Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

l’Italia del femminicidio

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Si potrebbero fare tante cose per rendere la vita meno difficile per le donne.
Ma non si fa nulla perché la percezione sulle donne non è cambiata abbastanza nel corso del tempo, la società non si è organizzata al cambiamento, non è a misura di donna.
E questo non fare nulla a livello politico, fa credere che il femminicidio sia una cosa non eliminabile.
.(con qualche donna in più in Parlamento )
Spero in una classe politica che apra gli occhi e faccia una legge seria..e non si aspetti la "prossima"

Vedi il profilo dell'utente
2
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
a che tipo di legge pensi, cinzia ?

Vedi il profilo dell'utente
3
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
L'Italia ha un surplus spaventoso di norme, leggi, leggine... Quello che manca non sono le leggi, ma la maturità degli italiani ed anche maggiori controlli alle frontiere... Comunque, la società che deve cambiare siamo NOI, non qualcosa di esterno...

Vedi il profilo dell'utente
4
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
paolo iovine ha scritto:a che tipo di legge pensi, cinzia ?
una legge che possa intervenire prima che una donna venga assassinata...
.una legge che punisca veramente,
la certezza della pena..che secondo me manca nel nostro paese..le leggi ci sono..
.è la certezza della pena inflitta che spesso si perde.......
ammazzi un cristiano o rubi una mela.....sono fuori allo stesso modo.
Sogno anche un carcere rieducativo e non punitivo, che insegni mestieri scomparsi....penso a gente che esce dal carcere e ricomincia da dove aveva lasciato perchè non riesce ad reinserirsi in una società che ghettizza.

Vedi il profilo dell'utente
5
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Candido ha scritto:L'Italia ha un surplus spaventoso di norme, leggi, leggine... Quello che manca non sono le leggi, ma la maturità degli italiani ed anche maggiori controlli alle frontiere... Comunque, la società che deve cambiare siamo NOI, non qualcosa di esterno...



hai ragione...ma spesso mi sembra che
''La legge è uguale per tutti ma per gli amici s'interpreta''

Vedi il profilo dell'utente
6
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
una legge che intervenga prima che una donna venga assassinata esiste già, cinzia, anzi, più d' una.

Il punto è quanto una donna è disposta a denunciare una determinata situazione prima che questa degeneri in femminicidio.

Vedi il profilo dell'utente
7
cinzia
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
paolo..non è sufficiente.. forse bisogna intervenire nelle scuola...

E' vero..spesso la donna ha paura di denunciare(sperando sempre che la persona in questione cambi)

Vedi il profilo dell'utente
8
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cinzia ha scritto:paolo..non è sufficiente.. forse bisogna intervenire nelle scuola...

Pensare che il corpo docente è formato all'80% da donne... YES

Vedi il profilo dell'utente
9
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum