Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Pubblicità e mondo gay

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
FUCKTOTUM
FUCKTOTUM
Viandante Storico
Viandante Storico
@Magonzo ha scritto:
@FUCKTOTUM ha scritto:Ma che cazzo c'entra l'individuo? Il fine della sinistra è di creare un mappazzone indistinto e decerebrato e tende ad includere qualsiasi fetenzia che si pieghi al verbo. Quando abbiamo parlato di leccapeni eravamo forse sullo stesso fronte? No e guardacaso la destra, allora, con l`individuo non aveva un cazzo a che fare. Baciapile, reazionaria e omofoba et le tour est jouè. Che il prenderlo in culo attenga alle libertà individuali e che queste siano appannaggio della destra liberale è fuori discussione ma frocimoni, genitore da uno a quanto ti pare, de-connotazione di qualunque cosa è roba da fulminati sinistrati. Cameror ha fatto la paraculata dello scavalco a sinistra e fra i Rep americani ci sono i gruppi ghei ma ciò non toglie che chi sta in trincea contro la degenerazione di famiglia e costumi non sono certo gli intellò di sinistra e questo da nessunissima parte.  no 
come cosa c'entra l'individuo ? c'entra eccome !
se guardi le cose in modo parziale così, distorci la realtà;

quando parlavamo del matrimonio ghèi, la questione non era destra/sinistra, bensì struttura giuridica dei diritti nel mondo occidentale vs resistenze dell'assetto tradizionalista degli ordinamenti nazionali;

se tu sovrapponi una generica nozione di "progressista" alla sinistra, e di "conservatore" alla destra, a volte ci pigli - più spesso in Italia - ma altre no; la Bindi è indubbiamente di sinistra, ma siccome è cattolica, come tanti altri, sull'argomento è più conservatrice di Galan, che è di destra;

resta il fatto che la sacralizzazione dei diritti dell'individuo è molto più un patrimonio ideologico della destra - liberale ovviamente, non reazionaria - mentre la sinistra per definizione li subordina ai diritti della collettività in modo molto più intenso;

la confusione sta nell'assumere come "destra" solo quella reazionaria, e come "sinistra" quella libertaria; ma è una prospettiva falsata.

"La Bindi è indubbiamente di sinistra"? Ma mi stai a pija pe culo? È di sinistra come Bokassa era vegetariano. Sei tu che appioppi etichette a cazzo e prendi le misure su degli attrezzi che non rappresentano affatto la loro area. Galan e Bondi sono stati, giustamente, coperti di merda per le loro uscite del cazzo. Cosi come la Bindi o la Minetti non nicole.
La tua supercazzola stramaturata parte dall'assunto delirante che il gheiume dilagante, in occidente, abbia a che fare con le libertá individuali. Quelle sono state conquistate da un pezzo, ti sbattono dentro solo se spompini in pubblico sotto il colosseo. È la "classe" ( e che classe!) LGBT, il pacchianume da gheipride, le lobby stilistointellettualdecrepito il motore di sta merda cui si oppongono, fra l'altro, fior d'intellettuali froci e lesbiche proprio in nome delle libertá individuali. Avessi preso Putin, notoriamente di sinistra e la Cina comunista pure pure ma il fatto stesso che i diritti, con cui la menano sti alfieri del merdstream omologante, sono quelli di un istituto da instaurare, dovrebbe farti capire che è al mappazone omologante che mirano non all'esaltazione dell'individuo.

Visualizza il profilo
27
Magonzo
Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico
@FUCKTOTUM ha scritto:"La Bindi è indubbiamente di sinistra"? Ma mi stai a pija pe culo? È di sinistra come Bokassa era vegetariano. Sei tu che appioppi etichette a cazzo e prendi le misure su degli attrezzi che non rappresentano affatto la loro area. Galan e Bondi sono stati, giustamente, coperti di merda per le loro uscite del cazzo. Cosi come la Bindi o la Minetti non nicole.
La tua supercazzola stramaturata parte dall'assunto delirante che il gheiume dilagante, in occidente, abbia a che fare con le libertá individuali. Quelle sono state conquistate da un pezzo, ti sbattono dentro solo se spompini in pubblico sotto il colosseo. È la "classe" ( e che classe!)  LGBT, il pacchianume da gheipride, le lobby stilistointellettualdecrepito il motore di sta merda cui si oppongono, fra l'altro, fior d'intellettuali froci e lesbiche proprio in nome delle libertá individuali. Avessi preso Putin, notoriamente di sinistra e la Cina comunista pure pure ma il fatto stesso che i diritti, con cui la menano sti alfieri del merdstream omologante, sono quelli di un istituto da instaurare, dovrebbe farti capire che è al mappazone omologante che mirano non all'esaltazione dell'individuo.
ah, poi sarei io quello della supercazzola ? rileggiti un po'...  rotolarsi dal ridere 

sì, la Bindi è di sinistra, e a detta dei "destri" pienamente integrata nel presunto catto-comunismo;

Putin e la Cina, "sinistra", comunisti de che ? guarda che se continui così, ti devo chiamare Fux Sorriso Scemo

cerca di essere mentalmente ordinato e non mischiare fatti e opinioni, il mappazzone omologante, ecc...

la questione gaya è esattamente ed esclusivamente una questione di diritti dell'individuo e libertà individuali; non solo quelle di "fare", ma di non subire discriminazioni in quel "fare", che in quel caso sarebbe meno libero; se fai un attimo mente locale e non sei proprio del tutto analfabeta di diritto, la capisci al volo;

in Occidente, si è aperto ovunque un contrasto tra la nozione dei diritti fondamentali e la formulazione dei relativi istituti concreti, altrimenti non ci sarebbe assolutamente nulla di cui parlare, mancherebbe proprio l'oggetto; 'nteso ? Sorriso Scemo

Visualizza il profilo
28
FUCKTOTUM
FUCKTOTUM
Viandante Storico
Viandante Storico
Si vabbè Mago come dici tu, la bindi è di sinistra; tutto il resto ne consegue.

Visualizza il profilo
29
Magonzo
Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico
@FUCKTOTUM ha scritto:Si vabbè Mago come dici tu, la bindi è di sinistra; tutto il resto ne consegue.
mi sa che segui poco le cose italiane, e più la Guinness; non ti biasimo, ma qualche dato macroscopico ti sfugge; la Bindi ha appoggiato persino Cuperlo alle primarie, e prima Bersani; da 20 anni è più a sinistra di tutti tranne, appunto, che sulle questioni in cui si entra in conflitto con la chiesa.

Visualizza il profilo
30
FUCKTOTUM
FUCKTOTUM
Viandante Storico
Viandante Storico
È che mi manca la visone olistica; tutto qua. Beato te che ce l'hai con l'ichnusa.

Visualizza il profilo
31
xmanx
xmanx
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Guarda Faust....si vedono moltissime signorine in pregiatissima lingerie nelle pubblicità.
Mi sembra del tutto legittimo mettere anche uomini in mutande.
Alla fine è solo pubblicità.

Ed è vero che la pubblicità (in generale e a prescindere dal caso specifico da te menzionato) fa tendenza perchè mette in giro "idee"....e quindi non è proprio vero che "è solo pubblicità". Ma è anche vero che fa tendenza solo nelle zucche vuote....nelle zucche non strutturate e senza una identità ben definita.

Visualizza il profilo
32
An Boum
An Boum
Viandante Storico
Viandante Storico
@Magonzo ha scritto:
@FUCKTOTUM ha scritto:
metrosexual vorrei ma non posso, de sinistra, ovviamente  KleanaFurbo 
posto che la contraddizione è il pane quotidiano del calderone culturale attuale, e che bisognerebbe specificare che si intende per essere "de sinistra" (suppongo diverso da "di sinistra"), l'adozione di un codice estetico metrosexual è quanto di meno congruente alla mentalità di sinistra si possa immaginare, perché è una resa al sovrastrutturale, non la sua gestione consapevole, che invece dovrebbe tradurre in un codice personalizzato culturesco-chic (Bertinotti), oppure nell'adozione di quello tradizionale barbonico, tendenza Guccini, Sabelli Fioretti o pauperista, Ferrero, Landini.

Specificherei che l'estetica barbonica è attualmente molto gay.
A quanto pare ai gay piace molto il vello in quanto emblema di virilità, quindi, un undertrenta/trantacinque villoso ma molto curato nel vestire è più facile che sia gay rispetto ad uno depilato e con le sopracciiglia ad ala di gabbiano (che è l'estetica metrosexual).
Il portatore di barba di sinistra ha probabilmente un aspetto poco curato ed un abbigliamento casual un pò countryman inglese.
Per tornare all'estetica metrosexual questa è internazionale e riguarda la fauna discotecara più popolare. La matrice politica è qualunquista. In Italia i metrosexual oltre che essere discotecari, sono senz'altro quelli che sognano di partecipare al e che vedono il Grande Fratello oppure hanno come i dolo i tronisti di Maria De Filippi. Tutte le starlette di queste trasmissioni venivano dal Vivaio Lele Mora.
Quindi, volendo proprio generalizzare, metrosexual uguale aspirante concorrente Gf uguale mondo Berlusconiano: non appendono bandiere della pace ai balconi.

I ragazzi di sinistra hanno in genere un look appunto alla Guccini, non guardano il Gf e nient'altro delle reti mediaset, tra di loro ci sono quelli che hanno esposto lo striscione della pace, di certo non sono metrosexual.

Poi ci sono i giovani di estrema destra, quelli davvero del vorrei ma non posso. Pensano di essere intelletuali perchè hanno letto una frase di Ezra Pound e pensano di averla capita (quella si che è supercazzola)  Sorriso Scemo 

In sintesi, caro Fucktotum, se la tua visione dell'Italia è questa, sei la dimostrazione vivente che Il Foglio racconta la realtà a proprio uso e consumo, stravolgendola completamente!

Visualizza il profilo
33
FUCKTOTUM
FUCKTOTUM
Viandante Storico
Viandante Storico
Non nominare il Foglio che me lo contamini.

Visualizza il profilo
34
An Boum
An Boum
Viandante Storico
Viandante Storico
Che schifo con quel porco, lacchè di direttore.

Il bello che fate tutti i rivoluzionari, altezzosi, sprezzanti quando è tutto fumo e niente arrosto.
Vi sbriciolate dinnanzi al padrone.

Visualizza il profilo
35
FUCKTOTUM
FUCKTOTUM
Viandante Storico
Viandante Storico
FragolinaBoumBum ha scritto:Che schifo con quel porco, lacchè di direttore.

Il bello che fate tutti i rivoluzionari, altezzosi, sprezzanti quando è tutto fumo e niente arrosto.
Vi sbriciolate dinnanzi al padrone.

Un punto a Fragola transgenica.
Sei in Ignore, tanti auguri.

Visualizza il profilo
36
An Boum
An Boum
Viandante Storico
Viandante Storico
Mi sorprende che un misogeno come te non venga messo in ignore da tutti o per lo meno da tutte.

Visualizza il profilo
37
Rupa Lauste
Rupa Lauste
Viandante Storico
Viandante Storico
Vorrei dire la mia...forse c'entra poco. peró porca miseria lo devo scrivere da qualche parte.

Hipster...ma quanto mi sta sul cazzo sta parola...

Visualizza il profilo
38
kohkarunagi
kohkarunagi
Viandante Storico
Viandante Storico
FragolinaBoumBum ha scritto:Che schifo con quel porco, lacchè di direttore.

Il bello che fate tutti i rivoluzionari, altezzosi, sprezzanti quando è tutto fumo e niente arrosto.
Vi sbriciolate dinnanzi al padrone.
Consentimi, ma se io fossi un porco o un lacché o un direttore mi girerebbero non poco ad esser paragonato a giuliano ferrara...

Visualizza il profilo
39
An Boum
An Boum
Viandante Storico
Viandante Storico
@Rupa Lauste ha scritto:Vorrei dire la mia...forse c'entra poco. peró porca miseria lo devo scrivere da qualche parte.

Hipster...ma quanto mi sta sul cazzo sta parola...

Ed io invece ti collecherei proprio tra quelli lì  SGHIGNAZZARE

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum