del Napoli, fotocopia di Machester, poi si e' svegliata la squadra partenopea e Inler ha giganteggiato, coadiuvato da Gargano ed il trio delle meraviglie, con Cavani solista, ha prima pareggiato il conto passivo creato da Aquilani con una splendida giocata, per poi segnarne altri due-capolavoro all'incolpevole (su questi due) Abbiati.

L'avevo anticipato : probabilmente il Milan sara', domenica sera a -5 dal Napoli e cosi e' stato, ma si trova in ottima compagnia, con l'Inter e con la Roma, ma, mentre per queste ultime due non la vedo tanto bene, sono sicuro che gia' mercoledi le avra' distanziate.

3
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
vado controcorrente e dico che il risultato e' bugiardissimo e che e' stata una partita totalmente condizionata dagli episodi e da un arbitro scarsissimo purtroppo quasi sempre a sfavore del Milan...Cavani ha azzeccato tre jolly su tre tiri ..il resto del Napoli ne ha fatti ad essere generosi altri due...Lavezzi ed Hamsik non pervenuti..hanno giocato?
Un Milan non trascendentale ma ordinato seppur lento nel primo tempo ha controllato la partita, nel complesso ha avuto piu' occasioni del Napoli..ma nel calcio vince chi la mette dentro..ed il risultato condiziona tutti i commenti seguente..come mercoledi' un risultato giusto sarebbe stato un 3-1 per il Barca..oggi ci stava benissimo un 2-2...
con questo senza nulla togliere al Napoli ed a Mazzarri che pratica in questi anni di calcio totale, di possesso palla etc etc una sano, ottimo, micidiale calcio all'italiana, quello che noi sappiamo far meglio.

4
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Chi nasce quadrato non puo' morire tondo, cosi com'e' impossibile attendersi un commetto diverso, da orvix. Non c'e' nulla da fare, l'obiettivita' non e' il suo forte, anzi, gli manca proprio..

5
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:Chi nasce quadrato non puo' morire tondo, cosi com'e' impossibile attendersi un commetto diverso, da orvix. Non c'e' nulla da fare, l'obiettivita' non e' il suo forte, anzi, gli manca proprio..

Blasel, come capirai non sono parte in causa (non tifo ne Napoli ne Milan) ne mi interessa difendere Orvix (anzi, di solito lo attacco...) ma mi chiedo cosa avrebbero detto ieri sera mazzarri e soprattutto DeLaurentiis sull'arbitro a parti invertite. Il pianto sarebbe stato di dimensioni quasi temporalesche, lo sai tu meglio di me...

Detto questo parlando di Napoli-Milan mi vien da dire che vi è andata bene per la mancata marcatura su Cavani in occasione del gol del pareggio immediato, visto come avevate impostato la partita rischiavate di prenderne 3 in contropiede voi se non vi fosse capitata quella botta di fortuna (Cross, Maggio che si esibisce in un colpo di testa orripilante che finisce tra i piedi di un liberissimo Cavani che con l'intera porta a disposizione riesce a centrare lo spazio tra le gambe di Abbiati...). La partita è finita lì.

6
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
ognuno interpreta la partita per come la vede, è vero che nei big match un singolo errore da parte dell'arbitro può costare caro, però se lasci fare tre gol a Cavani qualcosa nella tua squadra non quadra. L'attenuante più grande per il Milan sono le assenze, io ho detto che quest'anno i titolari del Napoli si sono dimostrati nettamente più forti delle riserve del Milan. Il campionato è lungo però e il Milan queste riserve ce le ha, vedremo se gli altri ne avranno bisogno e se i ricambi saranno all'altezza

7
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Procediamo con ordine : 1°) il difensore d'ufficio di Orvix : anche noi tifosi del Napoli siamo rimasti poco contenti dell'arbitraggio e, se hai visto la partita, c'e' una precedente bella simulazione di Pato che poteva anche generare un goal, ma la successiva punizione non ha ottenuto l'esito sperato. Certo c'e' il tiro ravvicinato che ha sfiorato-colpito il braccio di Cannavaro e non e' stato assegnato il rigore... Come dici? Ci e' andata bene per fortuna? Poi continui con i 'se' e con i 'ma'. Non comprendo perche' dobbiate esser (mi riferisco solo a te ed Orvix) cosi poco sportivi dal riconoscere una sana e meritata vittoria, che proprio Mazzarri, ha dichiarato, e l'ho riportato, non essergli piaciuta per il primo quarto d'ora di gioco.

@ Istinto : okey per la richiesta di attenuanti, ma siamo proprio sicuri che ititolari' che avreste preferito, avrebbero dato un apporto totalmente diverso alla squadra? Guarda che la qualita' di gioco espressa dal Milan non e' stata molto diversa da quella esibita a Barcellona, Li foste piu' fortunati, rimediaste un pareggio, ma la palla e' rotonda e gira, come la ruota della fortuna.



Ah, giusto un'altra cosa : mi trovate un quotidiano d'importanza nazionale che riporti un articolo nel quale ci sia scritto che la vittoria del Napoli di ieri non fosse totalmente meritata, cosi com'e' stata meritata la sconfitta per il Milan per come ha affrontato la partita?

Grazie.

8
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Non ho la sfera Blasel e non parlo ne per se ne per ma: è un dato di fatto che il Napoli abbia vinto, è un dato di fatto che al Milan mancava mezza squadra. Sono due pretendenti per lo scudetto e quindi hanno delle squadre competitive, se a una delle due togli mezza squadra titolare avrà molte meno possibilità rispetto all'altra. Poi per carità, la palla è rotonda e il Levante batte il Real Madrid, direi che le attenuanti ci sono tutte.
Ma mi spieghi perchè questa smania di veder riconosciuti i meriti? I tre punti tanto non ve li toglie nessuno e se a fine campionato riusciste a vincerlo.. beh, possono passare tutti quanto gli pare, lo scudetto sarebbe cmq vostro (xk cmq c'è sempre qualcuno che contesterà, soprattutto in Italia)

9
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:Procediamo con ordine : 1°) il difensore d'ufficio di Orvix : anche noi tifosi del Napoli siamo rimasti poco contenti dell'arbitraggio e, se hai visto la partita, c'e' una precedente bella simulazione di Pato che poteva anche generare un goal, ma la successiva punizione non ha ottenuto l'esito sperato. Certo c'e' il tiro ravvicinato che ha sfiorato-colpito il braccio di Cannavaro e non e' stato assegnato il rigore... Come dici? Ci e' andata bene per fortuna? Poi continui con i 'se' e con i 'ma'. Non comprendo perche' dobbiate esser (mi riferisco solo a te ed Orvix) cosi poco sportivi dal riconoscere una sana e meritata vittoria, che proprio Mazzarri, ha dichiarato, e l'ho riportato, non essergli piaciuta per il primo quarto d'ora di gioco.

@ Istinto : okey per la richiesta di attenuanti, ma siamo proprio sicuri che ititolari' che avreste preferito, avrebbero dato un apporto totalmente diverso alla squadra? Guarda che la qualita' di gioco espressa dal Milan non e' stata molto diversa da quella esibita a Barcellona, Li foste piu' fortunati, rimediaste un pareggio, ma la palla e' rotonda e gira, come la ruota della fortuna.



Ah, giusto un'altra cosa : mi trovate un quotidiano d'importanza nazionale che riporti un articolo nel quale ci sia scritto che la vittoria del Napoli di ieri non fosse totalmente meritata, cosi com'e' stata meritata la sconfitta per il Milan per come ha affrontato la partita?

Grazie.

Con calma Blasel...
Mai scritto che il Napoli non meritasse di vincere e che la partita sia stata falsata dalle decisioni arbitrali, ho provato solamente a farti notare che mazzarri e De Laurentiis hanno protestato e pianto per molto meno e che coerenza vorrebbe che parlassero anche segli episodi a favore, tutto qui.
Non ho mai nemmeno detto che il Napoli sia stato solo fortunato,anzi, ha vinto meritatamente e senza dubbio, ma nel calcio gli episodi contano tantissimo e il gol del pareggio è stato questo, una serie di episodi a favore, bravi voi a sfruttarlo.
Detto questo io ho una discreta certezza sul risultato della prossima trasferta a Napoli della Juventus, e questa certezza è confermata dal pregresso degli ultimi 5 anni al San Paolo e da quello che ho visto ieri sera.

10
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:Prima considerazione: i miracoli avvengono, ma non due volte in sei giorni...
Seconda considerazione: al Napoli di oggi (che è una squadra davvero forte) non si possono concedere Ibrahimovic, Robinho, Boateng, Gattuso, Ambrosini, Zambrotta e mettiamoci anche Flamini, Mexes e Inzaghi senza pagare dazio. Ma se a ciò si aggiunge un coglione enorme in panchina, allora non ci sono speranze proprio.
Terza considerazione: L'inizio di stagione del Milan (Cagliari poi saltata, Lazio, Barcellona, Napoli e prossimamente Udinese, Cesena, Viktoria Plzen e Juventus giocando ogni tre giorni) sapevo che era difficilissimo, e che qualunque fosse la situazione durante questo tour-de-force occorreva stare comunque tranquilli e concentrati, perchè anche noi incontreremo Parma, Siena e Bologna (senza nulla togliere alla Juve). Lo ribadisco. Certo che se pronti-via e ci si ritrova con mezza squadra infortunata, allora è più difficile.

Finite le premesse, parlo di Milan, ma senza nascondermi e quindi affermo che il Napoli ha vinto stra-meritatamente, nonostante i primi quindici minuti quasi di paura, di attesa, che gli azzurri hanno mostrato. Una volta capito che quelli in maglia nera erano infilzabili come polli allo spiedo, la partita ha preso la piega che tutti abbiamo visto. Dico solo che il Milan non può essere diventato di colpo così brutto, e che la stagione è lunghissima. Siamo a -5 da Juve e Napoli. Fa impressione perchè è la seconda giornata. Ma se fossimo a metà stagione si riterrebbe un distacco rimediabile. Quindi, a maggior ragione, non si è certo ancora perso nulla.

Abbiati 5,5: Il primo gol lo prende in mezzo alle gambe, sul secondo è infinocchiato sul primo palo. Nell'azione che porta al terzo è bravissimo in uscita su Hamsik, ma sul tiro di Cavani non può far niente.
Abate 5: La corsa e la quantità ci sono come sempre. La qualità no. Tantissimi errori, passaggi nel vuoto. Gli manca un punto di riferimento in mezzo, è vero, ma gli errori son troppi.
Nesta 6: Respinge male sull'azione che dà il 3-1 a Cavani, ma a parte quello cerca di limitare i danni quando il Napoli infila il centrocampo del Milan e si trova orde avversarie in assalto. Non esce a testa bassa.
Thiago Silva 6: Vale il discorso fatto per Nesta. Lui ha sulla coscienza la torre di Maggio per l'1-1 di Cavani, dove non arriva in anticipo. Poi fa il suo, o almeno quel che può. Pare non stesse benissimo.
Bonera 6: Fa quel che è capace di fare, cioè il difensore puro, e non sfigura, anche se ha sulla sua fascia un Maggio in grande forma. Ovviamente nullo in spinta, ma non è certo colpa sua se lo fanno giocare lì...
Nocerino 6: Partita onesta, fatta di tanta corsa e grinta, ma senza nulla di rilevante. Insomma, una partita alla Flamini. Onestamente speravo che Nocerino fosse meglio del francese, ma aspetto a giudicarlo.
Van Bommel 6: I cronisti continuano a ripetere che è lento, che fa il vigile in mezzo al campo. Erano gli stessi che lo elogiavano quando giocava esattamente così l'anno scorso. Si sa: gioca così, ha sempre giocato così e sempre giocherà così. Almeno dà ordine e cerca di fare da frangiflutti. Vogliamo fargli una colpa perchè non ha segato in due Gargano lanciato nell'azione del 2-1? Io no, non gli faccio una colpa. Faccio una colpa a chi ha ritenuto che un giocatore con le sue caratteristiche fosse comunque necessario in quella posizione, invece di un certo Andrea Pirlo...
Seedorf 4: Fascia di capitano da nascondere. Assolutamente fuori partita, sotto ritmo, incapace di tenere un pallone, regolarmente bruciato dai centrocampisti azzurri. In più si perde Cavani sull'1-1 (c'era lui in quella zona). Anche quando passa al posto di Van Bommel non fa niente di utile. Mi dispiace grande Clarence, ma forse così male non ti ho mai visto.
Aquilani 6,5: Il migliore del Milan per distacco. A parte il bellissimo gol dello 0-1, serve un bel pallone a Nocerino, anticipato da De Sanctis, e fa un bel tiro da fuori. Spreca il possibile 2-2. In mezzo al campo si fa vedere e sentire più di tutti gli altri compagni. Quindi, a 15 dalla fine che fa Allegri? Che domande... lo toglie!
Cassano 6: Discontinuo, ma comunque presente. Bello il cross per il gol di Aquilani, libera ancora Aquilani benissimo, ma lui sbaglia, e dà un altro buon cross a Pato. Sono praticamente le uniche azioni pericolose del Milan, e lui c'è sempre.
Pato 4,5: Per chi non l'avesse ancora capito, lui non è una prima punta, non lo sarà mai. Un disastro per tutta la partita. Sempre (ma dico sempre) fermato quando prova ad andare in dribbling. Ha una palla decente di testa su cross di Cassano, ma la prende male. Da una delle mille palle perse mentre il Milan è in fase offensiva parte il contropiede che porta al 3-1 che chiude la partita.

Antonini 6: Al posto di Bonera, ovviamente si spinge in avanti, e contribuisce a velocizzare l'azione del Milan nell'ultimo quarto di partita.
Emanuelson 6: Idem come Antonini.
El Shaarawy sv: Ultimo quarto d'ora di una partita già persa, e poco cercato dai compagni. Farà vedere in altre occasioni chi è veramente.

Allegri 4: La scelta di Bonera terzino sinistro è un'idiozia totale, perchè vuol dire rinunciare ad attaccare su una fascia, e invitare il Napoli e specialmente Maggio a salire da quella parte. Idiozia aggravata dal fatto che Bonera è un destro naturale, e nasce difensore centrale. Di idiozia in idiozia, quando è evidente che il centrocampo del Milan con Van Bommel, Seedorf e Aquilani viene tritato dal dinamismo dei vari Gargano, Inler, Hamsik, non cambia niente fino al 1-3, quando ci vorrebbe un miracolo. Ma con Seedorf sulle gambe da mezz'ora, mette Emanuelson per Van Bommel, che almeno il suo gioco lo stava facendo. Ciliegina sulla torta? Mette El Shaarawy nell'ultimo quarto d'ora (andava messo prima) togliendo Aquilani, cioè il più lucido e dinamico dalla metà campo in su.
Complimenti: dimostra per la terza volta in tre partite di essere un gran coglione. Pochi ci riescono, forse solo Gasperini fa peggio di lui.

Ciao Nonsi.
Concordo sulla cazzata immane di mettere Bonera sulla fascia.
Per il resto complimenti al Napoli che ha saputo capitalizzare le occasioni avute con un Cavani strepitoso e che ha avuto la fortuna/bravura di essere al momento giusto al posto giusto.
Eravamo con molti assenti ma non è una attenuante.
Abbiamo pagato la partita di Champions a Barcellona mentre loro no.
Non deprimiamoci come loro non devono esaltarsi.
Mai come oggi la famosa e odiosa frase che tutti dicono ad ogni intervista
è di attualità: "Il campionato è ancora lungo, molto lungo."

11
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@blasel ha scritto:Chi nasce quadrato non puo' morire tondo, cosi com'e' impossibile attendersi un commetto diverso, da orvix. Non c'e' nulla da fare, l'obiettivita' non e' il suo forte, anzi, gli manca proprio..


bravo, visto che sei cosi' obbiettivo, riguardati i dati del possesso palla e delle occasioni da rete e per essere buono tralascio l'arbitraggio ed il rigore solare.
Poi nel calcio vince, senza rubare nulla, chi la butta dentro, chi e' piu' cinico e spietato e sfrutta le sue occasioni.
Chi ha cultura sportiva, chi analizza le prestazioni al di la' del risultato, cose che ovviamente Blasel non e' in grado di fare, non puo' che dire che il Milan di ieri sera ha giocato molto meglio che a Barcellona, dove non era riuscito a fare due passaggi di fila.
Eppure in Spagna ha pareggiato 2-2 , ieri ha perso 3-1, ovviamente nessuno discute che il Napoli abbia meritato ma ribadisco che ci stava benissimo anche un 2 a 2 per quello che le squadre hanno fatto vedere in campo e per le occasioni prodotte...dai Blasel anche tu se ti sforzi arrivi a capire questi elementari ragionamenti.

12
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@cinquestelle ha scritto:

Ciao Nonsi.
Concordo sulla cazzata immane di mettere Bonera sulla fascia.
Per il resto complimenti al Napoli che ha saputo capitalizzare le occasioni avute con un Cavani strepitoso e che ha avuto la fortuna/bravura di essere al momento giusto al posto giusto.
Eravamo con molti assenti ma non è una attenuante.



Fin qui sei PERFETTO.



@cinquestelle ha scritto:

Abbiamo pagato la partita di Champions a Barcellona mentre loro no.


Si, effettivamente.... perche' e' stata la Lodigiana che ha giocato il giorno dopo Barça-Milan, mercoledi, a disputare l'incontro con il City a Manchester... Che distratto, l'avevi dimenticato




@cinquestelle ha scritto:

Non deprimiamoci come loro non devono esaltarsi.
Mai come oggi la famosa e odiosa frase che tutti dicono ad ogni intervista
è di attualità: "Il campionato è ancora lungo, molto lungo."


E qui, ritorni, come in precedenza ad essere perfetto (sempre a mio avviso)


@orvix ha scritto:

bravo, visto che sei cosi' obbiettivo, riguardati i dati del possesso palla e delle occasioni da rete e per essere buono tralascio l'arbitraggio ed il rigore solare.
Poi nel calcio vince, senza rubare nulla, chi la butta dentro, chi e' piu' cinico e spietato e sfrutta le sue occasioni.
Chi ha cultura sportiva, chi analizza le prestazioni al di la' del risultato, cose che ovviamente Blasel non e' in grado di fare, non puo' che dire che il Milan di ieri sera ha giocato molto meglio che a Barcellona, dove non era riuscito a fare due passaggi di fila.
Eppure in Spagna ha pareggiato 2-2 , ieri ha perso 3-1, ovviamente nessuno discute che il Napoli abbia meritato ma ribadisco che ci stava benissimo anche un 2 a 2 per quello che le squadre hanno fatto vedere in campo e per le occasioni prodotte...dai Blasel anche tu se ti sforzi arrivi a capire questi elementari ragionamenti.


Quando la vittoria, nelle partite di calcio, verra' assegnata ai punti, mediante il conteggio del possesso palla, tiri effettuati, tiri parati, numero di corner, numero di fuori gioco e quando gli arbitri non saranno piu' degli esseri umani, ma delle macchine automatiche, allora e solo allora le tue giustificazioni potranno avere un qualche valore. ciao ciao

13
cinquestelle
cinquestelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
[quote="blasel"]
@cinquestelle ha scritto:

Ciao Nonsi.
Concordo sulla cazzata immane di mettere Bonera sulla fascia.
Per il resto complimenti al Napoli che ha saputo capitalizzare le occasioni avute con un Cavani strepitoso e che ha avuto la fortuna/bravura di essere al momento giusto al posto giusto.
Eravamo con molti assenti ma non è una attenuante.



Fin qui sei PERFETTO.



@cinquestelle ha scritto:

Abbiamo pagato la partita di Champions a Barcellona mentre loro no.


Si, effettivamente.... perche' e' stata la Lodigiana che ha giocato il giorno dopo Barça-Milan, mercoledi, a disputare l'incontro con il City a Manchester... Che distratto, l'avevi dimenticato




@cinquestelle ha scritto:

Non deprimiamoci come loro non devono esaltarsi.
Mai come oggi la famosa e odiosa frase che tutti dicono ad ogni intervista
è di attualità: "Il campionato è ancora lungo, molto lungo."


E qui, ritorni, come in precedenza ad essere perfetto (sempre a mio avviso)

quote]


Caro Blasel non hai capito cosa volevo dire.
Io intendevo che noi abbiamo pagato la trasferta di Barcellona mentre il Napoli non ha pagato quella di Manchester nel senso che erano tonici e reattivi, non nel senso che non avevano giocato la champions, non sono così sprovveduto come tu vuoi farmi sembrare.

14
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:Il mio amico Nonsidirebbe, a mio avviso e' stato un po' troppo generoso, nel voto dato ad alcuni giocatori. Trovo giusto quelli di Pato e Abbiati, poi c'e' qualcuno cui ha dato la suffizienza e non sono d'accordo.


Chi sono quelli cui non avresti dato la sufficienza?

15
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:
Ah, giusto un'altra cosa : mi trovate un quotidiano d'importanza nazionale che riporti un articolo nel quale ci sia scritto che la vittoria del Napoli di ieri non fosse totalmente meritata, cosi com'e' stata meritata la sconfitta per il Milan per come ha affrontato la partita?


La Gazzetta dello Sport!

16
xmanx
xmanx
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Il napoli ha vinto meritatamente, ma....non tutte le squadre sono il milan. Napoli-Milan 3-1: pagelle rossonere 2504199820 Cioè non tutte le squadre vanno al S.Paolo e affrontano il napoli a viso aperto, prendendo l'iniziativa del gioco e consentendo al napoli di giocare in contropiede...e di fare 3 tiri- 3 gol. Napoli-Milan 3-1: pagelle rossonere 2504199820

Purtroppo per il napoli arriveranno per lui anche le partite in cui dovrà prendere l'iniziativa. Cazzi suoi.

Per quanto riguarda il mio milanuccio Napoli-Milan 3-1: pagelle rossonere 2504199820 è una sana batosta. Non si vince con le chiacchiere e con gli stemmi sul petto. 7 gol in 7 giorni parlano da sè. C'è molto da fare. Ma sono i giocatori che devono farlo...se vogliono. pietra

17
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@blasel ha scritto:
@cinquestelle ha scritto:

Ciao Nonsi.
Concordo sulla cazzata immane di mettere Bonera sulla fascia.
Per il resto complimenti al Napoli che ha saputo capitalizzare le occasioni avute con un Cavani strepitoso e che ha avuto la fortuna/bravura di essere al momento giusto al posto giusto.
Eravamo con molti assenti ma non è una attenuante.



Fin qui sei PERFETTO.



@cinquestelle ha scritto:

Abbiamo pagato la partita di Champions a Barcellona mentre loro no.


Si, effettivamente.... perche' e' stata la Lodigiana che ha giocato il giorno dopo Barça-Milan, mercoledi, a disputare l'incontro con il City a Manchester... Che distratto, l'avevi dimenticato




@cinquestelle ha scritto:

Non deprimiamoci come loro non devono esaltarsi.
Mai come oggi la famosa e odiosa frase che tutti dicono ad ogni intervista
è di attualità: "Il campionato è ancora lungo, molto lungo."


E qui, ritorni, come in precedenza ad essere perfetto (sempre a mio avviso)


@orvix ha scritto:

bravo, visto che sei cosi' obbiettivo, riguardati i dati del possesso palla e delle occasioni da rete e per essere buono tralascio l'arbitraggio ed il rigore solare.
Poi nel calcio vince, senza rubare nulla, chi la butta dentro, chi e' piu' cinico e spietato e sfrutta le sue occasioni.
Chi ha cultura sportiva, chi analizza le prestazioni al di la' del risultato, cose che ovviamente Blasel non e' in grado di fare, non puo' che dire che il Milan di ieri sera ha giocato molto meglio che a Barcellona, dove non era riuscito a fare due passaggi di fila.
Eppure in Spagna ha pareggiato 2-2 , ieri ha perso 3-1, ovviamente nessuno discute che il Napoli abbia meritato ma ribadisco che ci stava benissimo anche un 2 a 2 per quello che le squadre hanno fatto vedere in campo e per le occasioni prodotte...dai Blasel anche tu se ti sforzi arrivi a capire questi elementari ragionamenti.


Quando la vittoria, nelle partite di calcio, verra' assegnata ai punti, mediante il conteggio del possesso palla, tiri effettuati, tiri parati, numero di corner, numero di fuori gioco e quando gli arbitri non saranno piu' degli esseri umani, ma delle macchine automatiche, allora e solo allora le tue giustificazioni potranno avere un qualche valore. ciao ciao


bravo Blasel, scopritore dell'acqua calda...che genio....

18
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@xmanx ha scritto:

Per quanto riguarda il mio milanuccio Napoli-Milan 3-1: pagelle rossonere 2504199820 è una sana batosta. Non si vince con le chiacchiere e con gli stemmi sul petto. 7 gol in 7 giorni parlano da sè. C'è molto da fare. Ma sono i giocatori che devono farlo...se vogliono. pietra

Certo, sono i giocatori, perchè se ci aspettiamo che lo faccia l'allenatore stiamo freschi... testata contro il mu

19
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.