Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

I piatti che si mangiano

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ReLear
ReLear
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Due designer belgi hanno messo sul mercato una linea di contenitori per il cibo ecologici, e che risolvono il problema di lavare i piatti. Il segreto? Sono coimmestibili.

Helene Hoyois e Thibaut Gilquin hanno avuto l’idea dopo una festa quando, andati via tutti gli invitati, si sono trovati di fronte una montagna di piatti sporchi. “E se li mangiassimo?”, ha scherzato Thibaut. Ma quella che doveva essere una battuta, anche un po’ sciocca, è diventata un’idea seria, e si sono messi al lavoro.

Dopo diversi tentativi, i due sono riusciti a mettere a punto un materiale (a base di patate, acqua e olio) adatto allo scopo: resistente abbastanza per contenere cibo e salse di ogni tipo, ma anche commestibile e facilmente digeribile. Sono biodegradabili, hanno sapore neutro, adatto a cibi sia dolci che salati, e possono anche essere messi in forno.

Io li userei al volo.

2
paolo iovine
paolo iovine
Viandante Mitico
Viandante Mitico
prendi una focaccia e la spacchi in due di lungo; affetti due pomodori e triti due spicchi d'aglio e peperoncino; disponi i pomodori, l' aglio e il peperoncino tritato sulla focaccia, sale e olio e li metti in forno. Quando la focaccia diventa croccante la togli. Nel frattempo avrai preparato 200 g. di spaghetti ( n. 5 ) aglio e olio, che servirai sulla focaccia.

Vanno bene anche spaghetti alle vongole o cozze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.