Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Progetto Lazarus: è giusto riportare in vita animali estinti?

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Fenhir
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
L’idea di Michael Archer e dei suoi colleghi è quella di sostituire i nuclei cellulari presenti nelle uova di una rana donatrice vivente, con quelli prelevati da campioni della specie estinta. Alcune delle uova sottoposte a questo speciale trattamento hanno iniziato spontaneamente il processo di divisione cellulare e si sono sviluppate fino a dar vita a degli embrioni. Nessuno di loro è sopravvissuto più di qualche giorno, ma l’analisi del loro DNA ha confermato che nel loro patrimonio genetico era presente materiale proveniente dalla rana scomparsa.
Il progetto di Archer ha scatenato il dibattito nella comunità scientifica internazionale e le proposte di “de estinguere” animali e piante gli sono arrivate da tutto il mondo.
Ma non la prima volta che gli scienziati si impegnano in progetti simili.
Un team di scienziati sud coreani della Sooam Biotech Research Foundation ha stretto tempo fa un accordo con l'Università della Russia Nord Orientale per clonare e riportare in vita un mammuth. L'idea è in questo caso quella di estrarre il DNA da uno dei fossili degli animali conservato nei ghiacci della Siberia e inserirlo nel nucleo di un ovulo prelevato da un moderno elefante indiano.

Ma tutto questo è positivo per la natura? Pessiamo dire che è eticamente giusto?

Visualizza il profilo dell'utente
2
Silentis
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Possiamo dire che sia eticamente sbagliato?
Quanto all'essere o meno positivo per la natura, la domanda non è delle migliori, e le risposte sono decisamente relative.

Visualizza il profilo dell'utente
3
Bonnie Parker
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Non ne capisco l'utilità, limite mio eh.

Vediamo. L'uomo da secoli distrugge sistematicamente il pianeta e i suoi abitanti con cinica crudeltà. Le specie in via d'estinzione per colpa nostra sono diverse e numerose.

Beato il mammuth che ha levato le tende a questo punto. A che scopo riportarlo in vita? Per perseguitarlo e farlo estinguere di nuovo?

Visualizza il profilo dell'utente
4
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Leggendo il titolo del thread ho pensato ci si riferisse a Massimo D'Alema...
Si potrebbero clonare in tal modo, ad esempio, i maiali preistorici per ricavarne una carne deliziosa... JURASSIC PORK.

Visualizza il profilo dell'utente
5
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Quindi ci sono speranze anche per il pistolino di zazzà??????


rotolarsi dal ridere

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum