Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Il nuovo comunismo e la perenne lotta contro l'occidente

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

1
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Nel libro "La fine è il mio inizio", Tiziano Terzani diceva:

"TIZIANO: La Storia. Se l'ho sentita, la Storia! Ho visto la prima statua di Lenin essere abbattuta nell'Asia centrale all'urlo di “Allah akbar, Allah akbar!” Allah è grande. E oggi c'è Al Qaeda. Lo vedi il legame? Solo gli sciocchi e i miopi e i cretini non vedono il legame che c'è fra la fine del comunismo come ideologia di rivolta degli oppressi – come ti ho spiegato a proposito del comunismo di Mao e Ho Chi Minh – e l'Islam fondamentalista di oggi.
Se non si capisce questo non si capisce niente.


FOLCO: L'Islam fondamentalista sarebbe il nuovo...

TIZIANO: Ha preso il posto del marxismo-leninismo. Prima, chi voleva combattere per un mondo diverso o, a loro modo, per un mondo migliore, contro il capitalismo occidentale, ricorreva al marxismo-leninismo perché era l'arma del tempo. È come dire, se fai la guerra oggi, ci sono i fucili fatti di un certo tipo, i carri armati di un certo tipo; se la facevi cento anni fa, la facevi con altri fucili che non avevano il ripetitore, sparavi un colpo e li dovevi ricaricare. Oggi -ta-ta-ta-ta-ta! Allora il marxismo-leninismo è stata l'arma del momento di molti movimenti nazionalisti e indipendentisti dell'Asia. Era l'arma ideologica che dava disciplina, che dava una struttura di riferimento.
Quando quest'arma è scaduta ne è nata una nuova.
Se non capisci questo non capisci nulla, non capisci Al Qaeda."

Ovviamente, gli stessi che ieri dicevano "combatti il comunismo? ahahahah....che idiota, hai paura che i comunisti mangiano i bambini?" (con lo scopo di distogliere l'attenzione sui crimini comunisti e di minimizzare la intrinseca violenza criminale del comunismo)....oggi dicono: "combatti l'islam fondamentalista? sei un razzista. E poi i fondamentalisti sono solo quattro gatti, cosa vuoi che facciano?".

Minimizzavano ieri e miminizzano oggi.

Tiziano Terzani, in Cambogia, tifava per i khmer rossi; in Vietnam, per i vietcong; arrivando in Cina, manifestava ammirazione per il maoismo. Era un vero intellettuale della sinistra-comunista, antioccidentale da "salotto" (salotto ben fornito di ogni bendidio, come sono tutti i salotti degli occidentali antioccidentali).
Il concetto espresso da Terzani è chiarissimo: il fondamentalismo islamico ha sostituito il comunismo nella lotta "contro il diavolo occidente".
E, ovviamente, i quattro cialtroni che sono rimasti orfani del comunismo guardano al fondamentalismo islamico con favore. Lo sostengono. Lo appoggiano.
Tra l'altro, cosa mai da dimenticare, gli islamici sono coloro che combattono Israele. Hanno preso il testimone dall'Unione Sovietica nella guerra contro Israele. Che la sinistra antagonista e comunista odia profondamente.

Purtroppo, però, per questi signori, c'è chi legge. C'è chi legge, li studia e li conosce da sempre. Conosce il loro modo di pensare. Conosce i loro metodi.

Morales, sodale di Chávez, dice: "L’Islam si presta bene, per la sua semplicità e l’innato carattere di militanza, a essere l’ideologia dei dannati della terra, di quelle masse di poveri che oggi affollano, disperate e discriminate, il Terzo Mondo occidentalizzato."

Montanelli già nel 1991 scriveva: "Questi pacifisti erano di due specie. Una erano i comunisti e i loro compagni di strada, per i quali la guerra è un obbrobrio quando la fanno gli americani, mentre è una misura igienica quando la fanno, in Ungheria o in Afghanistan, i sovietici. Gli altri erano i cosiddetti «integralisti» cattolici, per i quali gli impegni dello Stato non hanno senso in quanto, secondo loro, non ha senso lo Stato"

Mistri poi annota: "Simpatie verso l’Islam si manifestano in ambienti diversi, da quelli cristiani a quelli dell’estremismo anarcoide di sinistra. Per certi ambienti cristiani l’Islam potrebbe rappresentare un potente alleato contro il laicismo; per certi ambienti di estrema sinistra l’Islam potrebbe rappresentare un alleato contro la democrazia e la modernizzazione della società. C’è molta voglia di totalitarismo in alcuni ambienti europei, nei quali l’anti-semitismo, ad esempio, non è mai morto, e l’Islam potrebbe fornire le truppe per l’assalto al “palazzo di inverno” della democrazia.

Visualizza il profilo
2
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
tu stai dando i numeri, ma di brutto. Se Marx fosse ancora vivo ti avrebbe affogato, non meno di Maometto se fosse stato vivo lui. Comunismo e Islamismo, ideologia e religione, due cose totalmente agli antipodi; o forse a te risulta che Lenin fece demolire le chiese per costruirvi delle moschee ? Raccapricciante il paragone che fai tra una società in cui le donne ricoprono alti incarichi di responsabilità, a cominciare dall' esercito, ed una società in cui le donne 'vivono' relegate in casa con un cappuccio in testa. Ma vergognati.

Visualizza il profilo
3
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@paolo iovine ha scritto:tu stai dando i numeri, ma di brutto. Se Marx fosse ancora vivo ti avrebbe affogato, non meno di Maometto se fosse stato vivo lui. Comunismo e Islamismo, ideologia e religione, due cose totalmente agli antipodi; o forse a te risulta che Lenin fece demolire le chiese per costruirvi delle moschee ? Raccapricciante il paragone che fai tra una società in cui le donne ricoprono alti incarichi di responsabilità, a cominciare dall' esercito, ed una società in cui le donne 'vivono' relegate in casa con un cappuccio in testa. Ma vergognati.
beccati questo X  rolleyss 

Visualizza il profilo
4
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
L'Oligorchide è sempre più confuso: legge ma non capisce quel che c'è scritto...  SGHIGNAZZARE 

Visualizza il profilo
5
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere ...non riesco a smettere di ridere...troppo forte Paolo..

Visualizza il profilo
6
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
la colpa è mia: gli ho detto che sono un comunista islamico...

Visualizza il profilo
7
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mazza X...se solo Putin leggesse quello su scritto... finiresti tu nelle miniere della Siberia..  

Visualizza il profilo
8
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
tu vedi di non andare a Londra che è il balia della sharia, eh!

Visualizza il profilo
9
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
sconvoltA....No vabbé quello del soldato ucciso da un pazzo(musulmano)..è vera..ma l'hanno preso subito..ed è una cosa isolata.E come dire che tutti i pakistani e non solo ,di Londra sono criminali.Si scherza..ma se uno ci pensa veramente ,viene piuttosto da piangere e non da ridere..

Visualizza il profilo
10
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Caro Paolo, solo tu puoi leggere in quello che ho scritto che comunismo e islamismo sono uguali. Che sono la stessa cosa dal punto di vista dei contenuti. Oppure che i comunisti siano diventati tutti musulmani.

Ed è per questo che il comunismo ha avuto successo. Perchè ha sempre voluto militanti come te. Facilmente raggirabili con quattro parole. Cioè degli "utili....." . Vuoi comprare una parola?  SGHIGNAZZARE 



Ultima modifica di xmanx il Mar 28 Gen 2014 - 14:55, modificato 2 volte

Visualizza il profilo
11
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@laura18 ha scritto:sconvoltA....No vabbé quello del soldato ucciso da un pazzo(musulmano)..è vera..ma l'hanno preso subito..ed è una cosa isolata.E come dire che tutti i pakistani e non solo ,di Londra sono criminali.Si scherza..ma se uno ci pensa veramente ,viene piuttosto da piangere e non da ridere..

Cara Laura, tra le foto che ho messo nel 3d dove parlo del soldato ucciso a Londra, ce n'è una che raffigura uno degli assassini dietro l'imam che lo ha "istruito" idologicamente.
Attenta a dire che è una cosa isolata. Dalla foto si vede benissimo che quella persona non è una persona isolata.

Ammesso e non concesso che tu sappia leggere delle foto.  SGHIGNAZZARE 

Visualizza il profilo
12
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@xmanx ha scritto:
@laura18 ha scritto:sconvoltA....No vabbé quello del soldato ucciso da un pazzo(musulmano)..è vera..ma l'hanno preso subito..ed è una cosa isolata.E come dire che tutti i pakistani e non solo ,di Londra sono criminali.Si scherza..ma se uno ci pensa veramente ,viene piuttosto da piangere e non da ridere..

Cara Laura, tra le foto che ho messo nel 3d dove parlo del soldato ucciso a Londra, ce n'è una che raffigura uno degli assassini dietro l'imam che lo ha "istruito" idologicamente.
Attenta  a dire che è una cosa isolata. Dalla foto si vede benissimo che quella persona non è una persona isolata.

Ammesso e non concesso che tu sappia leggere delle foto.  SGHIGNAZZARE 
..ma per quello ci sei te.Se non ci fossi te a spiegare le cose...chissà come avrei fatto io ... YES 

Visualizza il profilo
13
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Visualizza il profilo
14
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
In realtà, il "vecchio" comunismo (quello storico...il cosiddetto "comunismo reale") si è convertito al capitalismo. Putin e la Cina ne sono un esempio lampante.
Il comunismo come sistema socio economico, basato sulla visione marxista-leninista della società, come realtà storica non esiste più. E' morto con la caduta della unione sovietica e del suo impero.

I vecchi regimi comunisti hanno cambiato pelle e si sono convertiti al capitalismo. Sia Putin che la Cina si sono convertiti al "capitalismo oligarchico" (o capitalismo di stato). Putin lo ha fatto scimmiottando gli stati uniti, creando pure un obbobrio di repubblica presidenziale sulla falsariga di quella americana.

E, infatti, non è un caso che, per l'islam, anche Putin, ora, fa parte del "diavolo". E ben presto l'islam arriverà a minacciare anche la Cina.

Ma non solo Putin e la Cina hanno fatto questo cambio di pelle. Nel suo piccolo, anche il nostro vecchio PCI ha fatto la stessa cosa. Tanto è vero che ha affidato la sua politica nelle mani di persone come Monti e Letta ieri. E oggi Renzi.
Il vecchio PCI è cambiato prima in una specie di finto-partito socialista. E ora si sta apprestando ad abbracciare la nuova fede neoliberista.

Tutto prevedibile. Molto prevedibile.

E' l'estremismo anarcoide ex-comunista, (quello che detesta anche il PD nel suo trasformismo neoliberista....e che è confluito in parte  nel vendolismo e in parte in un certo grillismo) che vede con favore l'islam. Vede, cioè, nell'islam le truppe d'assalto per scardinare le democrazie occidentali basate sul "consumismo". Vede nell'islam le NUOVE truppe d'assalto per sconfiggere il "modello occidentale"....perchè le VECCHIE (quelle comuniste) non ci sono più.

Sia chiaro....non è che questi anarcoidi neo-comunisti si sono convertiti all'islam. Giammai. Questi continuano a vedere ogni religione come il fumo negli occhi. Non credono nei precetti dell'islam (non gli può fregare di meno...anzi! li ritengono medioevali). Strizzano l'occhio al fondamentalismo islamico perchè hanno bisogno di nuove truppe d'assalto; vogliono cavalcare l'odio antioccidentale dell'islam per usare l'onda d'urto di questo odio e scardinare le fondamenta sulle quali si basa il modello sociale delle democrazie occidentali.

E allora vediamola più da vicino questa nuova ideologia, che potremmo definire "neo-comunista". Il suo mito è "la decrescita" e la lotta contro il mito del progresso e contro l'egemonia della economia e della finanza sulla nostra vita.

Visualizza il profilo
15
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
I vecchi comunisti abbattevano le Cattedrali cristiane.
Ora, oltre alle vecchie Cattedrali cristiane (che i neo-comunisti vogliono continuare ad abbattere, sia chiaro), i neo-comunisti hanno individuato un nuovo simbolo da odiare e da abbattere. Potremmo definirle le Nuove Cattedrali: i Centri Commerciali.

Per i neo-comunisti le Cattedrali del nostro tempo sono i centri commerciali. I centri commerciali sono le Chiese del credo moderno. E, in quanto tali, sono diventate il nuovo simbolo dell'eterno nemico.

I migliori architetti, le più grandi risorse economiche, le maggiori energie lavorative, le più brillanti menti “creative” dei pubblicitari sono convogliate in questi enormi edifici che si innalzano la dove poche anni prima c’erano solo umili campi. Imprigionati nelle nostre macchinette che camminano a petrolio, siamo inesorabilmente sospinti verso queste cattedrali.

Secondo i neo-comunisti, il "consumismo" è la nuova religione e i Centri commerciali sono le sue cattedrali.
Ed esattamente come odiano le vecchie religioni e le loro cattedrali, ora odiano anche questa nuova religione "dell'occidente" e le sue cattedrali.


Più consumi. Più crescita. Più Pil. Più benessere per tutti. E' questo l’assioma del nostro credo moderno che, dopo la caduta degli esperimenti comunisti, è diventato il Monoteismo del mondo occidentale (e anche di quei paesi che l'occidente ha conquistato militarmente o culturalmente).
Questa è quella che i neo-comunisti definiscono come "la monocultura del villaggio globale". Ed è il loro nuovo nemico.

Ovviamente fanno parte di questo "villaggio globale" non solo i vecchi paesi capitalisti, ma anche gli ex-paesi comunisti e i paesi del terzo mondo che si sono convertiti al capitalismo.



Ultima modifica di xmanx il Mar 28 Gen 2014 - 16:39, modificato 1 volta

Visualizza il profilo
16
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Notizia ANSA.

Londra: i comunisti vogliono trasformare la città in un gulag.
Un gulag in cui vige la sharia, poichè sono comunisti islamici.

Visualizza il profilo
17
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Come ogni buon comunista che si rispetti, anche il neo-comunista ha la sua morale da imporre. D'altra parte cosa sarebbe un comunista senza la sua legge morale da imporre? Nulla.
E allora vediamola questa visione morale. E vediamo i giudizi morali che ne derivano:

Ogni povero cristo ormai pensa che se può comprare l’ultimo modello di telefonino, abiti alla moda ogni anno, se va in palestra e dall’estetista, se magari va in vacanza alle Maldive, sarà più felice.
Spende, acquista, è felice.


Milioni di persone lavorano a più non posso per comprare cose, per la maggior parte superflue e senza senso, che milioni di persone si affannano spasmodicamente a produrre.

Per quanto ancora ostico per molti, le nostre categorie politiche, Destra e Sinistra, sono solo due varianti di una medesima visione del mondo che plasma i paesi occidentali da almeno 250 anni: lo sviluppo materiale ed economico come base del benessere e della felicità, collettiva e individuale.

Siamo talmente immersi in questa monovisione che ci risulta ovvia ed indiscutibile. In altre parole, crediamo così intensamente a questa determinata visione della realtà , che non ne siamo affatto consapevoli.
Occorre una buona dose di distanza per metterla in questione.

Tiziano Terzani che aveva vissuto 30 anni in Asia, lontano dall’Occidente, aveva la lucidità per scrivere:
«Anni di sfrenato materialismo, hanno ridotto e marginalizzato il ruolo della morale nella vita della gente, facendo di valori come il denaro, il successo e il tornaconto personale, l’unico metro di giudizio. Tutto il mondo funziona ormai così: il mercato è tutto quello che conta, la sola moralità è quella del profitto e ognuno arranca come può per sopravvivere in questa giungla».

E ancora più radicalmente, nel suo ultimo testamento spirituale, sosteneva:
«La grande battaglia del futuro sarà la battaglia contro l’economia che domina le nostre vite.... Perché c’è da riflettere: cos’è questa civiltà moderna? E’ la ragione diventata matta, diventata matta per colpa dell’economia. L’economia è diventata il criterio principale di tutto, non ci sono altri valori».

Visualizza il profilo
18
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@xmanx ha scritto:Come ogni buon comunista che si rispetti, anche il neo-comunista ha la sua morale da imporre. D'altra parte cosa sarebbe un comunista senza la sua legge morale da imporre? Nulla.
E allora vediamola questa visione morale. E vediamo i giudizi morali che ne derivano:

Ogni povero cristo ormai pensa che se può comprare l’ultimo modello di telefonino, abiti alla moda ogni anno, se va in palestra e dall’estetista, se magari va in vacanza alle Maldive, sarà più felice.
Spende, acquista, è felice.


Milioni di persone lavorano a più non posso per comprare cose, per la maggior parte superflue e senza senso, che milioni di persone si affannano spasmodicamente a produrre.

Per quanto ancora ostico per molti, le nostre categorie politiche, Destra e Sinistra, sono solo due varianti di una medesima visione del mondo che plasma i paesi occidentali da almeno 250 anni: lo sviluppo materiale ed economico come base del benessere e della felicità, collettiva e individuale.

Siamo talmente immersi in questa monovisione che ci risulta ovvia ed indiscutibile. In altre parole, crediamo così intensamente a questa determinata visione della realtà , che non ne siamo affatto consapevoli.
Occorre una buona dose di distanza per metterla in questione.

Tiziano Terzani che aveva vissuto 30 anni in Asia, lontano dall’Occidente, aveva la lucidità per scrivere:
«Anni di sfrenato materialismo, hanno ridotto e marginalizzato il ruolo della morale nella vita della gente, facendo di valori come il denaro, il successo e il tornaconto personale, l’unico metro di giudizio. Tutto il mondo funziona ormai così: il mercato è tutto quello che conta, la sola moralità è quella del profitto e ognuno arranca come può per sopravvivere in questa giungla».

E ancora più radicalmente, nel suo ultimo testamento spirituale, sosteneva:
«La grande battaglia del futuro sarà la battaglia contro l’economia che domina le nostre vite.... Perché c’è da riflettere: cos’è questa civiltà moderna? E’ la ragione diventata matta, diventata matta per colpa dell’economia. L’economia è diventata il criterio principale di tutto, non ci sono altri valori».
...Sai che c'è scratch ..e che tante tue idee sono giuste,ma solo incasinate e distorte nella tua concezione di....??(destra,centrale,sinistra..non ci capisco più)..Il fatto è che quelli che tu hai descritto prima,non sanno neanche su quale pianeta vivono,altro che comunisti..



Ultima modifica di laura18 il Mar 28 Gen 2014 - 16:51, modificato 1 volta

Visualizza il profilo
19
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:Notizia ANSA.

Londra: i comunisti vogliono trasformare la città in un gulag.
Un gulag in cui vige la sharia, poichè sono comunisti islamici.
   

Visualizza il profilo
20
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@xmanx ha scritto:
Ogni povero cristo ormai pensa che se può comprare l’ultimo modello di telefonino, abiti alla moda ogni anno, se va in palestra e dall’estetista, se magari va in vacanza alle Maldive, sarà più felice. [b]
Spende, acquista, è felice.
Ecco una dichiarazione di quanto è idiota e plagiato il pirlino.
Questo è quello che rende felice una mente semplice come te, povero sfigato.

Orwell ti avrebbe preso a modello per descrivere il frutto del rincoglionimento.

Visualizza il profilo
21
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Cara Laura...hai citato il mio ultimo intervento, senza neanche leggerlo.

Infatti ho inizato con:
"Come ogni buon comunista che si rispetti, anche il neo-comunista ha la sua morale da imporre. D'altra parte cosa sarebbe un comunista senza la sua legge morale da imporre? Nulla.
E allora vediamola questa visione morale. E vediamo i giudizi morali che ne derivano:"

Quindi...tutto quello che ho scritto dopo NON sono le mie idee. Ma sto semplicemente riportando la visione morale dei neo-comunisti.

Guarda che se non ti è chiaro ti faccio pure un disegnino eh  SGHIGNAZZARE 

Visualizza il profilo
22
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@xmanx ha scritto:Cara Laura...hai citato il mio ultimo intervento, senza neanche leggerlo.

Infatti ho inizato con:
"Come ogni buon comunista che si rispetti, anche il neo-comunista ha la sua morale da imporre. D'altra parte cosa sarebbe un comunista senza la sua legge morale da imporre? Nulla.
E allora vediamola questa visione morale. E vediamo i giudizi morali che ne derivano:"

Quindi...tutto quello che ho scritto dopo NON sono le mie idee. Ma sto semplicemente riportando la visione morale dei neo-comunisti.

Guarda che se non ti è chiaro ti faccio pure un disegnino eh  SGHIGNAZZARE 
...Azz che gentile lei imbarazzo Quasi quasi mi commuovo...Ma piuttosto di riportare idee altrui,scrivi le tue di idee.Saresti molto più credibile secondo me.

Visualizza il profilo
23
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
se x continua così fino allo scadere della pena di Berlusconi gli danno la medaglia del cazzaro nero.

Visualizza il profilo
24
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Notizia ANSA


Parigi: la torre Eiffel trasformata in una moschea, con tanto di muezzin.
Sconti per comitive islamico-comuniste.
Vietata la vendita di vini ed alimenti impuri.

Visualizza il profilo
25
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Notizia Ansa

Milano: la madunina è stata obbligata a mettere il burqa.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum