Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Sindrome del Natale

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Shri_Radha
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Con l’avvicinarsi delle feste molti stanno male fisicamente e psicologicamente.
"Quando i ritrovi familiari riattivano meccanismi di territori e di gelosie tra parenti, il corpo è il primo a risentirne, a contrarsi e a fermarsi", dice Roger Fiammetti specialista in approcci somato-emozionali.
"L’approccio somato-emozionale permette di utilizzare il corpo come interfaccia dell’incosciente" spiega Roger Fiammetti. Che si voglia o no, le feste ci richiamano al nido, alla famiglia e ai conflitti correlati. Se noi riusciamo a nasconderli, dall’altra parte è il corpo che "parla".
La famiglia non è l’isola felice per alcuni, e l’eventualità di riunirsi per il "fatidico" pranzo di Natale, può provocare disturbi vari, ovviamente allo stomaco. Ma anche il collo e la schiena.
Pare si possa prevenire la Sindrome di Natale. Conoscerla è già un passo per liberarsene.
Se ti senti angosciato e senza via di scampo, il miglior modo di affrontare le tue difficoltà è prenderti cura di te. Utili anche yoga e massaggi.


Queste cose le ho lette qui:
Roger Fiammetti,"Il linguaggio emozionale del corpo " , Ed. Dervy


Cosa ne pensate?
Voi ne soffrite?

Vedi il profilo dell'utente
2
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Il modo migliore di evitare tutti i casini è passare il natale da soli. Così poi si va in depressione...

Vedi il profilo dell'utente
3
PaperMoon
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Ho tirato fuori l'ossesso maniaco che c'è in me:
ripulito 5 armadietti della cucina, e i forni che di solito non sono il mio forte (sempre pensato che non ce ne fosse bisogno).
Buttato 3 sacchi neri condominiali di ciarpame e scatolame scaduto.
Mi manca il frigo  sadness 
E ho letto un giallo di 889 pagine (Pilgrim, consiglio per gli acquisti)

E ora mi aspetta la battaglia più dura  facepalm

Vedi il profilo dell'utente
4
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum