Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Help tartufo

Condividere 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Mi ha appena telefonato il mio compagno dicendomi che ha ricevuto in dono un "tartufello" da un collega, grosso più o meno come un uovo. Ehm... mi chiede di preparare qualcosa a cena per utilizzarlo scratch . Mai cucinato in vita mia e una delle poche volte che l'ho mangiato, ospite da amici, entrando nella loro casa, ho dato l'allarme perchè sentivo odore di gas    

Queste sono le misere condizioni di partenza: avete qualche ricetta semplice o anche qualche consiglio da darmi?

Vedi il profilo dell'utente
2
Pazza_di_Acerra
3
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
fettuccine al tartufo

Ingredienti:

olio d'oliva
mezzo dente d'aglio per persona
mezza acciuga per persona
un cucchiano di burro per persona
un cucchiaio di parmigiano per persona
Noce moscata
Una noce di tartufo (bianco o nero) anche se il bianco è decisamente migliore!


Mentre fate bollire l'acqua, tagliate con una mezza luna l'aglio e le acciughe e mettete a soffriggere. Fate attenzione che non d'ori l'aglio (altrimenti il sapore che vi lascierà sarà troppo forte) quindi aggiungete un un cucchiao di acqua ogni tanto. Fate cuocere per 2-3 minuti. Spengete il fuoco e aggiungete il burro, il parmigiano e un pizzico di noce moscata, lasciate riposare il condimento.

Mentre si sioglie il burro e il parmigiano fate cuocere la le fettuccine (100 grammi per persona) e scolatele al dente.

Buttate le tagliatelle nella padella e fate amalgamare il tutto, ogni tanto aggiungendo un cucchiaio di acqua per non farle seccare.

Le tagliatelle devono essere tolte e mangiate perchè quelle all uovo si seccano immediatamente, quindi servitele e grattate il tartufo a scaglie sulla pasta.

Buon appetito!

http://intoscana.blogspot.it/2008/10/fettuccine-al-tartufo.html

Vedi il profilo dell'utente
4
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
carpaccio con sopra il tartufo a fettine sottilissime.

Vedi il profilo dell'utente
5
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Interessanti fame 

Grazie!

Scusassero l'ignoranza, ma solo con la pasta si sposa il il tartufo? Verdure nisba?

Vedi il profilo dell'utente
6
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@cinzia ha scritto:fettuccine al tartufo

Ingredienti:

olio d'oliva
mezzo dente d'aglio per persona
mezza acciuga per persona
un cucchiano di burro per persona
un cucchiaio di parmigiano per persona
Noce moscata
Una noce di tartufo (bianco o nero) anche se il bianco è decisamente migliore!


Mentre fate bollire l'acqua, tagliate con una mezza luna l'aglio e le acciughe e mettete a soffriggere. Fate attenzione che non d'ori l'aglio (altrimenti il sapore che vi lascierà sarà troppo forte) quindi aggiungete un un cucchiao di acqua ogni tanto. Fate cuocere per 2-3 minuti. Spengete il fuoco e aggiungete il burro, il parmigiano e un pizzico di noce moscata, lasciate riposare il condimento.

Mentre si sioglie il burro e il parmigiano fate cuocere la le fettuccine (100 grammi per persona) e scolatele al dente.

Buttate le tagliatelle nella padella e fate amalgamare il tutto, ogni tanto aggiungendo un cucchiaio di acqua per non farle seccare.

Le tagliatelle devono essere tolte e mangiate perchè quelle all uovo si seccano immediatamente, quindi servitele e grattate il tartufo a scaglie sulla pasta.

Buon appetito!

http://intoscana.blogspot.it/2008/10/fettuccine-al-tartufo.html

Da piemontese, vedere ammazzare il tartufo con l'acciuga mi fa piangere il cuore...

Vedi il profilo dell'utente
7
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Miss.Stanislavskij ha scritto:carpaccio con sopra il tartufo a fettine sottilissime.


A me non piace la carne cruda, ma al mio compagno molto: questa potrei fargliela dopo le tagliatelle. Ci metto anche sale, pepe, limone, prezzemolo, aglio? scratch 

Vedi il profilo dell'utente
8
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Pazza_di_Acerra ha scritto:

Da piemontese, vedere ammazzare il tartufo con l'acciuga mi fa piangere il cuore...

Anche "lui" è piemontese, dici che m'ammazza a me se ci metto l'acciuga?

Vedi il profilo dell'utente
9
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Coraline ha scritto:Interessanti fame 

Grazie!

Scusassero l'ignoranza, ma solo con la pasta si sposa il il tartufo? Verdure nisba?

il tartufo lo puoi interpretare in due modi:

1- per dare odore e sapore e allora lo metti un po' ovunque (poco)

2- è lui il protagonista e allora non importa cosa ci sia sotto, l'importante è che lo strato superficiale che appare all'occhio sia solo tartufo, e anche una frittata va bene sotto il tartufo.

con le verdure non saprei, però puoi sempre farci il risotto, ma in questo caso non lo consumerei stasera, ma :
metti il tartufo in un barattolo ermetico con del riso, lascia almeno un sattimana che il riso si impregni e poi fai il risotto e sopra il tartufo sempre sottilissimo

Vedi il profilo dell'utente
10
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Coraline ha scritto:
@Pazza_di_Acerra ha scritto:

Da piemontese, vedere ammazzare il tartufo con l'acciuga mi fa piangere il cuore...

Anche "lui" è piemontese, dici che m'ammazza a me se ci metto l'acciuga?

L'ACCIUGA NO!

Vedi il profilo dell'utente
11
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Coraline ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:carpaccio con sopra il tartufo a fettine sottilissime.


A me non piace la carne cruda, ma al mio compagno molto: questa potrei fargliela dopo le tagliatelle. Ci metto anche sale, pepe, limone, prezzemolo, aglio? scratch 

Solo un po' di olio, rucola se piace, sale poco. pepe limone aglio e prezzemolo no.

Vedi il profilo dell'utente
12
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
PIZZA AL TARTUFO
Preparare della pasta sfoglia, sistemarla in una teglia bassa fino a coprire i laterali, fare un impasto di ricotta (tanta quanta farina usata per fare la pasta sfoglia), delle uova profumate di noce moscato e parmigiano. Spalmare il tutto sopra la pasta della teglia, cospargerlo di fettine di TARTUFO ESTIVO già pronte per l'uso e rifinire il tutto con un filo d'olio extra vergine d'oliva, quindi mettere in forno per pochi minuti.



L’AFFOGATO
Ingredienti:

tartufo, pane, latte ml. 500, burro gr. 50, farina due cucchiai, sale.

Tostare il pane e tagliarlo a piccoli cubetti. Preparare la besciamella: fare intiepidire il latte, in un'altra pentola fondere il burro, allontanarlo dal fuoco e unire i due cucchiai di farina, aggiungere al composto amalgamato un po' alla volta il latte tiepido e salare quanto basta; far cuocere la salsa mescolando sempre finché non avrà raggiunto la consistenza decisiva. Affettare il tartufo e disporlo in un piatto da portata accanto al pane tostato. Portare in tavola la salsa calda in vaschette individuali nelle quali "affogare" il pane e il tartufo a fette.
FRITTATA AL TARTUFO NERO
Ingredienti (Per 4 persone):

6 uova, 150 g di tartufi neri pregiati sia interi o in patè, olio extra vergine di oliva, sale, pepe, un goccio di vino bianco o nero.

Sbattere in un terrina le uova, condirle con sale ed un pizzico di pepe, unire i tartufi grattugiati e mescolare bene . Scaldare in una padella l' olio; unire il contenuto della terrina. Muovere continuamente la padella onde evitare che le uova si attacchino. Quando la parte inferiore si sarà rappresa, rigirare la frittata. porre di nuovo la padella sul fuoco, spruzzare con vino e portare a cottura. Servire ben calda.
http://www.assotartufai.it/tartufo-in-cucina/antipasti

Vedi il profilo dell'utente
13
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Coraline ha scritto:
@Pazza_di_Acerra ha scritto:

Da piemontese, vedere ammazzare il tartufo con l'acciuga mi fa piangere il cuore...

Anche "lui" è piemontese, dici che m'ammazza a me se ci metto l'acciuga?

Anche se non ti ammazza, lo meriteresti se gli sbatti l'acciuga sul tartufo! SGHIGNAZZARE 

Vedi il profilo dell'utente
14
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Non avevo idea che si potesse utilizzare in tanti modi. Grazie per le dritte KleanaBacioNonCompro , vi farò sapere cosa ho scelto tra le vostre proposte (pure la pizza non dev'essere male).

Vedi il profilo dell'utente
15
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Pazza_di_Acerra ha scritto:

Anche se non ti ammazza, lo meriteresti se gli sbatti l'acciuga sul tartufo! SGHIGNAZZARE 

Eviterò accuratamente, senora piemontesina YES (faccina che mi ricorda sempre dudino).

Vedi il profilo dell'utente
16
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
mi hai fatto abbassare la glicemia..mo svengo dalla fame e dalla scialorrea fame

Vedi il profilo dell'utente
17
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinzia ha scritto:mi hai fatto abbassare la glicemia..mo svengo dalla fame e dalla scialorrea fame

Scialorrea??? scratch 

Vedi il profilo dell'utente
18
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
troppa salivazione...acquolina in bocca in modo esageratoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo  bava

Vedi il profilo dell'utente
19
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ecco, ho imparato un termine che non conoscevo; pensavo fosse qualcosa di dialettale facepalm 

Vedi il profilo dell'utente
20
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
qualche volta servo a qualcosa.....

Vedi il profilo dell'utente
21
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinzia ha scritto:qualche volta servo a qualcosa.....

Dai, non fare così pat 


KleanaBacioNonCompro  (e non è un bacio giudesco rotolarsi dal ridere )

Vedi il profilo dell'utente
22
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
inizio a sorridere  sono sincera, non avrei mai pensato che lo fosse

Vedi il profilo dell'utente
23
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ne sono contenta YES  (praticamente abbiamo scambiato il forum per una chat  )

Vedi il profilo dell'utente
24
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
vabbè..ADMIN  capirà... SGHIGNAZZARE

Vedi il profilo dell'utente
25
Megara
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io ti metto il contorno così hai un pranzo tutto tartufato (non si dice): Sorriso Scemo 

Insalata di tartufo, carciofi e grana:
COME SI PREPARA: per 6 persone. Pulire ed affettare due carciofi e tagliare a scaglie 1 etto di grana padano. Con il tagliatartufi affettare il tartufo facendo 6 mucchietti individuali per ogni persona. Aggiungere 4 o5 fogliette di insalatatina verde come sarsètt, crescione o spinacio crudo tenero. Condire il tutto con olio sale fino e pepe nero fresco. Si può ancora aggiungere a piacimento due gocce di limone.

Vedi il profilo dell'utente
26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum