Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Passione MTB e ciclismo

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 14]

26
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Caspita!!! Però quello è un brutto modo di approcciarsi alla bici!
E ora??? Non ti piacerebbe riprovarci? (magari facendo solo brevi giri..)

Visualizza il profilo
27
db_cooper
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:io ho perso la gamba...
Avevo capito che ti mancava l'arto, e che non potevi più correre in bici per questo.



@biba ha scritto:Caspita!!! Però quello è un brutto modo di approcciarsi alla bici!
E ora??? Non ti piacerebbe riprovarci? (magari facendo solo brevi giri..)
quoto.

Visualizza il profilo
28
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@db_cooper ha scritto:
@euvitt ha scritto:io ho perso la gamba...
Avevo capito che ti mancava l'arto, e che non potevi più correre in bici per questo.



@biba ha scritto:Caspita!!! Però quello è un brutto modo di approcciarsi alla bici!
E ora??? Non ti piacerebbe riprovarci? (magari facendo solo brevi giri..)
quoto.
fare la gamba... lo dicono i ciclisti...almeno lo dicevano

brevi giri l'ho fatti ad agosto...una decina di km al giorno...ma non sopporto più la fatica della salita ... posso nuotare per un'ora ma non pedalare per mezz'ora

Visualizza il profilo
29
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
i freni a disco, così come gli ammortizzatori, nella bici non servono a niente, se non a faticare il triplo. Con gli ammortizzatori, quando affondi la pedalata si abbassano smorzando la spinta e coi freni a pattino, se si rompe il cavetto puoi intervenire sul posto facilmente anche solo con una pinza; coi freni a disco ti devi portare appresso un officina.

la vera innovazione sarà quando produrranno bici a doppia catena senza cambio; ruota posteriore con due corone, una grande e una piccola, e pedali idem due corone uguali alle posteriori collegate a quelle anteriori da due catene, una dalla piccola alla grande e l' altra dalla grande alla piccola. In questo modo hai contemporaneamente la potenza delle ridotte e la velocità delle lunghe. Ci credete?

Visualizza il profilo
30
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Il bello delle bici è il cambio (come anche delle auto) sad 

Visualizza il profilo
31
db_cooper
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:fare la gamba... lo dicono i ciclisti...almeno lo dicevano

brevi giri l'ho fatti ad agosto...una decina di km al giorno...ma non sopporto più la fatica della salita ... posso nuotare per un'ora ma non pedalare per mezz'ora
Peccato. Non è mai tardi per ricominciare, secondo me.

@paolo iovine ha scritto:i freni a disco, così come gli ammortizzatori, nella bici non servono a niente, se non a faticare il triplo. Con gli ammortizzatori, quando affondi la pedalata si abbassano smorzando la spinta e coi freni a pattino, se si rompe il cavetto puoi intervenire sul posto facilmente anche solo con una pinza; coi freni a disco ti devi portare appresso un officina.
Se questo discorso può essere vero nelle biciclette da corsa, non è altrettanto vero nelle MTB. Il freno a disco, da una potenza di frenata anche in condizione di sporco sul cerchio (pioggia/fango) che il normale V-brake o cantilever non da. Non ovalizza il cerchio. Si può dosare una frenata. Insomma è meglio sotto tutti i punti di vista della frenata. Meno per quanto riguarda la manutenzione, perché come è logico ha una meccanica che il normale pattino non possiede.

Per quanto riguarda l'ammortizzatore, sia esso anteriore o posteriore, questo discorso era valido fino a un bel po di tempo fa. Gli ammortizzatori più performanti si possono bloccare per evitare di dissipare inutilmente la pedalata in salita per esempio. Il bloccaggio non darà l'equivalenza di un tubo dritto, ma è sempre meglio di nulla. A vederla bene anche il tubo dritto dissipa energia perché per quanto poco è elastico.

@paolo iovine ha scritto:la vera innovazione sarà quando produrranno bici a doppia catena senza cambio; ruota posteriore con due corone, una grande e una piccola, e pedali idem due corone uguali alle posteriori collegate a quelle anteriori da due catene, una dalla piccola alla grande e l' altra dalla grande alla piccola. In questo modo hai contemporaneamente la potenza delle ridotte e la velocità delle lunghe.
Aggiungendo anche un flussocanalizzatore, si può andare indietro nel tempo.

@paolo iovine ha scritto:Ci credete?
Assolutamente no.

Visualizza il profilo
32
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@db_cooper ha scritto:Aggiungendo anche un flussocanalizzatore, si può andare indietro nel tempo.

     

So che ad una cifra astronomica per una bici, è in preparazione il .....oddio, non posso pensarci....facepalm 
lo scrivo?? scappare  ....il cambio automatico sad sad 

Visualizza il profilo
33
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ma dai, a meno che non pedali in una piscina il pattino asciuga subito e se il cerchio si ovalizza, al limite è per i colpi, non certo per i pattini.

L' ammortizzatore sulla forcella, tuttalpiù, può servire nelle gare di discesa, se uno non è particolarmente abile nel dosare la presa sulle manopole del manubrio; per il resto è completamente inutile.



Visualizza il profilo
34
db_cooper
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@paolo iovine ha scritto:ma dai, a meno che non pedali in una piscina il pattino asciuga subito e se il cerchio si ovalizza, al limite è per i colpi, non certo per i pattini.
Se tu non fossi un ciclista della domenica (non ho nulla contro chi va in bici solo la domencia), sapresti che queste situazioni si verificano raramente, ma quando si verificano è meglio essere preparati. Nella vita mi è capitato 4-5 volte di dover affrontare una discesa sotto un acquazzone. Da ragazzo con una bdc e da adulto con una mtb. Molto meglio con i freni a disco della mtb. Risposta in frenata, e più sicurezza.

@paolo iovine ha scritto:L' ammortizzatore sulla forcella, tuttalpiù, può servire nelle gare di discesa, se uno non è particolarmente abile nel dosare la presa sulle manopole del manubrio; per il resto è completamente inutile.
Macché gare in discesa! Se prendi una mulattiera, o un forte sterrato molto lunghi, senza ammortizzazione anteriore, quando arrivi a destinazione hai le mani che vibrano talmente tanto da poter masturbare qualsiasi cosa tocchi. Solo con l'appoggio.

Visualizza il profilo
35
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@db_cooper ha scritto:Macché gare in discesa! Se prendi una mulattiera, o un forte sterrato molto lunghi, senza ammortizzazione anteriore, quando arrivi a destinazione hai le mani che vibrano talmente tanto da poter masturbare qualsiasi cosa tocchi. Solo con l'appoggio.
Quoto!

Oltre alle mani in "quelle condizioni"   hai anche le spalle che ti arrivano alle orecchie, ma al di là della funzione pratica, è anche bello sentire come risponde la bici alle buche, agli ostacoli che incontri anche alll'improvviso, dopo una curva!
E' vero che è importante piegarsi sulle gambe e sulle braccia, ma senza ammortizzatori, non potresti mai sederti sulla sella, almeno, nei percorsi che preferisco: sterrati, sentieri...

Visualizza il profilo
36
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ma voi allora siete ciclisti da salotto; che vi devo dire ? Già che ci siete mettetevi anche un cuscino sul sedile e un plaid sulle spalle.

Visualizza il profilo
37
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mai detto di essere una ciclista professionista!
Comunque, scusaci, non avevamo capito di messaggiare con Aurelio Fontana  

Allora Aurelio, quando vuoi, porta la tua mtb e vediamo cosa combini!


A parte gli scherzi, faccio tesoro di ogni consiglio, ma che potrei togliere gli ammortizzatori alla mia bici per mettere una normale forcella.........echeneso

Visualizza il profilo
38
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Aurelio Fontana ? No no, Bibuccia, Iovine è 'n altro mondo.

Per Iovine la MTB è una bici da guerra, con la quale, quando ha tempo, si inerpica dove avrebbero difficoltà anche le capre, rigorosamente col suo fucile nello zaino e rigorosamente da solo.

Meno arzigogoli ha la bici, meglio è.

Visualizza il profilo
39
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@paolo iovine ha scritto: si inerpica dove avrebbero difficoltà anche le capre
ma che è l'angolo della sboronata?

Visualizza il profilo
40
db_cooper
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@paolo iovine ha scritto:Per Iovine la MTB è una bici da guerra, con la quale, quando ha tempo, si inerpica dove avrebbero difficoltà anche le capre, rigorosamente col suo fucile nello zaino e rigorosamente da solo.
Ma allora non sei un ciclista!! Sei solo un cacciatore con la bici.

Visualizza il profilo
41
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@db_cooper ha scritto:
@paolo iovine ha scritto:Per Iovine la MTB è una bici da guerra, con la quale, quando ha tempo, si inerpica dove avrebbero difficoltà anche le capre, rigorosamente col suo fucile nello zaino e rigorosamente da solo.
Ma allora non sei un ciclista!! Sei solo un cacciatore con la bici.
Sei un cacciatore?
Dai, butta quel fucile, lascia stare gli animali e divertiti con la bici!!!
Dai retta a bibuccia

Visualizza il profilo
42
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Visualizza il profilo
43
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Visualizza il profilo
44
biba
45
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@biba ha scritto:
@kohkarunagi ha scritto:In effetti oltre alle ranocchie oggi nuotano pure i cessi...

Cicloamatore, mtb, poco tempo a disposizione purtroppo. Nei mesi caldi ( nell'Augusta terra di Trinacria il meteo permette almeno 6 mesi l'anno) faccio intorno ai 120 km la settimana. In inverno tiro sù pesi.
Ce l'hai con la Pellegrini vero???......VERO????? aspetto 

Anche io ho poco tempo sad  ...caspita 120km sono tanti ok 
Ce l'ho con la pellegrini, piuttosto e anzi che no.
120 km la settimana non sono tanti... SGHIGNAZZARE 
Si potrebbe fare di meglio avendone il tempo.

Visualizza il profilo
46
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Il tempo...e soprattutto il bel tempo sad

Visualizza il profilo
47
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@biba ha scritto:Il tempo...e soprattutto il bel tempo sad
Eh, voi giù al nord non siete proprio fortunati col meteo.
Peggio per voi. rolleyss 

Visualizza il profilo
48
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Previsioni per il Centro: SOLE  



rotolarsi dal ridere

Visualizza il profilo
49
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@biba ha scritto:Previsioni per il Centro: SOLE  



rotolarsi dal ridere
Oggi nell'augusta terra di trinacria c'erano 34 gradi. Sorriso Scemo rolleyss 

Visualizza il profilo
50
biba
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Sei uscito in mtb???

Io mi sono beccata l' influenza

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 14]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 14  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum