Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

De Laurentis

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

1
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Mi scuserranno gli amici calciofili se invado il loro spazio, pur non avendo le loro capacita', ma vorrei evidenziare che sul Corsera di ieri 22.06 c'era un articolo di Mario Sconcerti che lodava il Napoli per come sta svolgendo la campagna acquisti.

Oggi, l'avrete letto, il presidente De Laurentis, dopo aver trovato l'accordo cfon Preziosi, presidente del Genoa, per l'acquisto di Criscito, ha preferito lasciarlo la' dove si trova, anzicche' cedere ai ricatti economici richiesti. Che vada a sollazzare il PSG od altri. Stesso discorso, per adesso, con l'elvetico Inler e quo, il patron dell' Udinese, Pozzo, ha dichiarato che se il giocatore non si accorda con il Napoli, restera' ad Udine (ed a me sembra giustissimo) che, anche se ai preliminari, ha anch'essa avuto accesso alla Champions.

Aurelio DeLaurentis ha rilevato i resti del fallimento della squadra napoletana nell'estate del 2004, iscrivendola al campionato di serie C 2004/05, dopo 3 stagioni veniva promosso in serie A e conquistava alla quarta stagione l'8° posto in graduatoria, dopo sei stagioni il Napoli conclude il campionato al 3° ed accede direttamente alla Champions Legue, ma, e qui desidero richiamare la vostra attenzione : senza spese folli e con un sanissimo bilancio.

E' questo che voglio rimarcare, una societa' seria, a diffrenza di altre, rispetta prima i bilanci e poi effettua la campagna acquisti e mi sembra che sia Juve che Milan seguano questo principio, l'Inter proprio no, e non raggiunge gli obierttivi prefissati ch'erano quelli di ripetere la stagione 2009/10

2
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:Mi scuserranno gli amici calciofili se invado il loro spazio, pur non avendo le loro capacita', ma vorrei evidenziare che sul Corsera di ieri 22.06 c'era un articolo di Mario Sconcerti che lodava il Napoli per come sta svolgendo la campagna acquisti.

Oggi, l'avrete letto, il presidente De Laurentis, dopo aver trovato l'accordo cfon Preziosi, presidente del Genoa, per l'acquisto di Criscito, ha preferito lasciarlo la' dove si trova, anzicche' cedere ai ricatti economici richiesti. Che vada a sollazzare il PSG od altri. Stesso discorso, per adesso, con l'elvetico Inler e quo, il patron dell' Udinese, Pozzo, ha dichiarato che se il giocatore non si accorda con il Napoli, restera' ad Udine (ed a me sembra giustissimo) che, anche se ai preliminari, ha anch'essa avuto accesso alla Champions.

Aurelio DeLaurentis ha rilevato i resti del fallimento della squadra napoletana nell'estate del 2004, iscrivendola al campionato di serie C 2004/05, dopo 3 stagioni veniva promosso in serie A e conquistava alla quarta stagione l'8° posto in graduatoria, dopo sei stagioni il Napoli conclude il campionato al 3° ed accede direttamente alla Champions Legue, ma, e qui desidero richiamare la vostra attenzione : senza spese folli e con un sanissimo bilancio.

E' questo che voglio rimarcare, una societa' seria, a diffrenza di altre, rispetta prima i bilanci e poi effettua la campagna acquisti e mi sembra che sia Juve che Milan seguano questo principio, l'Inter proprio no, e non raggiunge gli obierttivi prefissati ch'erano quelli di ripetere la stagione 2009/10

C'è stata nella storia recente del nostro calcio una società che riusciva quasi sempre a chiudere i propri bilanci in attivo nonostante pagasse gli stessi stipendi faraonici delle altre e mettesse sul tavolo le stesse cifre pazzesche per acquistare o vendere (parolina magica..) i calciatori. caso unico nella storia del calcio mondiale quella società nel 2002 riuscì a contribuire con 100 milioni di € alla ricapitalizzazione della più grande industria italiana, la Fiat.. Poi però stranamente quegli amministratori così oculati son finiti in un vortice giudiziario che alla luce dei fatti di cui siamo venuti a sapere oggi pare quasi inspiegabile...Anzi, una spiegazione c'è, ed è proprio legata agli straordinari successi di quei due manager...

A me De Laurentiis non piace, a pelle...
Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del nostro calcio, ipocrita nelle analisi sugli arbitraggi e fin troppo propenso al pianto e alla polemica fine a se stessa quando le cose si discostano di qualche cm da come le aveva immaginate lui.. A volte mi stupisco di come grandissimi e geniali imprenditori si "trasformino" in bambini viziati non appena entrano nel mondo del calcio ma alla fine il punto è proprio questo, per molti la squadra di calcio che posseggono è un vero e proprio "giocattolo" e si comportano di conseguenza.
Dal punto di vista prettamente "pratico" l'impresario cinematografico napoletano è una copia conforme del proprietario e presidente della Lazio Lotito, il secondo ha dalla sua un minimo di "cultura" e di "realismo" in più..
E smettiamola di nasconderci dietro ad un dito, Criscito non giocherà nel Napoli e nella sua Napoli perchè Gasperini gli ha comunicato che da nuovo allenatore dell'Inter lo vuole con lui alla Pinetina, altro che non cedere ai ricatti, anche se De Laurentiis avesse offerto più di quanto richiesto il terzino del Genoa sarebbe comunque finito a giocare con la maglia neroazzurra...
Non ci sarà la controprova perchè oramai tra Gasperini e Moratti è fatta, ma se dovesse cambiare la situazione ti assicuro che Criscito volerebbe a Napoli col primo aereo...
Il calcio non è materia così semplice da analizzare Blasel, fidati..

3
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
@carnil_carani ha scritto: A me De Laurentiis non piace, a pelle...
Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del nostro calcio, ipocrita nelle analisi sugli arbitraggi e fin troppo propenso al pianto e alla polemica fine a se stessa quando le cose si discostano di qualche cm da come le aveva immaginate lui..
Invece a me piace. Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del Napoli.
Populista, ma accuort, "lagnoso", ma quanto basta per allinearsi a tutti gli altri presidenti, e comq più in gamba degli altri, visto che ha portato la sua squadra dalla C alla champions, senza spendere fortune e con i bilanci apposto.
Mi sembra che nessuno abbia mai compiuto un'impresa così bella e in così poco tempo.
In fondo il calcio, da almeno un decennio, è soprattutto spettacolo. Dunque lo spirito imprenditoriale di un uomo di spettacolo è perfettamente compatibile; la riprova è il San Paolo sempre pieno, a sostenere una vera "squadra", capace, giocando sempre più o meno con gli stessi, di raggiungere risultati che nè la tua, nè la mia squadra sono state capaci.
E, non dimentichiamolo, il tutto senza ombre. Ora, i manager tanto oculati che hanno lavorato a Torino Mirafieri (non fiori, ma ieri bianconeri), girano con la radio...
Sono dei radiati.
Questo non per girare il coltello nella ferita, a questo punto non voglio emettere più giudizi definitivi, ma per rimarcare che alla fine su di loro vi sono delle ombre.
Provocate da luce artificiale esterna? Può darsi, ma ombre restano.
Il buon Aurelio, invece, è estraneo a tutto questo, ha un vivaio in espansione, un'ottima squadra, unica luce in una città sommersa di problemi di cattivo odore camorristico.
Quindi perchè non ammettere le sue capacità?
W il Napoli!!!

4
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ganzerli ha scritto:
@carnil_carani ha scritto: A me De Laurentiis non piace, a pelle...
Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del nostro calcio, ipocrita nelle analisi sugli arbitraggi e fin troppo propenso al pianto e alla polemica fine a se stessa quando le cose si discostano di qualche cm da come le aveva immaginate lui..
Invece a me piace. Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del Napoli.
Populista, ma accuort, "lagnoso", ma quanto basta per allinearsi a tutti gli altri presidenti, e comq più in gamba degli altri, visto che ha portato la sua squadra dalla C alla champions, senza spendere fortune e con i bilanci apposto.
Mi sembra che nessuno abbia mai compiuto un'impresa così bella e in così poco tempo.
In fondo il calcio, da almeno un decennio, è soprattutto spettacolo. Dunque lo spirito imprenditoriale di un uomo di spettacolo è perfettamente compatibile; la riprova è il San Paolo sempre pieno, a sostenere una vera "squadra", capace, giocando sempre più o meno con gli stessi, di raggiungere risultati che nè la tua, nè la mia squadra sono state capaci.
E, non dimentichiamolo, il tutto senza ombre. Ora, i manager tanto oculati che hanno lavorato a Torino Mirafieri (non fiori, ma ieri bianconeri), girano con la radio...
Sono dei radiati.
Questo non per girare il coltello nella ferita, a questo punto non voglio emettere più giudizi definitivi, ma per rimarcare che alla fine su di loro vi sono delle ombre.
Provocate da luce artificiale esterna? Può darsi, ma ombre restano.
Il buon Aurelio, invece, è estraneo a tutto questo, ha un vivaio in espansione, un'ottima squadra, unica luce in una città sommersa di problemi di cattivo odore camorristico.
Quindi perchè non ammettere le sue capacità?
W il Napoli!!!

Io non ho mai denigrato il lavoro di De Laurentiis, ho solo detto che non mi sta simpatico a pelle..

Sulla questione delle radio di Mirafieri ti manca, come ben sai, la "conoscenza", quindi è come se ti mettessi a parlare di fall-out nucleare avendo sempre studiato nella tua vita la riproduzione dei coleotteri...

E siccome discutere con gli ignoranti (Ignorante= quello che IGNORA, cioè NON CONOSCE...) è utile quanto cercare di correre più veloce infilandosi un petaro nel culo la chiudo qui.

5
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
@carnil_carani ha scritto:
@ganzerli ha scritto:
@carnil_carani ha scritto: A me De Laurentiis non piace, a pelle...
Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del nostro calcio, ipocrita nelle analisi sugli arbitraggi e fin troppo propenso al pianto e alla polemica fine a se stessa quando le cose si discostano di qualche cm da come le aveva immaginate lui..
Invece a me piace. Ricalca alla perfezione il clichè del presidente del Napoli.
Populista, ma accuort, "lagnoso", ma quanto basta per allinearsi a tutti gli altri presidenti, e comq più in gamba degli altri, visto che ha portato la sua squadra dalla C alla champions, senza spendere fortune e con i bilanci apposto.
Mi sembra che nessuno abbia mai compiuto un'impresa così bella e in così poco tempo.
In fondo il calcio, da almeno un decennio, è soprattutto spettacolo. Dunque lo spirito imprenditoriale di un uomo di spettacolo è perfettamente compatibile; la riprova è il San Paolo sempre pieno, a sostenere una vera "squadra", capace, giocando sempre più o meno con gli stessi, di raggiungere risultati che nè la tua, nè la mia squadra sono state capaci.
E, non dimentichiamolo, il tutto senza ombre. Ora, i manager tanto oculati che hanno lavorato a Torino Mirafieri (non fiori, ma ieri bianconeri), girano con la radio...
Sono dei radiati.
Questo non per girare il coltello nella ferita, a questo punto non voglio emettere più giudizi definitivi, ma per rimarcare che alla fine su di loro vi sono delle ombre.
Provocate da luce artificiale esterna? Può darsi, ma ombre restano.
Il buon Aurelio, invece, è estraneo a tutto questo, ha un vivaio in espansione, un'ottima squadra, unica luce in una città sommersa di problemi di cattivo odore camorristico.
Quindi perchè non ammettere le sue capacità?
W il Napoli!!!

Io non ho mai denigrato il lavoro di De Laurentiis, ho solo detto che non mi sta simpatico a pelle..

Sulla questione delle radio di Mirafieri ti manca, come ben sai, la "conoscenza", quindi è come se ti mettessi a parlare di fall-out nucleare avendo sempre studiato nella tua vita la riproduzione dei coleotteri...

E siccome discutere con gli ignoranti (Ignorante= quello che IGNORA, cioè NON CONOSCE...) è utile quanto cercare di correre più veloce infilandosi un petaro nel culo la chiudo qui.

Certamente non informato come te, ma se dico "radiati" (sottolineando il mio non giudizio), sto semplicemente riportando una notizia.
NON SONO MICA STATO IO A RADIARLI, PORCA MISERIA!!!
http://www.gazzetta.it/Calcio/15-06-2011/figc-ha-deciso-moggi-radiato-801618000515.shtml
Faranno appello cappello e cappella, INTANTO, sono radiati.
Giusto? Sbagliato?
Radiati restano.
Questa è un'ombra indelebile. Vuoi negarlo?
Se la dirigenza Juve pensasse al futuro e, invece che spendere centinaia di migliaia di euro in avvocati per difendere l'indifendibile, li dedicasse alla squadra, oggi al terzo posto, magari, c'eravate voi.
Tipico clichè di chi non ammette di aver preso un pacco; scuse giustificazioni... ma porca miseria! Anche se Moggi & C non fossero colpevoli di tutto quanto, lo vuoi capire che hanno danneggiato irrimediabilmente l'immagine della vecchia Signora?
Ormai è tardi Carani, la frittata è fatta.
Ma chizzo ve lo fa fare di correre dietro alle giustificazioni di Moggi & C.?
Sbattetevene e pensate al futuro, o ricalacherete il "tipico clichè" del perdente Italiano.
Scuse, giustificazioni, non è colpa mia, e però anche lui, e allora che dire di quell'altro... maestra il Moratti dice le bugie...
Dai cribbio, quel minimo di realistico senso di ripresa, no?

6
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@ Carnil, consentimi, non ci offendiamo mica se ci sentiamo appellati di 'ignoranti' in settori nei quali le nostre conoscenze sono limitate alla lettura di giornali specialistici, scritti da 'giornalisti' (???) la cui cultura, non solo quella della lingua italiana, lascia molto a desiderare, oppure nel seguire le trasmissioni televisive sia in RAI, sia in Mediaset che su Sky (preferisco quest'ultima, in quanto Mario Sconcerti, seppur non dotato di simpatia naturale, parla con chiarezza anche agli ignoranti come sono io). Sono finiti i tempi in cui i giornalisti sportivi erano anche 'scrittori' dotati come Gianni Brera, Antonio Ghirelli, Gino Palumbo etc etc.
Ma il qualificativo d'ignorante posso accettarlo da chi e' sicuramente addentro alla materia in questione avendone riconosciuto il ruolo per le capacita' e l'attivita' svolta nel settore.
Ho molte conoscenze dirette di quello che e' stato (non l'attuale) mondo del calcio in Italia in quanto anche amico-amico di ex calciatori e di ex arbitri.
Ho smesso di seguire attivamente il calcio allorquando il mio conoscente Corrado Ferlaino assunse la presidenza della S.S.Calcio Napoli in quanto, come si dice dalle mie parti "E' gghiuta a' pazziedlla mman'e' criature" (e' andato un oggetto delicato, divenuto giocattolo, in mano a scriteriati bambini)

Quindi, gli scudetti del Napoli, li ho visti come un qualsiasi spettatore esterno, ne' mi sono riavvicinato, peggio ancora, quando il figlio del mio amico 'Nino' Naldi, Salvatore, che conosco da quando era in culla, assunse la presidenza della societa' calcistica.


Posso ancora dirti che da ragazzo tifavo per quella ch'e' stata la prima vera 'societa' ' calcistica italiana : il Milan di Angelo Rizzoli che ne fece un'industria fiorente, realizzando Milanello e conquistando le prime due Coppe dei Campioni italiane. L'Inter sarebbe venuta molto dopo...(nelle coppe, non nei miei pensieri)

7
Automaalox
Automaalox
Viandante Storico
Viandante Storico
@ganzerli ha scritto:Mi sembra che nessuno abbia mai compiuto un'impresa così bella e in così poco tempo.

Guarda, vado a memoria.
La Fiorentina (Florentia Viola, in seguito al fallimento della precedente società calcistica) dopo un anno di C2 e uno di B (evitando la C1 in seguito a ripescaggio) è approdata in serie A. Salto di tre categorie in due anni.
Al secondo anno di serie A si posizionava quarta davanti al Milan. Nei successivi 4 anni ha ottenuto 3 volte il quarto posto ed una volta il terzo (al netto dei punti di penalizzazione dovuti a calciopoli). Ha parteciapto ad una edizione della Coppa Uefa (oggi Europa League) giungendo in semifinale (eliminata ai rigori). Ha partecipato a due edizioni della Champions League posizionandosi nei gironi eliminatori terza, il primo anno, e prima, il secondo anno (davanti a Liverpool e Lione), e venendo eliminata agli ottavi dal Bayern Monaco.

Nel mentre le trasmissioni e i giornali sportivi fornivano notizie del tipo: "Il nuovo servizio da the di Alexandre Pato", "Moratti: spesi 150 mila euro in igiene dentale", "Legrottaglie appare alla Madonna". Quindi è perfettamente plausibile che tu possa non ricordare niente di quello che è accaduto.

8
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
Sfondi una porta aperta!!
Non volevo lodarmi per non imbrodarmi. Il citato "salto", infatti, è stato più volte motivo di critica da parte dei compari bianconeri del forum, fin da quando soggiornava in libero.it.
Quindi della Fiorentina parlo poco, visto che parlano i fatti (potremmo anche andare più indietro del periodo DellaValle e ricordare la coppa Italia e la supercoppa vinte con Ranieri al secondo anno dei suoi quattro, anche lì partendo dall B).
E a propos di bravi presidenti, ricordiamoci del presidente viola quando fotograferemo il colosseo ripulito.
Benvenuto!!!

9
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Rispondo a tutti e tre...

caro Blasel, un mio caro amico si è guadagnato, insieme al suo gruppo di ricerca, il diritto di poter utilizzare l'acceleratore di particelle del CERN, ma questo non mi fa diventare automaticamente un esperto in meccanica quantistica... Mi interesso di astronomia, se mi porti in qualsiasi parte del pianeta e mi mostri il cielo stellato sono sicuro di poterti dire il nome di tutte le costellazioni, di tutti gli asterismi e del 60% delle stelle che si vedono ad occhio nudo, di alcune posso anche elencarti le caratteristiche fisico-chimiche. Ti dirò di più, se tu mi ibernassi e mi svegliassi dopo un tempo imprecisato con davanti un cielo stellato saprei dirti in che emisfero ci troviamo ed in quale periodo dell'anno siamo. Ma questo non fa di me un astrofisico...
Non ti ho dato dell'ignorante, quello l'ho riservato a Ganzerli che ha più volte ammesso di esserlo, ti ho solo fatto notare che le cose nel calcio (come in tutti gli aspetti della nostra società...) non sono così semplici...

Caro Ganzerli, se tu conoscessi avresti dubbi, punto. Altro da aggiungere non c'è...

Per quanto riguarda Automaalox e Ganzerli quello della Fiorentina non è stato un ripescaggio, c'erano due interi gironi di C1 che avevano la precedenza sui viola, Abete (si, proprio l'attuale presidente della FICG eletto DOPO farsopoli...) decise che la Fiorentina meritasse di fare un triplo salto mortale carpiato dalla C2 alla B..
E caro Ganzerli io non ho mai "bacchettato" te per questo, ti ho solo ricordato come stavano i fatti quando ti lamentavi di avere il "palazzo" contro...

10
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@ Carnil . guarda che mica mi sarei offeso se quell'ignorante, nel settore specifico, avesse coinvolto anche me : lo sono e lo ammetto.

Tu, come molti altri, mi sei estremamente simpatico per come esponi i tuoi pensieri e spesso, vengo da queste parti, proprio per leggere (non per istruirmi, quello no) con quale fervore scrivete di cose calcistiche.

A proposito di astronomia, le mie conoscenze si limitano alla stella polare, oltre che al sole ed alla luna....

Qualche volta mi hanno fatto osservare da telescopi (si chiamano cosi?) le stelle e mi hanno spiegato anche alcune costellazioni, ma... sono rimasto nella mia ignoranza abissale. Si sono stato anche in due planetari, ma da questa 'rapa' non e' sgorgato sangue.

11
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:@ Carnil . guarda che mica mi sarei offeso se quell'ignorante, nel settore specifico, avesse coinvolto anche me : lo sono e lo ammetto.

Tu, come molti altri, mi sei estremamente simpatico per come esponi i tuoi pensieri e spesso, vengo da queste parti, proprio per leggere (non per istruirmi, quello no) con quale fervore scrivete di cose calcistiche.

A proposito di astronomia, le mie conoscenze si limitano alla stella polare, oltre che al sole ed alla luna....

Qualche volta mi hanno fatto osservare da telescopi (si chiamano cosi?) le stelle e mi hanno spiegato anche alcune costellazioni, ma... sono rimasto nella mia ignoranza abissale. Si sono stato anche in due planetari, ma da questa 'rapa' non e' sgorgato sangue.

Va a gusti e ad inclinazioni, spiegami come fai a riconoscere nel cielo stellato la Stella Polare, è una stella in tutto e per tutto uguale alle altre, per capire che è lei se non conosci le costellazioni devi osservare il moto delle altre stelle!!!

12
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
@carnil_carani ha scritto:Non ti ho dato dell'ignorante, quello l'ho riservato a Ganzerli che ha più volte ammesso di esserlo
Caro Ganzerli, se tu conoscessi avresti dubbi, punto. Altro da aggiungere non c'è...
Per quanto riguarda Automaalox e Ganzerli quello della Fiorentina non è stato un ripescaggio, c'erano due interi gironi di C1 che avevano la precedenza sui viola, Abete (si, proprio l'attuale presidente della FICG eletto DOPO farsopoli...) decise che la Fiorentina meritasse di fare un triplo salto mortale carpiato dalla C2 alla B..
E caro Ganzerli io non ho mai "bacchettato" te per questo, ti ho solo ricordato come stavano i fatti quando ti lamentavi di avere il "palazzo" contro...
Mah insisti con sta cosa dell'ignorante, io sono un socratico, non mi turbi minimamente.
La verità è che non so tutte le cose che sai tu sulla vicenda Moggi e C., perchè non mi appassiona; appassiona solo gli juventini. Le mie informazioni sono quelle che hanno milioni di Italiani e sono quelle dei media. Quindi siamo milioni di ignoranti contro un centinaio di gobbi sapienti. In più, chi per difendersi spala merda sugli altri non può che ottenere il mio distacco (e sono buono) in quanto non amo i metodi da infame buscettaro.
Se uno è così cristallino come vuol far credere, non dovrebbe aver alcun bisogno di trascinare gli altri nella propria merda. Questo è un concetto generale, in questo caso si applica al capo della triade perchè questa è la sua linea difensiva. Ma è solo una mia opinione.
Sono contento che ti appassioni di astronomia, almeno ti ritagli qualche minuto di contemplazione, ma ti suggerisco di fare qualcosa per la tua memoria; ciclicamente, infatti, tiri fuori sta storia del palazzo...
mah... mai lamentato del palazzo e neppure degli arbitri in maniera diretta.
Ricordo UN SOLO post "Rosetti come Obredo" in libero durante i mondiali per Inghilterra Germania.
Mentre la storiella del carpiato (usi spesso questo termine) è stata usata molte volte in risposta ai post su calciopoli-juve.
Dubbi li possiamo avere tutti, ma uno di sicuro è stato sgomberato:
Moggi, a conti fatti, per voi era meglio perderlo che trovarlo e prima lo capirete prima potrete ambire di rinverdire i vostri fasti.
Chi ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto, scurdateve o passato...
Non è con il rancore e lo scavare nel torbido che si rinasce.
O non lo sapevi? allora qualcosa anche tu non la sai... e chi non sa...
ciao Carà...

13
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ganzerli ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:Non ti ho dato dell'ignorante, quello l'ho riservato a Ganzerli che ha più volte ammesso di esserlo
Caro Ganzerli, se tu conoscessi avresti dubbi, punto. Altro da aggiungere non c'è...
Per quanto riguarda Automaalox e Ganzerli quello della Fiorentina non è stato un ripescaggio, c'erano due interi gironi di C1 che avevano la precedenza sui viola, Abete (si, proprio l'attuale presidente della FICG eletto DOPO farsopoli...) decise che la Fiorentina meritasse di fare un triplo salto mortale carpiato dalla C2 alla B..
E caro Ganzerli io non ho mai "bacchettato" te per questo, ti ho solo ricordato come stavano i fatti quando ti lamentavi di avere il "palazzo" contro...
Mah insisti con sta cosa dell'ignorante, io sono un socratico, non mi turbi minimamente.
La verità è che non so tutte le cose che sai tu sulla vicenda Moggi e C., perchè non mi appassiona; appassiona solo gli juventini. Le mie informazioni sono quelle che hanno milioni di Italiani e sono quelle dei media. Quindi siamo milioni di ignoranti contro un centinaio di gobbi sapienti. In più, chi per difendersi spala merda sugli altri non può che ottenere il mio distacco (e sono buono) in quanto non amo i metodi da infame buscettaro.
Se uno è così cristallino come vuol far credere, non dovrebbe aver alcun bisogno di trascinare gli altri nella propria merda. Questo è un concetto generale, in questo caso si applica al capo della triade perchè questa è la sua linea difensiva. Ma è solo una mia opinione.
Sono contento che ti appassioni di astronomia, almeno ti ritagli qualche minuto di contemplazione, ma ti suggerisco di fare qualcosa per la tua memoria; ciclicamente, infatti, tiri fuori sta storia del palazzo...
mah... mai lamentato del palazzo e neppure degli arbitri in maniera diretta.
Ricordo UN SOLO post "Rosetti come Obredo" in libero durante i mondiali per Inghilterra Germania.
Mentre la storiella del carpiato (usi spesso questo termine) è stata usata molte volte in risposta ai post su calciopoli-juve.
Dubbi li possiamo avere tutti, ma uno di sicuro è stato sgomberato:
Moggi, a conti fatti, per voi era meglio perderlo che trovarlo e prima lo capirete prima potrete ambire di rinverdire i vostri fasti.
Chi ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto, scurdateve o passato...
Non è con il rancore e lo scavare nel torbido che si rinasce.
O non lo sapevi? allora qualcosa anche tu non la sai... e chi non sa...
ciao Carà...

Per te è facile scurdatte o' passato, ti hanno evitato un anno di serie C senza motivo...

Per il resto che dire, l'ignoranza nel tuo caso assume il doppio significato, a me pare che un presidente di federazione che telefona due volte al designatore arbitrale e gli dice che "NON ci devono essere errori a favore della Juventus" in occasione di Juve-Roma e Juve-Inter può essere letta in tanti modi, rimane il fatto che Carraro prima di essere presidente della FIGC è stato presidente di una squadra di calcio (il Milan) e consigliere di amministrazione di quella banca che ancora non è riuscita a vendere la Roma ai suoi nuovi proprietari americani..
Sento dire che Facchetti aveva amabili rapporti con un arbitro in attività per "difendersi" da Moggi, a parte il semplice fatto che promettere un lavoro ad un arbitro in attività è un illecito sportivo enorme, da radiazione immediata di arbitro e dirigente e revoca dei titoli sportivi alla società in questione (tradotto in soldoni vuol dire che l'Inter dovrebbe SPARIRE dal calcio italiano...). Leggo di un "consulente" del Milan che mette lì la battutina su Ibrahimovic nella vigilia di Milan-Juventus con Bergamo il quale risponde che non c'è problema, lo svedese a S.Siro non giocherà.. Non che contasse molto, del Piero e Trezeguet si son dimostrati molto più forti di Meani e Bergamo.. Leggo intercettazioni uguali a quelle di Moggi e Bergamo con protagonisti lo stesso Bergamo o Pairetto e i dirigenti degli stessi club che chiedono danni alla Juventus. Ma soprattutto, dopo 5 anni, ancora non riesco a vedere una partita che è una "pilotata" da Moggi, l'unica della quale si è parlato è un Reggina-Juventus finita con una sconfitta per la Juve con una marea di errori arbitrali contro...
E questa è solo la punta dell'iceberg, mancano le analisi sullo "splendido" lavoro di indagine di Auricchio e le considerazioni sulla amicizia-vicinanza tra Moratti e il PM che ha seguito la vocenda dall'inizio, Narducci. che poi questi due ora siano assessori di un comune il cui sindaco è un altro noto AMICO di Massimo Moratti non conta nulla, vero?

veniamo a te Ganzerli, perchè è anche giusto rimarcare che oltre all'ignoranza c'è anche tanta menzogna...
Il post su Rosetti che sbaglia ed è equiparato ad Ovrebo che vi ha eliminati da una Champions, ma poi ci sono i 4 post di fila dell'inizio della scorsa stagione sugli errori arbitrali contro la Fiorentina, il pianto su una trattenuta di Amauri al portiere viola che hai visto solo tu in occasione del gol di Pepe in Juventus-Fiorentina 1-1 della passata stagione e altri piccoli ma significativi episodi che purtroppo non si possono citare visto che Libero non c'è più..

Mettiamola così, rimestando nella merda magari si scopre che qualcuno si era mangiato un anello tempestato di diamanti, vivere nell'ignoranza e nella menzogna magari ti porta a nuotare in un mare di merda convinto di essere immerso in una pura sorgente di montagna...

14
Automaalox
Automaalox
Viandante Storico
Viandante Storico
@ganzerli ha scritto:Sfondi una porta aperta!!
Non volevo lodarmi per non imbrodarmi. Il citato "salto", infatti, è stato più volte motivo di critica da parte dei compari bianconeri del forum, fin da quando soggiornava in libero.it.
Quindi della Fiorentina parlo poco, visto che parlano i fatti (potremmo anche andare più indietro del periodo DellaValle e ricordare la coppa Italia e la supercoppa vinte con Ranieri al secondo anno dei suoi quattro, anche lì partendo dall B).
E a propos di bravi presidenti, ricordiamoci del presidente viola quando fotograferemo il colosseo ripulito.
Benvenuto!!!

Fammi capire. Parli poco della Fiorentina perché un tizio di Catanzaro (o Forlimpopoli, o Tripoli, o Sarchiavalle sul Pontino, o qualsiasi altro posto del mondo, soprattutto Nord Africa, esclusa Torino), che un giorno ha scoperto che la squadra di calcio che ha vinto di più in Italia è la Juventus e ha scelto di esserne tifoso (in opposizione a qualsiasi logica di appartenenza territoriale o di legame affettivo) solo per questo motivo, ti critica?

@carnil_carani ha scritto:
Per quanto riguarda Automaalox e Ganzerli quello della Fiorentina non è stato un ripescaggio, c'erano due interi gironi di C1 che avevano la precedenza sui viola, Abete (si, proprio l'attuale presidente della FICG eletto DOPO farsopoli...) decise che la Fiorentina meritasse di fare un triplo salto mortale carpiato dalla C2 alla B..
E caro Ganzerli io non ho mai "bacchettato" te per questo, ti ho solo ricordato come stavano i fatti quando ti lamentavi di avere il "palazzo" contro...


La squadra che dalla C1 doveva essere ammessa alla serie B in seguito al riassetto dei campionati, insieme a Genoa, Salernitana e Catania, era il Martina Franca.

Le motivazioni furono dei non ben precisati meriti sportivi (la società Florentia Viola all'epoca non aveva ancora acquisito i titoli sportivi della defunta A.C. Fiorentina) in riferimento alla retroattività del Lodo Petrucci, come stabilito dal Consiglio Federale Figc del 19 agosto 2003.

Il presidente della Lega Professionisti Serie C (oggi Lega Italiana Calcio Professionistico), Mario Macalli, in origine si oppose addirittura all'iscrizione della neonata società Florentia Viola al campionato di Serie C2, salvo poi trovarsi a dover gestire l'organizzazione di partite in stadi che potessero ospitare i numerosi tifosi Fiorentini suscitando polemiche da parte delle altre società iscritte al campionato.

Il problema quindi è che il calcio non viene concepito come manifestazione sportiva ma come fenomeno sociale, ovvero, le scelte riguardanti l'organizzazione dei campionati da parte della Federazione tengono conto fondamentalmente delle ripercussioni economiche e di ordine pubblico tralasciando completamente le regole dettate dalla sana competizione sportiva.

E mi sembra di aver capito che tu c'hai le strisce addosso, quindi non avrai difficoltà a concepire una realtà in cui la sportività non esista.

15
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@automaalox ha scritto:
@ganzerli ha scritto:Sfondi una porta aperta!!
Non volevo lodarmi per non imbrodarmi. Il citato "salto", infatti, è stato più volte motivo di critica da parte dei compari bianconeri del forum, fin da quando soggiornava in libero.it.
Quindi della Fiorentina parlo poco, visto che parlano i fatti (potremmo anche andare più indietro del periodo DellaValle e ricordare la coppa Italia e la supercoppa vinte con Ranieri al secondo anno dei suoi quattro, anche lì partendo dall B).
E a propos di bravi presidenti, ricordiamoci del presidente viola quando fotograferemo il colosseo ripulito.
Benvenuto!!!

Fammi capire. Parli poco della Fiorentina perché un tizio di Catanzaro (o Forlimpopoli, o Tripoli, o Sarchiavalle sul Pontino, o qualsiasi altro posto del mondo, soprattutto Nord Africa, esclusa Torino), che un giorno ha scoperto che la squadra di calcio che ha vinto di più in Italia è la Juventus e ha scelto di esserne tifoso (in opposizione a qualsiasi logica di appartenenza territoriale o di legame affettivo) solo per questo motivo, ti critica?

@carnil_carani ha scritto:
Per quanto riguarda Automaalox e Ganzerli quello della Fiorentina non è stato un ripescaggio, c'erano due interi gironi di C1 che avevano la precedenza sui viola, Abete (si, proprio l'attuale presidente della FICG eletto DOPO farsopoli...) decise che la Fiorentina meritasse di fare un triplo salto mortale carpiato dalla C2 alla B..
E caro Ganzerli io non ho mai "bacchettato" te per questo, ti ho solo ricordato come stavano i fatti quando ti lamentavi di avere il "palazzo" contro...


La squadra che dalla C1 doveva essere ammessa alla serie B in seguito al riassetto dei campionati, insieme a Genoa, Salernitana e Catania, era il Martina Franca.

Le motivazioni furono dei non ben precisati meriti sportivi (la società Florentia Viola all'epoca non aveva ancora acquisito i titoli sportivi della defunta A.C. Fiorentina) in riferimento alla retroattività del Lodo Petrucci, come stabilito dal Consiglio Federale Figc del 19 agosto 2003.

Il presidente della Lega Professionisti Serie C (oggi Lega Italiana Calcio Professionistico), Mario Macalli, in origine si oppose addirittura all'iscrizione della neonata società Florentia Viola al campionato di Serie C2, salvo poi trovarsi a dover gestire l'organizzazione di partite in stadi che potessero ospitare i numerosi tifosi Fiorentini suscitando polemiche da parte delle altre società iscritte al campionato.

Il problema quindi è che il calcio non viene concepito come manifestazione sportiva ma come fenomeno sociale, ovvero, le scelte riguardanti l'organizzazione dei campionati da parte della Federazione tengono conto fondamentalmente delle ripercussioni economiche e di ordine pubblico tralasciando completamente le regole dettate dalla sana competizione sportiva.

E mi sembra di aver capito che tu c'hai le strisce addosso, quindi non avrai difficoltà a concepire una realtà in cui la sportività non esista.

Che bello, un altro tifoso della Fiorentina che ragiona solo con l'odio di chi l'ha sempre prese sul campo!!!

Sono nato a Milano e vivo in Umbria e si, sono ricoperto di strisce, le ho talemnte cucite addosso che son venuto un paio di volte nella tua città con magliette con un bel "JUVENTUS" stampato sopra a caratteri cubitali. Sai perchè?
Perchè non mi piace il concetto di "enclave", soprattutto declinato al tifo calcistico... Anche perchè è una vita di merda la vostra, a Prato (che frequento con assiduità..) ci son quasi più juventini che abitanti! E per questo in fondo ti e vi capisco, non dev'essere facile vivere il calcio come si vivevano le guerre durante il Medioevo, cioè barricati dietro le vostre mura!! Soprattutto perchè vi ci siete barricati da soli per lasciar fuori un nemico che vi vede come RIVALI e non come nemici.. Quelli che ragionano così siete voi!

Detto questo mi chiedo come fai tu (e Ganzerli e tutti i tifosi viola così permeati di sportività..) ad accettare di tifare per una società che per tua stessa ammissione non sarebbe mai dovuta rinascere e non avrebbe dovuto compiere lo splendido triplo salto mortale capriato di cui sopra...
E, detto per inciso, se proprio proprio vuoi parlare di "cose che non centrano nulla con la sportività" ti consiglio un bel discorso a tre tra te, Ganzerli e quel tifoso romanista che bazzica qua e di cui non ricordo il nick, voi con la vostra squadra "rinata" a furor di palazzo e lui con la sua squadra che è arrivata ad una finale di Coppa dei Campioni pagando un arbitro (parola dello stesso "acquirente", l'ex presidente romanista Dino Viola, quello che una frase si e una no accusava la Juventus di comprarli gli arbitri!!!) vi troverete perfettamente a vostro agio insieme!!

16
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
carnil__carani ha scritto:leggo sento e giudico
Tu senti dire e leggi solo cose che gli inquirenti hanno già sentito e letto cento volte prima di te. E che prove non sono, evidentemente, in quanto le prove non hanno colore se sono inconfutabili.
carnil__carani ha scritto:Il post su Rosetti che sbaglia ed è equiparato ad Ovrebo che vi ha eliminati da una Champions, ma poi ci sono i 4 post di fila dell'inizio della scorsa stagione sugli errori arbitrali contro la Fiorentina, il pianto su una trattenuta di Amauri al portiere viola che hai visto solo tu in occasione del gol di Pepe in Juventus-Fiorentina 1-1 della passata stagione e altri piccoli ma significativi episodi che purtroppo non si possono citare visto che Libero non c'è più..
Ma chezzo ti inventi carani!! quali 4 post!!?? In più, se proprio vuoi una riprova della tua (scarsissima) memoria, la trattenuta sul braccio dolorante di Boruc fu di F. Melo e non di Amauri e in più nessun pianto da parte mia, ma solo una risposta ai vs sfottò alle patate dopo la partita contro la compagine viola.
Non ci siamo carani e cmq sto giochetto di inacidire il forum, almeno con me, non funziona più.
Da che sono nella Valle i miei toni sono come Luca: sereni e tranquilli, evito citazioni che non posso provare e così dovresti fare anche tu; l'autoreferenzialità non vale una sega, un po' come gli argomenti difensivi di Moggi.

@automaalox ha scritto:Fammi capire. Parli poco della Fiorentina perché un tizio di Catanzaro (o Forlimpopoli, o Tripoli, o Sarchiavalle sul Pontino, o qualsiasi altro posto del mondo, soprattutto Nord Africa, esclusa Torino), che un giorno ha scoperto che la squadra di calcio che ha vinto di più in Italia è la Juventus e ha scelto di esserne tifoso (in opposizione a qualsiasi logica di appartenenza territoriale o di legame affettivo) solo per questo motivo, ti critica?
Esattamente. Conosco i miei polli gobbi da qualche anno e ti assicuro che il clima di tensione che hanno creato su libero.it ha sfiorato le minacce fisiche e ha reso il forum invivibile; non voglio essere involontario protagonista della rovina di un clima e quindi, se devo rispondere a carani e i suoi compari che già conosco, evito, per quieto vivere, certi argomenti.

17
Automaalox
Automaalox
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:
Che bello, un altro tifoso della Fiorentina che ragiona solo con l'odio di chi l'ha sempre prese sul campo!!!

Mi sfugge la parte del mio post in cui affermo di odiare qualcuno o qualcosa. Ma mi fido di te se vuoi, e mi convinco di averla scritta. Altrimenti mi toccherebbe dire che sei un dissociato visionario e allucinato, e sono sicuro che non lo sei. Giusto?

Sono nato a Milano e vivo in Umbria

CVD

si, sono ricoperto di strisce, le ho talemnte cucite addosso che son venuto un paio di volte nella tua città con magliette con un bel "JUVENTUS" stampato sopra a caratteri cubitali. Sai perchè?

Perché 11 tizi che vanno in campo con quella stessa maglia hanno vinto numerosi trofei e tu per questo motivo ti senti orgoglioso e fiero quasi che un po' di merito fosse anche tuo? Una sorta di training autogeno per migliorare l'autostima. Se ne hai bisogno ti aiuto e vengo a darti una pacca sulla spalla.


Perchè non mi piace il concetto di "enclave", soprattutto declinato al tifo calcistico... Anche perchè è una vita di merda la vostra, a Prato (che frequento con assiduità..) ci son quasi più juventini che abitanti!

No, a te piace vincere facile.
Comunque anche io capito ogni tanto a Prato, giusto perché ho nonni, zii, cugini e amici. Nessuno è Juventino. Gli altri sono cinesi.
Comunque non capisco perché ne hai parlato. Devo ancora fare molta strada per entrare nella nebulosa mente degli strisciati.

E per questo in fondo ti e vi capisco, non dev'essere facile vivere il calcio come si vivevano le guerre durante il Medioevo, cioè barricati dietro le vostre mura!! Soprattutto perchè vi ci siete barricati da soli per lasciar fuori un nemico che vi vede come RIVALI e non come nemici.. Quelli che ragionano così siete voi!

La celebre tecnica della falsa compassione, quella che utilizzava un mio compagnuccio delle elementari che si dichiarava tifoso interista (ricordi l'Inter dei record? Quella di Trapattoni) per deridere gli altri bambini tifosi della Fiorentina e sentirsi per una volta migliore. Ricordo che in quarta elementare aveva ancora difficoltà nella lettura e comprensione di un testo. Oggi penso che faccia l'impagliatore di sedie.

Grazie, fa bene ogni tanto ricordare certe cose.

Detto questo mi chiedo come fai tu (e Ganzerli e tutti i tifosi viola così permeati di sportività..) ad accettare di tifare per una società che per tua stessa ammissione non sarebbe mai dovuta rinascere e non avrebbe dovuto compiere lo splendido triplo salto mortale capriato di cui sopra...

Io non tifo più da quando ho 20 anni. Oggi seguo il calcio perché è paradigmatico. Rappresenta alla perfezione ogni aspetto della società odierna. Ingiustizie, prevaricazione e ricatti perpetrati da faccendieri senza dignità.


E, detto per inciso, se proprio proprio vuoi parlare di "cose che non centrano nulla con la sportività" ti consiglio un bel discorso a tre tra te, Ganzerli e quel tifoso romanista che bazzica qua e di cui non ricordo il nick, voi con la vostra squadra "rinata" a furor di palazzo e lui con la sua squadra che è arrivata ad una finale di Coppa dei Campioni pagando un arbitro (parola dello stesso "acquirente", l'ex presidente romanista Dino Viola, quello che una frase si e una no accusava la Juventus di comprarli gli arbitri!!!) vi troverete perfettamente a vostro agio insieme!!



Mi ripeti un po' quel discorso che facevi sull'odio? No, perché qui ne traspare a badilate.

18
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@automaalox ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:
Che bello, un altro tifoso della Fiorentina che ragiona solo con l'odio di chi l'ha sempre prese sul campo!!!

Mi sfugge la parte del mio post in cui affermo di odiare qualcuno o qualcosa. Ma mi fido di te se vuoi, e mi convinco di averla scritta. Altrimenti mi toccherebbe dire che sei un dissociato visionario e allucinato, e sono sicuro che non lo sei. Giusto?

Sono nato a Milano e vivo in Umbria

CVD

si, sono ricoperto di strisce, le ho talemnte cucite addosso che son venuto un paio di volte nella tua città con magliette con un bel "JUVENTUS" stampato sopra a caratteri cubitali. Sai perchè?

Perché 11 tizi che vanno in campo con quella stessa maglia hanno vinto numerosi trofei e tu per questo motivo ti senti orgoglioso e fiero quasi che un po' di merito fosse anche tuo? Una sorta di training autogeno per migliorare l'autostima. Se ne hai bisogno ti aiuto e vengo a darti una pacca sulla spalla.


Perchè non mi piace il concetto di "enclave", soprattutto declinato al tifo calcistico... Anche perchè è una vita di merda la vostra, a Prato (che frequento con assiduità..) ci son quasi più juventini che abitanti!

No, a te piace vincere facile.
Comunque anche io capito ogni tanto a Prato, giusto perché ho nonni, zii, cugini e amici. Nessuno è Juventino. Gli altri sono cinesi.
Comunque non capisco perché ne hai parlato. Devo ancora fare molta strada per entrare nella nebulosa mente degli strisciati.

E per questo in fondo ti e vi capisco, non dev'essere facile vivere il calcio come si vivevano le guerre durante il Medioevo, cioè barricati dietro le vostre mura!! Soprattutto perchè vi ci siete barricati da soli per lasciar fuori un nemico che vi vede come RIVALI e non come nemici.. Quelli che ragionano così siete voi!

La celebre tecnica della falsa compassione, quella che utilizzava un mio compagnuccio delle elementari che si dichiarava tifoso interista (ricordi l'Inter dei record? Quella di Trapattoni) per deridere gli altri bambini tifosi della Fiorentina e sentirsi per una volta migliore. Ricordo che in quarta elementare aveva ancora difficoltà nella lettura e comprensione di un testo. Oggi penso che faccia l'impagliatore di sedie.

Grazie, fa bene ogni tanto ricordare certe cose.

Detto questo mi chiedo come fai tu (e Ganzerli e tutti i tifosi viola così permeati di sportività..) ad accettare di tifare per una società che per tua stessa ammissione non sarebbe mai dovuta rinascere e non avrebbe dovuto compiere lo splendido triplo salto mortale capriato di cui sopra...

Io non tifo più da quando ho 20 anni. Oggi seguo il calcio perché è paradigmatico. Rappresenta alla perfezione ogni aspetto della società odierna. Ingiustizie, prevaricazione e ricatti perpetrati da faccendieri senza dignità.


E, detto per inciso, se proprio proprio vuoi parlare di "cose che non centrano nulla con la sportività" ti consiglio un bel discorso a tre tra te, Ganzerli e quel tifoso romanista che bazzica qua e di cui non ricordo il nick, voi con la vostra squadra "rinata" a furor di palazzo e lui con la sua squadra che è arrivata ad una finale di Coppa dei Campioni pagando un arbitro (parola dello stesso "acquirente", l'ex presidente romanista Dino Viola, quello che una frase si e una no accusava la Juventus di comprarli gli arbitri!!!) vi troverete perfettamente a vostro agio insieme!!



Mi ripeti un po' quel discorso che facevi sull'odio? No, perché qui ne traspare a badilate.

Dunque, ti presenti con un post che nemmeno il peggior Borghezio, lanci insulti a chi palesemente odi "automaticamente", senza pensarci su ma solo perchè i tuoi "sodali" così fan tutti e poi pretendi di dare lezioni di "sportività" ammettendo di tifare una squadra che esiste a causa di tutto tranne che della sportività. Eh no!, tu non tifi, analizzi il calcio come un antropolgo e un sociologo e lo fai con rigore scentifico, cioè portando avanti le tesi, i sentimenti e gli odi di un tifoso.
Esistono un bel pò di aggettivi nella lingua italiana per definire chi si comporta come te, nessuno di questi lo si può definire "lusinghiero"....
E in ultimo, con un senso della conoscenza della lingua italiana che non ha euguali riesci a catalogare come "odio" la constatazione di un paio di fatti che NESSUNO può smentire..

Non vali nemmeno il tempo del sorrisino di compassione che viene spontaneo nel leggerti...


19
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
@carnil_carani ha scritto:Dunque, ti presenti con un post che nemmeno il peggior Borghezio, lanci insulti a chi palesemente odi "automaticamente"
Post di presentazione di automaalox
@automaalox ha scritto:Guarda, vado a memoria.
La Fiorentina (Florentia Viola, in seguito al fallimento della precedente società calcistica) dopo un anno di C2 e uno di B (evitando la C1 in seguito a ripescaggio) è approdata in serie A. Salto di tre categorie in due anni.
Al secondo anno di serie A si posizionava quarta davanti al Milan. Nei successivi 4 anni ha ottenuto 3 volte il quarto posto ed una volta il terzo (al netto dei punti di penalizzazione dovuti a calciopoli). Ha parteciapto ad una edizione della Coppa Uefa (oggi Europa League) giungendo in semifinale (eliminata ai rigori). Ha partecipato a due edizioni della Champions League posizionandosi nei gironi eliminatori terza, il primo anno, e prima, il secondo anno (davanti a Liverpool e Lione), e venendo eliminata agli ottavi dal Bayern Monaco.

Nel mentre le trasmissioni e i giornali sportivi fornivano notizie del tipo: "Il nuovo servizio da the di Alexandre Pato", "Moratti: spesi 150 mila euro in igiene dentale", "Legrottaglie appare alla Madonna". Quindi è perfettamente plausibile che tu possa non ricordare niente di quello che è accaduto.
E' perfettamente rimarcabile il tono oltremodo oltraggioso nei confronti della Juventus citata ad ogni riga, nonchè il numero considerevole di insulti da cui traspare in modo evidente l'odio automatico...
Si sa che l'odio acceca, ma qui il cecato è il sig. carnil_carani che si inventa cose inesistenti, tipo post mai scritti, colpevolizzazioni viola di Amauri dove in ballo c'era F. Melo, rifinendo il tutto con un glissage del post di risposta.
Il sig. Carani qui ha tanti amichetti che gli perdonano queste amnesie, e si sente benvoluto e autorizzato a mentire nonchè insultare ripetutamente (non conto più gli insulti contro di me), si fa forza paventando informazioni che conosce solo lui ed alimentando un clima di scontro, edulcorato da qualche frase ad effetto.

Carani ho cercato in tutti i modi di mantenere un dialogo, ma mi è ormai evidente che chi non la pensa come te diviene nemico e non avversario dialettico.
PULISCITI LA BOCCA E LA MENTE per favore e se dicendoti questo mi inimico il forum, pazienza! non è un mio obbiettivo essere accettato, ma solo inseguire onestà intellettuale.
Siamo ancora in tempo, se vuoi.

20
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ganzerli ha scritto:
@carnil_carani ha scritto:Dunque, ti presenti con un post che nemmeno il peggior Borghezio, lanci insulti a chi palesemente odi "automaticamente"
Post di presentazione di automaalox
@automaalox ha scritto:Guarda, vado a memoria.
La Fiorentina (Florentia Viola, in seguito al fallimento della precedente società calcistica) dopo un anno di C2 e uno di B (evitando la C1 in seguito a ripescaggio) è approdata in serie A. Salto di tre categorie in due anni.
Al secondo anno di serie A si posizionava quarta davanti al Milan. Nei successivi 4 anni ha ottenuto 3 volte il quarto posto ed una volta il terzo (al netto dei punti di penalizzazione dovuti a calciopoli). Ha parteciapto ad una edizione della Coppa Uefa (oggi Europa League) giungendo in semifinale (eliminata ai rigori). Ha partecipato a due edizioni della Champions League posizionandosi nei gironi eliminatori terza, il primo anno, e prima, il secondo anno (davanti a Liverpool e Lione), e venendo eliminata agli ottavi dal Bayern Monaco.

Nel mentre le trasmissioni e i giornali sportivi fornivano notizie del tipo: "Il nuovo servizio da the di Alexandre Pato", "Moratti: spesi 150 mila euro in igiene dentale", "Legrottaglie appare alla Madonna". Quindi è perfettamente plausibile che tu possa non ricordare niente di quello che è accaduto.
E' perfettamente rimarcabile il tono oltremodo oltraggioso nei confronti della Juventus citata ad ogni riga, nonchè il numero considerevole di insulti da cui traspare in modo evidente l'odio automatico...
Si sa che l'odio acceca, ma qui il cecato è il sig. carnil_carani che si inventa cose inesistenti, tipo post mai scritti, colpevolizzazioni viola di Amauri dove in ballo c'era F. Melo, rifinendo il tutto con un glissage del post di risposta.
Il sig. Carani qui ha tanti amichetti che gli perdonano queste amnesie, e si sente benvoluto e autorizzato a mentire nonchè insultare ripetutamente (non conto più gli insulti contro di me), si fa forza paventando informazioni che conosce solo lui ed alimentando un clima di scontro, edulcorato da qualche frase ad effetto.

Carani ho cercato in tutti i modi di mantenere un dialogo, ma mi è ormai evidente che chi non la pensa come te diviene nemico e non avversario dialettico.
PULISCITI LA BOCCA E LA MENTE per favore e se dicendoti questo mi inimico il forum, pazienza! non è un mio obbiettivo essere accettato, ma solo inseguire onestà intellettuale.
Siamo ancora in tempo, se vuoi.


E allora se il tuo obbiettivo è di "inseguire onestà intellettuale" comincia a dare l'esempio, dì quanto schifo ti fa la tua squadra del cuore che ha ricevuto aiuto "dall'alto" per rimanere in vita.

Se vuoi un forum virtuale in cui tutto è rose e fiori sai dove andare, se vuoi un posto in cui insultare uno che tifa Juventus senza che nessuno risponda sai dove andare, sai benissimo che lì ad ogni tuo post hai solo manifestazioni di appoggio..

Cosa ci stai a fare qua?
C'è troppa libertà di pensiero ed espressione per te, torna nel tuo recinto, son sicuro che le altre scimmiette farebbero i salti di gioia a vedere il figliol prodigo che ritorna!!!

21
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
Libertà di pensiero? Te non sai neanche cosa sono.
Ti è già stato spiegato che la causa del salto serie c è dovuta al fatto che in lega pro non esistono stadi capaci di ospitare in sicurezza le migliaia di tifosi viola. Non ti basta come spiegazione? Preferisci vedere crollare lo stadio del MartinaFranca? (e magari poi gioire...)
Il calcio non è la ginnastica ritmica; coinvolge milioni di persone e le motivazioni delle decisioni eventuali DEVONO necessariamente tenerne conto. E' così difficile da capire? E i risultati hanno dato ragione a questo presunto aiuto dall'alto. A forza di ubriacarvi con L'amaro del Gobbo, bevilo e ti senti al settimo cielo, corrige settimo posto ( e due... ) ormai per voi una partita in champions è un'allucinazione, mentre alla guida di Cesare noi le abbiamo suonate al Liverpool in due partite di cui una perfetta.
Vuoi togliere l'importanza dei bacini di utenza? Benissimo, niente soldi per tv, coppe, sponsor etc.
Il che significa la rovina per voi, mica per noi.
Vuoi invece mantenere alto il livello del calcio?
Allora accettalo come fenomeno sociale, quale è, e dai pane al pane.
Guarda che se non la smetti ricomincio con gli sfottò... :-)

22
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@ganzerli ha scritto:Ti è già stato spiegato che la causa del salto serie c è dovuta al fatto che in lega pro non esistono stadi capaci di ospitare in sicurezza le migliaia di tifosi viola. Non ti basta come spiegazione? Preferisci vedere crollare lo stadio del MartinaFranca? (e magari poi gioire...)
Il calcio non è la ginnastica ritmica; coinvolge milioni di persone e le motivazioni delle decisioni eventuali DEVONO necessariamente tenerne conto. E' così difficile da capire?

Scusa Ganzerli, ma entro nel discorso, perchè a mio avviso hai detto delle cose orripilanti.
La (presunta) differenza dello sport e il suo valore educativo si basano proprio sul principio della sportività, per cui chi vince vince e chi perde perde. Così la Samp va in B e giocherà col Gubbio (stadio non credo più grande di quello del Martinafranca) e così anche il Torino andrà a Castellammare di Stabia, mentre Inter, Juve e Milan giocheranno sul sintetico di Novara.
Questo è il bello, e deve essere così, se no non è sport.
Nel 2003 fu fatta un'autentica porcata, complice un irricevibile ricorso del Catania (si appellò al fatto che in una partita di Serie B contro non ricordo chi giocava nella squadra avversaria un giocatore squalificato per la stessa data, ma nel campionato primavera!!!), per portare la B a 24 squadre di fatto annullando le retrocessioni dello stesso Catania, del Genoa e della Salernitana, e visto che nel frattempo una delle 4 retrocesse (il Cosenza) era fallita ,la Fiorentina fu portata in B anzichè in C1 dove era stata promossa sul campo per imprecisati e innovativi "meriti sportivi".
Erano gli stessi anni durante i quali Lazio e Roma venivano iscritte in Serie A pur avendo fidejussioni farlocche... Pagine di calcio italiano molto più vergognose della presunta Calciopoli...
Questa è la mia opinione da neutrale (non ho nulla contro la Fiorentina).
Ciao!

23
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@nonsidirebbe ha scritto:
Così la Samp va in B e giocherà col Gubbio (stadio non credo più grande di quello del Martinafranca) e così anche il Torino andrà a Castellammare di Stabia, mentre Inter, Juve e Milan giocheranno sul sintetico di Novara.
Questo è il bello, e deve essere così, se no non è sport.
Ciao!

Sono d'accordo con nonsidirebbe :

Cesena : serie A abitanti 97.000, lo stadio S.Paolo, quando fu costruito, aveva una capienza di 90.000 spettatori.
Il Napoli ha giocato in serie C e ben sapete quanti tifosi avesse al seguito....

Non so se conoscete Napoli e la sua provincia, ma da Piazza Municipio, senza soluzione di continuita' si arriva a Pompei dove c'e' un palazzo che per meta' e' nel comune di Pompei (Napoli) e l'altra e' nel comune contiguo di Scafati (Salerno).
Subito prima di Pompei c'e' Castellammare di Stabia : 65.000 abitanti (in realta' sono molti di piu') ed attaccata a Castellammare c'e' Torre Annunziata con i suoi (dichiarati) 45.000 abitanti.

La squadra della Turris e' di Torre del Greco, adiacente alla precedente con i suoi 87.500 abitanti.

Insomma non sara' un grande disonore per l'attuale Torino, presieduto da Cairo il giocare a Castellammare di Stabia.

Vi ricordo che il Verona (265.000 abitanti) non milita nella massima serie, ma c'e', con tutto il merito ed il rispetto dovuto, quella che dovrebbe esser la seconda squadra che porta il nome di un suo quartiere.

24
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
@nonsidirebbe ha scritto:Scusa Ganzerli, ma entro nel discorso, perchè a mio avviso hai detto delle cose orripilanti
Chiedere quali sono di preciso è chiedere troppo? Orripilanti.. mah; ho riportato solo le motivazioni ufficiali
@nonsidirebbe ha scritto:La (presunta) differenza dello sport e il suo valore educativo si basano proprio sul principio della sportività, per cui chi vince vince e chi perde perde.
E qui siamo tutti d'accordo, ma non possiamo chiudere gli occhi sui problemi oggettivi che comporta la gestione delle tifoserie, dalla sicurezza dell'impianto, al diritto del tifoso di vedere bene uno spettacolo per cui paga, ai problemi di ordine pubblico (spesso causati da chi perde perde)
@nonsidirebbe ha scritto:Così la Samp va in B e giocherà col Gubbio (stadio non credo più grande di quello del Martinafranca) e così anche il Torino andrà a Castellammare di Stabia, mentre Inter, Juve e Milan giocheranno sul sintetico di Novara.
Esistono precise normative ministeriali sugli stadi che per la serie A devono avere una capienza di 20000 posti e 10000 per la serie B. Deve essere assicurato il 5% della capienza totale agli ospiti, deve avere sale stampa (75 mq), tribune vip con prese telefoniche etc., almeno 5 cabine radiotv e via dicendo.
www.osservatoriosport.interno.it/approfondimenti/RegStadi0708.pdf+direttive+ministeriali+per+stadi+di+serie+b&hl=it&gl=it&pid=bl&srcid=ADGEEShPtn-scJAQEY0tz-2TrTMSFD5wVD_aXQuteUngysYPpxufx9VY_TGXgdHCR4XelgFgMrWNC8cmMNADWkNZLwyH5neMin4uyP67BCUWhzfMvWp0lbMj5L95i12Q3SKHXjbRcwU4&sig=AHIEtbSD_P1HKd1KS5q5Qjumtczf2NX2qQ" target="_blank" rel="nofollow">http://docs.google.com/viewer?a=v&q=cache:k5zHm_TIrikJ:www.osservatoriosport.interno.it/approfondimenti/RegStadi0708.pdf+direttive+ministeriali+per+stadi+di+serie+b&hl=it&gl=it&pid=bl&srcid=ADGEEShPtn-scJAQEY0tz-2TrTMSFD5wVD_aXQuteUngysYPpxufx9VY_TGXgdHCR4XelgFgMrWNC8cmMNADWkNZLwyH5neMin4uyP67BCUWhzfMvWp0lbMj5L95i12Q3SKHXjbRcwU4&sig=AHIEtbSD_P1HKd1KS5q5Qjumtczf2NX2qQ
Quindi se il Gubbio non ha questi requisiti dovrà ristrutturare lo stadio, mettere tutto a norma come si deve.
Questo è necessario proprio perchè il calcio è fenomeno sociale, che sposta ogni domenica milioni di persone, non si può trattarlo soltanto romanticamente, ma anche realisticamente.
Poi ognuno di noi ha le sue opinioni, se per te si fece una porcata, sei libero di dirlo, ma nulla fu iniziativa viola; così come escludere Roma e Lazio, ti lascio immaginare, avrebbe scatenato una rivoluzione popolare.
Se il calcio italiano ha raggiunto livelli internazionali, portando soldi di tv e sponsor a tutte le squadre e quindi anche al Milan e alla Juve è merito di chi questa qualità l'ha costruita.
Dicesi: merito sportivo.
Oppure facciamo che non ci sono più questi soldi, nessuno compra giocatori campioni e il calcio diventa come il ping pong.
Per me va bene, non cambierebbe nulla. Ma così come si opposero i dirigenti di allora della C, oggi i Galliani gli Agnelli i Moratti, non credo che starebbero zitti.

25
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@ganzerli ha scritto:Poi ognuno di noi ha le sue opinioni, se per te si fece una porcata, sei libero di dirlo, ma nulla fu iniziativa viola; così come escludere Roma e Lazio, ti lascio immaginare, avrebbe scatenato una rivoluzione popolare.

Non meno di Milan e Juve in B o Napoli in C. O magari il River quest'anno non sarebbe dovuto retrocedere perchè gli animali dei suoi tifosi avrebbero messo a ferro e fuoco il Monumental.

26
Contenuto sponsorizzato

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.