Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Rosso di sera

Condividere 

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

26
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@xmanx ha scritto:
@laura18 ha scritto:
@xmanx ha scritto:In fondo...anche tu hai un mantello rosso, no?
Penso che dentro tutti ci sia un pizzico di rosso...o no?
Si. E' proprio così.
Sono come delle impronte.
...dipende che tipo di impronte..delebili o indelebili

Vedi il profilo dell'utente
27
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Zadig ha scritto:Rosso? Comunisti!


pocco giuda quant'è forte il tuo peperoncino!!!!!!!!!!!!!!

Vedi il profilo dell'utente
28
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@xmanx ha scritto:
@laura18 ha scritto:
@xmanx ha scritto:In fondo...anche tu hai un mantello rosso, no?
Penso che dentro tutti ci sia un pizzico di rosso...o no?
Si. E' proprio così.
Sono come delle impronte.
..impromptu...impromptu ‹ẽprõptü′› s. m., fr. [dalla locuz. lat. in promptu; v. impronto1]. – Improvvisazione letteraria, o, più spesso, musicale. In partic., nella storia della musica, il termine (tradotto in ital. con improvviso) ha indicato nel sec. 17° un brano musicale estemporaneo che serviva come intervallo in una rappresentazione teatrale, e nel sec. successivo una composizione musicale, soprattutto pianistica, derivata dalla pratica dell’improvvisazione strumentale,..non impronte X...Volevo dire che le tue sono improvvisazioni,scritte e visive..era una metafora..

Vedi il profilo dell'utente
29
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Si, lo avevo capito.
Ho parlato di impronte proprio pensando alle impronte.
Infatti cosa sono le impronte se non indizi?
Piccoli segni che indicano la presenza di qualcuno....o di qualcosa.

Vedi il profilo dell'utente
30
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Mononeurone ha scritto:
@Zadig ha scritto:Rosso? Comunisti!


pocco giuda quant'è forte il tuo peperoncino!!!!!!!!!!!!!!
pocco giuda è forte sì, te lo avevo detto!

Quello è tra i più piccanti al mondo, vacci piano sennò poi ti brucia il culetto.
Il termine "culetto" è un eufemismo, ovviamente.

Vedi il profilo dell'utente
31
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@xmanx ha scritto:Si, lo avevo capito.
Ho parlato di impronte proprio pensando alle impronte.
Infatti cosa sono le impronte se non indizi?
Piccoli segni che indicano la presenza di qualcuno....o di qualcosa.
le impronte sono quelle che ti stamperei sul culo: impronte di scarponi.

Vedi il profilo dell'utente
32
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Zadig ha scritto:
@Mononeurone ha scritto:
@Zadig ha scritto:Rosso? Comunisti!


pocco giuda quant'è forte il tuo peperoncino!!!!!!!!!!!!!!
pocco giuda è forte sì, te lo avevo detto!

Quello è tra i più piccanti al mondo, vacci piano sennò poi ti brucia il culetto.
Il termine "culetto" è un eufemismo, ovviamente.


effettivamente ultimamente sfiamma mica male, se potessi scoreggiare direttamente nei caloriferi potrei fare a meno della caldaia....

Vedi il profilo dell'utente
33
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
eh ma il problema delle scorie delle score come lo risolvi?
E poi non pensi al povero tecnico che deve fare il bollino blu?
Se va bene può fare un bollino marrone...

Vedi il profilo dell'utente
34
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il bollino marrone c'è già naturale sulle mutande.......

Vedi il profilo dell'utente
35
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


mmmmhhh....semplicemente deliziosa.

Vedi il profilo dell'utente
36
blane
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico


«La suola rossa è come un fazzoletto che la donna elegante lascia cadere
se ha visto un uomo che la attrae»

Vedi il profilo dell'utente
37
blane
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Non appena me ne resi conto,sentii con timore e gioia di essere accanto a Lui. In quel momento percepii con devozione la presenza di un rosso inconfondibile.
In breve tutto si fece completamente rosso. La bellezza di questo colore nasceva dentro di me e in tutto l’universo. Mi stavo avvicinando alla Sua esistenza, e mi veniva da piangere dalla gioia….Questo colore che copriva ogni cosa, e in cui si muovevano tutte le immagini dell’universo,era un rosso talmente bello e meraviglioso che esserne parte e pensare di essere così vicino a Lui mi fece piangere più forte.

- Il mio nome è rosso di Orhan Pamuk -

Vedi il profilo dell'utente
38
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Mononeurone ha scritto:Il bollino marrone c'è già naturale sulle mutande.......
e quello giallo nella parte anteriore.

Vedi il profilo dell'utente
39
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blane ha scritto:Non appena me ne resi conto,sentii con timore e gioia di essere accanto a Lui. In quel momento percepii con devozione la presenza di un rosso inconfondibile.
In breve tutto si fece completamente rosso. La bellezza di questo colore nasceva dentro di me e in tutto l’universo. Mi stavo avvicinando alla Sua esistenza, e mi veniva da piangere dalla gioia….Questo colore che copriva ogni cosa, e in cui si muovevano tutte le immagini dell’universo,era un rosso talmente bello e meraviglioso che esserne parte e pensare di essere così vicino a Lui mi fece piangere più forte.

- Il mio nome è rosso di Orhan Pamuk -


 ok 

Vedi il profilo dell'utente
40
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Zadig ha scritto:
@Mononeurone ha scritto:Il bollino marrone c'è già naturale sulle mutande.......
e quello giallo nella parte anteriore.


Sei il solito becero borgataro!!!!

Vedi il profilo dell'utente
41
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
pure peggio.

Anzi, lancio un appello;

Vedi il profilo dell'utente
42
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Mi dai la ricetta dei carciofi alla giudea?

Vedi il profilo dell'utente
43
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Vedi il profilo dell'utente
44
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Mononeurone ha scritto:Mi dai la ricetta dei carciofi alla giudea?
eccerto.
Eccola: http://ricette.giallozafferano.it/Carciofi-alla-giudia.html

Ora i carciofi non ci sono, però c'è il broccolo pirlino...

Vedi il profilo dell'utente
45
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Bambini cattivi

Vedi il profilo dell'utente
46
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Pensavo che per fare i carciofi alla giudea bastasse mettere delle mammole sul gas.........

Vedi il profilo dell'utente
47
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
mammole, non mammelle!

Vedi il profilo dell'utente
48
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
E rosso di mattino...

Vedi il profilo dell'utente
49
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Non hai capito la fine battuta....

Vedi il profilo dell'utente
50
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Lei.....è tutta per x  SGHIGNAZZARE 

Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum