Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Melanzane: aiutatemi !

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Si da il caso che viva assediata da una quantità impressionante di melanzane di cui non so più come disfarmi e come somministrarle a terze parti dando loro l'impressione di mangiare qualcosa di diverso.

Avendo già fatto:
- la parmigiana
-  il sugo alle melanzane
- le melanzane ripiene
- cous cous

... che mi resta?

Conoscete ricette che facciano sembrare la melanzana qualcosa di più di una melanzana?

Vedi il profilo dell'utente
2
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Involtini di melanzane?

Vedi il profilo dell'utente
3
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
...però forse somigliano alle melanzane ripiene sadness 

Vedi il profilo dell'utente
4
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Come si fanno?

Vedi il profilo dell'utente
5
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Passale nell'uovo, nel pangrattato e poi friggile in un quintake d'olio bollente. Se vuoi le puoi anche farcire con filetti d'acciuga. Sono bbbbonissssime!

Vedi il profilo dell'utente
6
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Ho già fatto pure queste testata contro il mu 
le avevo omesse dall'elenco.

Altro ?

Vedi il profilo dell'utente
7
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
NinfaEco ha scritto:Come si fanno?

Devo cercare la ricetta precisa.

Intanto altre due opzioni:

1) melanzane all'aceto (strepitose!)

Tagliare a fette le melanzane
e come al solito lasciarle
sgocciolare cosparse di sale
per una mezzora.
Poi si friggono.
Si sbuccia e si affetta l'aglio (3 spicchi
per 4 melanzane medie: ricetta per 4 persone)
e lo si mette in un tegamino con 2 dl di aceto.
Si porta a ebollizione, si unisce acqua necessaria
a raggiungere il livello di acidità desiderato
e si versa il liquido sulle melanzane.
Però bisogna aspettare 2 gg. prima di mangiarle.
Sono buonissime!

2) Marinate con erbe aromatiche e pinoli

Ingredienti per 4 persone: 400g di melanzane
affettate e spurgate, 2 uova, pangrattato q.b.,
3 cucchiai di olio evo, 1 spicchio di aglio, 6 cucchiai
di aceto di vino bianco, 1 mazzetto di basilico, 50g olive
nere, 4 pomodorini maturi e sodi, 1 mazzetto di erba cipollina,
20g. di pinoli, sale e pepe.

Si tostano i pinoli in forno.
Si sbuccia l'aglio e lo si taglia a fettine.
Si tagliano a listarelle delle foglie di basilico
(tenendone qualcuna intera da parte), si
taglia finemente dell'erba cipollina.
Si salano le fette di melanzana, si pepano
e si passano nelle uova sbattute
e nel pangrattato e le si fanno cuocere
in forno già caldo in una teglia appena
unta d'olio a 190° per circa 10 minuti.
Si versa della'aceto in un recipiente (3 cucchiai)
e si distribuiscono le melanzane in un solo strato,
si irrorano con altri 3 cucchiari di aceto e si cospargono
con aglio a fettine. Lasciare marinare in frigo per 4 ore,
quindi eliminare l'aglio.
Al centro del piatto di portata mettere i pomodorini
lavati e asciugati, le olive e le foglioline
intere di basilico. Disporre attorno le fette di melanzana
leggermente sovrapposte e cospargerle con le
listarelle di basillico, i pinoli e l'erba cipollina.
Servire a temperatura ambiente.

Vedi il profilo dell'utente
8
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
se ti interessa da qualche parte
ho anche una ricetta col cioccolato YES 

Vedi il profilo dell'utente
9
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Puoi fare come per il carpaccio: le tagli a fette, le grigli, poi ci metti sopra scaglie di pecorino, foglie di mentuccia, olio e, se ti piace, anche aceto.
Sennò puoi metterle sott'olio in barattolo e fino a dicembre non ci pensi più...

Vedi il profilo dell'utente
10
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Mia suocera, calabrese, fa delle polpette meravigliose. Il procedimento è simile a questo che ho trovato  qui:
http://ricette.giallozafferano.it/polpette-di-melanzane.html
ma lei anzichè mettere il pangrattato, sbriciola della mollica di pane casereccio un pò raffermo e le fa un pò più grandi e schiacciate tipo delle pizzette. Io non amo il fritto, ma a queste non so resistere!

Vedi il profilo dell'utente
11
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Grandissime  

Penso che provero quelle con l'aceto e le polpette.
Tanto l'olio ora c'è.

Si prestano bene a fare da contorno al pollo che mi ha appena allungato il vicino di casa, dicendo di cucinarglielo domani. Ricordatemelo la prossima volta che lamento il fatto che i rapporti umani si sono fatti distanti SGHIGNAZZARE 


P.s.
Come sono al cioccolato?

Vedi il profilo dell'utente
12
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
NinfaEco ha scritto:Come si fanno?

Per 4 persone: 2 melanzane
affettate (12 fette) e spurgate, olio evo,
passata di pomodoro, capperi sottosale,
mozzarella, origano, sale e pepe

Grigliare le melanzane, salare e pepare.
Distribuire la passata di pomodoro su ogni fetta.
Lavare e sgocciolare i capperi e tagliare
a dadini la mozzarella. Mescolare il tutto
e disporre sulle fette di melanzane.
Spolverizzare il tutto con dell'origano,
quindi chiudere a involtino fermandole
con uno stecchino.
Infornare in una pirofila leggermente unta
a 180° per circa dieci minuti.

(un'alternativa consiste nel friggere le melanzane,
asciugarle bene, e riempirle con un pieno di erbe (prezzemolo,
basilico etc), latte ammollato, capperi, uovo, parmigiano
e quindi passarle in tegame per pochi minuti
con un sugo di pomodori e basilico).

Vedi il profilo dell'utente
13
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
NinfaEco ha scritto:


P.s.
Come sono al cioccolato?

Torta dolce alle melanzane (io non ho mai
avuto il coraggio ma sono certa che a te
non manca rotolarsi dal ridere )

Ingredienti: 1 kg di melanzane (sempre spurgate)
75g di farina, mezzo litro di latte, 1 bicchiere di liquore dolce,
50g di cacao amaro, 125g. di cioccolato fondente, 3 uova,
1 pizzico di cannella, zucchero, 1 limone, 50g di scorza d'arancia
candita, 50 g di cedro candito, 50g di pinoli, olio per friggere

Sbattere le uova con sale, scorza di limone grattugiata,
1 cucchiaio di zucchero e la cannella. Scaldare abbondante
olio in una larga padella e friggere una ad una le melanzane
prima passate nelle uova sbattute. Farle asciugare bene
su carta assorbente.
Mescolare in un recipiente cacaco e 100g di zucchero, poi
sciogliere il miscuglio con mezzo litro di latte e unire 75g di
di cioccolato fondente spezzettato, mettere il recipiente
a fuoco basso mescolando continuamente per almeno
20 minuti e lasciando addensare la cioccolata.
Adagiare uno strato di melanzane sul fondo di una
pirofila,bagnare con poco liquore dolce, stendervi
qualche cucchiata di crema al cioccolato, cospargere
di cedro e arancia canditi a pezzettini, pinoli
e lamelle ottenute dal restante ciccoolato fondente..
Continuare con gli strati ultimando con crema
cosparsa di canditi e lamelle di cioccolato.
Lasciare il dolce in frigo per almeno un paio
d'ore prima di servirlo.
(per ottenere il migliore risultato si consiglia
di friggere le melanzane il giorno precedente
e lasciarle a strati su un piatto intervallandole
con carta da cucina, in modo che al momento
dell'uso risultino perfettamente sgrassate
e asciutte.)

P.S. Ricetta provata da amici e, a detta loro, buonissima!

Vedi il profilo dell'utente
14
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Infine

Crema di melanzane

Ingredienti: 1 kg di melanzane,
100ml di olio d'oliva, 1 spicchio d'aglio,
1 cipolla di tropea, basilico e prezzemolo tritato,
sale pepe.

Forno a 200°.
Lavare e asciugare le melanzane, senza
tagliarle, eliminare il picciolo.
Avvolgere ogni melanzana in 1 foglio
di alluminio e infornare per 30 minuti.
Sfornare, lasciare intiepidire e togliere
l'alluminio. Spellare l'aglio, e tritare
basilico e prezzemolo molto finemente.
Tritare finemente la cipolla e farla appassire
in una padella con poco olio.
Tagliare a metà le melanzane e recuperare
la polpa, scavandola con un cucchiaio.
Schiacciare la polpa in una ciotola fino
a ottenere un composto cremoso.
Unire sale pepe cipolla e trito di prezzemolo
e basilico mescolando bene e aggiungendo
poco alla volta 59 ml di olio,

Si può servire la crema, lasciata riposare
per 2 ore, su crostini di pane con del formaggio
e delle fettine di pomodoro oppure conservarla
in vasetti facendo bene attenzione a coprirla
di olio!

Vedi il profilo dell'utente
15
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
involtini veloci di melanzane.
1.griglia le melanzane
2.riempile con prosciutto cotto e sottiletta
3. avvolgile come fossero involtini eermali con uno stuzzicadenti.
4.ripassali in padella con un sughetto di aglio e peperoncino
5. quando sono fredde mettile in un barattolo coperte con il sugo. durano anche 20gg

Vedi il profilo dell'utente
16
efua
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Il nome delle melanzane -fatte nel modo che seguira'- non lo conosco, o meglio conosco il nome locale, ma e' una ricetta piuttosto appetitosa che posso includere tra i miei piatti preferiti.
 
-tagliare la melanzana a meta', senza sbucciarla, per il verso lungo per intenderci  
-procedere con dei tagli come a formare una griglia, che interesseranno la polpa
-salare e mettere a "riposare" per qualche ora, le melanzane cederanno acqua
-scegliere una teglia da forno in modo da disporle una di fianco all'altra
-condire con aglio, origano, pomodori freschi a pezzi e se di gradimento pezzettini di pancetta, in tal caso evitare di aggiungere il sale
-olio e acqua, cottura al forno
 
Poi c'e' pure la ciambotta, altrimenti della cianfrotta, con melanzane, patate e peperoni.
Al momento in forno confused

Vedi il profilo dell'utente
17
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
puoi fare il babaganoush che è una crema di melanzane araba; ottima sui crostini e sulle bruschette.

ricetta:
Ingredienti
3 melanzane
4 cucchiai di tahina
2 spicchi d’aglio
succo di 1 limone grande
1 cucchiaino raso di sale
½ cucchiaio di olio extravergine d’oliva
Procedimento
Mettete le melanzane in una teglia e lasciatele nel forno caldissimo a 220° per circa due ore, avendo cura di inciderle almeno da un lato altrimenti non cuociono all’interno. Se le chiudete in un pacchettino di stagnola potete farle cuocere anche solo un’ora.
Quando le melanzane sono cotte, lasciatele raffreddare un po’, poi scavatene la polpa con l’aiuto del cucchiaio e buttate via la buccia.
Mettete in una ciotola l’aglio già tritato, la tahina e il limone, poi aggiungete la polpa di melanzane e schiacciate il tutto con una forchettao con lo schiacciapatate, se ce l’avete.
Il babaganoush non deve essere una crema fine: vogliamo ottenere è una consistenza cremosa ma non uniforme.
Aggiustate la consistenza con l’olio e poi in ultimo mettere il sale secondo i vostri gusti.
Servite il babaganoush in un piattino con un filo d’olio, abbondante prezzemolo e una spolverata di paprika, o direttamente dentro all’immancabile pita, insieme ai falafel, l’insalata e tutto il resto.
http://www.labna.it/baba-ganoush-melanzane-e-tahina.html

Vedi il profilo dell'utente
18
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum