Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

La Scelta del Papa

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Abbiamo sparato più o meno tutti sul Pastore Tedesco, complici la sua presenza scenica e le sue uscite. Però al di sotto di tutto questo c'è qualcosa che è sfuggito alla pubblica opinione. Mi riferisco a tutto ciò che sta dietro ad un pontificato, che oscuro ai profani e che spesso viene volutamente nascosto.

Ieri sera sulla 7 è andato in onda un documentario che ha ripercorso il pontificato di Ratzinger, tentando di farne un bilancio critico alla luce anche delle sue "dimissioni". Il documentario si chiama "La Scelta del Papa" e lo porta avanti Nuzzi, autore di Vaticano SPA e di Sua Santità, il libro che contribuì a scatenare lo scandalo Vatileaks. Meglio precisarlo perchè l'autore di un documento è parte integrante della sostanza di un documento KleanaOcchiolino ... comunque è realizzato in modo approfondito ed ha il pregio di interpellare una gamma di "testimoni" vastissima.

Secondo questo documentario, il pontificato di Ratzinger si sarebbe diretto verso l'epilogo che conosciamo in quanto caratterizzato da divisioni interne senza precedenza, a causa di sacche di potere interne che si sono dilatate a dismisura sfruttando la debolezza del papa precedente ( Woytila) nei suoi ultimi anni di pontificato. La percezione mediatica della sua posizione come reazionaria sarebbe da imputarsi ad una pessima gestione della sua politica d'immagine in parte intenzionale.


Qui c'è il documentario in streaming se vi interessa, così ne parliamo


http://www.la7.tv/richplayer/index.html?assetid=50324001&pmk=wall

Vedi il profilo dell'utente
2
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
no
Avrebbe senso eleggere il campione del mondo di salto in alto?
Cioè decidere,mediante il voto dei cittadini,quale sia il campione del mondo fra 10 candidati?
Non avrebbe senso?
Ed eleggere il Vicario di Cristo in terra sì ?
no

Vedi il profilo dell'utente
3
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
gattina
Quando sarà famoso quel vero Vicario di Dio in terra che è morto
nel 1990?
Fra non meno di 300 anni.

Così è successo a J.S.Bach.
E quando suonava le sue composizioni durante la messa?
Cosa dicevano i fedeli?
Dicevano:"Beh...sì è bravino ma non ha spirito,non ha nervo."
Esultare

Vedi il profilo dell'utente
4
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum