Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Il significato dell'errore

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Zingara
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Si legge nel Dizionario di Psicologia di Galimberti: “Per Errore s’intende un’azione che comporta un giudizio o valutazione che contravviene il criterio riconosciuto valido nel campo a cui il giudizio si riferisce, oppure ai limiti di applicabilità del criterio stesso”.
L’errore è parte integrante della condotta umana: distinguere tra prestazione corretta ed errore dipende unicamente da un processo valutativo, il dominio dell’errore è difatti quello del giudizio.
“Gli errori sono la conseguenza di pensieri rimossi” scriveva Freud riferendosi a quello che gli era capitato. Rimossi aveva il significato di fraudolentemente cacciati o mascherati, falsificati intenzionalmente per buona creanza, opportunità o decenza borghese. L’errore impone la verità scomoda delle profondità attraverso il lapsus. Popper ha ricordato che “impariamo dagli errori”. In psicologia l’errore rappresenta un momento costitutivo dell’apprendimento e si determina tenendo conto dell’informazione di cui si dispone, che si valuta in base a un codice o a un sistema di credenze in possesso del soggetto.
Se uniamo queste due interpretazioni, ogni errore va letto come una tappa di un processo creativo e dialettico. Questo vuol dire che le vie per la verità sono assai più tortuose e insidiose di quanto appaiano. L'errore è in parte vero o almeno conduce alla scoperta della verità.

Alla luce di quanto detto, come giudicate i vostri errori?


Vedi il profilo dell'utente
2
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Alcuni sono funzionali appunto ad un percorso di apprendimento e maturazione. E concorrono a ciò che si diventa e si è.
Purtroppo, alcuni , devastanti, e di effetto definitivo,non lasciano scampo .

Vedi il profilo dell'utente
3
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Come giudicare i "nostri errori" quando tutto ciò che è "mio" è errore/errare fuori dalla verità, dalla giustizia ed impersonalità del tutto?

Vedi il profilo dell'utente
4
Zingara
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Steiner ha scritto:Alcuni sono funzionali appunto ad un percorso di apprendimento e maturazione. E concorrono a ciò che si diventa e si è.
Purtroppo, alcuni , devastanti, e di effetto definitivo,non lasciano scampo .



Secondo te dipende dal tipo di errore o dal significato che diamo ad essi?

@Aleister ha scritto:Come giudicare i "nostri errori" quando tutto ciò che è "mio" è errore/errare fuori dalla verità, dalla giustizia ed impersonalità del tutto?

In senso lato hai ragione ma rispetto alla nostra vita esistono errori e scelte appropriate. Non credi?

Vedi il profilo dell'utente
5
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
distinguere errore da sperimentazione....
sperimentare, andare alla ricerca di una soluzione
errare, ripetere più volte l'esperimento errato pur sapendo che è errato e/o nascondendo alla mente conscia la consapevolezza dell'errore


in tal senso l'errore è del tutto relativo a chi lo compie, non c'era bisogno di dirlo ma.....

Vedi il profilo dell'utente
6
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Zingara ha scritto:
@Steiner ha scritto:Alcuni sono funzionali appunto ad un percorso di apprendimento e maturazione. E concorrono a ciò che si diventa e si è.
Purtroppo, alcuni , devastanti, e di effetto definitivo,non lasciano scampo .
Secondo te dipende dal tipo di errore o dal significato che diamo ad essi?
Sicuramente dal tipo di errore e sicuramente non secondo me.Si tratta di una realtà oggettiva.
Ognuno di noi fa nella vita un sacco di errori , su qualunque aspetto del vivere.
Ma alcuni , non ti danno una seconda chance. O perchè ci lasci la pelle, o perchè rovini la tua vita in modo irreversibile o quella degli altri, in egual modo.

Per certi versi , a volte ho pensato di essere un sopravvissuto.
Tante mie conoscenze e coetanei ci hanno lasciato la pelle in moto, in macchina, per droga.
Ho fatto da giovane cazzate enormi, ma mi è andata bene. E ne ho tratto esperienza.
Ma se fossi stato meno fortunato , da non scampare al primo errore, non sarei qui a parlarne.
Questo intendevo.









Ultima modifica di Steiner il Lun 14 Gen 2013 - 22:13, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
7
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@ Zingara

In senso lato hai ragione ma rispetto alla nostra vita esistono errori e scelte appropriate. Non credi?

Credo che l'unico errore - fondamento di ogni altro - sia considerare una "nostra" vita...

Vedi il profilo dell'utente
8
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
io credo che si impari molto di più da un errore che da una cosa giusta

Vedi il profilo dell'utente
9
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@MagicLight ha scritto:io credo che si impari molto di più da un errore che da una cosa giusta
Potremmo dire che la seconda , virtuosamente potrebbe discendere dalla prima.
Ma non è detto , a mio avviso, che la conferma di aver fatto una cosa confermatosi giusta , possa essere meno
formativa di un errore.

esempio:
A) nevica e io non avendo le gomme antineve sono nella merda.Traggo esperienza e la prossima volta metto le gomme antineve
B) nevica e io previdente ho messo le gomme antineve : mentre mi muovo con meno problemi di chi ha fatto la scelta sbagliata, ho conferma di aver fatto la scelta giusta, rafforzando e confermando la mia scelta .

Vedi il profilo dell'utente
10
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto:
@MagicLight ha scritto:io credo che si impari molto di più da un errore che da una cosa giusta
Potremmo dire che la seconda , virtuosamente potrebbe discendere dalla prima.
Ma non è detto , a mio avviso, che la conferma di aver fatto una cosa confermatosi giusta , possa essere meno
formativa di un errore.

esempio:
A) nevica e io non avendo le gomme antineve sono nella merda.Traggo esperienza e la prossima volta metto le gomme antineve
B) nevica e io previdente ho messo le gomme antineve : mentre mi muovo con meno problemi di chi ha fatto la scelta sbagliata, ho conferma di aver fatto la scelta giusta, rafforzando e confermando la mia scelta .

bè si anhe il tuo ragionamento è giusto.

però nei tuoi ricordi sicuramente sarà più forte il ricordo di esserti trovato nella merda e quindi di aver cercato una soluzione nell'immediato per titarti fuori dai guai piuttosto che la conferma di aver fatto la scelta giusta

Vedi il profilo dell'utente
11
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@MagicLight ha scritto:

bè si anche il tuo ragionamento è giusto.

però nei tuoi ricordi sicuramente sarà più forte il ricordo di esserti trovato nella merda e quindi di aver cercato una soluzione nell'immediato per titarti fuori dai guai piuttosto che la conferma di aver fatto la scelta giusta

OK. A questo punto , occorre cercare supporto nelle Sacre scritture sul tema:

L'esperienza e' cio' che ti fa commettere errori nuovi invece di quelli vecchi. (Canone di Cannon) YES

Vedi il profilo dell'utente
12
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto:
@MagicLight ha scritto:

bè si anche il tuo ragionamento è giusto.

però nei tuoi ricordi sicuramente sarà più forte il ricordo di esserti trovato nella merda e quindi di aver cercato una soluzione nell'immediato per titarti fuori dai guai piuttosto che la conferma di aver fatto la scelta giusta

OK. A questo punto , occorre cercare supporto nelle Sacre scritture sul tema:

L'esperienza e' cio' che ti fa commettere errori nuovi invece di quelli vecchi. (Canone di Cannon) YES


L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo a quello in cui ti sarebbe servita. YES

Vedi il profilo dell'utente
13
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@MagicLight ha scritto:
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo a quello in cui ti sarebbe servita. YES
rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere ok abbraccio

Oddio, ahah..ho le gocce agli occhi!! dal ridere ok

Vedi il profilo dell'utente
14
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo a quello in cui ti sarebbe servita. YES
rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere ok abbraccio

Oddio, ahah..ho le gocce agli occhi!! dal ridere ok



almeno ti ho fatto ridere! :)

Vedi il profilo dell'utente
15
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
abbraccio hug tenderly

e non sai quanto poco rido da qualche tempo in qua.
per cui quando capita , non è male YES

Vedi il profilo dell'utente
16
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto: abbraccio hug tenderly

e non sai quanto poco rido da qualche tempo in qua.
per cui quando capita , non è male YES

ah guarda che se vuoi un giullare di corte eccomi qua! :)

Vedi il profilo dell'utente
17
Dream memories
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Il nostro giudizio sui nostri errori è collegato al cosidetto senno di poi.
Se vi va di parlarne, ho aperto qui una discussione per non togliere spazio a Zingara
http://www.lavalledelleco.net/t7399-il-senno-di-poi-l-errore-del-giudizio-retrospettivo#186038

Vedi il profilo dell'utente
18
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum