Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Fake: le motivazioni per cui viene creato e il suo impatto

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 4]

51
PaperMoon
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Pazza_di_Acerra ha scritto:
PaperMoon ha scritto:
Pazza_di_Acerra ha scritto:
PaperMoon ha scritto:
forse l'unico caso che mi farebbe impressione sarebbe dialogare in privato con un maschio che mi piace e scoprire che femmina era (l'opposto è meno sconcertante)


Ma lo sa siora Papero che per un certo periodo ho sospettato che lei fosse un masculo?

           

e come la faceva sentire questo dubbietto?

Be', devo ammettere che come masculo era piuttosto ingrifante. Quando ho scoperto che era femmena non le nascondo che ho provato una forte delusione. Mi ero già concessa certe fantasie...  imbarazzo 
  
ma come? non ha mai fatto mistero sulle sue tendenze bisex e la sua passione per la ninfa
quindi avrei dovuto ingrifarla comunque, anche dopo, da malafemmena

Vedi il profilo dell'utente
52
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
PaperMoon ha scritto:
Pazza_di_Acerra ha scritto:
PaperMoon ha scritto:
Pazza_di_Acerra ha scritto:
PaperMoon ha scritto:
forse l'unico caso che mi farebbe impressione sarebbe dialogare in privato con un maschio che mi piace e scoprire che femmina era (l'opposto è meno sconcertante)


Ma lo sa siora Papero che per un certo periodo ho sospettato che lei fosse un masculo?

           

e come la faceva sentire questo dubbietto?

Be', devo ammettere che come masculo era piuttosto ingrifante. Quando ho scoperto che era femmena non le nascondo che ho provato una forte delusione. Mi ero già concessa certe fantasie...  imbarazzo 
  
ma come? non ha mai fatto mistero sulle sue tendenze bisex e la sua passione per la ninfa
quindi avrei dovuto ingrifarla comunque, anche dopo, da malafemmena

Ma no, nel ruolo di tribade sono fedele alla NInfa, è come donna che sono una gran porca...

Vedi il profilo dell'utente
53
PaperMoon
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
va bene porc ops siora
prefersice burraco, ramino o rubamazzetto  sadness ?

Vedi il profilo dell'utente
54
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Che cosa si vince?

Vedi il profilo dell'utente
55
PaperMoon
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
una fava  pietra ma gliela lascio volentieri
non litighereme certo per quella tra noi signore  facepalm 

Vedi il profilo dell'utente
56
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Allora scelga lei. Basta che sia un gioco di fortuna perché io come abilità sto sotto zero...

Vedi il profilo dell'utente
57
PaperMoon
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ruba-mazz-etto allora  SGHIGNAZZARE

Vedi il profilo dell'utente
58
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Se pesa solo un etto la mazz gliela cedo senza giocare...  BeautyfulSuina 

Vedi il profilo dell'utente
59
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
ninfetta...quell'avatar non mi piace.
sappilo.  SGHIGNAZZARE 
mi sembri la signora pazza in versione naif  SGHIGNAZZARE 

Vedi il profilo dell'utente
60
FUCKTOTUM
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io invece direi che in versione botticelliana acquisisci una tua bottabilitá

Vedi il profilo dell'utente
61
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

xmanx ha scritto:ninfetta...quell'avatar non mi piace.
sappilo. SGHIGNAZZARE
mi sembri la signora pazza in versione naif SGHIGNAZZARE

E io che speravo di sembrare porcella

FUCKTOTUM ha scritto:Io invece direi che in versione botticelliana acquisisci una tua bottabilitá

Ecco, grazie Fuck

Vedi il profilo dell'utente
62
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
NinfaEco ha scritto:

Hai invertito il mio ragionamento ( succede spesso, mi sa che ragioniamo seguendo percorsi opposti KleanaOcchiolino ).
Io non dico che debba esserci la regola del ban del fake perchè il fake potrebbe diventare uno stalker.
Dico che essendo la rete popolata sia di fake ludici che di fake patologici, bisogna trovare una norma che stia nel mezzo e che sia in grado di far fronte ad ambedue le eventualità.
Tutto qui, è un ragionamento pratico.
Io in generale le regole le interpreto come il miglior compromesso possibile, ovvero il più generalizzabile rispetto ad una molteplicità di casì. Va da se che rispetto a ciascuno di essi "non è abbastanza"... e questo secondo me è il limite della politica e la ragione per cui la ritengo inesorabilmente ingiusta ( e qui mi fermo o sconfino ).

No, non ho invertito il tuo ragionamento.
L'avere intenzioni ludiche o patologiche non è esclusiva di chi crea fake. Tu crei una relazione univoca fra le due cose. Per intendersi, è come se tu vedessi un tizio con la parrucca da pagliaccio che fa una rapina in banca e ne deducessi che tutti quelli che indossano la parrucca da pagliaccio, come miglior compromesso possibile, vanno arrestati. Ma il problema non è la parrucca da pagliaccio, ma la persona che la indossa, che la volta successiva in banca ci può andare vestito da impiegato del catasto, e rapinarla comunque. A quel punto il miglior compromesso è arrestare tutti.




Vedi il profilo dell'utente
63
Miss.Stanislavskij Online
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Automaalox ha scritto:
NinfaEco ha scritto:

Hai invertito il mio ragionamento ( succede spesso, mi sa che ragioniamo seguendo percorsi opposti KleanaOcchiolino ).
Io non dico che debba esserci la regola del ban del fake perchè il fake potrebbe diventare uno stalker.
Dico che essendo la rete popolata sia di fake ludici che di fake patologici, bisogna trovare una norma che stia nel mezzo e che sia in grado di far fronte ad ambedue le eventualità.
Tutto qui, è un ragionamento pratico.
Io in generale le regole le interpreto come il miglior compromesso possibile, ovvero il più generalizzabile rispetto ad una molteplicità di casì. Va da se che rispetto a ciascuno di essi "non è abbastanza"... e questo secondo me è il limite della politica e la ragione per cui la ritengo inesorabilmente ingiusta ( e qui mi fermo o sconfino ).

No, non ho invertito il tuo ragionamento.
L'avere intenzioni ludiche o patologiche non è esclusiva di chi crea fake. Tu crei una relazione univoca fra le due cose. Per intendersi, è come se tu vedessi un tizio con la parrucca da pagliaccio che fa una rapina in banca e ne deducessi che tutti quelli che indossano la parrucca da pagliaccio, come miglior compromesso possibile, vanno arrestati. Ma il problema non è la parrucca da pagliaccio, ma la persona che la indossa, che la volta successiva in banca ci può andare vestito da impiegato del catasto, e rapinarla comunque. A quel punto il miglior compromesso è arrestare tutti.





Indubbiamente è l'intenzione che sta dietro la parrucca che è diversa nei casi, non potendo attraverso un monitor capire le intenzioni bisogna stabilire con una regola come comportarsi, se si decide di vietare i fake, la regola deve valere sempre e per tutti, anche per quelli che lo fanno solo per gioco.

Vedi il profilo dell'utente
64
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Automaalox ha scritto:
NinfaEco ha scritto:

Hai invertito il mio ragionamento ( succede spesso, mi sa che ragioniamo seguendo percorsi opposti KleanaOcchiolino).
Io non dico che debba esserci la regola del ban del fake perchè il fake potrebbe diventare uno stalker.
Dico che essendo la rete popolata sia di fake ludici che di fake patologici, bisogna trovare una norma che stia nel mezzo e che sia in grado di far fronte ad ambedue le eventualità.
Tutto qui, è un ragionamento pratico.
Io in generale le regole le interpreto come il miglior compromesso possibile, ovvero il più generalizzabile rispetto ad una molteplicità di casì. Va da se che rispetto a ciascuno di essi "non è abbastanza"... e questo secondo me è il limite della politica e la ragione per cui la ritengo inesorabilmente ingiusta ( e qui mi fermo o sconfino ).

No, non ho invertito il tuo ragionamento.
L'avere intenzioni ludiche o patologiche non è esclusiva di chi crea fake. Tu crei una relazione univoca fra le due cose. Per intendersi, è come se tu vedessi un tizio con la parrucca da pagliaccio che fa una rapina in banca e ne deducessi che tutti quelli che indossano la parrucca da pagliaccio, come miglior compromesso possibile, vanno arrestati. Ma il problema non è la parrucca da pagliaccio, ma la persona che la indossa, che la volta successiva in banca ci può andare vestito da impiegato del catasto, e rapinarla comunque. A quel punto il miglior compromesso è arrestare tutti.



Andrea l'univocità ce la metti tu.
La relazione invertita è questa: fake -> intento ludico o patologico.
Nel mio discorso è così: intento ludico -> fake  ; Turba mentale -> fake
In altre parole ci sono due situazioni di partenza che vengono osservate da un medesimo effetto.
Dovendo far fronte a questo effetto, nell'ignoranza non colmabile delle sue cause (situazione di partenza duplice) e dovendo garantire un unico risultato ( tutela di uno spazio comune) io altre vie non ne vedo.
Poi non è una soluzione perfetta, come ti ho detto. Ma non credo ne esista una.

Tu saresti per il non intervento giusto?

P.s.
Dimmi se desideri che indossi il manifestino dei procarioti che ho creato .
Mi piace mettermi i vestitini che ti ingrifano gattina  commosso 








Indubbiamente è l'intenzione che sta dietro la parrucca che è diversa nei casi, non potendo attraverso un monitor capire le intenzioni bisogna stabilire con una regola come comportarsi, se si decide di vietare i fake, la regola deve valere sempre e per tutti, anche per quelli che lo fanno solo per gioco.


Meno male che mi capisci

Vedi il profilo dell'utente
65
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
NinfaEco ha scritto:


Andrea l'univocità ce la metti tu.
La relazione invertita è questa: fake -> intento ludico o patologico.
Nel mio discorso è così: intento ludico -> fake  ; Turba mentale -> fake
In altre parole ci sono due situazioni di partenza che vengono osservate da un medesimo effetto.
Dovendo far fronte a questo effetto, nell'ignoranza non colmabile delle sue cause (situazione di partenza duplice) e dovendo garantire un unico risultato ( tutela di uno spazio comune) io altre vie non ne vedo.

Di nuovo no.

L'univocità sta nel fatto che tu vedi la manifestazione dell'intento ludico o della turba mentale SOLO nel fake; in realtà possono manifestarsi in tanti modi, quindi perché proprio per il fake viene fatto questo ragionamento?

Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

In realtà tu hai voluto fare un ragionamento che tutelasse quanto avevi affermato per dimostrare disinteresse nei confronti del fenomeno fake, ma tale ragionamento non sta in piedi.
In realtà nei confronti del fake hai un pregiudizio, cioè ritieni che il creare account secondari implichi già intenzione patologica, o almeno la mancanza di chiarezza e serietà.


Poi non è una soluzione perfetta, come ti ho detto. Ma non credo ne esista una.

Mah, io sono anni che ti dico che le restrizioni sui forum sono inutili e che creano più problemi di quanti ne risolvano. Quindi la soluzione perfetta (se esiste) è quella senza restrizioni (escluse ovviamente quelle per i contenuti vietati dalla legge).

Tu saresti per il non intervento giusto?

Ovvio.
Per esempio, nel caso in cui un utente crei un fake, anziché bloccarlo una volta scoperto, basterebbe dire al resto dell'utenza che l'utente x ha creato il fake y. Ognuno lo giudicherà secondo i propri criteri. Il mio giudizio nei confronti di chi crea fake è estremamente negativo.

Vedi il profilo dell'utente
66
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Automaalox ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


Andrea l'univocità ce la metti tu.
La relazione invertita è questa: fake -> intento ludico o patologico.
Nel mio discorso è così: intento ludico -> fake  ; Turba mentale -> fake
In altre parole ci sono due situazioni di partenza che vengono osservate da un medesimo effetto.
Dovendo far fronte a questo effetto, nell'ignoranza non colmabile delle sue cause (situazione di partenza duplice) e dovendo garantire un unico risultato ( tutela di uno spazio comune) io altre vie non ne vedo.

Di nuovo no.

L'univocità sta nel fatto che tu vedi la manifestazione dell'intento ludico o della turba mentale SOLO nel fake; in realtà possono manifestarsi in tanti modi, quindi perché proprio per il fake viene fatto questo ragionamento?


Ma quando l'ho detto? Suspect 
Qui si sta parlando di fake... e quindi mi sono riferita a questo fenomeno, ma non vedo affatto il fake come l'unica possibile manifestazione di "turbe mentali".
Mi hai attribuito un pensiero non mio.
Le manifestazioni ovviamente sono infinite.

Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

Andrea non vedo il nesso. Semmai dovrebbero essere bloccati a tutti colore che inviano peni scratch 

In realtà tu hai voluto fare un ragionamento che tutelasse quanto avevi affermato per dimostrare disinteresse nei confronti del fenomeno fake, ma tale ragionamento non sta in piedi.
In realtà nei confronti del fake hai un pregiudizio, cioè ritieni che il creare account secondari implichi già intenzione patologica, o almeno la mancanza di chiarezza e serietà.

Non è così e te l'ho scritto ma ormai te ne sei convinto.
Propongo un giro di birra di chiusura perchè in rete se contraddico qualcuno tempo di offenderlo, perchè non ci si vede in viso.
Offro io  




Poi non è una soluzione perfetta, come ti ho detto. Ma non credo ne esista una.

Mah, io sono anni che ti dico che le restrizioni sui forum sono inutili e che creano più problemi di quanti ne risolvano. Quindi la soluzione perfetta (se esiste) è quella senza restrizioni (escluse ovviamente quelle per i contenuti vietati dalla legge).

Si, è un'altra soluzione.
È equivalente da un punto di vista logico se ci pensi.
Non potendo rispondere ad ogni caso singolo in modo perfetto, lasciamo che siano gli scambi a rispondere di se stessi.
Non è escluso che in futuro mi sposti su questa sponda. Sono a rischio.

Tu saresti per il non intervento giusto?

Ovvio.
Per esempio, nel caso in cui un utente crei un fake, anziché bloccarlo una volta scoperto, basterebbe dire al resto dell'utenza che l'utente x ha creato il fake y. Ognuno lo giudicherà secondo i propri criteri. Il mio giudizio nei confronti di chi crea fake è estremamente negativo.

Allora non sei libertario... sei spietato  
Vedremmo il linciaccio del povero Frankestein da parti di puritani con i forconi che al di là delle apparenze nascondono sotterrati nel loro cortile dozzine di verginelle accoppate durante giochi asfissiofili.
Se hai seguito la metafora, hai anche capito cosa mi urta più di una norma imperfetta.

Vedi il profilo dell'utente
67
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mi è parso di vedere il fake di crigri

Vedi il profilo dell'utente
68
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
NinfaEco ha scritto:
Di nuovo no.

L'univocità sta nel fatto che tu vedi la manifestazione dell'intento ludico o della turba mentale SOLO nel fake; in realtà possono manifestarsi in tanti modi, quindi perché proprio per il fake viene fatto questo ragionamento?


Ma quando l'ho detto? Suspect
Qui si sta parlando di fake... e quindi mi sono riferita a questo fenomeno, ma non vedo affatto il fake come l'unica possibile manifestazione di "turbe mentali".
Mi hai attribuito un pensiero non mio.
Le manifestazioni ovviamente sono infinite.

Te lo rispiego, per me non ci sono problemi.

Hai affermato:

NinfaEco ha scritto:Se mi metto nell'ottica di chi deve gestire un sito invece gli account fake vanno rimossi per vari motivi. Il principale è che a priori non si può distinguere tra fake per cazzeggio e fake alla Giubizza ( per capirci in breve) e sarebbe iniquo usare due metri e due misure... quindi c'è una regola e vale per tutti per la sicurezza di tutti.

Quindi dici che siccome il fake può essere usato "alla Giubizza", allora e bene impedire a tutti di crearne.

Io ti chiedo: perché fai questo ragionamento solo per i fake? E non anche per gli mp, come nell'esempio che ho fatto? E per tutti gli altri mezzi coi quali uno squilibrato può manifestare il proprio squilibrio, compresa la stessa partecipazione al forum col singolo account?

L'unica spiegazione plausibile e che tu in realtà giudichi la creazione di un fake come elemnto indicativo di squilibrio, a differenza dell'invio di mp o della semplice partecipazione ad un forum.

In pratica, se io creassi un fake non è vero che saresti disinteressata dalla cosa. Ti chiederesti come mai ho voluto fingere di non essere io (perché io sono Andrea).

Se qualcsa non ti torna, quota e motiva, sono pronto a spiegare ancora, verso l'infinito e oltre.

Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

Andrea non vedo il nesso. Semmai dovrebbero essere bloccati a tutti colore che inviano peni scratch

Ok, e allora il fake dovrebbe essere impedito solo per chi ne fa un uso patologico.
Ti torna?


In realtà tu hai voluto fare un ragionamento che tutelasse quanto avevi affermato per dimostrare disinteresse nei confronti del fenomeno fake, ma tale ragionamento non sta in piedi.
In realtà nei confronti del fake hai un pregiudizio, cioè ritieni che il creare account secondari implichi già intenzione patologica, o almeno la mancanza di chiarezza e serietà.

Non è così e te l'ho scritto ma ormai te ne sei convinto.
Propongo un giro di birra di chiusura perchè in rete se contraddico qualcuno tempo di offenderlo, perchè non ci si vede in viso.
Offro io  

Mi offendi se mi dici che temi di offendermi. Implicitamente mi stai dando della checca isterica.



Tu saresti per il non intervento giusto?

Ovvio.
Per esempio, nel caso in cui un utente crei un fake, anziché bloccarlo una volta scoperto, basterebbe dire al resto dell'utenza che l'utente x ha creato il fake y. Ognuno lo giudicherà secondo i propri criteri. Il mio giudizio nei confronti di chi crea fake è estremamente negativo.

Allora non sei libertario... sei spietato
Vedremmo il linciaccio del povero Frankestein da parti di puritani con i forconi che al di là delle apparenze nascondono sotterrati nel loro cortile dozzine di verginelle accoppate durante giochi asfissiofili.Se hai seguito la metafora, hai anche capito cosa mi urta più di una norma imperfetta.

???

Il linciaggio di Frankenstein da parte degli ipocriti è una tua previsione su ciò che potrebbe accadere ma che non trova riscontro con la realtà. Se sbaglio fammi un esempio.

Vedi il profilo dell'utente
69
Miss.Stanislavskij Online
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Automaalox ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


Andrea l'univocità ce la metti tu.
La relazione invertita è questa: fake -> intento ludico o patologico.
Nel mio discorso è così: intento ludico -> fake  ; Turba mentale -> fake
In altre parole ci sono due situazioni di partenza che vengono osservate da un medesimo effetto.
Dovendo far fronte a questo effetto, nell'ignoranza non colmabile delle sue cause (situazione di partenza duplice) e dovendo garantire un unico risultato ( tutela di uno spazio comune) io altre vie non ne vedo.

Di nuovo no.

L'univocità sta nel fatto che tu vedi la manifestazione dell'intento ludico o della turba mentale SOLO nel fake; in realtà possono manifestarsi in tanti modi, quindi perché proprio per il fake viene fatto questo ragionamento?

Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

In realtà tu hai voluto fare un ragionamento che tutelasse quanto avevi affermato per dimostrare disinteresse nei confronti del fenomeno fake, ma tale ragionamento non sta in piedi.
In realtà nei confronti del fake hai un pregiudizio, cioè ritieni che il creare account secondari implichi già intenzione patologica, o almeno la mancanza di chiarezza e serietà.


Poi non è una soluzione perfetta, come ti ho detto. Ma non credo ne esista una.

Mah, io sono anni che ti dico che le restrizioni sui forum sono inutili e che creano più problemi di quanti ne risolvano. Quindi la soluzione perfetta (se esiste) è quella senza restrizioni (escluse ovviamente quelle per i contenuti vietati dalla legge).

Tu saresti per il non intervento giusto?

Ovvio.
Per esempio, nel caso in cui un utente crei un fake, anziché bloccarlo una volta scoperto, basterebbe dire al resto dell'utenza che l'utente x ha creato il fake y. Ognuno lo giudicherà secondo i propri criteri. Il mio giudizio nei confronti di chi crea fake è estremamente negativo.


Condivisibile la parte che ho segnato in rosso, ma comunque è sempre una regola che andrebbe applicata a tutti.

Vedi il profilo dell'utente
70
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Miss.Stanislavskij ha scritto:
Automaalox ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


Andrea l'univocità ce la metti tu.
La relazione invertita è questa: fake -> intento ludico o patologico.
Nel mio discorso è così: intento ludico -> fake  ; Turba mentale -> fake
In altre parole ci sono due situazioni di partenza che vengono osservate da un medesimo effetto.
Dovendo far fronte a questo effetto, nell'ignoranza non colmabile delle sue cause (situazione di partenza duplice) e dovendo garantire un unico risultato ( tutela di uno spazio comune) io altre vie non ne vedo.

Di nuovo no.

L'univocità sta nel fatto che tu vedi la manifestazione dell'intento ludico o della turba mentale SOLO nel fake; in realtà possono manifestarsi in tanti modi, quindi perché proprio per il fake viene fatto questo ragionamento?

Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

In realtà tu hai voluto fare un ragionamento che tutelasse quanto avevi affermato per dimostrare disinteresse nei confronti del fenomeno fake, ma tale ragionamento non sta in piedi.
In realtà nei confronti del fake hai un pregiudizio, cioè ritieni che il creare account secondari implichi già intenzione patologica, o almeno la mancanza di chiarezza e serietà.


Poi non è una soluzione perfetta, come ti ho detto. Ma non credo ne esista una.

Mah, io sono anni che ti dico che le restrizioni sui forum sono inutili e che creano più problemi di quanti ne risolvano. Quindi la soluzione perfetta (se esiste) è quella senza restrizioni (escluse ovviamente quelle per i contenuti vietati dalla legge).

Tu saresti per il non intervento giusto?

Ovvio.
Per esempio, nel caso in cui un utente crei un fake, anziché bloccarlo una volta scoperto, basterebbe dire al resto dell'utenza che l'utente x ha creato il fake y. Ognuno lo giudicherà secondo i propri criteri. Il mio giudizio nei confronti di chi crea fake è estremamente negativo.


Condivisibile la parte che ho segnato in rosso, ma comunque è sempre una regola che andrebbe applicata a tutti.
La domanda è questa perchè creare un fake

Vedi il profilo dell'utente
71
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Automaalox ha scritto:
L'unica spiegazione plausibile e che tu in realtà giudichi la creazione di un fake come elemnto indicativo di squilibrio, a differenza dell'invio di mp o della semplice partecipazione ad un forum.

Ti ho spiegato sopra che non è così.
Non lo ripeto perchè non sono capace di trovare parole più comprensibili di quelle che ho usato nella mia risposta precedente.

Se qualcsa non ti torna, quota e motiva, sono pronto a spiegare ancora, verso l'infinito e oltre.

Lo so che sei paziente... io in questi casi no SGHIGNAZZARE 


Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

Andrea non vedo il nesso. Semmai dovrebbero essere bloccati a tutti colore che inviano peni scratch

Ok, e allora il fake dovrebbe essere impedito solo per chi ne fa un uso patologico.
Ti torna?

No.
Creare un fake, se il regolamento lo vieta è un infrazione al regolamento, a prescindere dalla motivazione per cui è creato.
L'invio di mp invece non è vietato, ma lo è il suo utilizzo per cose non consone ( che ne so..invio di peni a minorenni per esempio).
Ci sei?
Il principio per cui sussiste la norma del regolamento regolamento che vieta i fake ( ragionamento del giusto mezzo tra più condotte) non è equiparabile all'estensione del divieto di inviare mp a tutti, dato che qualcuno può farne un uso non corretto, ma semmai alla norma per cui di fronte ad un uso non corretto non si fanno differenze tra utenti sulla base di ipotesi sulle differenti motivazioni che li hanno fatti agire così, e si interdicono egualmente i vari utenti.
La mia padronanza incerta delle virgole mi impedisce maggior chiarezza.
Era qui che miravi giusto?

 

Mi offendi se mi dici che temi di offendermi. Implicitamente mi stai dando della checca isterica.

Ma no, sono io che son tenerella.






Allora non sei libertario... sei spietato
Vedremmo il linciaccio del povero Frankestein da parti di puritani con i forconi che al di là delle apparenze nascondono sotterrati nel loro cortile dozzine di verginelle accoppate durante giochi asfissiofili.Se hai seguito la metafora, hai anche capito cosa mi urta più di una norma imperfetta.

???

Il linciaggio di Frankenstein da parte degli ipocriti è una tua previsione su ciò che potrebbe accadere ma che non trova riscontro con la realtà. Se sbaglio fammi un esempio.

Oddio, veramente io l'ho sempre visto succedere. Se vuoi ti passo un link ma in privato ( è eloquentissimo).
In alternativa pensa al sito dove ti ho conosciuto.

Vedi il profilo dell'utente
72
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
è qui che si contano i peli del culo dei fake?

Vedi il profilo dell'utente
73
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
NinfaEco ha scritto:
Automaalox ha scritto:
L'unica spiegazione plausibile e che tu in realtà giudichi la creazione di un fake come elemnto indicativo di squilibrio, a differenza dell'invio di mp o della semplice partecipazione ad un forum.

Ti ho spiegato sopra che non è così.
Non lo ripeto perchè non sono capace di trovare parole più comprensibili di quelle che ho usato nella mia risposta precedente.

Quindi, ricapitolando.
Non vedi niente di male nel creare fake ma siccome qualcuno può fare uso maligno del fake
allora deve essere vietata la creazione di fake.

Sarebbe un po' come vietare la vendita dei coltelli perché servono per affettare il salame ma anche per accoltellare la gente.

Però è evidente che non è così, troppo assurdo.



[quote]

Ok, e allora il fake dovrebbe essere impedito solo per chi ne fa un uso patologico.
Ti torna?

No.
Creare un fake, se il regolamento lo vieta è un infrazione al regolamento, a prescindere dalla motivazione per cui è creato.
L'invio di mp invece non è vietato, ma lo è il suo utilizzo per cose non consone ( che ne so..invio di peni a minorenni per esempio).
Ci sei?

Mi stanno sanguinando gli occhi.
Dici che il fake è vietato perché può essere usato in maniera dannosa e poi dici che la differenza con gli mp e che il fake è vietato mentre gli mp no.

Ho concluso vostro onore.

Il principio per cui sussiste la norma del regolamento regolamento che vieta i fake ( ragionamento del giusto mezzo tra più condotte) non è equiparabile all'estensione del divieto di inviare mp a tutti, dato che qualcuno può farne un uso non corretto, ma semmai alla norma per cui di fronte ad un uso non corretto non si fanno differenze tra utenti sulla base di ipotesi sulle differenti motivazioni che li hanno fatti agire così, e si interdicono egualmente i vari utenti.
La mia padronanza incerta delle virgole mi impedisce maggior chiarezza.
Era qui che miravi giusto?

Senti, non ci girare intorno. E' evidente che nella creazione di fake ci vedi intenzioni negative a prescindere, ed è questo il motivo per il quale vengono vietate le cose.
Se dovesse essere accettato il principio che va vietata qualsiasi cosa della quale può essere fatto un uso negativo allora dovremmo vietare a tutti di esistere.





???

Il linciaggio di Frankenstein da parte degli ipocriti è una tua previsione su ciò che potrebbe accadere ma che non trova riscontro con la realtà. Se sbaglio fammi un esempio.

Oddio, veramente io l'ho sempre visto succedere. Se vuoi ti passo un link ma in privato ( è eloquentissimo).
In alternativa pensa al sito dove ti ho conosciuto.

Disturbienterici.it?

Non ricordo, linka.

Vedi il profilo dell'utente
74
Miss.Stanislavskij Online
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Dudù ha scritto:
Miss.Stanislavskij ha scritto:
Automaalox ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


Andrea l'univocità ce la metti tu.
La relazione invertita è questa: fake -> intento ludico o patologico.
Nel mio discorso è così: intento ludico -> fake  ; Turba mentale -> fake
In altre parole ci sono due situazioni di partenza che vengono osservate da un medesimo effetto.
Dovendo far fronte a questo effetto, nell'ignoranza non colmabile delle sue cause (situazione di partenza duplice) e dovendo garantire un unico risultato ( tutela di uno spazio comune) io altre vie non ne vedo.

Di nuovo no.

L'univocità sta nel fatto che tu vedi la manifestazione dell'intento ludico o della turba mentale SOLO nel fake; in realtà possono manifestarsi in tanti modi, quindi perché proprio per il fake viene fatto questo ragionamento?

Ti faccio un esempio per intendersi, metti che qualche utente invii continuamente mp con immagini del proprio apparato riproduttivo e che per questo motivo sia considerato molesto e quindi gli sia bloccata la funzione mp. Seguendo il tuo ragionamento allora dovrebbero essere bloccati gli mp a tutti, poiché non è corretto mettersi a fare distinzione, giusto? Cioè, siccome uno può fare uso patologico dell'mp allora si impedisce a tutti di inviarne.

In realtà tu hai voluto fare un ragionamento che tutelasse quanto avevi affermato per dimostrare disinteresse nei confronti del fenomeno fake, ma tale ragionamento non sta in piedi.
In realtà nei confronti del fake hai un pregiudizio, cioè ritieni che il creare account secondari implichi già intenzione patologica, o almeno la mancanza di chiarezza e serietà.


Poi non è una soluzione perfetta, come ti ho detto. Ma non credo ne esista una.

Mah, io sono anni che ti dico che le restrizioni sui forum sono inutili e che creano più problemi di quanti ne risolvano. Quindi la soluzione perfetta (se esiste) è quella senza restrizioni (escluse ovviamente quelle per i contenuti vietati dalla legge).

Tu saresti per il non intervento giusto?

Ovvio.
Per esempio, nel caso in cui un utente crei un fake, anziché bloccarlo una volta scoperto, basterebbe dire al resto dell'utenza che l'utente x ha creato il fake y. Ognuno lo giudicherà secondo i propri criteri. Il mio giudizio nei confronti di chi crea fake è estremamente negativo.


Condivisibile la parte che ho segnato in rosso, ma comunque è sempre una regola che andrebbe applicata a tutti.
La domanda è questa perchè creare un fake

Io, per me, ho già risposto.

Vedi il profilo dell'utente
75
Arwen
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
NinfaEco ha scritto:Visti i recenti avvenimenti, seguendo un spunto datomi dal Maalox, apro questa discussione.

Automaalox ha scritto:

In altri casi il fake viene creato per motivi disparati. In genere è l'uomo che si finge donna per adescare o incuriosire gli altri uomini, come nel caso di Blasel in questo forum. Ma c'è anche il fake di supporto, cioè il singolo utente che dialoga con se stesso tramite altro pseudonimo per sostenere le proprie opinioni, tipico di alcuni complottisti.

Quali potrebbero essere le ragioni per cui una persona si crea un fake?
In che rapporto sta il fake con il suo creatore?
In strictu se ben ci pensiate siamo tutti fake di noi stessi in rete, quindi in cosa differisce la prima identità mediata ( il nick unico) dalle aggiuntive ( gli eventuali fake)?
Come vi fa sentire la possibilità di dialogare con dei fake?
Vorreste che vi fosse garantita la loro assenza o non ve ne frega una ceppa?
Se non ho compreso male il fake è il multinick.
Secondo me se c'è un regolamento che lo proibisce bisogna attenersi a questo e vale per chiunque abbia più di un nick, che siano creati per gioco o per altre ragioni.
Quali siano le ragioni mi sembra siano state dette, c'è chi lo usa per ingannare, attaccare, creare scompiglio, liti ....  chi invece usa per gioco.
Altrove l'ho usato anch'io un doppio nick ma facendomi riconoscere dalla community proprio per gioco, mai per offendere o attaccare qualcuno, però trovo troppo complicato e faticoso da gestire  e preferisco un solo nick, quello per cui ci si fa conoscere in una community.
In fondo anche un'unico nick può essere un fake qualcuno che si spaccia per chi non è, si crea un'identità fasulla, in fondo cosa si sa di chi è dietro ad un monitor?
Non tutti hanno un profilo dettagliato e si raccontano quindi possono restare un mistero anche con un nick solo.
A me  non importa quanti nick un utente possa avere, purchè se ne ha più di uno si faccia riconoscere dagli altri e non si nasconda, altrimenti significa che c'è intenzione ad ingannare e questo non mi piace.

Vedi il profilo dell'utente
76
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum