Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

La co-dipendenza: un tipo particolare di dipendenza affettiva

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
victorinox
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Riprendo il mio precedente topic sulle dipendenze affettive, per occuparmi di un tipo particolare di questo genere di rapporti: la co-dipendenza. . La co-dipendenza è una condizione multidimensionale che comprende varie forme di sofferenza o annullamento di sé, associati alla focalizzazione delle proprie attenzioni ed energie sui bisogni e comportamenti di un partner dipendente da sostanze o da attività. Il motivo per cui questa forma di dipendenza affettiva è stata inizialmente osservata, paradossalmente non riguardava il benessere di chi ne fosse affetto, bensì l’osservazione della capacità che la co-dipendenza ha di mantenere nello stato patologico quello che viene definito il “paziente designato”, ossia colui che sembra, ma non è, l’unico paziente bisognoso di aiuto in quanto affetto da tossicodipendenza, alcolismo o da altre forme di dipendenza. La co-dipendenza , in realtà, ha in comune con le altre dipendenze affettive quella tendenza a rinunciare a tutti i propri bisogni e desideri, disconoscendoli e negandoli, fino a portare nel partner di alcuni dipendenti, alla strutturazione di un “falso Sé” e quindi di una “falsa vita”, una realtà fatta di scelte che non rispondono ai propri bisogni interiori e che corrisponde ad una condizione denominata “malattia del Sé perduto”. La conseguenza di tutto ciò spesso è il raggiungimento di una debolezza dell’Io nella persona che manifesta co-dipendenza, un Io che diviene vulnerabile e che sopravvive attraverso la tendenza progressiva a cercare di dimostrare la sua forza e a nutrire l’autostima in modo vicario, cioè attraverso il controllo delle funzioni psichiche del partner dipendente.



Le principali caratteristiche del co- dipendente sono:
- concentrano la loro vita sugli altri
- la loro vita dipende dagli altri
- cercano la felicità fuori da sé
- aiutano gli altri invece che se stessi
- desiderano la stima e l'amore degli altri
- controllano i comportamenti altrui
- cercano di cogliere gli altri in errore
- anticipano i bisogni altrui
- sono attratte dalle persone bisognose d'aiuto
- attribuiscono agli altri il proprio malessere
- si sentono responsabili del comportamento altrui
- sopportano sempre più comportamenti altrui che non avrebbero sopportato in precedenza
- avvertono sintomi d'ansia e depressione
- hanno una paura ossessiva di perdere l'altro
- sviluppano sensi di colpa per i compartamenti sbagliati dell'altro
- provengono spesso da famiglie con esperienza di codipendenza


Riporto sotto spoiler i principali modelli di co-dipendenza
tratti da
http://www.codipendenti-anonimi.it/html/cose.htm



Spoiler:


Negazione

Ho difficoltà a riconoscere ciò che sento

Minimizzo, altero o nego come mi sento veramente

Mi percepisco come una persona completamente altruista, votata al bene degli altri.



Bassa autostima

Ho difficoltà a prendere decisioni

Giudico severamente e non considero mai abbastanza buoni i miei pensieri, le mie parole e le mie azioni

Sono imbarazzato quando ricevo riconoscimenti, lodi o regali

Non chiedo agli altri di soddisfare i miei bisogni e desideri

Considero più importante l’approvazione degli altri che quella che posso darmi da me, rispetto ai miei pensieri, sentimenti e comportamenti.

Non mi percepisco come una persona amorevole o di valore.



Compiacenza

Accetto compromessi rispetto ai miei valori e alla mia integrità per evitare il rifiuto e la rabbia da parte degli altri

Mi lascio influenzare dai sentimenti altrui fino a farli miei

Spingo la lealtà all’estremo, restando in situazioni pericolose troppo a lungo

Considero troppo importanti le opinioni e i sentimenti altrui e sono troppo timoroso per esprimere punti di vista e sentimenti in contrasto con essi

Rinuncio ai miei interessi e ai miei hobby per fare ciò che vogliono gli altri

Accetto sesso al posto dell’amore.



Controllo


Credo che quasi tutti gli altri siano incapaci di badare a se stessi

Cerco di convincere gli altri su cosa “dovrebbero” pensare e come dovrebbero sentirsi “veramente”

Mi risento se gli altri non si lasciano aiutare da me

Offro guida e consigli non richiesti

Faccio regali e favori importanti a coloro che mi stanno a cuore

Uso il sesso per assicurarmi approvazione e accettazione

Ho bisogno di sentirmi necessario per entrare in relazione con gli altri



Personalmente ritengo che in senso lato ogni dipendenza affettiva sia anche coodipendenza. Ma è una mia opinione.
Inoltre mi colpisce la difficoltà nell'instaurare un rapporto sano. È come se a queste persone mancasse un alfabeto ed una sintassi utili a comporre frasi d'amore funzionanti, se mi passate la metafora.

Vedi il profilo dell'utente
2
musicante di brema
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
KleanaStupore KleanaStupore KleanaStupore KleanaStupore KleanaStupore

Non saprei immaginare qualcosa di più lontano da me. KleanaStupore

Vedi il profilo dell'utente
3
Faust
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Dev'essere triste

Vedi il profilo dell'utente
4
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum