Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

I folletti urbani di Aiden Glynn, l'artista che trasforma la città

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
galadriel
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Aiden Glynn, street artist canadese  modifica lo squallido arredo urbano aggiungendo occhi e bocche a tutto ciò che incontra. Usa soprattutto il polistirene, materiale che può ritagliare e colorare con facilità e che resiste anche a temperature estreme.

Per me l'arte ha sempre avuto la funzione di trasfigurare le cose, ovvero di dargli una forma più gradita alle persone. Vedo bene un intero restyling delle nostre città ad opera di questo tizio.


Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum