Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

IL FORUM DELLE MAMME

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
Silentis
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BigBossStigazzi ha scritto:beh

Be', tecnicamente si scrive be'.

Visualizza il profilo dell'utente
27
Dream memories
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Mononeurone ha scritto:Se c'è una cosa isopportabile sono le mamme figliocentriche! Pensano che il mondo giri attorno al loro pargolo, non ne discuto, ma per tutti gli altri è solo un rompimarroni in più, già nato viziato! Lo sarà anche per loro, il centro del mondo intendo, ma non vedo perchè devono coinvolgere, appunto, il globo, in cacche, vomiti, maglioncini e puttanate varie. Poi i figli si drogano, per forza, non ci sono più gli sganassoni di una volta.


Mai dire così ad una madre. SGHIGNAZZARE

Visualizza il profilo dell'utente
28
Bonnie Parker
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Coraline ha scritto:Fermo restando che ognuno può discutere di quello che vuole, mi viene dal profondo del cuore un brivido di orrore al solo pensiero di un forum di mamme: non ci entrerei manco morta. Eppure sarei una mamma pure io fischio

Mi annoiano a morte i racconti delle prodezze o delle difficoltà dei figlli degli altri (quelli del mio me li smazzo e bon), come se ognuno di loro fosse un essere unico e irripetibile non solo per la propria madre, ma per l'universo intero. Che due palle. Dove c'è un gruppo di mamme, che anche si riunisce per motivi che nulla hanno a che vedere coi propri figli, ognuna finisce per parlare del proprio. Onestamente, dopo 24 anni di mammitudine, ne ho le palle piene (scusate). Eppure non sarei proprio una scema visto che il mio, nonostante sia disabile, ha fatto terapie in America per anni, fa gare a cavallo etcetera... Ne avrei da dire e da raccontare, ma mi taccio il più delle volte: oltre ad essere una mamma, sono altro, porca miseria. Non mi voglio identificare, come fanno tantissime, in "mamma di Tizio". Quello è solo un pezzo di me.

Sono degenere, vero? rotolarsi dal ridere


Volersi confrontare su problematiche relative all'educazione di un figlio non vuol dire necessariamente identificarsi solo nel proprio ruolo di madre.

Io ho due figli, c'è stato il periodo in cui avevo bisogno di confronto, soprattutto con la prima. E il forum di mamme mi è stato utile. Ora che sono più grandini e la fase 'figliocentrica' è passata, magari mi concentro su altre problematiche più legate a me, alla mia situazione sentimentale e personale, al mio lavoro... ma insegnando spesso sono alle prese con riflessioni che hanno a che fare con il rapporto educativo in generale. E penso che sia un bell'argomento, alla fine.

Non tanto per parlarsi addosso, no di certo. Ma perchè è uno dei pochi temi in cui, se si dialoga davvero, è proprio per arrivare a imparare qualcosa di utile, che per una volta abbia una ricaduta positiva su qualcuno che non siamo noi.

Visualizza il profilo dell'utente
29
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Mononeurone ha scritto:
@Zadig ha scritto:Che idea del cazzo questa del forum delle mamme: avete rotto i coglioni con questa sorta di ghetti di mamme/donne etc etc, con tutte le problematiche de sta fava.
Avete rotto i coglioni almeno quanto li hanno rotti gli ebrei con la commemorazione dell'olocausto, sbattendocelo sul muso ad ogni occasione.

Questo è e deve restare un forum unisex.

Tu sei la prova vivente che l'aborto dovrebbe essere, in certi casi, obbligatorio.
detto da uno che sembra il... frutto di un parto anale...

Visualizza il profilo dell'utente
30
Mononeurone
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Dream memories ha scritto:
@Mononeurone ha scritto:Se c'è una cosa isopportabile sono le mamme figliocentriche! Pensano che il mondo giri attorno al loro pargolo, non ne discuto, ma per tutti gli altri è solo un rompimarroni in più, già nato viziato! Lo sarà anche per loro, il centro del mondo intendo, ma non vedo perchè devono coinvolgere, appunto, il globo, in cacche, vomiti, maglioncini e puttanate varie. Poi i figli si drogano, per forza, non ci sono più gli sganassoni di una volta.


Mai dire così ad una madre. SGHIGNAZZARE

Bisogna farla finita con le convenzioni. Sono anni che sogno di dire la verità.
Tutte le mattine passo davanti alla scuola del mio paese. Io, ma non solo tutti noi, neve, nebbia, pioggia, andavamo a scuola a piedi. Ogni stramaledetta porca mattina è una teoria di suv, smart e minchiate varie piantate in mezzo alla strada, un percorso ad ostacoli fra inversioni a u e partenze a caso...e si incazzano pure. Giustamente tu devi aspettare il comodo loro perchè il "bambino" deve andare a "squola" e quella che abita più distante sta a 500 metri.

Visualizza il profilo dell'utente
31
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:Che idea del cazzo questa del forum delle mamme: avete rotto i coglioni con questa sorta di ghetti di mamme/donne etc etc, con tutte le problematiche de sta fava.
Avete rotto i coglioni almeno quanto li hanno rotti gli ebrei con la commemorazione dell'olocausto, sbattendocelo sul muso ad ogni occasione.

Questo è e deve restare un forum unisex.




inchino inchino inchino inchino

Visualizza il profilo dell'utente
32
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Silentis ha scritto:Be', tecnicamente si dice "puntiglioso".

Si, ma "puntoso" è molto più ficcante (puntiglioso sembra una puntura di spillo )

Visualizza il profilo dell'utente
33
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Bonnie Parker ha scritto:

Volersi confrontare su problematiche relative all'educazione di un figlio non vuol dire necessariamente identificarsi solo nel proprio ruolo di madre.

Io ho due figli, c'è stato il periodo in cui avevo bisogno di confronto, soprattutto con la prima. E il forum di mamme mi è stato utile. Ora che sono più grandini e la fase 'figliocentrica' è passata, magari mi concentro su altre problematiche più legate a me, alla mia situazione sentimentale e personale, al mio lavoro... ma insegnando spesso sono alle prese con riflessioni che hanno a che fare con il rapporto educativo in generale. E penso che sia un bell'argomento, alla fine.

Non tanto per parlarsi addosso, no di certo. Ma perchè è uno dei pochi temi in cui, se si dialoga davvero, è proprio per arrivare a imparare qualcosa di utile, che per una volta abbia una ricaduta positiva su qualcuno che non siamo noi

Quello che dici è condivisibilissimo; il fatto è che come madre e come insegnante, è da una vita che non faccio altro che confrontarmi su temi "educativi". In questo momento ho una specie di rigetto e vado a braccio attingendo, senza troppo ragionare, dall'esperienza. Magari sbaglio, ma non riesco a fare altro pietra

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum