Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Street art..

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
Cosa ne pensate?Vi piace o la trovate fastidiosa?






Visualizza il profilo dell'utente
2
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
I graffiti belli

Visualizza il profilo dell'utente
3
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Via libera ai graffiti freno alle TAG, o perlomeno indirizziamo questa furia di firmare ovunque e qualunque cosa in qualcosa di più gradevole, piacevole e magari pure costruttivo.

Visualizza il profilo dell'utente
4
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Via libera ai graffiti freno alle TAG, o perlomeno indirizziamo questa furia di firmare ovunque e qualunque cosa in qualcosa di più gradevole, piacevole e magari pure costruttivo.
Arte espressiva non riconosciuta un pò come i tatuaggi a volte disprezzata

Visualizza il profilo dell'utente
5
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
trovo che sia espressione del nulla.
come espressione del nulla è interessante.
ma sempre nulla rimane.  echeneso 

Visualizza il profilo dell'utente
6
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
pure i disegni che rappresentano figa sono nulla.
Però li posti sempre...
Beh, non rimediandone di vera ti devi accontentare.. t'hai da adattà!

Visualizza il profilo dell'utente
7
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@xmanx ha scritto:trovo che sia espressione del nulla.
come espressione del nulla è interessante.
ma sempre nulla rimane.  echeneso 
A si...come mai l'espressione di nulla?Allora tutti i murales dei grandi artisti del rinascimento e non solo?Sempre murales sono,dipinti si con altri materiali e con altre tecniche,ma cosa distinguono le une dalle altre?Sempre arte è..E l'arte non ha misura,non ha limite...è sentimento..

Visualizza il profilo dell'utente
8
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
non volete i graffiti perché non portano i soldi come i "bei" cartelloni pubblicitari che coprono le facciate dei palazzi, i vetri degli autobus, la visuale ovunque. 

Tornate a casa stasera e contate i cartelloni pubblicitari che incontrate sul vostro cammino, quelli ve li propinano, qualcuno vi ha chiesto il permesso?

Visualizza il profilo dell'utente
9
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:non volete i graffiti perché non portano i soldi come i "bei" cartelloni pubblicitari che coprono le facciate dei palazzi, i vetri degli autobus, la visuale ovunque. 

Tornate a casa stasera e contate i cartelloni pubblicitari che incontrate sul vostro cammino, quelli ve li propinano, qualcuno vi ha chiesto il permesso?
Ecco brava Miss..

Visualizza il profilo dell'utente
10
FUCKTOTUM
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:non volete i graffiti perché non portano i soldi come i "bei" cartelloni pubblicitari che coprono le facciate dei palazzi, i vetri degli autobus, la visuale ovunque. 

Tornate a casa stasera e contate i cartelloni pubblicitari che incontrate sul vostro cammino, quelli ve li propinano, qualcuno vi ha chiesto il permesso?

Ulla! tema interessante.
Resta  il fatto che se il graffitismo si proponeva come contrasto al degrado urbano oggi, spesso, finisce con il connotarlo, specie  nelle periferie. Non son tutti Haring la fuori, il tuo "via libera" non mi sembra la soluzione.
secondo me il compromesso sta proprio nel designare gli spazi come per l'affissione. Ti ricordo che rimuovere certa merda è comunque un costo per la collettivita o per l'utenza. I treni da "pendolari" ad esempio, fan gia abbastanza schifo di loro non è che imbrattati ne guadagnino.

Visualizza il profilo dell'utente
11
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@FUCKTOTUM ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:non volete i graffiti perché non portano i soldi come i "bei" cartelloni pubblicitari che coprono le facciate dei palazzi, i vetri degli autobus, la visuale ovunque. 

Tornate a casa stasera e contate i cartelloni pubblicitari che incontrate sul vostro cammino, quelli ve li propinano, qualcuno vi ha chiesto il permesso?

Ulla! tema interessante.
Resta  il fatto che se il graffitismo si proponeva come contrasto al degrado urbano oggi, spesso, finisce con il connotarlo, specie  nelle periferie. Non son tutti Haring la fuori, il tuo "via libera" non mi sembra la soluzione.
secondo me il compromesso sta proprio nel designare gli spazi come per l'affissione. Ti ricordo che rimuovere certa merda è comunque un costo per la collettivita o per l'utenza. I treni da "pendolari" ad esempio, fan gia abbastanza schifo di loro non è che imbrattati ne guadagnino.
Li dovrebbero togliere tanto di arte hanno ben poco

Visualizza il profilo dell'utente
12
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Certo non sono tutti Haring e Banksy, ma anche loro avranno pure cominciato con una bomboletta.
Al pari delle tag ( se becco un giorno 'sto SEUL lo meno), trovo molto  degradanti i cartelloni pubblicitari non cambiati da mesi che si stracciano pezzo a pezzo dopo la pioggia.

Vero è che il comune ha riservato degli spazi per i graffitari, e devo dire che non sono male , ce ne sono diversi sparsi per la città, su muri prima grigi e anonimi, decorano, non degradano. 

Anche tra i graffiti abusivi ce ne sono di notevoli, che comunque tolgono il grigiore e talvolta distraggono dal degrado che già c'è da prima.

Ma la furia della firma avrà un significato antropologico, a me sconosciuto.

Per quanto riguarda l'invasione dei manifesti pubblicitari, ma perché non suscitano altrettanto fastidio? Eppure invadono la visuale, talvolta sono brutti, talvolta sono così ripetitivi sullo stesso corso da diventare molesti.



Ultima modifica di Miss.Stanislavskij il Mar 11 Mar 2014 - 11:01, modificato 1 volta

Visualizza il profilo dell'utente
13
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Dudù ha scritto:
@FUCKTOTUM ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:non volete i graffiti perché non portano i soldi come i "bei" cartelloni pubblicitari che coprono le facciate dei palazzi, i vetri degli autobus, la visuale ovunque. 

Tornate a casa stasera e contate i cartelloni pubblicitari che incontrate sul vostro cammino, quelli ve li propinano, qualcuno vi ha chiesto il permesso?

Ulla! tema interessante.
Resta  il fatto che se il graffitismo si proponeva come contrasto al degrado urbano oggi, spesso, finisce con il connotarlo, specie  nelle periferie. Non son tutti Haring la fuori, il tuo "via libera" non mi sembra la soluzione.
secondo me il compromesso sta proprio nel designare gli spazi come per l'affissione. Ti ricordo che rimuovere certa merda è comunque un costo per la collettivita o per l'utenza. I treni da "pendolari" ad esempio, fan gia abbastanza schifo di loro non è che imbrattati ne guadagnino.
Li dovrebbero togliere tanto di arte hanno ben poco
I cartelloni o i murales tipo questo ..... scratch ?

Visualizza il profilo dell'utente
14
FUCKTOTUM
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Certo non sono tutti Haring e Banksy, ma anche loro avranno pure cominciato con una bomboletta.
Al pari delle tag ( se becco un giorno 'sto SEUL lo meno), trovo molto  degradanti i cartelloni pubblicitari non cambiati da mesi che si stracciano pezzo a pezzo dopo la pioggia.

Vero è che il comune ha riservato degli spazi per i graffitari, e devo dire che non sono male , ce ne sono diversi sparsi per la città, su muri prima grigi e anonimi, decorano, non degradano. 

Anche tra i graffiti abusivi ce ne sono di notevoli, che comunque tolgono il grigiore e talvolta distraggono dal degrado che già c'è da prima.

Ma la furia della firma avrà un significato antropologico, a me sconosciuto.

Per quanto riguarda l'invasione dei manifesti pubblicitari, ma perché non suscitano altrettanto fastidio, eppure invadono la visuale, talvolta sono brutti, talvolta sono così ripetitivi sullo stesso corso da diventare molesti.

Pure sto seul del cazzo penserà di togliere grigiore, che lui è fico ma magari è peggio della pubblicità del mercatone uno che, quantomeno, paga e fa girare soldi. Un "qui si qui no" ci va, anche perchè se non ci metti il "qui no" viene a mancare l'aura pippomentalesca dell'infrazione della regola.

Visualizza il profilo dell'utente
15
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@FUCKTOTUM ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Certo non sono tutti Haring e Banksy, ma anche loro avranno pure cominciato con una bomboletta.
Al pari delle tag ( se becco un giorno 'sto SEUL lo meno), trovo molto  degradanti i cartelloni pubblicitari non cambiati da mesi che si stracciano pezzo a pezzo dopo la pioggia.

Vero è che il comune ha riservato degli spazi per i graffitari, e devo dire che non sono male , ce ne sono diversi sparsi per la città, su muri prima grigi e anonimi, decorano, non degradano. 

Anche tra i graffiti abusivi ce ne sono di notevoli, che comunque tolgono il grigiore e talvolta distraggono dal degrado che già c'è da prima.

Ma la furia della firma avrà un significato antropologico, a me sconosciuto.

Per quanto riguarda l'invasione dei manifesti pubblicitari, ma perché non suscitano altrettanto fastidio, eppure invadono la visuale, talvolta sono brutti, talvolta sono così ripetitivi sullo stesso corso da diventare molesti.

Pure sto seul del cazzo penserà di togliere grigiore, che lui è fico ma magari è peggio della pubblicità del mercatone uno che, quantomeno, paga e fa girare soldi. Un "qui si qui no" ci va, anche perchè se non ci metti il "qui no" viene a mancare l'aura pippomentalesca dell'infrazione della regola.
Il divieto di affissione vale per tutti

Visualizza il profilo dell'utente
16
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@laura18 ha scritto:
@xmanx ha scritto:trovo che sia espressione del nulla.
come espressione del nulla è interessante.
ma sempre nulla rimane.  echeneso 
A si...come mai l'espressione di nulla?Allora tutti i murales dei grandi artisti del rinascimento e non solo?Sempre murales sono,dipinti si con altri materiali e con altre tecniche,ma cosa distinguono le une dalle altre?Sempre arte è..E l'arte non ha misura,non ha limite...è sentimento..

Lauretta  SGHIGNAZZARE 
non ho detto che "sono nulla". Ho detto che "sono espressione del nulla".
Hai ragione, hai detto bene. Sono arte. E l'arte è l'espressione di una "vision".
E quei murales, per me, sono "espressioni del nulla".

Visualizza il profilo dell'utente
17
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@FUCKTOTUM ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Certo non sono tutti Haring e Banksy, ma anche loro avranno pure cominciato con una bomboletta.
Al pari delle tag ( se becco un giorno 'sto SEUL lo meno), trovo molto  degradanti i cartelloni pubblicitari non cambiati da mesi che si stracciano pezzo a pezzo dopo la pioggia.

Vero è che il comune ha riservato degli spazi per i graffitari, e devo dire che non sono male , ce ne sono diversi sparsi per la città, su muri prima grigi e anonimi, decorano, non degradano. 

Anche tra i graffiti abusivi ce ne sono di notevoli, che comunque tolgono il grigiore e talvolta distraggono dal degrado che già c'è da prima.

Ma la furia della firma avrà un significato antropologico, a me sconosciuto.

Per quanto riguarda l'invasione dei manifesti pubblicitari, ma perché non suscitano altrettanto fastidio, eppure invadono la visuale, talvolta sono brutti, talvolta sono così ripetitivi sullo stesso corso da diventare molesti.

Pure sto seul del cazzo penserà di togliere grigiore, che lui è fico ma magari è peggio della pubblicità del mercatone uno che, quantomeno, paga e fa girare soldi. Un "qui si qui no" ci va, anche perchè se non ci metti il "qui no" viene a mancare l'aura pippomentalesca dell'infrazione della regola.


Occorrerebbe usare allora un poì di psicologia inversa! 

Ovvero : 

" Orsù! Firmate sui monumenti! Firmate sulle auto in sosta!"

Visualizza il profilo dell'utente
18
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Visualizza il profilo dell'utente
19
FUCKTOTUM
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:
@FUCKTOTUM ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Certo non sono tutti Haring e Banksy, ma anche loro avranno pure cominciato con una bomboletta.
Al pari delle tag ( se becco un giorno 'sto SEUL lo meno), trovo molto  degradanti i cartelloni pubblicitari non cambiati da mesi che si stracciano pezzo a pezzo dopo la pioggia.

Vero è che il comune ha riservato degli spazi per i graffitari, e devo dire che non sono male , ce ne sono diversi sparsi per la città, su muri prima grigi e anonimi, decorano, non degradano. 

Anche tra i graffiti abusivi ce ne sono di notevoli, che comunque tolgono il grigiore e talvolta distraggono dal degrado che già c'è da prima.

Ma la furia della firma avrà un significato antropologico, a me sconosciuto.

Per quanto riguarda l'invasione dei manifesti pubblicitari, ma perché non suscitano altrettanto fastidio, eppure invadono la visuale, talvolta sono brutti, talvolta sono così ripetitivi sullo stesso corso da diventare molesti.

Pure sto seul del cazzo penserà di togliere grigiore, che lui è fico ma magari è peggio della pubblicità del mercatone uno che, quantomeno, paga e fa girare soldi. Un "qui si qui no" ci va, anche perchè se non ci metti il "qui no" viene a mancare l'aura pippomentalesca dell'infrazione della regola.


Occorrerebbe usare allora un poì di psicologia inversa! 

Ovvero : 

" Orsù! Firmate sui monumenti! Firmate sulle auto in sosta!"

Si, cosi mi metto a taggare culi  BeautyfulSuina 

Visualizza il profilo dell'utente
20
Cielo
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Difficilmente trovo dei graffiti o dei murales che mi piacciono per cui sarei più contenta se li vietassero anche perchè il più delle volte, oltre a non piacermi, vedo che sono fatti su facciate private e questo lo trovo inaccettabile!

Visualizza il profilo dell'utente
21
momo
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@laura18 ha scritto:Cosa ne pensate?Vi piace o la trovate fastidiosa?






Mi piace, anima luoghi altrimenti anonimi.
imgs:


Visualizza il profilo dell'utente
22
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo dell'utente
23
momo
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

Visualizza il profilo dell'utente
24
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum