Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Il mago di oz

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 4]

26
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Va bene Shedir, non ti piace iniziare pagine nuove, ma ti stavo rispondendo quando hai cancellato il tuo commento.
Avrei potuto apparire come una pazza che risponde a sé stessa.

Vedi il profilo dell'utente
27
shedir
avatar
Banned
Banned
@Yale ha scritto:Va bene Shedir, non ti piace iniziare pagine nuove, ma ti stavo rispondendo quando hai cancellato il tuo commento.
Avrei potuto apparire come una pazza che risponde a sé stessa.

a questo punto, coraline, in virtù di ciò che ha scritto sulla pagina precedente, potrebbe dirti qualcosa. sia chiaro, ceh io non lo vedo perché non sono senza peccato. anzi, peccare mipiace!
dicevo che spero solo di non cadere vittima del "circolo vizioso della prima impressione".
questo forum ha un qualcosa che mi ricorda il newage.

Vedi il profilo dell'utente
28
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@shedir ha scritto:
@Yale ha scritto:Va bene Shedir, non ti piace iniziare pagine nuove, ma ti stavo rispondendo quando hai cancellato il tuo commento.
Avrei potuto apparire come una pazza che risponde a sé stessa.

a questo punto, coraline, in virtù di ciò che ha scritto sulla pagina precedente, potrebbe dirti qualcosa. sia chiaro, ceh io non lo vedo perché non sono senza peccato. anzi, peccare mipiace!
dicevo che spero solo di non cadere vittima del "circolo vizioso della prima impressione".
questo forum ha un qualcosa che mi ricorda il newage.

Mica ti seguo.
Avrebbe potuto dirmi qualcosa tipo cosa?
Non lo vedi cosa?
Forse sei tu che rispondi a te stesso KleanaOcchiolino 
Ad ogni modo la mia risposta era sul porcospino nel bicchiere; il circolo vizioso della prima impressione non mi preoccupa.

Vedi il profilo dell'utente
29
gaerys
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@Yale ha scritto:.

Boh...forse ho un tono aggressivo anche quando non è mia intenzione.
Intanto non ho detto "evita": ho usato un condizionale, un modo più gentile (o almeno così credevo) per dire che la tua interpretazione è sbagliata.
Poi se dietro ci vuoi leggere "fai la carina e gentile e non dire quello che pensi" liberissima, ma sappi che è un'altra tua deduzione errata.
A me il confronto con le opinioni altrui piace e mi dispiace sentire che qualcuno potrebbe sentirsi frenato dal dire la propria.
Ma converrai con me che un conto è discutere di una frase esplicitata da qualcuno, un altro è discutere su una cosa che crediamo che qualcuno abbia pensato.
Per carità...anche a me capita di trarre deduzioni, ma visto che spesso sono sbagliate cerco di evitarlo.
Quanto ai miei commenti, davvero non era un sottointeso invito ad andarli a leggere: era per dire che ci sono segni evidenti di quanto affermo.
Infine...non ho preso quello "storica" come offensivo: ho solo puntualizzato che non descrive la realtà dei fatti.

P.S. Ho citato Freud solo per rimanere in tema con l'impostazione data dall'autore del thread. Ma hai ragione: ci sono troppi psicologi qui.[/quote]

Ora si direi che il tuo tono è molto più soft e gradevole, che si sia cambiato registro linguistico?
Se le mie conclusioni sono state errate, ciò non può che rallegrarmi, significa che  questo è (o potrebbe  il condizionale in questo caso resta ancora d'obbligo) un buon posto per poterci restare.



ps: spero di aver quotato bene, volevo evitare risposte multi-lenzuolo.

Vedi il profilo dell'utente
30
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
ehehheh....e tutto sta nel modo di porsi...probabilmente non se ne accorge!

Vedi il profilo dell'utente
31
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@ Gaerys: La quotatura non è andata a buon fine, ma stai tranquilla: prima dei trenta commenti non ricorriamo alla lapidazione.

Vedi il profilo dell'utente
32
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
imparerà...se lo fatto io che so cretina...come dici tu SGHIGNAZZARE

Vedi il profilo dell'utente
33
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@shedir ha scritto:

a questo punto, coraline, in virtù di ciò che ha scritto sulla pagina precedente, potrebbe dirti qualcosa. sia chiaro, ceh io non lo vedo perché non sono senza peccato. anzi, peccare mipiace!


?

Vedi il profilo dell'utente
34
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@cinzia ha scritto:ehehheh....e tutto sta nel modo di porsi...probabilmente non se ne accorge!

L'hai detto.
Tu per esempio ti sei posta malissimo, e me ne sono accorta eccome.

Vedi il profilo dell'utente
35
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@cinzia ha scritto:imparerà...se lo fatto io che so cretina...come dici tu SGHIGNAZZARE

Ma figurati!
Postami quando ti avrei dato della cretina e mi inginocchio sui ceci.
(Il pensiero non conta).

Vedi il profilo dell'utente
36
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
non ho voglia di andare a cercare..non avrai detto cretina, ma, insomma me ne hai dette su...(io ho risposto a tono) e forse si sta un po esagerando.
Quindi , se qualche volta esagero dimmelo..
.ma ti prego non insultare (anche adoperando belle parole) si capisce ugualmente.

Vedi il profilo dell'utente
37
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Yale ha scritto:
@cinzia ha scritto:ehehheh....e tutto sta nel modo di porsi...probabilmente non se ne accorge!

L'hai detto.
Tu per esempio ti sei posta malissimo, e me ne sono accorta eccome.

e allora siamo in due pat 

Vedi il profilo dell'utente
38
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@cinzia ha scritto:non ho voglia di andare a cercare..non avrai detto cretina, ma, insomma me ne hai dette su...(io ho risposto a tono) e forse si sta un po esagerando.
Quindi , se qualche volta esagero dimmelo..
.ma ti prego non insultare (anche adoperando belle parole) si capisce ugualmente.

Cretina te l'ho detto io. In risposta ad un commento che hai spacciato per un'opinione, ma che a me invece è arrivato come un insulto. Me ne pento, oggi come oggi lascerei solo il "cafona" (riferito a quel frangente, naturalmente).

Vedi il profilo dell'utente
39
gaerys
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@Yale ha scritto:@ Gaerys: La quotatura non è andata a buon fine, ma stai tranquilla: prima dei trenta commenti non ricorriamo alla lapidazione.


Eh si ho visto mannaggia, ma al secondo errore per velocizzare prometto solennemente di autoflagellarmi.

Vedi il profilo dell'utente
40
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Coraline ha scritto:
@cinzia ha scritto:non ho voglia di andare a cercare..non avrai detto cretina, ma, insomma me ne hai dette su...(io ho risposto a tono) e forse si sta un po esagerando.
Quindi , se qualche volta esagero dimmelo..
.ma ti prego non insultare (anche adoperando belle parole) si capisce ugualmente.

Cretina te l'ho detto io. In risposta ad un commento che hai spacciato per un'opinione, ma che a me invece è arrivato come un insulto. Me ne pento, oggi come oggi lascerei solo il "cafona" (riferito a quel frangente, naturalmente).

 siete così sovrapponibili nelle risposte che vi confondo cool 
vedo che cerchi di "raddrizzare "il tiro
te ne do atto.
faccio ammenda anch'io.
troppi litigi per cazzate.

Vedi il profilo dell'utente
41
shedir
avatar
Banned
Banned
@Yale ha scritto:Avrebbe potuto dirmi qualcosa tipo cosa?

che l'ausiliare da usare nel caso di un verbo servile è quello che vuole il verbo all'infinito. che in questo caso va anche bene, prima no.
ma ok. non succede nulla, non voglio spostare l'attenzione su una cazzata.

Vedi il profilo dell'utente
42
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@shedir ha scritto:
@Yale ha scritto:Avrebbe potuto dirmi qualcosa tipo cosa?

che l'ausiliare da usare nel caso di un verbo servile è quello che vuole il verbo all'infinito. che in questo caso va anche bene, prima no.
ma ok. non succede nulla, non voglio spostare l'attenzione su una cazzata.

No no...non è una cazzata. Ci ho messo un po' a capire perché hai parlato di verbo all'infinito.
Sarei dovuta usare l'altro ausiliare, certo.
Tenchiu.



Ultima modifica di Yale il Dom 14 Lug 2013 - 11:27, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
43
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@cinzia ha scritto: Quindi , se qualche volta esagero dimmelo..
.ma ti prego non insultare (anche adoperando belle parole) si capisce ugualmente.

@cinzia ha scritto:
@Yale ha scritto:
@cinzia ha scritto:ehehheh....e tutto sta nel modo di porsi...probabilmente non se ne accorge!

L'hai detto.
Tu per esempio ti sei posta malissimo, e me ne sono accorta eccome.

e allora siamo in due pat 

@cinzia ha scritto:
@Coraline ha scritto:
Cretina te l'ho detto io. In risposta ad un commento che hai spacciato per un'opinione, ma che a me invece è arrivato come un insulto. Me ne pento, oggi come oggi lascerei solo il "cafona" (riferito a quel frangente, naturalmente).

 siete così sovrapponibili nelle risposte che vi confondo cool 

Detto molto serenamente, questo è uno dei motivi per cui noi non andremmo d'accordo.
Prendiamone atto e andiamo avanti.

Vedi il profilo dell'utente
44
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
echeneso
fai come vuoi!

Vedi il profilo dell'utente
45
ilare2012
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

Eccomi bello carico e riposato dopo un week end in moto a Positano.(mia moglie è nata lì)
Vedo con piacere che siamo già un bel gruppo, manca  la cointestataria di questo thread ma non dubito che arriverà.
Ho letto tutto a colazione:certo che siete davvero divertenti.
Quando Ninfa mi ha invitato qui ( che faccio l'accento ribelle ce lo metto o no? dubbio amletico ah ah ah ) e mi ha garantito che mi sarei trovato bene onestamente le ho creduto. Naturalmente ho preso a parametro lei ed ho fatto una trasposizione logica, anzi no illogica direi ora alla luce degli accenti recenti.(risata maligna).
Mah, vedremo...(perplesso)
Ora rispondo alle vostre domande ,lo faccio con wordpad così le pubblico tutte insieme altrimenti non ne usciamo, poi mi leggo qualcuno dei vostri interventi in giro per il  forum giusto per farmi un'idea migliore e poi continueremo la nostra chiaccherata, perchè, se qualcuno non se ne fosse ancora accorto l'abbiamo già iniziata visto che il bar è rimasto aperto durante la mia assenza, pur se con una clientela diciamo...un pò vivace?

Una piccola precisazione: l'unica verità oggettiva che conosco è quella enunciata dal mio mentore.
"Il vero saggio è colui che sa di non sapere."
Riporto al proposito un intervento in un forum che mi ha particolarmente colpito:"Se tu vivessi in mezzo a gente che ti spiattella ad ogni piè sospinto la "sua" verità come unica, assoluta e incontrovertibile? E se fossi costretta a sentirne di tutti i colori, tutto ed il contrario di tutto affermato come l'unica verità? Probabilmente concluderesti che qualcuno sbaglia e che l'errore sta nel credere di conoscere la verità. Così ragionò Socrate, una verità, se esiste, sta sempre un po' più in là delle mie convinzioni, importante è cercarla pur sapendo di non riuscire a trovarla."

Ninfa recentemente ha scritto: "L'amore è una cosa semplice è rifletterci sopra che lo complica
E mentre attendi di sentire la soddisfazione di trovarlo,
cerca di assaporare anche il piacere di cercarlo.
In troppi si perdono questo piacere. Lo chiamano solo mancanza. Ma non dovrebbe essere solo questo"

Vedete anche voi la straordinaria analogia tra 2 interventi che pur parlano di cose molto diverse?

Ps Io sono un professionista milanese che vive a Roma di 52 anni, non un ragazzetto di provincia
Non me l'ha ordinato il dottore di scrivere qui
Oltre alla matita rossa detesto profondamente le lenzuolate puntigliose di quote che riportano muro contro muro piccoli insulti e facezie varie del tutto superfle tra senzienti ma più adatte a maestrine e ad asilo mariuccia, per rimanere in tema: sarebbe più elegante lasciare le quote alle cose serie e fare un sunto delle amenità
E chi ha orecchie per intendere intenda

Vedi il profilo dell'utente
46
ilare2012
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Leggo, senza peraltro provare eccessivo dispiacere (sogghigno), che Cinzia da una parte e Yale e Coraline dall'altra proprio non si sopportano: questo in un gruppo interattivo è un fattore positivo e fonte di creatività, sai che noia altrimenti.
Solo che magari, invece di perdersi in fanciullesche quanto divertenti ma assolutamente inutili diatribe, tanto alla fine qualcuna resterà ostinatamente del suo parere, potrebbero più costruttivamente e probabilmente ricavandone maggiori gratificazioni, misurarsi in molteplici tenzoni (giusto per stare in tema con il forum diciamo sulle 5 lance?) di ragionamento logico sui vari temi di cui si parla...

Non avete nemmeno idea di quante cose possa imparare su un forum una che scrive quello che ha scritto Ninfa:" io sono ammalata di curiosità per ogni fenomeno umano" e che si rapporta con gli altri con onestà intellettuale e con sete di conoscenza come fa lei.
Io ho imparato perfino il segreto della ceretta naturale araba.
Qualcuno dirà:"ma che azzo se ne fa un uomo che non si depila del segreto della ceretta araba?"
Errore, serve eccome, prima o poi vi racconterò a cosa se nessuno ci arriva da solo.(risata beffarda)

Ninfa,la risposta alla tua acutissima domanda "dove inizia il rispetto e dove l'appello al rispetto è l'espressione indiretta dell'incapacità di confrontarsi? "
come puoi vedere si sta lentamente delineando espressa dalle dinamiche di un gruppo interattivo.
Abbi ancora un pò di pazienza e vedrai che ne varrà davvero la pena.
C'è molta empatia con te, parleremo anche di questo, dell'empatia.

Shadyr, benvenuto.
Onestamente non ho capito cosa hai scritto ma fa lo stesso.
In un caffè tutto al femminile qualche maschietto non guasterebbe invero.
Ma se davvero vuoi vivere sereno...la parola servile qui! (con il punto esclamativo imperativo categorico che più imperativo non si può) non la nominare nemmeno ( madò, ce mancava pure il verbo servile: mano che si batte la fronte )
Scherzo ovviamente, uno che scrive "non voglio spostare l'attenzione su delle cazzate" dopo aver letto gli ultimi post (risata alle lacrime) per me ha dei numeri, di sicuro non manca di ironia.

Yale, ti risponderò sotto, ma hai scritto "Ho citato Freud solo per rimanere in tema con l'impostazione data dall'autore del thread. Ma hai ragione: ci sono troppi psicologi qui."
Certo se l'autore si rivolge ad una conosciuta in una sezione di psicologia e che di psicologia ne mastica parecchio è ovvio che il taglio, non del thread ma della risposta a lei, sarà prevalentemente quello, ma credimi, nei miei 3d la psicologia, che tra l'altro io considero una scienza molto primitiva, non occupa mai uno spazio di rilievo.
Io in genere preferisco parlare dei problemi reali delle persone, di creatività e di idee, la psicologia è abbastanza noiosa e questo difetto non è compreso tra i molti di cui pure sono provvisto.
Ma se sul forum ci siano o meno troppi psicologi  non mi sembra un quesito esistenziale e onestamente poco me ne cale.(perplesso)

Vedi il profilo dell'utente
47
ilare2012
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

Buongiorno Yale, bentrovata.
Sì parlava di gentilezza, mi serviva un esempio ancora più facilmente comprensibile ed il tuo intervento capita proprio come il cacio sui maccheroni:grazie
Il tuo non è un intervento conoscitivo (non prendiamoci per culo per tavore ) ma è chiaramente guardingo e diffidente più che dichiaratamente ostile e non penso nemmeno che la motivazione sia quella esposta da Gaer ma vada piuttosto da ricercarsi in una frase che hai scritto sempre in quel post (difesa preventiva ah ah ah) oltre ad una  tipica caratteristica femminile (risatissima), ma lungi da me l'idea di interpretarti, mi limiterò ad analizzare i fatti.  (credo che il padre della psicologia sia  da tempo rinchiuso in un'ospizio virtuale)

L'antefatto è che io e te non abbiamo mai scritto insieme, nel reale si direbbe che non abbiamo mai mangiato insieme, e non ci siamo nemmeno presentati.
Dunque siamo 2 perfetti sconosciuti.

Ti presenti estrapolando, su decine di argomenti interessantissimi, 2 cosette assolutamenti irrilevanti e peggio ancora da 2 thread diversi.
Le mie conclusioni sono facilmenti ricavabili dall'assunto, non occorre un gran ragionamento, e sono perfettamente identiche a quelle che ha scritto Ninfa su quel post:"E al diavolo la matita rossa.... qui l'urgenza è espressiva e non grammaticale"

Se avessimo fatto un percorso comune sapresti che basta leggermi,sono abbastanza chiaro e diretto, non occorre interpretarmi.

Poi citi una parte di una mia opinione tralasciandone però la parte esplicativa e non credo per mancanza di spazio.(risata sardonica)
Perchè quella era una constatazione ed un'opinione seguita da un ragionamento giustificativo e non una provocazione.
L'immagine della donna che getta la giarrettiera per armarsi di mazza era chiaramente una battuta in risposta ad un'altra battuta di Ninfa.( mano che batte sulla fronte)
Non riesco davvero a vedere un nesso logico tra le due cose a meno di pensar male e costruire un teorema, ma non voglio farlo.
Tra l'altro visto che hai letto questa battuta su un altro thread poco ti costava scrivere un benvenuto ma evidentemente avrai avuto le tue ragioni per non farlo.

Poi ancora mi fai una domanda, piuttosto indiscreta ad uno che non si conosce su un forum e per favore non scrivere che io ho fatto la stessa cosa con Ninfa, perchè il contesto e l'antefatto sono totalmente diversi e tu non li conosci.
Motivi la tua domanda mettendo in relazione il dialogo socratico con la professione di psicoterapeuta: ma dovresti sapere e se non lo sai te lo dico io, che qualsiasi ricercatore di qualsiasi disciplina, umanistica o scientifica usa questo metodo e che il cosidetto metodo scientifico deriva dal metodo socratico.
Comunque la mia risposta è no, non sono uno psicoterapeuta.
Scusami se ti ho fatto un pò le pulci ma alle volte è necessario se si deve iniziare una conoscenza proficua, altrimenti è meglio lasciar perdere.

Per quanto riguarda Gaer e Cinzia hanno dimostrato di saper leggere bene.
Ti dirò di più, Cinzia (che io trovo  simpatica, acuta, intelligente ma soprattutto EDUCATA, guarda un pò come mutano i giudizi se espressi da persone diverse) ha colto perfettamente quello che è il leitmotiv ricorrente in tutti i forum e sottolineo tutti, addotto come scusa da chi invece non è affatto interessato a capire ma ad altro,quando scrive
":VOGLIO  CAPIRE...!?
VORRESTI CAPIRE!!!
non trovi che
quel VOGLIO così imperativo. strida con quel che tenti di affermare?"

E su questo thread, che ho aperto appositamente per parlare con Ninfa e naturalmente con chi vorrà intervenire (ho scritto sopra: " l'unico requisito indispensabile non è la preparazione culturale ma bensì l'EFFETTIVA  volontà di interagire con gli altri non per avere ragione ma per conoscere.) l'unico tono SPOCCHIOSO (che brutta parola) è quello che hai usato tu per risponderle inizialmente anche se poi lentamente ti sei ripresa e questo depone a tuo favore: errare humanum est, perseverare autem diabolicum.
Probabilmente non diventerete mai amiche, fatevene una ragione ragazze (supermegarisata), anche se nella vita mai dire mai, ma trovare un modus convivendi questo non è difficile per le persone intelligenti, impossibile per le altre.
Ma di una cosa sono certo, se continuerai a frequentarci, dove il ci non è un plurale maiestatis, cosa che auspico vivamente perchè io ti trovo simpaticissima, vedrai che troveremo  la chiave di quella serratura di sicurezza.( Le  Yale sono conosciute agli scassinatori come serrature rognosissime, ah ah ah)
Purtroppo la matita rossa dovrai tenerla in borsetta su questo 3d (risata megagalattica) ma vedrai che dopo un pò ti verrà naturale e non ti peserà affatto.
A te ed a Cinzia dedico anche una bella canzone,bello anche il video, non vedeteci dietrologie, non ce ne sono, io metto sempre molta musica nei miei 3d, il linguaggio della musica è universale.

Ps ma guarda un pò se uno le emoticon deve scriverle invece di inserirle,oibò

Vedi il profilo dell'utente
48
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
b per le emoction : dai spazio alla fine della parola e avrai l'immagine. sorriso 

Sei gentile e ripeto (come già fatto in un altro 3d, sempre tuo)
da 1 a 10 mi piaci 11,
ma non per quello che hai scrito su di me (grazie)
ma, per come scrivi, m'incanti.....scrivi benissimo e la cosa più importante che sei chiaro.
La canzone è per me?
conosco Eugenio Finardi di persona ..grande uomo grande autore YES 

ARIGRAZIE

Vedi il profilo dell'utente
49
ilare2012
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Coraline,Yale ha scritto che il pensiero non conta: per lei forse, per me il pensiero e le intenzioni sono tutto.
Ora se tu poni in un forum delle barriere, ortografiche invece di architettoniche, precludi la possibilità di espressione ad una moltitudine di persone che hanno un qualche handicap culturale e che naturalmente eviteranno di esprimersi qui per non essere mortificate.
Ma questo,e spero che ora che te l'ho fatto notare te ne renda conto da sola,che sarebbe lecito in un forum di puristi della lingua è un pensiero razzista e discriminante in un forum generalista, in un grande forum commerciale è rarissimo che accada( su Amando non ho mai letto cose di questo tipo, Ninfa te lo potrà confermare, eppure scrivo con una plurilaureata direttice di biblioteca che di strafalcioni ne fa a bizzeffe e non certo perchè non conosce la lingua: abbiamo litigato or ora ma per motivi razzisti eh eh eh lei sostiene che buoni o cattivi si nasce, io che si diventa).

Molto meglio un pensiero importante anche se espresso con un'ortografia scorretta, che il vuoto cerebrale de-scritto benissimo.(risata)

Tutti i gruppi sono in effetti terapeutici perchè l'uomo è un animale sociale, ma  gruppi terapeutici è espressione usata dagli psicologi e che non mi appartiene minimamente: questo è un gruppo interattivo come tanti altri sul forum, non a caso l'ho chiamato caffè culturale.
Quando uno scrive in un thread in via continuativa, che lo voglia o no, entra a far parte di un gruppo, sociale, non terapeutico.
In chat, uno presentatosi in stanza come psicologo si permise di correggermi sociologhi dicendo che si scriveva sociologi.
La mia reazione naturale ed umana (ed io non sono un litigioso per natura) fu talmente dura e mirata che quello si cancellò e non entrò più , alle volte ridono ancora in stanza ricordando quell'episodio,
lo" psicologo" è diventato una macchietta della chat.
Come vedi è facile farsi prendere sulle palle dalla gente, è però da stupidi farlo senza nessun motivo o per cose futili e banali, non tutti hanno l'ironia di Viola o magari hanno le palle girate per conto loro e la prendono male come successe a me in quel frangente.

Cito Wikipedia "Maestrina è l'epiteto con cui Gianluca Nicoletti si riferisce alle persone che gli inviano SMS segnalandogli suoi piccoli errori grammaticali pronunciati durante la trasmissione radiofonica Melog, sottolineando la pedanteria di molte di queste correzioni, talora da lui contestate, che non intaccano minimamente la sostanza della frase ed il contesto in cui venne pronunciata."
La Maestrina dalla penna rossa è invece un personaggio di fantasia del romanzo per l'INFANZIA Cuore, ed è bene che tale rimanga.

Ecco, la discriminazione più che la tragica inutilità dell'essere è l'unico motivo che mi induce a lasciare immediatamente un forum o ad interrompere un'amicizia virtuale che sembrava consolidata, Ninfa ha letto qualcosa in proposito su Amando.
Siamo tutti bravi a discriminare qualcuno ma poi non lamentiamoci se da qualcun'altro siamo discriminati.
Vedi la parola SACCENTE va spesso a braccetto con la parola PEDANTE e sono entrambe parole orribili.
Poi io che sono un autentico paladino della libertà sostengo da sempre che deve essere nei 2 sensi, sempre: ognuno è libero di scrivere come gli pare ma ognuno è altrettanto libero di rispondere come gli pare. (sorriso)

Ps Grazie Cinzia che mi hai svelato l'arcano, dal prossimo post metterò in pratica il suggerimento

Vedi il profilo dell'utente
50
ilare2012
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

Gaer, ti dimostrerò al di là di ogni ragionevole dubbio che "l'utente di turno che tutto sa e tutto può" e le gerarchie non esistono realmente su un forum, sono solo un parto della nostra immaginazione, come il mago di Oz
Esistono invece eccome le nostre insicurezza, una miriade di prepotenti e persone che conoscendosi da tempo hanno stretto un più che lecito legame tra loro.
Ecco allora, che esattamente come nel reale, scattano le varie gelosie, rivalità e voglie(che di norma restano solo voglie  SGHIGNAZZARE ) di primeggiare che fanno parte della natura umana.
Difendersi dai prepotenti è facile se si sa come farlo, di solito non spiccano nè per intelligenza nè per arguzia e sono spesso codardi, si accaniscono con i deboli ma se una mostra le unghiette,magari smaltate, ed evita di scendere sul loro terreno si ritirano quasi sempre in bell'ordine.
E non importa nemmeno se sono in molti, non è come nel reale dove importa eccome invece, la tastiera ed i post ( le armi del forum) sono sempre singoli, non scordarlo mai.
Al mio esordio su chatta,io di indole mite e gentile, totalmente inesperto di chat e con scarsa dimestichezza con la tastiera (a tutt'oggi scrivo con un dito solo ed in chat la velocità è importante molto più che sul forum, infatti tutti mi prendono in giro dicendo che ho i miei tempi ) venni aggredito all'improvviso senza motivo in una stanza da una cricca  sobillata da una signora molto inc...e dalla sua amica., l'ho descritto bene su Amando nel 3d "la mia storia vera su chatta", è un 3d molto (volutamente) conflittuale anche questo, puoi leggerlo se ti dovesse servire andando sul mio profilo su Amando.
Chiaramente ricevevo dieci messaggi contro uno per ogni tornata perchè i maledetti erano anche velocissimi,le donne più degli uomini ed anche molto in più incattivite.
Ma siccome le idee alla lunga vincono sempre  e un colpo al cuore è molto più letale di 10 colpi sull'armatura, divide et impera come fece l'Orazio coi Curiazi, alla fine nella stanza ne è rimasto solo uno.
Ma credimi, l'adrenalina era alle stelle e lo ricordo sempre con emozione.
In chat, che è noiosa e ripetitiva di suo, lo sport più diffuso è fare il culo alle new entry.
Solo che spessissimo non sono affatto nuovi come ero io ma scafatissimi reiscritti con altro nick e va a finire come nel filmato.  rotolarsi dal ridere 
Si vis pacem, para bellum scriveva un noto pacifista: SGHIGNAZZARE   ora quando entro in chat sono rispettatissimo , ho molte amicizie e i prepotenti mi evitano come la peste.

Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum