Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

premio al serial killer

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Cielo
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E' scappato questa mattina un carcerato in permesso premio.
Si tratta di un pluri omicida , rapinatore e infermo di mente!!!
E' armato!
.....mi domando...ma con quale criterio si danno dei permessi premio?

Vedi il profilo dell'utente
2
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
pardon Cielo, sapresti dirmi, per caso, in che zona è avvenuto il fattaccio?

sai com'è...

Vedi il profilo dell'utente
3
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Genova.
E pare sia accaduto perché il direttore del carcere credeva fosse solo un rapinatore.

Vedi il profilo dell'utente
4
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
lItalia...

Vedi il profilo dell'utente
5
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
si sarà imbarcato in qualche cargo battente bandiera liberiana.

Vedi il profilo dell'utente
6
Cielo
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@paolo iovine ha scritto:si sarà imbarcato in qualche cargo battente bandiera liberiana.

.... quasi quasi me lo auguro!!!

Vedi il profilo dell'utente
7
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Il fatto è che si tratta di un killer seriale di donne.....quindi innocuo (per il direttore del carcere)  pietra 

Vedi il profilo dell'utente
8
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
La vicenda è allucinante.
La polizia "credeva fosse solo un rapinatore"... per questo gli hanno dato il permesso premio! Ma guardare la sua storia no vero?

Poi ditemi pure voi che sbaglio ad essere per il giustizialismo e non per il garantismo.

Vedi il profilo dell'utente
9
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
io la penso come te, anche perchè in questo Paese di garanzie ce ne sono ben poche.

molto illuminante a tal proposito, l'ultima puntata di Report

Vedi il profilo dell'utente
10
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Infatti.

E sai qual'è l'ovvio sbocco di tutto?

La mentalità di disonestà generale. La disonestà e il menefreghismo diventano generalizzati se lo stato dimostra con il suo malfunzionamento che la pena è un bluff, la scappatoia possibile e l'utile se ottenuto rende intoccabili anche retro attivamente.
Questa gente se avessi un Death Note .... la segnerei tutta.
L'Italia migliorerebbe... e si abbasserebbe pure il prezzo delle case.

Ok, stop vado a scaldarmi la pappa.

Vedi il profilo dell'utente
11
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
completamente d'accordo.
buona cena  inizio a sorridere 

Vedi il profilo dell'utente
12
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Una certa persona di nome I.V. Dzugashvili avrebbe fatto finire nei sotterranei della Butyrka il direttore del carcere e in campo "di stretto isolamento" il serial killer. testata contro il mu
Se capite chi era I.V. Dzugashvili, capirete cosa succedeva nei sotterranei della Butyrka (e cosa fosse e sia la Butyrka).

Vedi il profilo dell'utente
13
Cielo
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
...l'hanno preso!!!!

Vedi il profilo dell'utente
14
Jack lo Smilzo
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Cielo ha scritto:E' scappato questa mattina un carcerato in permesso premio.
Si tratta di un pluri omicida , rapinatore e infermo di mente!!!
E' armato!
.....mi domando...ma con quale criterio si danno dei permessi premio?
  
Ma dopo che l'hanno catturato ,Letta ha detto che ciò dimostra che lo Stato è presente.
Che sia stato lo Stato a dirgli di non tornare indietro per almeno un giorno?
 aspetto 

Vedi il profilo dell'utente
15
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Sbaglio o l'hanno ritrovato in Francia?
Meno male che è andato li.....qui in Italia quando lo riprendevano??????????????????????????????

Vedi il profilo dell'utente
16
Vento
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Abolizione della pena di morte e poi abolizione dell'ergastolo e poi l'abolizione del carcere e poi l'abolizione delle pene. Certo, è una catena logica coerente. Il buonismo cattocomunista ispira questa strana concezione della società civile, che avrebbe un qualche senso chissà forse in Svezia, cioè in un paese straordinariamente evoluto dove, almeno fino a qualche tempo fa, il crimine stava quasi scomparendo. Praticamente il contrario dell'Italia dove il comportamento criminale è estremamente diffuso e riguarda anche gli onesti, costretti dal sistema (leggi inique ed assurde, limiti di velocità insensati nelle strade, ecc.) a "delinquere" almeno in piccole cose, contribuendo così alla degenerazione. In tale contesto hanno quindi buon gioco i criminali nel dire: va bè, siamo una società corrotta, accettiamoci e de-regoliamoci di conseguenza. Altrove (USA; Giappone, ecc.) seguono vie opposte, come la pena di morte. Ma solo nominarla provoca sdegno negli ipocriti buonisti, indifferenti al fatto che salvando un criminale si provocano morti innocenti e vite non dignitose.

Vedi il profilo dell'utente
17
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Hai ragione!

Vedi il profilo dell'utente
18
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Vento ha scritto: limiti di velocità insensati nelle strade,

Oh, ma ti ricordi quando c'era il limite di 40 km/h sul Ponte all'Indiano?

Vedi il profilo dell'utente
19
Vento
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Si, si ricordo, anche se abito fuori Firenze e ci passo di rado; frenate paurose, ci saranno stati tamponamenti, immagino. Ma i limiti di velocità restano comunque imprevedibili e caotici, proprio per impedire una condotta corretta e costringere all'infrazione, dando soldi alla PA. In via dei Bosconi, sopra Fiesole, nei rettilinei dove si può fare un sorpasso tranquillamente, hanno messo limiti di 30, mentre nei tratti con curve coperte è rimasto il limite di 70, che prima era generale. Credo che nelle strade di campagna, senza centri abitati, il Codice della strada preveda limiti di 70; quindi questi nuovi limiti assurdi di 30 sono illegali. E lo sarebbero comunque per ragioni sostanziali di buon senso: tutti sappiamo che la PA non persegue la sicurezza nelle strade, ma il suo guadagno e tutti facciamo finta di non sapere. In Svizzera sarebbe inconcepibile questo insulto alla dignità del cittadino. Ma noi non siamo cittadini, bensì sudditi.

Vedi il profilo dell'utente
20
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum