Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

è morto Michail Kalasnikov

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
inventore del celebre fucile


durante la guerra fredda, l' Unione Sovietica fornì le proprie armi ai combattenti di tutto il mondo. Mentre la NATO impiegava fucili relativamente costosi, la produzione facile ed economica degli AK-47 permetteva di armare i propri alleati con estrema facilità. Data la sua natura semplice e poco costosa, l' arma è stata presa come spunto per altre armi in giro per il mondo.

La grande diffusione dell' arma è testimoniata non solo dai numeri. Un AK-47 compare anche nella bandiera del Mozambico, fatto che sottolinea come il leader abbia acquisito il potere con le armi. Anche nelle uniformi dello Zimbabwe, di Timor-est e del partito politico Hezbollah, compare un AK-47.

In diversi paesi occidentali, l' AK-47 è associato col nemico. Negli stati filo-comunisti l' AK-47 è divenuto simbolo della rivoluzione del terzo mondo ( continua... http://it.wikipedia.org/wiki/AK-47#Influenza_culturale ).

Visualizza il profilo dell'utente
2
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Oh, mi dispiace. Aveva anche permesso di ricavare ottimi derivati dalla sua ideazione.
Il Dragunov SVD, uno dei migliori fucili da cecchinaggio, e uno dei pochi semiauto, era derivato dal Kala, il Saiga 12, ottimo per "fare giustizia", è la versione a pallettoni del Kala.
E produceva una ottima vodka con acqua del lago Ladoga e distillazione discontinua (quindi non c'era una partita uguale ad un'altra). No, io non bevo, se qualcuno mi chiedesse "uno scotch" si ritroverebbe in mano un rotolo di nastro isolante, non ci penserei minimamente al whisky...

Visualizza il profilo dell'utente
3
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
bah, era ultranovantenne, quanto lo volevi far campare ? Eroe di guerra pluridecorato, ha dato, ha dato;

fatti un bicchiere, anche se sei astemio; sotto le feste si può.

Visualizza il profilo dell'utente
4
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
party 
ecco fatto!  ok 

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum