Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Natale a New York

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
A natale vorrei "sparire" non voglio ritrovarmi a scegliere dove andare a pranzo e a  cena..odio le tavolate .
Vorrei andare a NY dal 23 al 28 dicembre 
consigli?
è vero che è freddissima che è consigliabile non uscire la sera?
Ho fatto un rapido giro su internet..prezzi un po alti si parla di 1000 euro a testa escluso il viaggio in aereo

Vedi il profilo dell'utente
2
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Mio figlio faceva terapia  a Philadelphia e così, in un paio di occasioni, abbiamo approfittato per stare qualche giorno a NY. Sia in dicembre che in febbraio c'era un freddo allucinante per me, in contrasto con le temperature dentro i taxi, le auto, le abitazioni e i locali pubblici, nei quali si doveva rimanere in canottiera se si voleva sopravvivere. Giuro, questa cosa mi ha molto colpito. Girando per la città avevo spesso la sensazione di essere dentro un film: mi guardavo intorno e rivedevo scene e posti mille volte osservati da spettatrice, bellissime emozioni! Anche quella di realizzare, mentre si saliva sull'Empire S.B.,  che mio figlio si era tolto le scarpe in taxi è stata una bella emozione  

Anche se sono, secondo me, pochi giorni per un viaggio così lungo, NY vale la pena di essere visitata almeno una volta nella vita. Potendo ci si dovrebbe rimanere un mesetto; mi riprometto di tornarci prima o poi.. tanto sognare che costa?


Non so che consigli darti, anche perchè le mie visite risalgono a diversi anni fa, però io uscirei eccome la sera festa 

Vedi il profilo dell'utente
3
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Premesso che io non ho apprezzato molto New York...
A Natale non ci sono mai stata, ma credo sia il periodo migliore per vederla circondata da un'atmosfera magica.
Che faccia freddissimo è risaputo e che quando nevica, nevica per bene anche, ma io non mi farei frenare dalla temperatura: se non la vivi di sera, con tutte le lucine e il via vai della folla quando vorresti viverla?
I prezzi sono alti in ogni periodo dell'anno, figurati a Natale: per questo io non spenderei una cifra tale per soli cinque giorni.

Vedi il profilo dell'utente
4
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Coraline ha scritto: Sia in dicembre che in febbraio c'era un freddo allucinante per me, in contrasto con le temperature dentro i taxi, le auto, le abitazioni e i locali pubblici, nei quali si doveva rimanere in canottiera se si voleva sopravvivere. Giuro, questa cosa mi ha molto colpito.
io andavo spesso in Texas, fine marzo e fine settembre - non estate in cui si rischia davvero - ed era il contrario: afa pazzesca outdoor, 15° nei locali: mai tornato senza mal di gola SGHIGNAZZARE 
gli yankees hanno la nevrosi da condizionatore, e si vede che pagano poco l'energia...

Vedi il profilo dell'utente
5
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Anche a New York (in settembre) nei locali ci sono 15°. Io ho partecipato ad un matrimonio (il più pacchiano a cui abbia mai assistito) durato circa sedici ore, di cui nove solo di cena: sono uscita dal ristorante con i piedi blu.

Vedi il profilo dell'utente
6
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
allora datemi una meta per Natale.....Spagna ?
L'anno scorso avevo progettato Siviglia..poi per tante ragioni non mi sono potuta muovere da Roma...
ditemi!!!

Vedi il profilo dell'utente
7
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Se non hai problemi economici e riesci a star fuori 9 giorni, perchè non te ne vai al calduccio alle Maldive, in Kenia, alle Mauritius o a Zanzibar?

Vedi il profilo dell'utente
8
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
non posso espormi al sole ..sono stata operata di melanoma qualche anno fa.
Per me il sole è out , poi a quelle latitudini..

Vedi il profilo dell'utente
9
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mah...io terrei buona l'idea di una bella città, solo non così distante.
Vienna se ti piacciono i mercatini, Parigi se sei romantica...Berlino, Dublino...quante ne vuoi.

Vedi il profilo dell'utente
10
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Vienna vista, i mercatini di natale in alto Adige..pure
Parigi non mi attira
forse Praga, mi hanno detto che è più romantica di Parigi..

Vedi il profilo dell'utente
11
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Ottimo. Allora vai a Praga.

Vedi il profilo dell'utente
12
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Si, Praga è davvero suggestiva e magica. Un pò meno gli indigeni che guardano i turisti solo come gonfi polli da spennare in ogni dove (tipo per andare in bagno chiedono un euro, i menù fissi in realtà non sono tali e chiedono alla fine almeno 5 euri in più  per il servizio al tavolo, e cose del genere).

Vedi il profilo dell'utente
13
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Se vuoi entrare in una dimensione fiabesca,
ti consiglio Bruges: MERAVIGLIOSA!

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum